Archivio Luglio 2006

Bisaccia (Irpinia), Panificio e Biscottificio degli Angeli

Le stanze del gusto > Il pane e i biscotti 0

Contrada Sant’Angelo, 15 Tel. 0827.89667, 338.1642848   Non conosco la farina usata, spero che sia fatta con il grano coltivato sulle colline che da Bisaccia degradano verso la Puglia e che al tempo di Federico II era boschi usati per la caccia. Ma conosco invece i prodotti di questo laboratorio che oltre…  Leggi tutto »

San Lorenzello, Sannio. Nunzio Sagnella

Le stanze del gusto > Il pane e i biscotti 0

Via San Salvatore, 28 Tel. 0824.860665   Tutto come vuole la tradizione. Al lavoro sono i coniugi Sagnella che portano avanti una secolare esperienza familiare. Qui troviamo il classico tarallo laurentino (anche se non intrecciato). Farina, acqua, sale, olio e “criscito” usato per la lievitazione. Cottura nel forno a legna (utilizzata quella di quercia)….  Leggi tutto »

Assaggi in Basilicata e Puglia

Polemiche e punti di vista 0

di Angelo Di Costanzo Non avendo ancora identificato personalmente “il” vino che su tutti possa emergere per questa annata (per intenderci,annata corrente per i vini giovani ed annata di uscita sul mercato per altri affinati e/o invecchiati) vado riscontrando molti vini che oggettivamente meritano attenzione ed altri che personalmente mi hanno lasciato una…  Leggi tutto »

Paestum, degustazione coperta di Nero d’Avola

Polemiche e punti di vista 0

Primo il “Chiaramonte” di Firriato di Diodato Buonora* L’ultima degustazione vinicola alla “cieca” organizzata dall’A.M.I.R.A. (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti e Alberghi) sezione Paestum, ha avuto come tema Nero d’Avola 2004. Vitigno antico tipico della Sicilia, dove è il migliore ed anche il più diffuso. Conosciuto anche come “Calabrese”, nome che sembra sia un’errata…  Leggi tutto »

Guide, bianchi campani sulla scena

Polemiche e punti di vista 0

di Angelo Di Costanzo  La prossima stagione delle guide che inizierà da qui a breve (in verità, qualcuno è già sulla scena) sembra promettere grandi auspici alla viticoltura campana e del Sud in generale.In passato ci si è spesso lamentati del poco coraggio mostrato da alcune testate nazionali nel premiare giovani emergenti (altre volte aziende affermate ma…  Leggi tutto »

Castellammare di Stabia, Caseificio Raimo

Le stanze del gusto > La mozzarella, i formaggi e il latte 0

Via Annunziatella, 40 Parco Oleandri Tel. e fax 081.8721904 www.caseificioraimo.it Raimo nasce nel 1989 anche se, in realtà, questa famiglia pratica da oltre cinquant’anni l’arte casearia che fu tramandata ai tre fratelli, Giosuè, Enzo ed Amodio, dai loro antenati. L’azienda è cresciuta notevolmente nel corso degli ultimi anni, privilegiando la collaborazione di altri…  Leggi tutto »

Tramonti, Costiera Amalfitana. Zio Nino

Le pizzerie 0

Frazione Pucara Via Avallone Tel. 089.855407 I pizzaioli sono gli anticorpi della tradizione gastronomica italiana. Senza di loro avremmo sicuramente fatto la fine di gran parte degli altri popoli del Mondo, colonizzati dalle catene ospedaliere fast food americane. Per fortuna non è andata così, la loro presenza è un ottimo antidoto, una misura efficace,…  Leggi tutto »

Canosa, il Moscato di Cefalicchio

I vini da non perdere > I vini del Mattino 0

Ma come viene bene il Moscato nelle zone fredde del Sud! Una degustazione coperta di oltre 600 vini al Savoy Beach di Paestum per la Guida ai Vini Buoni d’Italia regala questa sorpresa senza precedenti: dalle vinificazioni a secco su cui si stanno specializzando il Vulture e il Sannio, molto adatte ai frutti di mare,…  Leggi tutto »

Aversa (Caserta), Latticini Andreozzi

Le stanze del gusto > La mozzarella, i formaggi e il latte 0

Via Roma 116 Tel. 081.8901898 Ho avuto questa segnalazione dall’amico, appassionato ed esperto di vini, ristoranti e ghiottonerie varie, Pasquale Liguori. Parlando insieme di mozzarelle lamentavo la lontananza e l’obbligo di prenotazione per procurarsi quella del mitico Vannulo. E’ così saltato fuori questo nome che devo confessare non conoscevo avendo più spesso sentito…  Leggi tutto »

Campania, arrivano i quarantenni

Polemiche e punti di vista 0

Antonio Del Franco eletto presidente dell’Ais Nino Pascale Governatore Slow Food Il periodo magico iniziato con la debacle di Berlusconi e terminato con la disfatta al referendum costituzionale della destra razzista e xenofoba continua nel nostro piccolo: dopo un lungo travaglio sia l’Ais che Slow Food sembrano aver risolto alcuni nodi con i quali…  Leggi tutto »

Napoli, La Masardona

Le pizzerie 0

Piccirillo Vincenzo Via Capaccio Giulio Cesare, 27 tel. 081. 281057 Scusatemi la presunzione e il delirio di onnipotenza dal quale vengo colto ogni qualvolta mi imbatto in siffatte rarezze gastronomiche, “Merende” (con la m maiuscola!) di così infinita bontà. Proprio non resisto. Altro che giacimenti gastronomici da salvare o pseudo-cucina borbonica da riscoprire. Altro che…  Leggi tutto »

Bisaccia, Antica Osteria e Locanda Grillo d’Oro

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > l'Irpinia 0

Antica Osteria e Locanda Via Mancini, 195 Tel. 0827.89278 Sempre aperto, chiuso il lunedì Le trattorie e le osterie si dividono sostanzialmente in due categorie, quelle nate o ripensate dopo la rivoluzione gastronomica italiana degli ultimi quindici anni determinata da Slow Food, e quelle antiche che non hanno avuto la voglia o la capacità…  Leggi tutto »

Arcà 2003 Aglianico del Vulture doc

I vini da non perdere > in Basilicata 0

GIANNATTASIO Uva: aglianico Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Una delle segnalazioni migliori dell’Oscar del Vino è stata sicuramente quella di Sergio Paternoster, fratello di Vito, artefice di gran parte dei vini del Vulture: se pensiamo a tanti enologi impegnati a fare gli stessi vini…  Leggi tutto »

Lefkòs 2005 Ischia bianco superiore doc

I vini da non perdere > in Campania > Napoli 0

CENATIEMPO Uva: biancolella, forastera Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno La settima edizione del VinIschia è stata l’occasione buona per passare in rassegna un po’ tutti i vini prodotti dalle aziende isolane. Sempre più interessanti sono i vini prodotti dal giovane Pasquale Cenatiempo che si occupa dell’azienda…  Leggi tutto »