Rubriche

Tre giorni in laboratorio con Sal De Riso per scoprire il segreto dei suoi panettoni

19 dicembre 2016 4

di Francesca Faratro E’ l’alba. Si accendono  ad una ad una le luci su Tramonti e precisamente quelle del laboratorio dolciario più famoso della zona,  che inizia a riprender vita con il nuovo giorno,  dopo una notte che non ha mai visto interruzioni. Fuori c’è l’aria di Natale, i suoni e…  Leggi tutto »

Trecase (Na), Il Piccolo Fornaio

2 marzo 2009 0

Via Capitano G.Rea, 118 Tel. 081.8585640 Aperti ogni giorno dalle 7 alle 14 e dalle 17 alle 20,30 L’uso dei lieviti è una delle grandi tradizioni partenopee e viene dalla antica conoscenza delle farine lunga ormai oltre trecento anni da cui nascono pizze, pani e dolci come il babà assolutamente unici e inimitabili. Alla…  Leggi tutto »

Trent’anni di panettoni di Sal De Riso

22 dicembre 2017 0

di Francesca Faratro I panettoni di Sal De Riso. “Sono trent’anni di panettoni. Da quando ho intrapreso la mia carriera da pasticciere, nel lontano 1988, ho iniziato a produrre dolci della tradizione con gli ingredienti nobili della mia terra, studiando in particolar modo i lievitati, dalla colazione al magico mondo di quelli…  Leggi tutto »

Trentinara, macelleria La Cilentana

25 febbraio 2010 0

   Via Roma 181, 84070 Trentinara (SA). info: 330.502757 / 329.6329525  “Me ne voglio ì a lo Ciliento, me voglio ì a piglià na cilentana…”, questo il famoso detto cilentano che troviamo sulla brochure della macelleria “La Cilentana” di Trentinara. È sicuramente il segno di essere molto attaccati alle proprie origini…  Leggi tutto »

Tricolore a Roma: pane e lezioni di cucina, la rivoluzione del panino italiano con le farine biologiche e il miglior croissant de Roma

31 dicembre 2010 5

via Urbana, 126 tel. 06.88976898 fax 06.88976899 www.tricoloremonti.it [email protected] Un articolo di Repubblica di fine d’anno fa il punto sulla «rivoluzione verde» di McDonald’s negli Stati Uniti. Una nuova offerta di piatti e panini vegetariani rivolta alla fascia giovane della clientela (18-34 anni). Più frutta, e poi minestre d’avena e tortille vegetali….  Leggi tutto »

Trimani Wine Bar, la degustazione come professione. Da un quarto di secolo.

13 marzo 2017 2

di Virginia Di Falco Questa non è una recensione vera e propria del Trimani Wine Bar. Non può esserlo, se stai per parlare del posto dove ti sei fatta consigliare la prima bottiglia di champagne. O se hai ricordi ancora nitidi dell’unica mescita con degustazione dalla lettura facile e dai prezzi possibili…  Leggi tutto »

Trippicella 3.0 a Napoli. Antonio Di Sieno, Il macellaio del futuro & il viaggio alla scoperta del Kobe, quello Vero

15 dicembre 2017 0

di Ugo Marchionne Trippicella a Napoli. Cosa significa essere un Macellaio 3.0? Amore per il proprio lavoro, rispetto per la materia prima, grande capacità tecnica e nella selezione dei capi. Non solo. Essere un Macellaio 3.0 significa saper adattare un mestiere portato avanti da 4 generazioni e catapultarlo nel futuro, non solo…  Leggi tutto »

Tufo, Distilleria Carpenito: quando le vinacce irpine restano a Sud

4 febbraio 2014 0

di Lello Tornatore Rispetto al vino, si parla e si scrive poco di distillati, sia in generale sul web, ma per la verità, anche sul nostro blog. Per riparare a questa mancanza, in un sabato pomeriggio uggioso, decido di andare a Tufo a visitare la distilleria di Paolo Carpenito. L’idea nasce nel…  Leggi tutto »

Tuglie (Salento), azienda dolciaria Alda

17 marzo 2009 0

Via Aldo Moro, 154/A Tel 0833. 596720 www.alda.it Tuglie è un piccolo paesino del Salento, a circa 35 chilometri da Lecce che, volendo, si può anche raggiungere con il trenino delle linee ferroviare del Sud-Est: impiegherete circa un’ora. Dalle viuzze del centro storico si possono vedere, ancora oggi, i vecchi pozzi dei…  Leggi tutto »

Turismo del vino, e-book di Elisabetta Tosi e Giampiero Nadali: Manuale di conversazione per eno-turisti

10 aprile 2011 0

Seguire l’enoturista e comprendere che, come il vino, è in continua evoluzione e vuole saperne di più. Lontani, nella sostanza e nelle intenzioni da una guida dei vini o un corollario di buone norme per la degustazione in cui sentori e tecniche si rincorrono senza tregua, arriva l’e- book “ Manuale di Conversazione…  Leggi tutto »

