Penne all’arrabbiata di Binario Due con il trucco della colatura di pecorino

30/3/2017 5.4 MILA

Penne all'arrabbiata
Penne all’arrabbiata

Penne all’arrabbiata, un patto che sta cadendo in disuso. Il giovanissimo cuoco di Binario Due ce lo ripropone con un sfizio:-)

Penne all'arrabbiata

Ricetta di Giampaolo Zoccola

  • 0.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 360 gr di penne
  • 10 pomodorini freschi
  • 250 grt pomodori pelati gr 250
  • 1 spicchio d'aglio
  • peperoncino fresco
  • olio EVO
  • basilico fresco
  • sale
  • Per la colatura
  • 300 gr di pecorino
  • 150 gr panna fresca
  • 100 gr latte

Preparazione

Questo è una preparazione molto veloce da riprodurre casa
I iniziamo col fare un soffritto di aglio, olio, qualche fogliolina di basilico e del preperoncino fresco (abbondante, l'arrabbiata é infatti famosa per il suo gusto piccante).
Aggiungere poi i pomodorini freschi tagliati a spicchi, i pomodori pelati in scatola (solo la polpa ) tagliati grossolanamente, vanno bene anche se sminuzzati con le mani e un mezzo mestolo di acqua di cottura; aggiustare di sale.
Cuocere a questo punto la pasta in abbondante acqua salata, e a cottura ultimata saltarla in padella .
Impiattare ed aggiungere qualche fogliolina di basilico per dare un po' di freschezza al piatto....
In questa versione ho però deciso di aggiungere nel fondo una colatura di pecorino; questo perché il sugo all'arrabbiata in molte ricette comprede il pecorino.
la colatura di pecorino é realizzata facendo cuocere a bagnomaria il pecorino tagliato a cubetti, la panna fresca, e il latte per 20 minuti circa
al termine della cottura passare al colino e a piacere aggiungere un pizzico di pepe.
Per dare un tocco ancora più incisivo alla preparazione usare Paprika forte così da renderla una pennetta all'arrabbiata 2.0 :-)

Vini abbinati: Cesanese del Piglio