Rubriche

» I vini da non perdere » in Campania » Napoli

Scala Fenicia 2010 Capri doc Voto 86/100

29 Agosto 2011 10

Vista 5/5. Naso 25/30. Palato 26/30. Non Omologazione 30/35 Quanto abbiamo desiderato il ritorno della Capri doc, il vino che ha segnato i nostri esordi quando erano addirittura due le cantine all’opera. Ma per tornare ai fasti del passato è stato necessario salire tutti i gradini…  Leggi tutto »

Scala Fenicia 2011 Capri doc | Voto 88/100

16 Luglio 2012 2

SCALA FENICIA Uva: ciunchese (greco), San Nicola (biancolella) e falanghina Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Vista 5/5. Naso 26/30. Palato: 26/30. Non Omologazione 31/35 Per fare agricoltura a Capri ci vuole soprattutto passione. Qui dove si diventa miliardari anche vendendo ovetti Kinder. Una…  Leggi tutto »

Scala Fenicia 2013 Capri doc

27 Ottobre 2014 0

SCALA FENICIA Uva: ciunchese (greco), San Nicola (biancolella) e falanghina Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Belle vendemmia, bella bottiglia, bevuta al momento giusto all’Olivo del Capri Palace grazie al meticoloso amore che Angelo Di Costanzo serba per le chicche della Campania. In questo momento,…  Leggi tutto »

Scala Fenicia 2016 Capri doc

13 Agosto 2019 1

Uva: ciunchese, San Nicola, Falaghina Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Eh, niente. Ormai mi sono convinto che se i produttori campani non daranno ai loro bianchi lo stesso tempo che si deve dare al Taurasi mai e poi mai questa regione diventerà un territorio vitivinicolo…  Leggi tutto »

Scheria Bianco 2000 vino da tavola

26 Marzo 2005 0

PIETRATORCIA Uva: biancolella, fiano Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Ecco una bevuta davvero tipica, un bianco estremo. Bisogna aver provato davvero migliaia di vini per godersi questo ischitano anomalo, un classico vino del Sud come se lo immaginano al Nord, ossia ricco di frutta cotta,…  Leggi tutto »

Scheria bianco 2003 vdt

26 Luglio 2009 0

PIETRATORCIA Uva: biancolella, fianco Fascia di prezzo: non disponibile (l’ultima annata va da 10 a 15 euro franco cantina) Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Il piacere regalato dai bianchi dopo alcuni anni è davvero immenso e appagante. In questo caso il lavoro del giovane Iacono, Ambrogio per l’anagrafe e per tutti dimostra una…  Leggi tutto »

Scheria bianco 2005 vdt

13 Gennaio 2009 0

PIETRATORCIA Uva: biancolella, fiano Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Lo Scheria è il tentativo di ragionare un po’ diversamente sui bianchi d’Ischia, da sempre concepiti come vini di immediato consumo per fronteggiare l’enorme richiesta isolana. Una volta tanto faccio un copia e incolla per…  Leggi tutto »

Scheria Bianco 2007 e Meditandum 2006, Ischia nel bicchiere con Pietratorcia

23 Ottobre 2011 14

di Sara Marte In questo mese di passaggio, tra vendemmia e qualche grado mancante,  reclamo il mio diritto all’isola verde, un po’ per nostalgia un po’ per innata predilezione . Ho un paio di bottiglie che mi frullano per la testa già da qualche tempo. La cantina è Pietratorcia….  Leggi tutto »

Scoperte: il lato IGT di Raffaele Moccia Agnanum:-) Falanghina con Moscato, biancolella, catalanesca e gelsomina

21 Giugno 2014 0

Raffaele Moccia fa il vino e questo si sa. Le vigne, 4 ettari oggi e 5 ad ottobre, le cura tutte da solo perché si fida delle sue braccia e della sua esperienza ché non basta conoscere le piante ma anche i terrazzamenti. Raffaele Moccia fa il vino ad Agnano ed anche questo…  Leggi tutto »

Selva Lacandona, la Falanghina della legalità nasce nelle terre confiscate al clan a Chiaiano

19 Settembre 2017 0

Quando dagli slogan si passa ai fatti concreti, la guerra alla camorra diventa guerriglia quotidiana contro le carte burocratiche, le intimidazioni, le difficoltà di ogni giorno. La storia del Fondo Amato Lamberti, una ex proprietà di quasi quattordici ettari del clan Simeoli, è da questo punto di vista esemplare perché inizia esattamente vent’anni…  Leggi tutto »

