Archivio Gennaio 2012

Hostess Meridiana a dieta: solo taglia 40/42

La cazzata del giorno 3

Cambio di divisa per le hostess della compagnia Meridiana Fly che però si ribellano a misure troppo strette (40/42) e scrivono al Principe Aga Khan, che controlla la società, ed al presidente della Regione, Ugo Cappellacci. Una protesta quella delle hostess che si schiera contro la decisione presa dalla compagnia che vorrebbe «l’applicazione di normative sul…  Leggi tutto »

Salumi calabresi che passione!

Eventi da raccontare 2

di Giovanni Gagliardi A conclusione del primo lustro di vita del Consorzio di Tutela dei Salumi di Calabria Dop si è svolto qualche giorno fa presso l’albergo-ristorante Barbieri di Altomonte (CS), un workshop per fare il punto sul primo quinquennio di attività del consorzio e di vita delle DOP che tutelano i…  Leggi tutto »

Cuochi italiani sul tetto d’Europa. Vittoria alla Global Chef Challenge

News dalle aziende e dagli enti 0

La Federazione Italiana Cuochi, con tre Chef della scuderia NIC (Nazionale Italiana Cuochi), conquista il tetto d’Europa aggiudicandosi nelle competizioni dal 26 al 29 Gennaio 2012 a Ljublijana (SLO) il titolo continentale per il South Europa nelle selezioni ufficiali WACS per il “Global Chefs Challenge” & “Hans Bueschkens Junior Chefs Challenge”. I tre…  Leggi tutto »

Il gelato di milza e cipolle di Raffaele Vitale e Gionata Rossi è già il piatto 2012?

Album 11

Cipollotto nocerino e cipolla ramata di Montoro: spettacolare jam session a Casa del Nonno 13 con Raffaele Vitale e il bravissimo  Gionata Rossi. Il top è stato questo piatto: gelato di milza su genovese light. Sarà molto difficile provare un piatto capace di emozionare e piacere più di questo. Noi lo speriamo, ovviamente….  Leggi tutto »

Tortino di verdure con Pezzentella di Tramonti

Le ricette > i secondi 0

Ingredienti per 4 persone: 200 gr minestra nera 100 gr verza 150 gr cicorietta 80 gr patate 4  pomodorini q.b. pezzentella (tradizionale insaccato povero che si realizza con le parti meno nobili del maiale, a Napoli e provincia viene definito ‘ O Muzzariello) q.b. formaggio a julienne olio extra vergine d’ oliva…  Leggi tutto »

Napoli, Pizzeria Friggitoria del Popolo di Gianni Breglia

Le pizzerie 6

di Floriana Schiano Moriello Una bella scoperta: Pizzeria Friggitoria del Popolo di piazza Mercato a Napoli! Stanche delle lunghe file davanti alle più note pizzerie, e non lontane da Piazza Mercato, affamate e incuriosite abbiamo cambiato rotta! Abbiamo varcato la soglia della Pizzeria del Popolo a due passi dal Santuario…  Leggi tutto »

Ecco la Cacioteca Regionale della Sicilia, unica in Italia

Le stanze del gusto > La mozzarella, i formaggi e il latte 3

  dall’inviata  a Ragusa Marina Alaimo Il 27 gennaio 2012 a Ragusa è stato finalmente tagliato il nastro per l’inaugurazione della Cacioteca Regionale della Sicilia,dopo un lungo periodo di progetti e pianificazioni. L’evento curato dal CoRFILAC  è stato incluso nel circuito di Cheese Art, manifestazione culturale di rilevanza internazionale che ritorna…  Leggi tutto »

Greco di Tufo 2010 docg Otto Terre

I vini da non perdere > in Campania > Avellino > I vini da non perdere > I vini del Mattino 3

L’Europa e, via via zoommando, l’Italia e il Sud ha una concezione temporale dilatata dello spazio. Un chilometro sono mille metri e diecimila motivi per non prenderlo in considerazione nel suo insieme, una volta è il piatto, l’altra l’accento di una vocale. Difficile poi far capire che dietro a infinite questioni legali e…  Leggi tutto »

‘O Brunch napoletano a Palazzo Caracciolo nel week end

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide 0

La maggior parte degli italiani pensa che per usare un albergo ci si debba dormire, a meno di non essere invitati a qualche riunione di lavoro o a conviviali sociali. Colpa sicuramente degli hotel nei quali, un po’ come l’avvento delle librerie prima della formula Feltrinelli, si aveva difficoltà psicologica a superare la…  Leggi tutto »

Zuppa di ceci, Zuppetella ‘e cicere

La Tavola di Pulcinella > Le ricette > Le zuppe 1

  di Tommaso Esposito Beh guardate un po’ che cosa ho trovato sui ceci tra i miei appunti. Cecere, plurale cicere dal greco σίσαροι in botanica è conosciuto come cicer arietinum. Cece. Sta nel vocabolario del D’ambra che racconta pure una storiella: A li Vespere seceliane, chille dell’isola alluccavano…  Leggi tutto »

