Archivio Novembre 2009

Susucaru 1 vino da tavola rosato 2007

I vini da non perdere > in Sicilia 0

FRANK CORNELISSEN Uva: malvasia, moscato nero, insolia, nerello mascalese Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: anfora Mentre in giro sembra sia già partita la solita routine ansiogena prenatalizia con tutta la noia che si porta dietro, io, in questo che sembra essere il primo giorno d’autunno, mi…  Leggi tutto »

I Primi a Mergellina e sei ricette d’autore

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > A Napoli 0

Via Mergellina, 1 Napoli Tel. 081.7616108 Aperto la sera, domenica a pranzo. Chiuso martedì Ferie ad agosto Il ristorante IPrimi di Lucio Fiorenza e Betty Marasco è a Mergellina, a pochi passi dal lungomare di Napoli, uno dei più belli al mondo. Una volta venuti in zona è impossibile resistere alla tentazione…  Leggi tutto »

Vigna Andrea 2001 Taurasi docg

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

COLLI DI LAPIO DI CLELIA ROMANO Uva: aglianico Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno. Scriviamo noi il futuro? Il finale della scheda di quattro anni fa azzarda una previsione di bevuta accompagnata all’evoluzione di questo Taurasi. Ed è esattamente quanto avvenuto, perché l’ultima bottiglia della cantina…  Leggi tutto »

Verticale del Vino del contadino: il Cancelliere 2004-2000-1999-1998-1978

Verticali e orizzontali 0

di Monica Piscitelli Recuperata dalle macerie del terremoto del 1980, l’emozione della 1978 nel giorno dell’anniversario della tragedia Cinque bottiglie e cinque ragioni di festa, più una: quella che la famiglia Romano ha voluto condividere con un gruppo di amici e giornalisti lunedì scorso. C’è allegria e trepidazione nella cantina di…  Leggi tutto »

Turriga 2000 Isola dei Nuraghi igt

I vini da non perdere > in Sardegna 0

ARGIOLAS Vitigni: cannonau, carignano, bovale, malvasia nera Fascia di prezzo: oltre i 30 euro Fermentazione e maturazione: legno Giuseppe e Franco Argiolas (foto DiWinetaste) Il Sud è una terra di grandi vini, soprattutto rossi. Pur buoni, i vini bianchi hanno sempre avuto un ruolo marginale che a dire il vero pian piano…  Leggi tutto »

Centomoggia 2007 Terre del Volturno igt

I vini da non perdere > I vini del Mattino 0

Castel Campagnano (Ce) Via SS. Giovanni e Paolo, 30 Tel. e fax 0823.867126 www.terredelprincipe.it Ettari: 11 di proprietà Enologo: Luigi Moio Tirando le somme, il casavecchia e i due pallagrello (il bianco e il nero), sono gli unici vitigni autoctoni della seconda ondata capaci di essere letti anche fuori dalla regione e di prendere i…  Leggi tutto »

Avellino-Rocchetta, il treno del vino

Eventi da raccontare 0

di Michela Guadagno Il treno parte sferragliando sui binari della stazione, in una domenica mattina tra la nebbia della bruma mattutina. Sembra di essere in un irreale fuori tempo, e così immagino come doveva essere l’epoca in cui la tratta Avellino – Rocchetta S. Antonio era una risorsa per i viaggiatori che…  Leggi tutto »

La gelatina di cinghiale di Giovanna Voria

Le ricette > i secondi 0

GELATINA DI CINGHIALE AL VINO AGLIANICO PROFUMATO Al MIRTO SELVATICO CON CREMA DI CECI DI CICERALE FIORI DI PEPERONCINI RIPIENI E CECI NERI AGLI AROMI MEDITERRANEI CREMA DI ZUCCA E BORRAGINE CON GELATINA DI MELOGRANO E CORBEZZOLO a cura di Marina Alaimo Ecco uno dei piatti presentati nella prima serata…  Leggi tutto »

La Parmigiana di pesce bandiera alla Gennaro Esposito

Le ricette > i secondi 0

Gennaro Esposito e Monica Campania Che Vai “P” come “Parmigiana di Pesce Bandiera” che linka “B” come Bandiera a “S” come Spatola Non sono le Memorie di una Geisha, che solleticano sordidi appetiti, ma il Ricettario di una blogger che attinge a quelli dello stomaco. Immagino: rinuncio al kimono, in nome…  Leggi tutto »

Le declinazioni del professore Moio

Eventi da raccontare 0

di Michela Guadagno “Il professore Luigi Moio racconta Quintodecimo” è il nome dell’evento all’Enoteca La Botte di Casagiove, organizzato dall’Ais Caserta guidata da Marco Ricciardi: volutamente non ho foto nè preso appunti su questa serata, perchè quando parla un mito tutto intorno è silenzio, la sua voce racconta ed è la scienza…  Leggi tutto »