Settevulcani 2015 Piedirosso Campi Flegrei doc

22 Luglio 2016 0

SALVATORE MARTUSCIELLO Uva: piedirosso Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Rimetto piede nel vecchio capannone della Vinicola Flegrea a Quarto esattamente dopo 22 anni. In questi ultimi mesi mi sto rendendo conto che frequentare il vino significa prendere un’ascensore che ti porta continuamente avanti e…  Leggi tutto »

Sireo bianco 2014 Abbazia di Crapolla, la vigna che tocca il cielo

26 Agosto 2015 0

Uva: fiano e falanghina Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro fermentazione ematurazione: acciaio Non sempre sono le motivazioni economiche a spingere gli uomini nelle loro azioni. Anzi, possiamo dire che le cose che restano, dalle Piramidi agli obelischi, dalle moschee alle chiese, non hanno alcun tornaconto economico. Con il vino…  Leggi tutto »

Strione 2006 Falanghina dei Campi Flegrei

27 Novembre 2007 0

CANTINE DEGLI ASTRONI Uva: falanghina Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Un nuovo bianco voluto da Gerardo Vernazzaro, il giovane enologo di quarta generazione al lavoro sul vulcano di Napoli, ora parco naturale ad Agnano. La sua Falanghina base è stata inserita nei vini da…  Leggi tutto »

Strione 2007 Falanghina Campania igt |voto 82/100

29 Dicembre 2010 8

Uva: falanghina Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Vista: 5/5. Naso: 24 /30. Palato: 24 /30. Non omologazione: 29/35 Strione, vino – sogno dal nome esoterico, scaturisce dalla determinazione e dalla passione di Gerardo Vernazzaro, l’acuto enologo  e titolare di quarta generazione di Cantine…  Leggi tutto »

Strione 2010 Campania igt, Cantine Astroni

1 Febbraio 2014 0

Vigneti e tavola, un pranzo Napoletano da rimanerci secchi per bontà e quantità, il calore di una condivisione autentica e sentita. Così scorre via veloce la giornata a Cantine Astroni. Spontanea, attenta ed amichevole è l’ospitalità che ci regalano Gerardo Vernazzaro, enologo aziendale, Emanuela Russo e Vincenzo Varchetta, giovane enologo….  Leggi tutto »

Tenuta Camaldoli 2011 Piedirosso Campi Flegrei doc

27 Agosto 2014 1

Forse finalmente si è trovata la quadra con il Piedirosso, stupendo vino napoletano e sannita messo in ombra negli anni ’90 dai rossi concentrati e marmellatosi e che adesso sta scoprendo la sua nuova giovinezza. Perché gioca la sua modernità sull’essere antico, tipico, bevibile e godibile. E poi grazie al lavoro di una…  Leggi tutto »

Tenuta Camaldoli 2012 Piedirosso dei Campi Flegrei doc

27 Gennaio 2016 2

CANTINE ASTRONI Uva: piedirosso Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: legno Perché è così difficile avere un rapporto equilibrato con Napoli? Molto semplice: qui si vive solo il presente, come se non ci fosse domani e il ricordo resta un lusso per chi resta vivo. Ecco…  Leggi tutto »

Tenuta Camaldoli 2013 Piedirosso Campi Flegrei doc

13 Gennaio 2017 1

Confessiamo di essere sempre più affascinati dal Piedirosso: pochi bicchieri racchiudono la sintesi del vino del futuro. Tipicità assoluta, riconoscibilità, leggerezza, bevibilità. Siamo ancora a poche decine di migliaia di bottiglie perché l’uva è difficile in campagna e ancora più complicata in cantina, ma negli ultimi dieci anni la situazione si è rovesciata….  Leggi tutto »

Tenuta Camaldoli 2013 Piedirosso dei Campi Flegrei doc in magnum | Cantine Astroni

23 Marzo 2020 0

  Lasagna e parmigiana da sballo di mamma Rita, un gruppo di amici da Pasqualino Rossi ad Alvignano nell’Alto Casertano, cosa portare per bussare con i piedi? Piedirosso, Piedirosso, Piedirosso. Ed è così che spendiamo una magnum di Tenuta Camaldoli 2013 messa a punto da Gerardo Vernazzaro con amore e pignoleria. Un…  Leggi tutto »

Tenuta Camaldoli 2015 Piedirosso dei Campi Flegrei Cantine Astroni

16 Giugno 2021 1

Secondo noi questa bottiglia è al momento massimo della sua espressività. Ricordiamo che abbiamo sempre detto che il Piedirosso è uno di questi rossi da godere subito anche se risultati interessanti si sono avuti nel corso di tante verticali fatte negli ultimi anni. In questo caso, a nostro giudizio, la 2015 di Tenuta…  Leggi tutto »

