Archivio Luglio 2011

Involtino di scarola

Le ricette > gli antipasti 0

Ingredienti: 1 scarola 50 gr. pinoli 50 gr. uvetta Parmigiano reggiano 3 filetti di alici sotto sale Olio extra vergine di oliva Sale qb In una pentola sbollentare leggermente la scarola, raffreddarla. Adagiarla su un piano e separare le foglie. Riempire ogni foglia con uvetta, pinoli tostati, le alici tagliate sottilmente ed…  Leggi tutto »

Svolta al Consorzio Mozzarella Bufala Campana DOP: eletto il nuovo CDA, entrano gli allevatori

News dalle Aziende e dagli Enti 0

Il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop ha un nuovo Consiglio di Amministrazione, all’interno del quale per la prima volta è rappresentata l’intera filiera produttiva,  con l’ingresso degli allevatori accanto ai trasformatori. La svolta, a 30 anni di distanza dalla costituzione dell’organismo, è arrivata dall’assemblea dei…  Leggi tutto »

Couscous tostato…alla Norma by Marcello Valentino

Le ricette > i primi 0

di Marcello Valentino Diversi anni fa ho voluto creare questa semplice e veloce variante di couscous, in alternativa a quello incocciato, ottenendo ugualmente un risultato straordinario: un profumo di pane appena sfornato e soprattutto una leggera croccantezza, che permette di mantenere intatta la cottura, anche per…  Leggi tutto »

Vallo della Lucania, il vero Farmers’ Market cilentano: vi presento i miei spacciatori No Selecta

I miei prodotti preferiti 39

Vallo della Lucania, il paese di origine della mia famiglia paterna. A due passi dalla casetta in cui viviamo dal 1828 c’è uno dei più bei mercati del Sud, ricco di biodiversità e atentici personaggi. Non è organizzato da nessuno: è così da sempre. Il contadino della foto di apertura si chiama Pasquale…  Leggi tutto »

La Vendemmia Notturna di Terre dei Re nel Vulture diventa tesi di laurea alla Bocconi di Milano

News dalle Aziende e dagli Enti 0

La Vendemmia Notturna dell’Azienda Terra dei Re diventa materia d’esame. Durante la seconda sessione d’esami del corso di laurea di Economia per Arte, Cultura e Comunicazione dell’università L. Bocconi di Milano, un gruppo di 5 studentesse del primo anno:Melania Aufiero, Fabiana Di Marco, Michela D’Onofrio, Angela Leone e Giulia Maimone , hanno presentato…  Leggi tutto »

Nunzia Gargano, Le ricette dell’Agro Nocerino-Sarnese

Le stanze del gusto > I libri da mangiare 0

Le ricette dell’Agro Nocerino-Sarnese. Tradizione e innovazione nella Valle del Sarno. La pubblicazione curata da Nunzia Gargano (Prefazione di Luciano Pignataro) è nelle librerie e nelle maggiori edicole, edita dalle Edizioni dell’Ippogrifo. Il primo ricettario completo sulla gastronomia che mantiene la propria identità in una sintesi positiva di localismo e globalismo. 29 preparazioni…  Leggi tutto »

Castel Campagnano (Ce). I rossi e i bianchi di Castello Ducale di Antonio Donato

Giro di vite 0

di Phyllis De Stavola ‘Castello Ducale’, piccola azienda vitivinicola a Castel Campagnano nel casertano, borderline tra la provincia di Caserta e quella di Benevento sta calamitando l’attenzione di ‘wine lovers’ di mezzo mondo dagli Stati Uniti d’America al Sud-est asiatico. Considerate, però, le sue ridotte dimensioni, con una produzione annua di circa…  Leggi tutto »

Tour de France / Gianni Mura e le sue pagine che sanno di Francia

TERZA PAGINA di Fabrizio Scarpato 13

di Fabrizio Scarpato Una curiosità, signor Mura: spesso si ha la sensazione che lei segua il Tour soprattutto perché le consente di tornare ogni anno in Francia. Un pretesto, insomma, per ritrovare o scoprire un paesaggio, una cucina, un vino, persino una canzone. Non ricordo…  Leggi tutto »

Il cake design di Claudia Deb. I cup cakes del mare

Le torte e i dolci di Claudia Deb 3

di Claudia Deb Con questo caldo non riesco a non ispirarmi al mare per le mie creazioni! Ecco allora delle simpatiche cupcakes “marine”. Per la base ho utilizzato la ricetta della mia amica Taty, direttamente dal Sud America. Para aprox. 20 cupcakes: 2 ½ tazas de harina…  Leggi tutto »

Vico Equense, Antica Osteria Nonna Rosa di Peppe Guida

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > Il Paradiso: Capri, Ischia, la Penisola Sorrentina, e la Costiera Amalfitana 10

di Giancarlo Maffi Martedì 7 giugno: è il giorno della grande serata a Vico Equense. Da Bottura a Uliassi, da Parini a Cedroni a …. mille altri. Una festa per il palato di centinaia di persone. Si ma dove andiamo a pranzo, insistono Jessica e Leo Ciomei. Messi insieme fanno si…  Leggi tutto »

