Dalla mia collezione Primavera-Estate, 10 forchettate d’autore in passerella

21/8/2018 1.3 MILA
Made in Sud, Aicurzio, spaghetti con le vongole
Made in Sud, Aicurzio, spaghetti con le vongole

di Marco Galetti

Aumentano i battiti, si deglutisce, la salivazione diventa inevitabile…quasi tutti hanno sbavato davanti ad una modella in passerella, tutti l’hanno fatto al cospetto di un piatto di pasta come si deve…beati quei pochi che hanno preso a morsi l’uno e l’altra… intanto, per tutti, dalla mia collezione Primavera-Estate, 10 forchettate d’autore in passerella:

Hotel Rumi, Ascea Marina, chef Alessandro Feo, Spaghettoni Vicidomini al pomodoro fresco e basilico, tanta tecnica ma anche splendidi piatti basici come questo dallo chef di Omignano

Hotel Rumi, Ascea Marina, chef Alessandro Feo, spaghettoni
Hotel Rumi, Ascea Marina, chef Alessandro Feo, spaghettoni

La Taverna del Mozzo, Marina di Camerota, Chef Davide Mea, Lagane semi integrali con ceci di Cicerale e totanetti locali, forchettate cilentane d’autore, sosta imperdibile, il mozzo sembra un capitano di lungo corso

La Taverna del Mozzo, Marina di Camerota, chef Davide Mea, Lagane semi integrali, ceci di Cicerale e totanetti locali
La Taverna del Mozzo, Marina di Camerota, chef Davide Mea, Lagane semi integrali, ceci di Cicerale e totanetti locali

Dei Mille, Riccione, tagliolini con le soglioline dell’Adriatico, il pescato locale è una certezza

Dei Mille, Riccione, tagliolini e soglioline
Dei Mille, Riccione, tagliolini e soglioline

Buona Condotta, Ornago, pappardelle all’uovo di Cipriani con ragù di pecora bergamasca Grass Fed, a garanzia di serietà molti gli attestati e i riconoscimenti per lo chef Matteo Scibilia

Buona Condotta, Ornago, pappardelle all'uovo di Cipriani con ragu' di pecora bergamasca Grass Fed
Buona Condotta, Ornago, pappardelle all’uovo di Cipriani con ragu’ di pecora bergamasca Grass Fed

Florian Maison, San Paolo d’Argon, tagliolini 33 tuorli, ricci di mare acqua di pomodoro e limone, forse il limone non è di Sorrento come Umberto De Martino, lo stellato chef di questo bel locale sulle colline bergamasche

Florian Maison, tagliolini 33 tuorli
Florian Maison, tagliolini 33 tuorli

Trattoria Masuelli, Milano, tajarin al ragù bianco di coniglio, nel regno del risotto alla milanese, tra i migliori di sempre, anche altri piatti come questo sono degni di nota

Trattoria Masuelli, Milano, tajarin al ragu' bianco di coniglio
Trattoria Masuelli, Milano, tajarin al ragu’ bianco di coniglio

Hotel De La Ville, Riccione, spaghetti al ragù, nella splendida residenza d’epoca, atipica per gli standard romagnoli, una buona cucina d’albergo servita a lume di candela a bordo piscina

Hotel de la Ville, Riccione, spaghetti al ragu'
Hotel de la Ville, Riccione, spaghetti al ragu’

Made in Sud, Aicurzio, spaghetti di Gragnano ai tre pomodori, nel locale di Fabio Fiorenza, oltre ad ottime pizze, primi piatti ben eseguiti e gustosi come questo e quello della foto in apertura, gli spaghetti con le vongole

Made in Sud, Aicurzio, spaghetti di Gragnano ai tre pomodori
Made in Sud, Aicurzio, spaghetti di Gragnano ai tre pomodori

Ristorante dei Mille, Riccione, tagliolini ai calamaretti, nel locale frequentato da riccionesi, chiedere consiglio a Massimo prima di ordinare è cosa buona e giusta e se capita un rombo (continua, il tempo di scrivere…) sollevate un dito, come foste ad un’asta e aggiudicatevelo

Ristorante dei Mille, Riccione, tagliolini ai calamaretti
Ristorante dei Mille, Riccione, tagliolini ai calamaretti

Fuori concorso: casa privata, tagliatelle al ragù in versione casalingo disperato, ma non troppo…

Fuori concorso casa privata, tagliatelle al ragu' in versione casalingo disperato
Fuori concorso casa privata, tagliatelle al ragu’ in versione casalingo disperato

5 commenti

    antonio

    (22 agosto 2018 - 12:14)

    Mamma mia che piatti! Foto bellissime da mangiare. Marco ma tu vivi a Milano?

    Marco Galetti

    (22 agosto 2018 - 13:32)

    Ci vivevo, prima del trasferimento in Brianza

    antonio

    (22 agosto 2018 - 15:38)

    lo dico perché spesso salgo a Cusano Milanino dove vivono i miei genitori e fratello e mi piacerebbe conoscerti (mi permetto di darti del tu)

    Marco Galetti

    (22 agosto 2018 - 16:20)

    Volentieri, se vuoi lasciare i tuoi dati in Redazione, chiederò cortesemente di farmeli avere.

    antonio

    (22 agosto 2018 - 18:51)

    si li lascio in redazione, ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.