Archivio Giugno 2010

La cantina Donnachiara a Montefalcione, Irpinia in rosa

Giro di vite 1

di Marina Alaimo Donnachiara è un’azienda vitivinicola irpina tutta al femminile, impostata sul grande amore per l’agricoltura, il forte legame con il territorio, ma anche profonda cultura e spiccato senso per l’estetica. Sono ormai sempre più numerose le realtà vitivinicole dove le donne giocano un ruolo fondamentale riuscendo con entusiasmo e successo…  Leggi tutto »

Ager Sarni, cena a 12 mani a Luna Galante con i prodotti tipici dell’Agro

Eventi da raccontare 1

  di Giovanna Fasanino L’arancia di Sant’Egidio del Monte Albino, il pomodorino corbarino, le erbette campestri e i limoni di collina Citola, le melanzane dell’Agro: ecco gli indiscussi protagonisti della serata “Dodicimani” dell’associazione enogastronomica e culturale “Ager Sarni”.  Ospiti della famiglia Principe, a “Luna Galante” a…  Leggi tutto »

Passito d’Aglianico 2008 Beneventano Igt

I vini da non perdere > in Campania > Benevento 0

CANTINE IANNELLA Uva: aglianico Fascia di prezzo: ND Fermentazione e maturazione: legno Se c’è un vino dolce che forse non avreste mai immaginato di bere nella versione dolce, bè, quello è sicuramente il passito di aglianico che vedete nella foto. [stupore] Un passito di aglianico?!? Sì sì, avete capito bene……  Leggi tutto »

Noé 2008 Cilento Bianco doc

I vini da non perdere > in Campania > Salerno 5

TENUTA DI BARTOLOMEO Uve: fiano, trebbiano, malvasia bianca Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro– 12-15 in Enoteca Fermentazione e maturazione: acciaio  Il biotipo principale del Fiano, non si discute affatto, ha la sua dimora d’élite in Irpinia, dove soprattutto in località Arianello, sui colli di…  Leggi tutto »

Raviolo al nero di seppia ripieno di mantecato di merluzzo con fave, bottarga e olio al limone

Le ricette > i primi 0

Ingredienti : per la pasta al nero 250 gr di farina 1 uovo 1 tasca di nero di seppia di una piccola seppia Sale e olio extravergine ➢    Per il ripieno 200 gr di merluzzo lesso fresco 10 gr di parmigiano Olio  extravergine Prezzemolo, capperi e menta q.b. ➢    Per il sugo 100…  Leggi tutto »

Gravina, Osteria Grano e Vino

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > la Puglia 2

Via Fontana la Stella, 39 Tel. e fax 080.237 74 84, 348 259 94 34, 392 107 39 90 www.osteriagranoevino.it Sempre aperto. Chiuso domenica sera e lunedì. Ferie nei primi dieci giorni di agosto Ricordate l’epopea delle biblioteche comunali, oggi musei della civiltà della carta spesso abbandonati e quasi sempre inutili? Bene,…  Leggi tutto »

Sirica, l’ultima gemma autoctona di Feudi di San Gregorio

Giro di vite 5

di Tom Hyland Feudi di San Gregorio in Campania è una tenuta sempre all’avanguardia nel settore del vino in continuo mutamento della regione. I vini sono di prima qualità e il presidente dell’azienda Antonio Capaldo e la sua squadra cercano sempre nuovi modi per esprimere il terroir locale e le tradizioni. Il loro ultimo…  Leggi tutto »

Gamberi in tempura di Aglianico su insalatina di spinaci, crema di carote e il suo ristretto

Le ricette > gli antipasti 0

Ingredienti : 12 gamberi rossi di media grandezza sgusciati lasciando la coda 80 gr di farina per tempura 90 gr di vino aglianico freddo Alcune foglie di spinaci Olio d’oliva per friggere 200 gr di carote pelate 20   r di olio extravergine d’oliva Sale, pepe e Aglio novello q.b. Ristretto all’aglianico Spaghetti fritti  e …  Leggi tutto »

Philippe Pacalet

I vini da non perdere > Assaggi > Vini francesi 13

Sarà stato sei o sette anni fa , ora non ricordo con precisione. Ricordo invece precisamente i toni della piacevolissima telefonata intercorsa con Fabio Luglio, l’uomo delle Triple AAA della Velier di Genova, chiacchierando su prodotti che mi interessavano per allestire una carta vini per un ristorante. Si parlò inevitabilmente di Francia, che…  Leggi tutto »

Taurasi 2005 docg Contrade di Taurasi, il rigore dell’Aglianico duro e puro

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 10

Uva: aglianico Fascia di prezzo: da 15 a 20 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Dico anzitutto come di codesto vino mi piacciono le persone, la loro aria leggera e scanzonata. La semplicità e la fratellanza con cui ci hanno accolto per lo stage di preparazione alla nuova guida Slow Food…  Leggi tutto »