Dietro le Case 2009 Inzolia Menfi doc Cantine Barbera | Voto 88/100

I vini da non perdere > in Sicilia 0

CANTINE BARBERA Uve: inzolia 100% Prezzo:   13 euro, in enoteca Fermentazione e maturazione: acciaio Colore: 5/5  Naso: 27/30  Palato: 26/30  Non Omologazione: 30/35 di Carmelo Corona L’approvazione della DOC Menfi risale all’ormai lontano febbraio 1995 su iniziativa delle Cantine Settesoli, esemplare e storico produttore nonché importante volano economico…  Leggi tutto »

Breaking News. Sesso e vino: arrestato il presidente della Cantina Sociale di Solopaca

Curiosità 22

Voleva costringere una sua dipendente di trentatrè anni, assunta a tempo determinato, ad avere un rapporto sessuale con lui abusando della sua carica di potere. Giacomo Cutillo, di 63 anni, presidente della cooperativa agricola Cantina Sociale di Solopaca (Benevento), è stato arrestato per atti sessuali e stalking….  Leggi tutto »

Slow Wine 2012: piccolo diario di assaggi e impressioni

Documento 3

di Monica Piscitelli Slow Wine 2012 Secondo anno con il gruppo di degustatori della guida della Chiocciola di Bra per me. Mi è sembrato quest’anno ancora più chirurgica questa due giorni di degustazioni che consegna alla super commissione 90 bottiglie delle tre regioni: Campania, Basilicata e Calabria. Il gruppo è collaudato e…  Leggi tutto »

Garantito IGP. Forno a Legna di Biancini Palma a Sant’Oreste: testimone di un mondo che va scomparendo

GARANTITO IGP > Le stanze del gusto > Il pane e i biscotti 0

di Roberto Giuliani Mentre assaggio una fetta di filone di pane appena comprato al Forno a legna di Biancini Palma a Sant’Oreste, un bel paese della Sabina nella Riserva del Monte Soratte, al confine nord della provincia di Roma, mi vengono in mente i profumi e i sapori che sentivo quando ero…  Leggi tutto »

Massa Lubrense (Na), Ristorante La Torre di Amelia Mazzola: sapori decisi e la vista più bella su Capri

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > Il Paradiso: Capri, Ischia, la Penisola Sorrentina, e la Costiera Amalfitana 1

  Il ristorante La Torre della famiglia Mazzola ha sede in uno dei borghi più belli e suggestivi della Penisola Sorrentina, borgo Annunziata. Proprio nella splendida piazzetta dove si ammira la torre aragonese che dà il nome al ristorante e la chiesa dell’Annunziata, che fu un tempo cattedrale, circondata dalle tipiche casine…  Leggi tutto »

Sarriano 2006 Beneventano Falanghina Passito |Voto 88/100

I vini da non perdere > in Campania > Benevento 1

Uva: falanghina fermentazione e maturazione: acciaio e legno Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Vista 5/5. Naso 25/30. Palato 25/30. Non omologazione 33/35 Non si parla spesso di vini dolci, soprattutto di quelli da meditazione. Uno di questi è il Beneventano Falanghina Passito di Nifo Sarrapochiello. Lorenzo centra…  Leggi tutto »

Slow Wine 2012, il taccuino di un degustatore. Scremando scremando…

Curiosità 5

Si sono appena concluse le degustazioni Slow Wine del Basso Tirreno a Tenuta Montelaura coordinate da Giancarlo Gariglio. Gaspare Pellecchia ci offre come lo scorso anno il suo taccuino con l’avvertenza ovvia e consueta, che si tratta di note personali che poi hanno trovato mediazione in una commissione di otto…  Leggi tutto »

Ascea, Cilento. Agriturismo Le Favate, ospitalità e cultura vicino l’area archeologica

Gli agriturismi più belli 0

I tedeschi che frequentano questo posto sembra che ne siano molto entusiasti, perché in parte ricorda loro la Foresta Nera, cioè la “Der Schwarzwald” di Freiburg im Breisgau. E sì perché l’agriturismo Le Favate di Ascea è immerso in una vegetazione così lussureggiante e quasi impenetrabile, di oltre cento ettari, che somiglia ad…  Leggi tutto »

Il progetto vitivinicolo di Sergio Pappalardo: vini senza solfiti, ma con antiossidanti naturali

News dalle Aziende e dagli Enti 1

NO alla chimica e ai solfiti, SI agli antiossidanti naturali. E’ questo il diktat del viti-enologo Sergio Pappalardo che sta riscuotendo sempre maggiori successi col suo progetto con(senso)wine senza solfiti. La sua passione per il biologico, la biodinamica e quanto sia “strettamente” naturale, lo ha accompagnato lungo il suo percorso di formazione e…  Leggi tutto »

La ricetta cult. Pasta e fagioli cannellini Dente di morto di Acerra, il presidio Slow Food in versione estiva