Il pasticciere emergente? Il francese Michel Paquier a Genova

Le stanze del gusto > I dolci e i gelati > Le stanze del gusto 1

di Virginia Di Falco   La prima Guida alle pasticcerie del Gambero Rosso, pubblicata lo scorso novembre, gli riconosce il titolo di  pasticciere emergente d’Italia. Michel Paquier è francese, anzi, un «quasi bretone» come ci racconta davanti ad un vero e proprio scrigno delle meraviglie nel suo Douce, Pâtisserie Café aperto…  Leggi tutto »

Efeso 2009 Val di Neto igt | Voto: 90/100

I vini da non perdere > in Calabria 0

LIBRANDI Uva: mantonico Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Vista 5/5. Naso 26/30- Palato 26/30. Non Omologazione 33/35 Efeso 2009, sole, caldo, mediterraneo, leggerezza, freschezza liberatasi dall’eccessivo legno, il vino scatta in avanti e promette longevità. Il bicchiere è giallo oro…  Leggi tutto »

Enotavole a Roma: Uve e forme

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Roma e nel Lazio > Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide 5

di Virginia Di Falco Un’enoteca bistrot con decine di bottiglie in bella vista, piccoli tavoli in legno, atmosfera rilassata e rilassante come ce ne vorrebbero tante per interrompere nella Capitale la catena senza soluzione di continuità di pranzi veloci e voraci contrassegnati dagli asterischi del congelato. Nei pressi di piazza Bologna un luogo…  Leggi tutto »

Genova, la farinata dell’Antica Sa’ Pesta

I miei prodotti preferiti 2

di Virginia Di Falco Sa’ Pesta vuol dire sale fino, pestato. Quello che una volta si otteneva pestando il sale grosso nel mortaio. Durante gli anni dell’antica Repubblica di Genova il monopolio del sale costituiva una delle maggiori fonti di guadagno e in locali come questo si pestava il sale prima di essere…  Leggi tutto »

Degustazioni finali dei miei vini Israeliani e kosher

Città e paesi da mangiare e bere 5

da Tel Aviv di Sara Marte “La maggior parte dei vini erano rossi, dolci e grossolani e somigliavano di più a uno sciroppo per la tosse che a un buon vino. A esser caritatevoli, c’erano pochi vini accettabili, nessuno dei quali poteva essere considerato eccellente e un bel po’ invece sicuramente orribili.”…  Leggi tutto »

Vino tradizionale o piacione? La metafora dello spaghetto al pomodoro

Frasi sotto spirito 5

Chi ama davvero lo spaghetto al pomodoro non  aggiunge mai il formaggio. Il motivo è semplice: se la qualità è davvero straordinaria e la salsa ben eseguita, il massimo della esaltazione è nella freschezza dolce portata a spalla dalla pasta. Se invece il pomodoro non è…  Leggi tutto »

Conca della Campania, (Ce). I vini da vitigni storici e autoctoni di Poderi Foglia

I vini da non perdere > in Campania > Caserta 1

di Phyllis De Stavola Bacchus amat collis, soprattutto in area protetta e terra d’origine vulcanica. Nel comune di Conca della Campania, nell’area settentrionale della provincia di Caserta e interna rispetto al Monte Massico, lungo la Strada Statale Casilina che ripercorre il tracciato della Via Latina romana che collegava Capua a Roma e…  Leggi tutto »

Castagne lesse, semplicemente allessa

La Tavola di Pulcinella > Le ricette 2

di Tommaso Esposito Allessa è semplicemente allessa. E cioè: Castagna sbucciata e lessa. Balogia, ballotta. Così ci ricorda il D’Ambra nel suo vocabolario. E la Serao pure, quando descrive il mangiare popolare a Napoli nel suo tempo: Per un soldo una vecchia dà nove castagne allesse, denudate della prima…  Leggi tutto »

Natu Maior 2008 Aglianico Irpinia doc

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 8

ANTICHI COLONI Uva: aglianico Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Siamo a Paternopoli, in Alta Irpinia, luogo che si rivela sempre più interessante, anzi potremmo definirlo un piccolo angolo di delizie.  L’aglianico su questi suoli ed a queste altitudini piuttosto elevate dà il…  Leggi tutto »

Taurasi Vendemmia 2008: la valutazione ufficiale dell’annata

Documento 3

ESPRESSIVA, ARMONICA, DINAMICA: ECCO IL GIUDIZIO DI PRODUTTORI E STAMPA SPECIALIZZATA SULL’ANNATA 2008 DEL TAURASI DOCG, QUOTATA A 18/20 (VENDEMMIA OTTIMA-ECCELLENTE) Riflettori puntati sulle relazioni tecniche redatte dalla Commissione Territoriale e dal panel di giornalisti ed assaggiatori. E a dieci anni di distanza la retrospettiva sulla difficile annata 2002 aggiorna…  Leggi tutto »