Prremio Efesto a Mastroberardino

News dalle Aziende e dagli Enti 0

EFESTO PREMIA L’IRPINIA Mastroberardino premiato dall’associazione I Centenari All’Irpinia il Premio Efesto “Impresa e Storia” istituito da I Centenari – l’Associazione delle Aziende Storiche Familiari Campane. ” Lunedì 30 novembre presso il Real Yacht Club Canottieri Savoia di Napoli la storica azienda vinicola Mastroberardino sarà premiata per aver saputo, nel corso degli ultimi…  Leggi tutto »

Terra dei Fuochi 2007 Aglianico del Vulture doc

I vini da non perdere > in Basilicata 0

CARBONE Uva: aglianico Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Ho fatto la conoscenza di questo splendido aglianico del Vulture durante un lungo giro di degustazioni in occasione dell’evento Aglianico & Aglianico. Tra i tanti rossi degustati Terra dei Fuochi ha carpito da subito la…  Leggi tutto »

Novembre 2009, una cena dalla famiglia Santini

Album 0

Costretto in clausura un giorno e una notte sul lago di Garda per la riunione dei coordinatori della Guida Ristoranti Espresso, mi sono ripagato accodandomi ad Antonio Paolini, Roberto De Viti e Guido Barendson per tornare volentieri Dal Pescatore dove ero stato un annetto e mezzo fa. Cuore padano a Canneto sull’Oglio. Compagnia impagabile seppure…  Leggi tutto »

Michelin 2010. Tutte, ma proprio tutte, le Stelle ai ristoranti italiani

News dalle Aziende e dagli Enti 0

L’articolo sul Mattino Tutte le altre le potete trovare cliccando qui Ed ecco le variazioni…  Leggi tutto »

L'ultima pizza di Ernesto Cacialli

Album 0

Ieri Ernesto Cacialli ha fatto la sua ultima pizza. Poi se ne andato, per sempre, a soli 60 anni dopo aver combattuto con coraggio e dignità la sua battaglia finale. Lasciando un vuoto nello straordinario mondo dei pizzaioli napoletani la cui leggenda ha contribuito lui stesso a scrivere negli ultimi venti anni come pochi…  Leggi tutto »

Chardonnay 2007 Sicilia igt

I vini da non perdere > in Sicilia 0

Uva: chardonnay Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro franco cantina Fermentazione e maturazione: legno Una delle cose più incomprensibili degli anni ’90 è aver piantato ovunque chardonnay. Non solo: anche essersi ispirati al dolce stil nuovo californiano e cileno a pieno discapito della sapidità in un effluvio di banane, ananas, pesca con…  Leggi tutto »

Fois Aglianico 2007 Sannio doc

I vini da non perdere > in Campania > Benevento 0

CAUTIERO Uva: aglianico Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Capita per caso qui a Pozzuoli, sa che quattro chiacchiere non le facciamo mai mancare, in più lo turba la scelta della nuova etichetta dell’aglianico Donna Candida di prossima uscita, una ragione in più per alimentare argomentazioni. Entra nel…  Leggi tutto »

Tricarico, trattoria I Tre Cancelli

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > la Basilicata 0

Località Tre Cancelli Chiuso il lunedì Tel. 0835.726295, 349.4592674 La bontà dei fruzzul Da queste parti è una tradizione. Si chiamano “i fruzzul” in dialetto. Questa specialità di pasta fatta a mano prende il nome dal giunco con cui si ottiene questo fusillo lungo almeno 30 cm. I fruzzul vengono raccolti lungo…  Leggi tutto »

A Trafeca vesuviana di Michele Romano

Eventi da raccontare 0

di Marina Alaimo Ogni anno, nella settimana successiva a San Martino, il produttore vitivinicolo vesuviano Michele Romano di Ottaviano oraganizza l’antica festa della Trafeca per i suoi conferitori d’uva, una mega tavolata con piatti e canti della tradizione locale. La Trafeca risale ai tempi del Medio Evo quando gli osti, qui detti cantinieri, portavano…  Leggi tutto »

Falanghina 2008 Campi Flegrei doc Di Criscio

I vini da non perdere > I vini del Mattino 0

Bianco mangiare sino alla Vigilia, e mangiare di magro per giunta. Certo, il mercato poi ci parla di momento massimo del consumo dei rossi, ma noi sappiamo come lecose vadano diversamente per chi è sulla costa. Dal baccalà alle alici, c’è assoluta necessità di vino bianco, bello acido e pimpante. Come la Falanghina…  Leggi tutto »

