Pasqua 2020: 8 colombe artigianali del Lazio da acquistare online

2/4/2020 1.7 MILA

di Floriana Barone

Soffice e profumata, dal gusto inconfondibile: la colomba è il dolce tradizionale per eccellenza del periodo pasquale. E, nonostante tutte le misure restrittive per l’emergenza Coronavirus, non è facile rinunciare a una fetta di colomba artigianale. Ecco quindi 8 pasticcerie e panifici del Lazio che spediscono a casa questo amatissimo dolce della tradizione italiana.

 

La colomba di Attilio Servi

A Pomezia, da quindici anni, la Pasticceria Attilio Servi realizza una colomba di grande spessore. Un prodotto d’eccellenza, ottenuto con un lievito naturale rinfrescato a secco e non in acqua, che conferisce alla colomba un profumo unico e una grande digeribilità. Qui sono gli ingredienti a fare la differenza: farine non eccessivamente forti, vaniglia Tahiti, frutta semi candita per donare una maggiore freschezza e profumi intensi all’impasto. Non ci sono scarti: per la colomba si utilizza tutta la buccia d’arancia e, soprattutto, solo aromi naturali. I tempi di lievitazione in fascia sono lunghi e arrivano fino a 18-20 ore, grazie a un’attenzione particolare alle temperature e all’uso ridotto del lievito già in partenza. I profumi e i gusti vengono enfatizzati dal lievito naturale e dal burro: nell’impastamento solitamente Servi usa quello della Baviera, ma, negli ultimi tempi, sta sperimentando anche quello prodotto in Polonia, di ottima qualità. Oltre alla colomba classica, sul sito web della pasticceria sono disponibili anche altre varianti, come la colomba con gocce di cioccolato fondente 56%, quella integrale zenzero, pere e cardamomo e quella alla crema al rum, limone, menta e zucchero di canna.

Colomba classica (31€)

https://www.attilioservipasticceria.com/categoria-prodotto/colombe/

La colomba di Attilio Servi
La colomba di Attilio Servi

 

La colomba di Dolcemascolo

Struttura soffice, ben alveolata e sapore armonico: la colomba artigianale della Pasticceria Dolcemascolo di Frosinone è sicuramente una delle migliori del Lazio. La firma è quella di Matteo Dolcemascolo, giovane e talentuoso pasticcere ciociaro, che sui lievitati non sbaglia mai un colpo. La colomba è prodotta con lievito madre, farina tipo 1 del Mulino Iaquone, burro francese, tuorlo d’uovo, arancia, mandorle d’Avola, vaniglia in bacca del Madagascar, nocciola Igp Piemonte e zucchero di canna bianco (per la versione classica). La realizzazione di questa colomba prevede 48 ore di lievitazione a freddo e una lavorazione dell’impasto in acqua la per attenuare l’acidità del lievito e conferire al prodotto finito una rimarchevole umidità. Ricoperta da glassa, la colomba è impreziosita dall’utilizzo di arance candite artigianalmente. Da non perdere anche la colomba con Frutti di bosco bio (dell’azienda agricola La Collina), al Cioccolato fondente (Valrhona) e Cioccolato e Pere.

Colomba classica (30€)

https://www.pasticceriadolcemascolo.it/

La colomba di Dolcemascolo
La colomba di Dolcemascolo

 

La colomba di Bonci

La colomba firmata Gabriele Bonci è realizzata con lievito madre e farina tipo 0. Il burro è il 1889 di Fattorie Fiandino (Villafalletto, CN) e i canditi sono del maestro Mauro Morandin. Nel Panificio Bonci di Roma si utilizza lo zucchero di canna e il cioccolato Domori per la golosa variante al cioccolato.

Colomba classica/ al cioccolato (30-32€)

https://cosaporto.it/prodotto/colomba-bonci-tradizionale-cioccolato-1kg/

https://www.magiordomus.it/la-spesa/?q=bonci

La colomba di Bonci
La colomba di Bonci

 

La colomba di Lievito Pizza, Pane

Per questa Pasqua Francesco Arnesano ha realizzato due colombe: la classica e quella speciale albicocca, limone e zenzero, con la frutta candita di Morandin. Quella del locale romano Lievito Pizza, Pane è una colomba a tre impasti (con tempi di lievitazione rispettivamente di 16 ore, 6 ore e 8 ore), preparata con lievito madre duro, gestione in acqua. Questa è una tecnica che consente una mollica più soffice e “ovattosa”: una mollica “che fila”, come dicono spesso i maestri pasticceri.