Tenuta Camaldoli, la riserva del Piedirosso in tre annate |Garantito Igp

16 Febbraio 2017 0

Antico ma moderno: il Piedirosso. Quasi tutte le aziende campane producono Aglianico, poche, pochissime il Piedirosso. Eppure, a volerla dire tutta, è proprio questo vitigno a bacca rossa il segno tipico della viticoltura regionale. Circoscritto da sempre nell’area flegrea, negli ultimi vent’anni ha trovato buone espressioni anche nel Beneventano e nel Sannio. Un…  Leggi tutto »

Tenuta Chignole 2011 Ischia bianco doc

25 Settembre 2012 2

L’anima contadina ischitana resiste nonostante mezzo secolo di turismo e cemento. Ed è profonda, lunga, emozionante, parla grazie a testimoni viventi perché la trasformazione è avvenuta improvvisa dopo la seconda guerra mondiale. Trovi la vite etrusca e quella greca, il crocefisso nei palmenti dell’Epomeo, i terrazzamenti dei romani, le parracine verdi costruite nel…  Leggi tutto »

Tenuta di Chignole 2016 Biancolella Ischia doc Cantine Pietratorcia

26 Giugno 2017 1

L’anima di Ischia è contadina. Può sembrare strano per una terra circondata dal mare, ma poi pensiamo che il piatto identitario è il coniglio e allora ci capiamo meglio. Le radici della famiglia Iacono stanno in questa vigna acquistata con fatica negli anni 50, quando si faticava come le bestie sotto il sole…  Leggi tutto »

Tenuta Frassitelli 1997 Ischia doc |Voto 88/100

17 Aprile 2012 1

CASA D’AMBRA Uva: biancolella Fascia di prezzo: fuori commercio Fermentazione e maturazione: acciaio Vista 5/5. Naso 25/30. Palato 26/30. Non Omologazione 32/35 Una delle cose belle della vita sono i fatti che smentiscono le categorie teoriche, grazie alle quali però ordiniamo l’esistente. Quando Gianni Piezzo decide di servirmi un Tenuta…  Leggi tutto »

Tenuta Frassitelli 2003 Ischia doc

25 Febbraio 2005 0

CASA D’AMBRA Uva: biancolella Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Anche ad Ischia il 2003 non è stata un’annata da ricordare a causa della siccità, ma questa versione del Frassitelli conserva ancora intatte tutte le sue caratteristiche che ne fanno uno dei più grandi bianchi del Sud….  Leggi tutto »

Tenuta Frassitelli 2005 Ischia Doc

21 Giugno 2006 0

CASA D’AMBRA Uva: biancolella Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Un vino, l’ennesima conferma. Tra i bianchi campani più affidabili Tenuta Frassitelli di Andrea D’Ambra occupa un ruolo di indiscutibile primo piano. Questo bianco isolano ha una importanza decisiva nella storia enologica della nostra regione e rappresenta una certezza…  Leggi tutto »

Tenuta Frassitelli 2006 Ischia doc

19 Gennaio 2008 0

CASA D’AMBRA Uva: biancolella Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio I bianchi d’Ischia hanno dettato la moda, imposto lo stile più profondo al gusto napoletano: di immediata beva, leggeri, senza velleità di invecchiamento. A questi diktat si sono piegati anche i produttori irpini le cui uve di…  Leggi tutto »

Tenuta Frassitelli 2007 Ischia doc

28 Aprile 2009 0

CASA D’AMBRA Uva: biancolella Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio La vendemmia a Frassitelli, sullo sfondo Forio d’Ischia La buona vendemmia 2008 consente ad Andrea D’Ambra di presentarsi al pubblico degli appassionati in modo assolutamente classico con l’intera batteria dei bianchi. Erano ormai diversi millesimi a presentare…  Leggi tutto »

Tenuta Frassitelli 2011 Ischia doc Casa D’Ambra |Voto 87/100

7 Dicembre 2012 3

Uva: biancolella Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Vista: 5/5. Naso 24/30. Palato: 26/30. Non omologazione: 32/35 I Frassitelli sono uno dei luoghi dell’anima di Ischia e del vino campano. Sempre più mi accorgo come sia importante l’abbinamento dei vini al ricordo, delle cose e…  Leggi tutto »

Tenuta Jossa Campi Flegrei doc 2018 Cantine Astroni e la recensione di un vino che non c’è ancora

26 Gennaio 2020 0

Tenuta Jossa Campi Flegrei doc 2018: possibile parlare di un vino che non c’è? Beh per fare alcune riflessioni certamente. Lo abbiamo provato ieri mattina in una di quelle riunioni tra amici/esperti/appassionati che confermano la gioia di questo lavoro e ricaricano le pile. Sia perché adesso non c’è niente di più bello che…  Leggi tutto »