Accartocciato con vongole, arance ed asparagi

Le ricette > i primi 0

Per la pasta 250 g di farina tipo “00” ,   un pizzico di sale ,  15 g di pecorino ,  1 tuorlo , 80 gr di latte , 10 g di olio d’oliva Procedimento Disporre la farina a fontana e versare nel centro tutti gli ingredienti, impastare bene.  Tirate la pasta con…  Leggi tutto »

Massa di Faicchio, Sannio. Vini, Masserie e Massa: una festa senza etichette

Eventi da raccontare 0

di Pasquale Carlo Due giorni di pioggia di questo inizio d’estate non hanno minimamente annacquato l’interesse suscitato da ‘Vini, masserie e Massa’, singolare manifestazione promossa dalla Pro Loco di Massa di Faicchio presieduta da Alessandro Colasanto. L’interesse è quello emerso dall’incontro ‘Storie di vigne vissute’ organizzato in collaborazione con la condotta…  Leggi tutto »

La mozzarella blu? Colpa di una muffa. In anteprima i risultati dell’Istituto Zooprofilattico di Portici

Curiosità 4

Nei giorni scorsi un analogo sequestro a quello di Torino è stato fatto in un discount a Caserta. Viene da pensare che la cosa più sconvolgente di tutte non è tanto che la mozzarella diventi blu quanto piuttosto che a Mozzarellandia si venda un prodotto fatto in Germania e taggato con una marca…  Leggi tutto »

Pinot Nero a Napoli, giro del mondo in 18 bottiglie tra sette enologi e due sommelier

Verticali e orizzontali 10

di Gerardo Vernazzaro* Era tempo che desideravo una degustazione, o meglio una ” bevuta didattica” con il Pinot Nero, un vino che amo e mi affascina. Finalmente dal  ritorno dal London Wine Fair da dove  ho portato alcune bottiglie  provenienti dalla Nuova Zelanda, Australia, California, Oregon, alcune altre già erano conservate da…  Leggi tutto »

Anteprima Irpinia: i Taurasi

Verticali e orizzontali 5

di Mauro Erro Anteprima Irpinia: dopo la panoramica sui Fiano di Avellino e i Greco di Tufo targati 2009 di cui ha scritto Sara Marte è il momento dei Taurasi 2006 – con qualche eccezione sul tema – presentati ad Anteprima Irpinia. Annata 2006 che si presenta abbastanza difficile e complicata tanto…  Leggi tutto »

Vini naturali: Camerlengo, nascita di una cantina nel Vulture

Eventi da raccontare > Giro di vite 8

di Iranna De Meo Vino di qualità, biologico e di nicchia, identificativo del terroir. Inaugurata a Rapolla la cantina dell’azienda agricola Camerlengo. Dopo un intervento di restauro, la struttura è stata aperta ai visitatori, tra appassionati, intenditori e curiosi. Dopo quarant’anni, Antonio Cascarano, di professione architetto, ha…  Leggi tutto »

Ristorante La Cuccagna a Crispiano: mai nome fu più azzeccato!

GARANTITO IGP > Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > la Puglia 4

“Il cibo ed il vino secondo Carlo Macchi, Luciano Pignataro e Franco Ziliani. Ogni lunedì, i tre blog di Vino Igp (I Giovani Promettenti) offrono ai loro lettori un post scritto a turno dai giornalisti Carlo Macchi, Luciano Pignataro e Franco Ziliani”. Saputo che qualcuno ha storto la bocca perché ho parlato…  Leggi tutto »

Airola, Sannio. Salumificio Cillo di Sabatino Cillo, regno della carne e dei salumi all’ombra del Taburno

Le stanze del gusto > La carne e i salumi 6

di Pasquale Carlo Gli appassionati gourmet che si trovano di passaggio ad Airola, bellissimo centro sannita all’ombra del massicio del Taburno, non possono non fare tappa alla macelleria-salumificio Cillo. Appena entrati nell’accogliente struttura si viene subito colpiti dal banco delle carni fresche e dei salumi. La porta non si è completamente chiusa…  Leggi tutto »

Bianco di Baal 2008 Colli di Salerno igt

I vini da non perdere > in Campania > Salerno 1

CASA DI BAAL Uva: fiano, malvasia, moscato Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro franco cantina Fermentazione e maturazione: acciaio Sempre più interessante la realtà delle colline attorno al capoluogo salernitano. Il Montevetrano da solista assoluta si trasforma in direttore di orchestra. La musica è biologica, serratamente, alle spalle realtà…  Leggi tutto »

