Spaghetto all’estratto di pomodoro e erbe del giardino di Marco Acquaroli

2/9/2018 1.6 MILA
Spaghetto all’estratto di pomodoro e erbe del giardino dello chef Marco Acquaroli
Spaghetto all’estratto di pomodoro e erbe del giardino di Marco Acquaroli

Marco Acquaroli, chef di Dispensa Pani e Vini di Adro, partecipa al Premio i Dedicati Olitalia, nuovo progetto siglato LSDM e OLITALIA per la valorizzazione dell’olio extravergine d’oliva attraverso le mani dei giovani chef italiani.

Per l’occasione, lo chef utilizza “i Dedicati” della linea Olitalia Gourmet.

Ingredienti per 4 persone

• 400 g di pomodorini pachino
• 1 spicchio di aglio
• 50 g di erbe aromatiche (basilico, timo, timo limone, santoreggia, menta, verbena, melissa, acetosa, erba pepe, basilico rosso)
• 100 g di pane grattugiato grossolanamente
• 200 ml di Olio extravergine d’oliva OLITALIA i “Dedicati” speciale per verdure
• 400 g di spaghetti
• 100 g di parmigiano
• 100 g di acqua

Chef Marco Acquaroli
Marco Acquaroli

Procedimento

Per l’acqua di pomodoro
Tagliare i pomodori a metà e condirli con sale, zucchero, le erbe aromatiche e l’aglio. Confezionare sottovuoto per 24 ore. Il giorno seguente togliere l’aglio e passare tutto all’estrattore, poi filtrare al setaccio fine.

Per l’acqua di parmigiano
Confezionare l’acqua e il parmigiano in sottovuoto e portare a 80 °C per 30 minuti. Filtrare l’acqua aromatizzata.

Saltare il pane con olio profumato all’aglio.

Cuocere gli spaghetti a metà della loro cottura e ultimare nell’acqua di pomodoro e un 30% di acqua di parmigiano. Risottare montando la salsa e versando l’olio extra vergine per verdure olitalia a filo.

Composizione del piatto

Impiattare gli spaghetti condendoli con il loro liquido di cottura. Spolverarli con il pane saltato e le erbe utilizzate nella marinatura dei pomodori.