Tursi (Matera), panificio Santamaria

17 luglio 2006 0

Via Italia, 8/10 Tel. 0825 532377 e 392.2582214 Ad una ventina di chilometri dalle spiagge dello Jonio c’è Tursi, famosa per le sue arance. Qui si trova questo bel forno d’altri tempi: pane casereccio, di semola, friselle di semola, integrali e all’orgiano, taralli, nodini, trecce, focacce di tutti i tipi, calzoni, cornetti per la…  Leggi tutto »

Tutti pazzi per i croissant dell’ Happy Bar di Alvignano

15 dicembre 2019 0

di Bruno Sodano Alvignano è un ridente paesino sito a pochi passi da Caiazzo. Un paese dove si respira aria sana, fresca, che sa quasi di montagna. La sera si fa visita alla pizzeria Élite di Pasqualino Rossi – e la mattina invece sì va a fare colazione all’ Happy Bar. Un…  Leggi tutto »

Umberto Veronesi e la dieta del digiuno

8 dicembre 2013 31

Oncologo di fama internazionale, Umberto Veronesi si è sempre impegnato, oltre che nella cura, anche nella prevenzione dei tumori, promuovendo stili di vita più sani: fare attività fisica, evitare di fumare, mangiare bene e poco ogni giorno. Una dieta corretta ed equilibrata, infatti, unita ad abitudini salutari, è spesso in grado di…  Leggi tutto »

Umeshu da Mostobuono

26 marzo 2019 0

di Ugo Marchionne Umeshu (梅酒) è un liquore giapponese ottenuto dalla macerazione della ume (prugna ancora acerba e di colore verde) nell’alcool (焼酎 shōchū) (o sakè) con aggiunta di zucchero di canna cristallizzato. Ha un sapore dolce, leggermente aspro, e un contenuto di alcool di 10-15…  Leggi tutto »

Un mito a Roma: Bottega Liberati, quando si dice “amore carnale”!

14 settembre 2017 0

di Floriana Barone Ogni mattina Roberto si alza con una missione: trovare il capo straordinario, unico, da esporre sul bancone della sua Bottega storica,  nel quartiere Don Bosco, a Roma. Il suo negozio oggi è diventato un punto di riferimento per tutta la Capitale (lo avevamo raccontato su questo sito per la prima volta qui)…  Leggi tutto »

Un nuovo capitolo nella storia della pasticceria di Salvatore Cutolo

3 ottobre 2019 0

di Simona Quirino Dal 1950 ad oggi. Non è uno slogan ma quello che accade davanti ai nostri occhi. Sabato 21 settembre scorso, la pasticceria Cutolo ha scritto un altro capitolo della sua storia. Presente da tre generazioni a Torre del Greco, oggi il locale si presenta al cliente completamente ristrutturato….  Leggi tutto »

Uno scorcio di New Orleans a Caserta. Dove? Al Vieux Carrè con i migliori cockatil della Campania!

19 gennaio 2019 0

di Antonella Amodio Se siete alla ricerca di un Gin Tonic perfetto, di un Negroni da urlo, di un mitico Bloody Mary o di un Moscow Mule per essere alla moda, dirigetevi nel cuore di Caserta, nel piccolo locale Vieux Carrè. Il nome del locale rende omaggio al…  Leggi tutto »

Vairano Patenora, Le peschiole di Verticelli

6 settembre 2007 0

Via G.Marconi, 11 Tel.0823.988716 [email protected] A Napoli, intorno all’area Vesuviana e in gran parte della Campania c’è un vero e proprio culto per le pesche, d’estate è uso mettere le <percoche> nel vino sfuso sia rosso che bianco a seconda dei gusti rendendolo così più dolce e antico. Direi anzi che le…  Leggi tutto »

Vairano Scalo, Alto Casertano. La Credenza

29 giugno 2006 0

Via Napoli, 199 Tel. e fax 0823.642025 www.lacredenza.it Un altro terribile elemento di omologazione papillosa è stato sicuramente il frigorifero. Prima dell’avvento di questo elettrodomestico, simbolo con la tv e la lavatrice del boom dell’Italietta degli anni ’60, la straordinaria fantasia contadina si sbizzarriva a conservare i prodotti della terra in mille modi diversi….  Leggi tutto »

Valle dell’Angelo, Cilento. Pasticceria e Azienda Agricola Pietro Macellaro

23 maggio 2012 13

di Maura Ciociano La storia della pasticceria Macellaro ha inizio nel 1942 in un campo di concentramento in Rhodesia. Il nonno di Pietro, suo omonimo che svolgeva l’attività di muratore, in Africa incontra Ferdinando Guariniello, anch’egli prigioniero, primo pasticciere al Caflisch di Napoli. Durante la prigionia costruiscono un forno a legna e…  Leggi tutto »

