Momofuku da New York a Paestum: Joshua Pinsky sarà relatore a LSDM 2018 il 23 maggio

17/4/2018 781
Joshua Pinsky e Giuseppe di Martino al Primo di New York

di Laura Guerra

Americano del nord Virginia Joshua Pinsky ha frequentato il Culinary Institute of America di New York. Dopo la laurea, si è trasferito a San Francisco dove ha lavorato come sous chef in diversi ristoranti. Trasferitosi a New York City nel 2012 ha iniziato a lavorare al Momofuku dove ha ricoperto diversi ruoli di brigata fino diventare executive chef di Momofuku Nishi.

Ha firmato I “Bucatini ceci e pepe” piatto manifesto della seconda edizione del contest Primo Piatto dei Campi.

La creazione rivisita un classico della cucina italiana, usando una tecnica innovativa che prevede una pasta di ceci – Hozon – fermentati con una parte di riso basmati e usata come una sorta di “formaggio” per condire i bucatini.

Ricetta innovativa che ha vinto “Il Primo di New York”, contest, dedicato agli chef under 35 e promosso dal Pastificio Di Martino per valorizzare e far conoscere la pasta secca, protagonista indiscussa della Dieta Mediterranea.

Joshua Pinsky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.