Le ricette > i primi > Le ricette 5

I fagioli cannellini di Acerra sono diventati presidio Slow Food.  Abbiamo subito provato quelli di Agrigenus in versione estive Ingredienti per 2 persone 150 g di tubetti 1 scatola di fagioli cannellini di Acerra – Agrigenus 1 spicchio di aglio 4 pomodorini datterini un mazzetto di basilico 1 peperoncino verde…  Leggi tutto »

La grande notte degli chef: i cuochi troppo in TV e poco in cucina? Premio Vinavil d’oro a chi lascia meno il suo ristorante. Papabili e fuori concorso

La cazzata del giorno 15

di Leo Ciomei Sbaglio o non si è mai parlato tanto di cuochi in TV come in questo inizio di estate ? Su ogni canale ma soprattutto su alcuni blog a tema gastronomico non si parla d’altro e sembra che le trasmissioni televisive con gli chef protagonisti siano diventati il nuovo Grande…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2010 Irpinia doc Vadiaperti Voto 89/100

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

Uva: coda di volpe Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Vista 5/5. Naso 25/30. Palato 26/30. Non omologazione: 33/35 Ho nella testa il racconto di oltre trecento bottiglie e il cuore scaldato dall’armonia del gruppo di lavoro Slow Wine. Stavolta vorrei davvero non finisse…  Leggi tutto »

Arco Felice (Na). Trattoria da Rita, 30 anni ai fornelli nei Campi Flegrei

I vini da non perdere 18

Trattoria Da Rita Via Miliscola 402/404 Arco Felice (Na) Tel. +39.081. 866 52 71 – 39 + 339.25 14 997 Aperto sempre a pranzo; giovedì, venerdì, sabato anche a cena. Domenica solo a pranzo ( 12,00 – 15, 30; 19,00 – 23,30) Chiuso: ferie mai. Chiusi 24, 25, 31 dicembre.15 agosto…  Leggi tutto »

Ravioli fritti di spigola al limone ovale di Sorrento in guazzetto bianco di frutti di mare

Le ricette > i primi 1

Ingredienti per 4 pax: Ripieno 1 spigola di pescato da 300/400g; 100gr di ricotta di vaccino; 2gr di sale; 1 limone ovale di Sorrento; 1 rosso d’uovo; 1 grattuggiata di cipolla bianca; olio extra vergine di oliva. Procedimento Pulire la…  Leggi tutto »

Grayasusi Etichetta Argento 2010 Val di Neto igt Roberto Ceraudo

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > la Calabria 7

Uva: gaglioppo Fascia di prezzo: 13 euro circa Fermentazione e maturazione:acciaio e legno E così comincia un viaggio fatto di unicità, passione e sogno. E’ la dimensione in cui si muove Roberto Ceraudo nella sua Strongoli, attraverso gli uliveti ed i vigneti che cura ormai da 40’anni e che conduce in biologico…  Leggi tutto »

Mezzi paccheri di Gragnano con coccio e peperoncini di fiume

Le ricette > i primi 7

Ingredienti per 4 pax: 320 g di Mezzi Paccheri del Pastificio dei Campi; 1 gallinella di mare (coccio) di circa 500g; N.8 peperoncini verdi; N.8 pomodorini ciliegini; 1 spicchio d’aglio; olio extra vergine di oliva (preferibilmente DOP Penisola Sorrentina); sale e pepe q.b.; qualche foglia di basilico….  Leggi tutto »

Ascea Marina, Cilento. Il Poseidonia Beach Club, spiaggia da mangiare

Minima gastronomica 14

“Sun and moon” questo è il motto di Gianni Rizzo, giovane ed affermato commercialista in massima parte dell’anno e operatore turistico nei mesi estivi, patròn del beach club Poseidonia di Ascea Marina. Un servizio no stop, night and day, che è ininterrottamente fornito agli affezionati clienti durante la calda estate cilentana. Un…  Leggi tutto »

Vesuvio, la Catalanesca del Monte Somma ottiene il riconoscimento igt

Documento 5

di Marina Alaimo Questa splendida uva tardiva e dalla buccia coriacea ha dovuto attendere più di un lustro per ottenere l’igt Catalanesca del Monte Somma e poter quindi essere finalmente menzionata in etichetta. Il fatto che fosse tanto buona da mangiare aveva condizionato il proprio utilizzo unicamente ad uva da tavola,…  Leggi tutto »

Lega Nord e la carne di orso alla brace. L’ennesima figura di merda: i Nas bloccano l’osceno banchetto a Imer organizzato contro l’ambiente

La cazzata del giorno 7

 Questo signore dall’espressione celtica è stato senatore e adesso si gode i suoi n-migliaia di euro al mese facendo l’europarlamentare. Tra le mani non ha spezzatino di emigrato, ma di semplice carne d’orso. Orso? Orsi? Si, è il nuovo obiettivo dei camerieri del Bunga Bunga: quando c’è una battaglia contro la civiltà sono…  Leggi tutto »