Vallo della Lucania, Enoteca Cibbì – Cibo Arte e Fantasie

10 settembre 2012 5

di Enrico Malgi Vallo della Lucania è il comune più importante del Cilento interno. E’ sede del Parco Nazionale e della Curia Vescovile e punto di riferimento di tutto il comprensorio per quanto riguarda i servizi, la sanità, le scuole e la cultura. Prima di trasferirmi a Novi Velia ho vissuto a…  Leggi tutto »

Venosa, Basilicata. Hotel Orazio

27 maggio 2009 0

Corso Vittorio Emanuele 136-142 Tel.0972.31135, fax 0972.35081 www.hotelorazio.it Chi ama il Sud del Gattopardo, chi si muove sulla suggestione di un libro, chi segue i percorsi tracciati dalle viti, chi sta sempre fuori la fila anche a costo di non fare nulla. Questo albergo di proprietà della famiglia Lacolla dal 1964 fa…  Leggi tutto »

Venosa, Vulture. Caseificio Alberto

26 gennaio 2004 0

Contrada Bellavista Tel.0972.31988 Una azienda di circa cento ettari e le bufale. Ecco allora oltre ai classici formaggi lucani anche la mozzarella, le scamorze e gli scamorzoni: una tappa obbligata quando si visita la città di Orazio….  Leggi tutto »

Venti dolci d’autore nella calza della Befana

6 gennaio 2020 5

di Marco Galetti Ciccio Sultano, Duomo, Ragusa Ibla, cannolo siciliano, sorbetto alla mandorla ed eccezionale zuppa di fichi d’India. Pierino Penati, Viganò, Meraviglia alla pesca, rapisce la melba che oserei definire lirica, derivazione del dolce inventato dallo Chef Escoffier in onore della cantante d’opera Nellie Melba. Opera…  Leggi tutto »

Venticano, Irpinia. Il Fornaio di Nicola Ciarcia

11 dicembre 2007 0

Via Luigi Cadorna, 236 Tel. 0825.965228 Non sappiamo il motivo: sarà perché le farine selezionate sono certificate e sicuramente non hanno origine in grano ogm, oppure perché tutto, a cominciare dalla delicata lievitazione, è assolutamente naturale. Fatto sta che il pane, le trecce, i taralli, i biscotti di questo piccolo laboratorio familiare, da…  Leggi tutto »

Venticano, Irpinia. Prosciuttificio Vittorio Ciarcia

13 gennaio 2007 0

Via Illici Tel. 0825.965309 www.vittoriociarcia.com Per quelle strane combinazioni spesso difficili da decifrare Venticano oltre che essere il paese di Struzziero, uno dei nostri produttori preferito, è anche un punto di riferimento del prosciutto. Su cui magari bere un buon Greco Villa Giulia. All’inizio del ’900 Michelangelo Ciarcia iniziò la lavorazione di prociutti…  Leggi tutto »

Venticano, Irpinia. Salumificio Di Nunzio

23 marzo 2006 0

Via Nazionale Appia Tel. 0825.965075 www.denunziosalumi.it Come è noto la cultura del prosciutto è purtroppo quasi del tutto estranea al Mezzogiorno dove pochi sono riusciti a fare il salto dalla produzione di autoconsumo a quella capace di soddisfare gli standard qualitativi del consumo moderno. Per questo sono stato colpito da questo piccolo salumificio artigianale nato…  Leggi tutto »

Venticano, Irpinia. Torronificio Nardone

13 gennaio 2007 0

Contrada Illici San Nicola, zona Pip Tel. 0825.962028 Da quattro generazioni questa famiglia si dedica al torrone, l’antica copeta dei romani come ci ricorda il termine dialettale per definirlo, copeta appunto. Dapprima i «copetari» lavoravano solo in occasione delle feste, poi grazie al crescente successo supportato da un packing molto accattivamye, si lavora…  Leggi tutto »

Ventimetriquadri, Napoli- Il caffè eretico nel cuore di Napoli

26 febbraio 2019 1

di Lorenzo Allori Pedretti La vicinanza delle campane della vicina chiesa non ha arrestato la voglia dissacrante di Vincenzo Fioretto di profanare uno dei culti massimi del capoluogo campano: la tazzina bollente di caffè. Aperto da poco, ha scelto questo microscopico laboratorio teatro nel Vomero per dare incipit alla sua eterodossia…  Leggi tutto »

Vicidomini, la leggenda della pasta

26 gennaio 2013 7

Sono oltre cinquant’anni che mangio pasta e in Verità vi dico: nessuna è più buona di questa. La potete provare da sola anche così, lessa e persino senza sale: ha il sapore del grano di Altamura. Pasta artigianale, fatta solo con grano italiano. Anzi del Sud. Qui tutta la storia e…  Leggi tutto »