Bollicine: istruzioni per l’uso. Locanda Margon a Trento

Guida ai ristoranti e alle trattorie d'Italia del Centro Sud 0

di Roberto Curti Nella sua inesausta opera di fabbricazione di una letteratura potenziale, Georges Perec amava confrontarsi con regole, ostacoli, vincoli sempre più astrusi: una scrittura della restrizione, che mirava attraverso le limitazioni a sviluppare l’invenzione. Come scrivere un romanzo-lipogramma completamente privo della lettera “e” (e un altro, speculare, in cui la…  Leggi tutto »

Il cake design di Claudia Deb. Chiacchiere romantiche, per chi vuole fatti non parole:-)

Le torte e i dolci di Claudia Deb 19

di Claudia Deb Stanco delle solite “chiacchiere”? Vuoi i fatti e non le parole? Allora ci vuole un tocco di cardamomo, un cutter a forma di cuore e il gioco è fatto! Ingredienti 250 g farina 00 50 g burro 10 g di zucchero 80 g di vino bianco o…  Leggi tutto »

Breaking News: Christoph Bob al Monastero Santa Rosa Hotel in Costiera Amalfitana

News dalle aziende e dagli enti 1

Diciamoci la verità: se non c’è una vista mozzafiato Christoph Bob non entra in cucina. Così dopo aver lavorato a Relais Blu, il panzer tedesco approda al fantastico Monastero Santa Rosa, il convento di Conca dei Marini con vista sul mare di Amalfi dove è nata, tra l’altro, l’omonima sfogliatella Santa Rosa grazie…  Leggi tutto »

Fiore di ricotta con scaglie di cioccolato e Sfusato Amalfitano

Le ricette > dolci 0

Ingredienti per 4 persone 500 gr di Ricotta di Tramonti 60 gr scaglie di cioccolata fondente 40 mandorle limone  Sfusato Amalfitano q.b. zucchero a velo Procedimento Setacciate la ricotta finemente,aggiungete  lo zucchero a velo, la cioccolata a scaglie, le mandorle pelate e  tritate,  un po’ di buccia di limone grattugiata;…  Leggi tutto »

Fattoria Selvanova, Verticale Pallagrello bianco Aquavigna e Aglianico

Verticali e orizzontali 3

di Pasquale Carlo Il volto del pallagrello raccontato attraverso sette annate e le caratteristiche che l’aglianico esprime sulle colline caiatine racchiuse in otto calici. Certamente un invito da non rifiutare quello di Fattoria Selvanova, azienda che da oltre un decennio vinifica uve di propria produzione coltivate sulle dolci e soleggiate colline…  Leggi tutto »

Merula 2007 Salento rosso igt | Voto: 85/100

I vini da non perdere > in Puglia 4

AZIENDA AGRICOLA CARVINEA UVA: MONTEPULCIANO FASCIA DI PREZZO: 13,00-14,00 EURO IN ENOTECA FERMENTAZIONE E MATURAZIONE: ACCIAIO E LEGNO VITA 5/5 – NASO 25/30 – PALATO 25/30 – NON OMOLOGAZIONE 30/35 La Puglia enoica annovera da tempo tra le sue varietà ampelografiche privilegiate anche quella del Montepulciano, soprattutto in due zone ben distinte: il…  Leggi tutto »

Franciacorta a dosaggio zero

Eventi da raccontare 1

di Alessandro Marra Per una buona volta, comincerei dal finale – spumeggiante, è proprio il caso di dirlo – con i partecipanti al convegno che hanno brindato insieme, assaggiando il Numero Zero di Villa Crespia (chardonnay in purezza e unico franciacorta non dosato dei 6 prodotti nella tenuta di Adro), lo Champagne Brut Nature…  Leggi tutto »

Crostata di castagne dell’Osteria Reale

Le ricette > I dessert 0

Ingredienti per 4 persone Per la pasta frolla 1 uovo 150 gr zucchero 350 gr farina 00 80 gr burro Per il ripieno crema pasticcera 100 gr cioccolato fondente 200gr.Castagne Procedimento Lessate  le castagne in acqua bollente, sbucciatele  e tritatele; aggiungeste questo composto alla cioccolata fondente direttamente  nella pentola della  crema pasticcera…  Leggi tutto »

Roma, I have a question. Può questa pizza costare nove euro?

Polemiche e punti di vista 22

di Virginia Di Falco E vada per la «scrocchiarella» romana. Per non fare sempre la parte della napoletana a Roma che non va oltre il cornicione morbido, la pizza alta, etc etc. accetto l’invito. Il posto è ben recensito, pare si usino prodotti di prima qualità. Perché non provare,…  Leggi tutto »

Garantito IGP. Paternopoli, ristorante Megaron di Lina Martone

GARANTITO IGP > Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > l'Irpinia 8

Via Neviera, 11 Tel. e fax 0827.71588 Chiuso lunedì. Ferie variabili a settembre www.ilmegaron.it L’areale del Taurasi non ha molte scelte gastronomiche anche se qualcosa finalmentesi sta muovendo. Bisogna spingersi a Nusco da Antonio Pisaniello della Locanda di Bu,  ad Ariano Irpino alla Pignata o a Vallesaccarda dai fratelli Fischetti dell’Oasis….  Leggi tutto »