Le ricette delle osterie di Napoli | Fusilli al forno con pomodoro, melanzane e provola, Trattoria da Umberto a Bagnoli

Letture: 503
i fusilli appena sfornati

Parte il ricettario dei piatti assaggiati in un anno di lavoro per la rubrica dedicata alle trattorie storiche napoletane con il plus della genuinità e del low cost., sono stati mesi di grande apprendimento e conoscenza della nostra tradizione; non tanto delle ricette che somigliano a quelle delle nostre mamme e nonne, bensì delle straordinarie persone incontrate in questo viaggio della Napoli vera, quella che resiste e ancora c’è. Basta cercarla e impegnarsi perché questo inestimabile patrimonio culinario e umano non vada perduto.


Ingredienti per 4 persone

– 500 gr. di  fusilli
– 750 gr. di melanzane
–  2 /3  barattoli  di pomodorini da  gr. 400
– 1/2  spicchio d’ aglio
Olio  extravergine d’oliva q.b.
350 gr. di provola di Agerola del giorno prima
Basilico q. b.
Sale q.b. Parmigiano grattugiato e peperoncino  a piacere

Procedimento

Per il sugo
In una cassuola alta lasciate soffriggere l’aglio nell’olio;una volta imbiondito, eliminatelo; aggiungete i pomodorini ed un paio di foglie di basilico , lasciate cuocere a fuoco lento per circa 20.’

Lavate  e asciugate bene  le melanzane, tagliatele quindi  a tocchetti o listarelle,  friggetele bionde in olio extra vergine e lasciatele asciugare su carta assorbente; a questo punto procedete alla cottura dei fusilli, badando bene a tirarli su almeno 4’ prima della cottura normale. Intanto in  una zuppiera condite  la pasta con un po’ di sugo, le melanzane e il basilico. Stendete un po’ di sugo in una teglia tonda o quadrata e procedete a strati: pasta, basilico, sugo e provola a cubetti. Terminate con uno strato di pasta condito con altro sugo e parmigiano, infornate in forno pre-  riscaldato a 180° per  circa venti minuti. All’ultimo momento azionate per un paio di minuti la fuzione grill, per fare in modo che i fusilli dello strato superiore siano un po’ “arruscati”. Guarnire con basilico e servire ben caldo. In abbinamento Piedirosso Campi Flegrei o Gragnano Penisola Sorrentina.  Buon Appetito dalla famiglia Monaco della trattoria da Umberto.

Tavola calda da Umberto dal 1959
Via di Pozzuoli 16 – 18
Bagnoli – Napoli
tel.081.5707040
aperto: dal lunedì al venerdì 7,00 – 18,00 non stop
sabato: 7,00 – 24,00 non stop
chiuso: domenica
ferie: settimana di ferragosto
carte credito: no – ticket restaurant: si

Ricetta raccolta da Giulia Cannada Bartoli




Un commento

  • alfredo scognamiglio

    (2 novembre 2011 - 19:06)

    Straordinari, se poi ci si aggiungono fegatini di pollo soffritti e tirati al vino bianco o cervellate tagliate a rondelle, si ottengono due varianti deliziose.

I commenti sono chiusi.