Colomba classica/ Albicocca, limone e zenzero (30€, spedizione gratuita)

www.lievitopizzapane.it

La colomba di Lievito Pizza, Pane
La colomba di Lievito Pizza, Pane

 

La colomba dell’Antico Forno Roscioli

Grande attenzione alle materie prime e alla gestione del lievito, rigorosamente naturale: la colomba dell’Antico Forno Roscioli ha un impasto semplice, che rimane morbidissimo anche grazie all’utilizzo della crema pasticcera. In questo storico panificio della Capitale si procede a due impasti: la lievitazione viene spinta fino alle 20-22 ore, con un controllo meticoloso sia della temperatura che dell’umidità. Gli ingredienti sono di spessore, come la farina del Molino Paolo Mariani (AN), la frutta candita di Morandin e Camel: qui gli aromi artificiali sono assolutamente banditi. Oltre alla colomba classica, realizzata con frutta candita (arancia, cedro e mandarino), all’Antico Forno Roscioli si produce anche quella Pere e Cioccolato, realizzata con tre tipologie di cioccolato Valrhona, completata con una glassa arricchita di cacao in polvere, dal sapore leggermente amaro, che contrasta con la dolcezza del lievitato. Da provare anche la colomba con uvetta, che rimane a mollo nel moscato per 72 ore, conferendo una maggiore idratazione al prodotto finito.

Oltre che sul web, la colomba di Roscioli può essere ordinata chiamando direttamente in negozio al numero 06/6864045.

Colomba tradizionale/Pere e Cioccolato (30-32€)

https://cosaporto.it/prodotto/colomba-tradizionale-pere-e-cioccolato-1kg/

La colomba dell'Antico Forno Roscioli
La colomba dell’Antico Forno Roscioli

 

La colomba di Le Levain

Da non perdere a Roma la colomba di Giuseppe Solfrizzi, il pasticcere di Le Levain, la boulangerie – pâtisserie di Trastevere. Una colomba soffice, profumata e tradizionale, con due impasti e lievito naturale al 100%: la lievitazione è lenta e dura circa 48 ore. Le materie prime, neanche a dirlo, sono di ottima qualità, come il burro francese Pamplie, l’arancia candita Agrimontana, le mandorle grezze e quelle amare, che caratterizzano la glassa.

Colomba classica (32€)

https://cosaporto.it/prodotto/colomba-classica-1kg/

La colomba di Le Levain
La colomba di Le Levain

 

La colomba di Bompiani

La Colomba classica della Pasticceria Bompiani è un tripudio di mandorle, dolcezza e profumi, dalla consistenza soffice e sapori decisi. Questa pasticceria romana punta sulla selezione accurata delle materie prime, tra cui la farina di frumento del Molino Dalla Giovanna, il lievito naturale, scorze d’arancia, cedro e limone candito di Agrimontana, pasta di arancia, miele di fiori d’Acacia (Mieli Thun) e bacche di Vaniglia Tahiti Raiatea Grand Cru (Alain Abel). La produzione è limitata: il sistema di lavorazione è distribuito in 5 fasi dell’impasto con un processo di lenta e lunga lievitazione naturale che varia dalle 36/48 ore circa. Questa colomba è priva di conservanti, aromi chimici, additivi o emulsionanti e la pirlatura di ogni singolo pezzo viene realizzata a mano

Colomba classica (35€) disponibile dal 3 aprile

https://cosaporto.it/prodotto/colomba-bompiani-1kg/

La colomba di Bompiani
La colomba di Bompiani

La colomba della Pasticceria Patrizi

Lievito madre, burro di fattoria e lunghe lievitazioni: la Pasticceria Patrizi di Fiumicino ha un’esperienza trentennale nella realizzazione di colombe artigianali. La colomba qui è preparata con doppio impasto e una lievitazione totale di 36 ore: le varianti sono diverse, come quella al cappuccino o  la colomba con albicocca, zenzero e fave di Tonka.

Colomba classica (28€)

La colomba si può acquistare sul sito web https://www.pasticceriapatrizi.it/ (con consegna gratuita per chi acquista un minimo di 2 colombe).

La pasticceria ha aderito all’iniziativa #colombecontrocovid, lanciata da Tavole Romane: per ogni colomba venduta Patrizi donerà 1€ al centro Covid del Policlinico Tor Vergata

La colomba della pasticceria Patrizi
La colomba della pasticceria Patrizi