Risotto al tartufo con burrata disidratata: Route 66 Bistrot Molisano a Pozzilli (IS)

29/11/2018 646

Risotto al tartufo con burrata disidratata
Risotto al tartufo con burrata disidratata

di Antonella Amodio

Bistrot Molisano di Pozzilli, piccolo comune dell’ameno Molise. Una ricetta dall’aspetto semplice che invece nasconde complessità, per via della tostatura, cottura e mantecatura del risotto, che se non vengono eseguite ad arte compromettono la perfetta riuscita della ricetta. Il tocco prezioso di questo piatto è dato dal tartufo nero uncinato, che reca alla preparazione una nota particolare di nocciola e porcino, i tipici profumi del tartufo che in questo caso proviene dal vicino borgo di Frosolone.

Risotto al tartufo con burrata disidratata

Ricetta di Bistrot Molisano

  • 3.7/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 4 persone persone

  • 350 gr di riso carnaroli Acquerello
  • 1,5 dl di brodo di pollo
  • 24 gr di Tartufo nero uncinato di Frosolone
  • 80 gr di burro al tartufo
  • 60gr di parmigiano reggiano
  • Burrata disidratata (ottenuta in essiccatore a 68 gradi per 48 ore )

Preparazione

Tostare il riso in una casseruola e quando ben caldo versare il brodo bollente poco alla volta e portare a cottura. Trascorso 15 minuti togliere dal fuoco, aggiungere il burro ( che deve essere molto freddo ), il parmigiano reggiano e coprire per far riposare per circa 40 secondi. Mantecare energicamente per circa due minuti, far riposare ulteriormente per altri due minuti e servire nel piatto cosparso di lamelle di tartufo e burrata disidratata grattugiata.

Vini abbinati: Biferno bianco Doc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.