Ercolano, Viva Lo Re e sei ricette d'autore

I vini da non perdere 0

Corso Resina 261 Tel.081.73902207 www.vivalore.it Sempre aperto, chiuso lunedì e domenica sera Ferie in agosto Viva lo Re è un antico brindisi che le reali guardie borboniche hanno fatto echeggiare all’interno del Palazzo Reale di Portici dove frequentemente e per lunghi periodi Ferdinando IV di Borbone soggiornava per dedicarsi alla grande passione…  Leggi tutto »

Quando si dice babà: ecco quello imperiale della Torre del Saracino

Album 0

Grandissima lievitazione, grandissima Vittoria. Alle sue spalle, un moscato della produzione personale dell’enologo lucano Fabio Mecca. Con questi due pensieri a casa mia è già Natale:-))…  Leggi tutto »

Pomodorino e pomodorino, quello del Piennolo del Vesuvio diventa dop

I miei prodotti preferiti 0

di Monica Piscitelli Da quando, alla fine del Seicento, il pomodoro, proveniente dalle Americhe, è entrato in cucina, dopo una fase di osservazione nella quale è stata pianta ornamentale e additato perfino come nociva, non ne è più uscito. Cosa sarebbe della ristorazione nazionale e napoletana senza il pomodoro? E della Dieta…  Leggi tutto »

Aglianico&Aglianico: Speciale Enolaboratorio sulle piccole vigne del Vulture

Giro di vite 0

di Mauro Erro Partiamo con alcuni dati demografici dei paesi più piccoli che rientrano nella denominazione di origine dell’Aglianico del Vulture, confrontando i numeri del censimento del 1961 e quello del 2001. Paesi come Maschito, vedono la propria popolazione scendere dalle circa 3.500 unità alle 1800, Barile dalle 4.200 unità alle 3.000,…  Leggi tutto »

Le ultime dalla Campania raccontate da un giornalista americano

Polemiche e punti di vista 0

Riceviamo, traduciamo e volentieri pubblichiamo le impressioni del bravo e importante giornalista di Chicago. Faccio notare agli animali (vabbé, mi rendo conto che è difficile far notare qualcosa agli stessi esseri umani) che per tutti i bianchi, COMPRESE le Falanghina, il nostro amico consiglia di aspettare minimo tre anni. Persino per il rosato di Apicella…  Leggi tutto »

Rosanna Marziale e l'olio a Lo Mejor de la gastronomia

Eventi da raccontare 0

Si chiama “Biancadolio” il piatto presentato dalla chef casertana Rosanna Marziale al Concorso Internazionale dell’olio extravergine d’oliva “Lo Mejor de la gastronomia”, concluso nei giorni scorsi ad Alicante in Spagna, dove sono stati invitati, dopo lunga selezione, gli undici finalisti da tutta Europa, tra cui, per l’Italia, appunto la titolare del ristorante “Le…  Leggi tutto »

San Martino in Cantina: Ais Comuni Vesuviani incontra Terre del Principe

Eventi da raccontare 0

di Marina Alaimo Nella serie di incontri previsti per il ciclo “A tavola con il produttore” il primo appuntamento si è tenuto nell’azienda Terre del Principe a Castel Campagnano, dove insieme ad amici che condividono la stessa passione per il mondo del vino, abbiamo celebrato un felice San Martino tra i vigneti di pallagrello…  Leggi tutto »

Spaghetti della Vigilia dei Curti

Le ricette > i primi 0

a cura di Marina Alaimo Vi presento gli spaghetti della Vigilia, simpaticamente chiamati ‘o sicchio ‘e munnezza, preparato da Angelina Ceriello del ristorante I Curti laprima serata di Aglianico&Aglianico. Ingredienti per 4 persone 350 gr. di spaghetti 8 noci dell’agro nolano 12 nocciole dell’agro nolano 2 cucchiai di pinoli 2 cucchiai…  Leggi tutto »

Asprinio spumante Quartum

I vini da non perdere > in Campania > Napoli 0

QUARTUM CANTINE DI CRISCIO Uva: asprinio Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio L’unico fallimento campano nel vino si chiama, per il momento, Asprinio. Nonostante gli sforzi, ma soprattutto le testimonianze storiche di Soldati e Veronelli, il bianco famoso per le vigne ad alberata, profondamente radicato nella…  Leggi tutto »

Aglianico&Aglianico, la verticale di Bocca di Lupo Tormaresca 2006-2004-2003-2001

Verticali e orizzontali 0

di Angelo Di Costanzo Diciamoci la verità, quando il Marchese Piero Antinori diede il via libera all’acquisizione delle tenute Bocca di Lupo a Minervino Murge e Masseria Maìme a S. Pietro Vernotico non pochi produttori pugliesi mossero dubbi sulla validità di questa discesa in Puglia del grande marchio toscano del vino, già…  Leggi tutto »