Il susci preistorico di Moreno Cedroni al Clandestino Suschi bar di Portonovo

17/6/2021 1.1 MILA
Moreno Cedroni
Moreno Cedroni

Il Clandestino di Moreno Cedroni a Portonovo è sempre stato un luogo in cui sono stati proposti i piatti più pop della Madonnina del Pescatore a Senigallia, ma la vena creativa del cuoco bistellato è inesauribile. E ce lo dice in questo posto chiamato in un modo di essere che non esiste più per nessuno nell’era dei satelliti e dei cellulari.
Eppure questo gioiellino sulla spiaggia nascosto dalla macchia mediterranea resta pieno di fascino per chi cerca il rapporto vero con il mare.
E Cedroni, insieme a Uliassi, Martina Caruso, Pascucci, Ciccio Sultano e Domingo Schingaro, è uno dei pochissimi cuochi italiani che ragiona sul mare, dal quinto quarto al tema della stagionalità, dal tema della frollatura a quello della conservazione. “La Pandemia mi è servita moltissimo, abbiamo studiato tanto e creato anche tanto” ci dice compiaciuto. Così dal tunnel delle frollature all’orto marino che estende la dimensione della spiaggia, sino al menu preistorico del Candestino, il primo pensato esclusivamente per questo luogo incantato, nasce Cedroniland, il luogo in cui gli amanti del genere possono mangiare il mare in tutte le sue espressioni.

Il menu susci preistorico è un divertimento, a Cedroni sono sempre piaciuti i giochi di parole, stupire con un po’ di illusionismo, insomma strappare il sorriso a chi sta a tavola. Ed è così che è andata al Clandestino di Portonovo.

 

Cosa si mangia da Moreno Cedroni

 

Clandestino Susci Bar - Era Glaciale, ghiacciolo di idromele e Charteuse
Clandestino Susci Bar – Era Glaciale, ghiacciolo di idromele e Charteuse

Dunque si parte con un ghiacciolo dolce e al testo stesso fresco e freddo.

Clandestino Susci Bar - Il pane clandestno
Clandestino Susci Bar – Il pane clandestno
Clandestino Susci Bar
Clandestino Susci Bar
Clandestino Susci Bar - FOSSILE Pastinca avvolta nell'alga, maionese di moscioli selvatci di Porto
Clandestino Susci Bar – FOSSILE Pastinaca avvolta nell’alga, maionese di moscioli selvatci di Porto

Il piatto viene composto dallo stesso cliente a tavola estraendo il vegetale avvolto dall’alga.

Clandestino Susci Bar - ETA' DELLA PIETRA . Pagro, orzo e farro spezzato agrodolce, zucca gialla e sedano
Clandestino Susci Bar – ETA’ DELLA PIETRA . Pagro, orzo e farro spezzato agrodolce, zucca gialla e sedano

In questo piatto c’è tutto Cedroni e la sua incredibile abilità nel comporre il mare e l’orto.

 

Clandestino Susci Bar - HOMO ERECTUS Tonno e manzo, pure' affumicato, salsa di more fermentate
Clandestino Susci Bar – HOMO ERECTUS Tonno e manzo, pure’ affumicato, salsa di more fermentate

Il tonno e il mano vengono portati crudi a tavola e cotti dallo stesso cliente sulle pietre caldi a proprio piacimento.

 

Clandestino Susci Bar - L'ETA' DEL RAMEN, Ricciola affumicata,, brodo di granchio e anice stellato, spinosini, uovo di quaglia
Clandestino Susci Bar – L’ETA’ DEL RAMEN, Ricciola affumicata,, brodo di granchio e anice stellato, spinosini, uovo di quaglia

Non pteva mancare ovviamente l’età del ramen :-)

 

Clandestino Susci Bar - LOPHIUS Rana Pescatrice, salsa d funghi fermenti, melanzana e polvere d ginepro
Clandestino Susci Bar – LOPHIUS Rana Pescatrice, salsa d funghi fermenti, melanzana e polvere di ginepro

Un secondo davvero di sostanza e molto buono che reinterpreta la rana pescatrice come una scaloppina con i funghi che ne esaltano il sapore invece di coprirlo.

 

Clandestino Susci Bar - SELVATICO Nocciola, Chartheuse, panna acida e polvere d Kafa
Clandestino Susci Bar – SELVATICO Nocciola, Chartheuse, panna acida e polvere d Kafa

Ritorno al dolce secondo quei testa coda classici della proposta di Cedroni in cui un elemento di partenza lo si ritrova alla fine.

 Clandestino Susci Bar - DISGELO. Gelato al kefir, granita di Cedronic, mouse di Lampone, frutti di bosco e streusel al topinambur
Clandestino Susci Bar – DISGELO. Gelato al kefir, granita di Cedronic, mouse di Lampone, frutti di bosco e streusel al topinambur

CONCLUSIONI

Il Clandestino è un luogo del’anima, ci puoi venire da solo, in coppia, con gli amici. Divertimento assicurato. Il servizio è ad altissimo livello, il menu divertente leggero. Scrive Cedroni nel menu:Dall’apertura del Clandestino, nel luglio del 2000, nasce il SUSCI, ovvero un modo innovativo di reinterpretare il pesce crudo, che partì come imitazione dell’idea tradizionale del sushi giapponese, per diventare più tardi un vero e proprio studio indipendente, dove ogni anno un nuovo tema mi ispira piatti tendenti al crudo. Dal 2019, inoltre, ho ridotto dell’80% l’uso di tonno rosso a favore del tonno bianco o alalunga per dare un messaggio che possa essere seguito.
La spesa è molto varia: il susci preistorico costa sui 100 euro, ma qui si può anche prendere un piatto da 15 euro per un semplice aperitivo. Diciamo che lo socntrino medio si aggira fra i 50 e il 65 euro vini esclusi.
Consigliabile la sera: sexy e romantico allo stesso tempo.

Clandestino Susci Bar Portonovo
Tel. 071 801422
Sempre aperto d’estate
[email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.