Fave e cicorie, un grande piatto contadino della Dieta Mediterranea

27/4/2020 1.8 MILA

Ricetta Fave e Cicorie

Fave e cicorie, un grande piatto contadino
Fave e cicorie, un grande piatto contadino

di Bruno Sodano
La primavera regala sempre buoni frutti e nei campi si raccolgono ancora le cicorie di campo. Sapore amaro, lungo, persistente. Pianta spontanea dalle numerose proprietà benefiche per l’organismo. La cicoria aiuta a combattere la sonnolenza, stimola la concentrazione, l’attività di pancreas e fegato, ha potere lassativo, favorisce il funzionamento dei reni, della cistifellea e stimola la digestione. Un piatto tipico lucano e pugliese, trova origine dalla cultura contadina.

 

Fave e cicorie

Ricetta di Bruno Sodano

  • 3.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti

  • 200 g di patate
  • 300 g di fave decorticate
  • 750 g di cicoria pulita
  • 500 ml d’acqua
  • 2 cipollotti freschi
  • 1 peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio evo qb

Preparazione

Mettiamo a bollire 10 minuti le cicorie in acqua dopo averle pulite e lavate.
Prendiamo una pentola ed una padella.
Nella prima mettiamo a soffriggere un cipollotto tritato in olio evo.
Aggiungiamo le patate e dopo le fave.
Facciamo andare qualche minuto ed allunghiamo l’acqua.
A fine cottura giriamo energicamente e riduciamo tutto a purea.
Nella padella mettiamo a soffriggere aglio, cipollotto e peperoncino.
Aggiungiamo le cicorie precedentemente bollite e facciamo cuocere.
Aggiustiamo di sale sia la purea che le verdure.
Mettiamo sul fondo di un piatto la crema ed adagiamo sopra le nostre verdure come se fossero spaghetti.
Buon appetito.