Fiore di zucca ripieno di ricotta al basilico con crema di zucchine

Le ricette > gli antipasti 0

Ingredienti 4 bei fiori di zucca 150 gr di ricotta fresca di bufala 10 gr di basilico fresco sbollentato 20 gr di provolone grattugiato 50 gr di pane aromatico 8 falde di pomodoro concassea rucola e fiori di zucca per l’insalata Olio extravergine 200 gr di zucchine lavate e mondate cipolla novella veli…  Leggi tutto »

Stoccolma. Nessun Savoia al matrimonio di Vittoria di Svezia con il suo ex trainer, l’unico italiano presente è lo chef Stefano Catenacci

Curiosità 3

Nella capitale svedese è il re dei fornelli, cuoco personale del Re Con l’assenza dei Savoia, forse hanno voluto evitare le spese di viaggio, l’unico italiano presente è stato il cuoco che ha preparato la grande cena di gala per festeggiare le nozze della principessa Vittoria con il suo ex trainer personale…  Leggi tutto »

Waiting for Le Notti del Rosato. Leone De Castris presenta i primi spumante metodo classico

Eventi da raccontare 0

dall’inviata a Salice Salentino A Salice Salentino le cicale hanno energia da vendere…continuano imperterrite ad accompagnare il sole e poi la sera che scende sulle belle vigne di Negroamaro. Così il pensiero di essere in un posto magico t’attraversa, anche se ti incammini nel piccolo paese e ritrovi la storia della viticoltura…  Leggi tutto »

Giugno 2010: la mozzarella blu nel cielo dipinto di blu

Album 11

 In Germania dopo i forni crematori hanno adesso il brevetto della mozzarella blu. Un fenomeno affascinante: si apre e in pochi secondi da bianca diventa blu. Una meraviglia, poco commestibile ma in fondo cosa importa se il gioco cromatico è così inedito? L’ha beccata una casalinga di Voghera in pausa…  Leggi tutto »

Calitto 2008 Biancolella Ischia Doc

I vini da non perdere > in Campania > Napoli 1

CASA D’AMBRA Uve: biancolella 85%, greco e fiano 15% Fascia di prezzo: dai 5 ai 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Percorrendo la traccia di quel breve mare la Campania presenta le sue isole. Poche parole: Ischia e Casa D’Ambra. Una delle cantine storiche della regione, sull’isola, puntella le colline con…  Leggi tutto »

Monopoli, i Giovani IGP

Album 0

Con Carlo Macchi e Franco Ziliani durante il concorso Radici…  Leggi tutto »

Sabus 2009 Piedirosso Roccamonfina igt

I vini da non perdere > I vini del Mattino 1

  Geranio e frutta: nell’equilibrio tra questi due sentori, sostenuti ovviamente da sapidà e freschezza, è il segreto del successo del Piedirosso. Un risultato molto difficile da ottenere, parliamo di un vitigno poco prolifico e poco amato dai contadini, in cui è complicato fotografare il momento giusto della stessa vendemmia….  Leggi tutto »

Piano di Sorrento, ristorante Le Tre Arcate

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > Il Paradiso: Capri, Ischia, la Penisola Sorrentina, e la Costiera Amalfitana 2

Uno dei luoghi più suggestivi dove amo recarmi per godere della poesia del mare è il piccolo borgo Marina di Cassano, la parte bassa di Piano di Sorrento. E’ un delizioso borgo di pescatori, poco frequentato, proprio come piace a me, non offre nulla se non lo spettacolo dell’alta costa che sovrasta sulla piccola spiaggia…  Leggi tutto »

Ais Campania, il commiato di Antonio Del Franco

News dalle aziende e dagli enti 7

Il 21 giugno l’Ais Campania rinnova le cariche. Come avevamo a suo tempo anticipato, il presidente uscente Antonio del Franco non si ripresenta. Adesso la partita, salvo intese dell’ultima ora, è tra Nicoletta Gargiulo e Marco Starace. Ecco il saluto che Del Franco ha inviato ai sommelier campani rivendicando con…  Leggi tutto »

Fiorflòres 2009 Falanghina Roccomanfina igt

I vini da non perdere > in Campania > Caserta 1

TENUTA ADOLFO SPADA Uva: falanghina Campi Flegrei e falanghina Beneventana Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Nasce un cru, uno dei pochi, di Falanghina: la vigna vecchia di Spada si chiama Camporosso (nomen omen) e il 2009 è il primo risultato di una…  Leggi tutto »

Campania Gourmet al Museo del Mare di Napoli per la Rete dei Musei del Mare del Mediterraneo

Eventi da raccontare 1

Welcome dinner gourmet per i 40 direttori appartenenti alla Rete dei musei del mare del Mediterraneo, convenuti a Napoli per la tre giorni dedicata al tema della Sostenibilità Economica dei Musei del Mare. La cena organizzata all’interno del Museo del Mare di Napoli ( www.museodelmarenapoli.it) è stata sponsorizzata da Cantine Astroni nel cuore…  Leggi tutto »