Pizze d’autunno e classici senza tempo: ecco 12 pizze del momento

16/12/2020 1.9 MILA

di Floriana Barone

Verza viola, porcini, scarole, noci e l’immancabile zucca: la rivista Cucina A Sud ha raccolto 12 pizze, proposte dai pizzaioli del Centro-Sud durante il mese di novembre, che valorizzano i sapori d’autunno inoltrato e omaggiano alcuni classici “senza tempo”, come la pizza fritta, la Salsiccia e Friarielli o la Margherita, sempre molto richieste in questo periodo anche per i servizi di asporto e delivery.

 

Attilio Bachetti (Pizzeria Da Attilio, NA)

La Conciato: zucca napoletana, provola affumicata di Vico Equense (NA), scaglie di conciato romano (Presidio Slow Food), basilico fresco e gherigli di noci tostate nel forno a legna

La Conciato di Attilio Bachetti
La Conciato di Attilio Bachetti

 

Cristiano Piccirillo (Antica Friggitoria Masardona Roma)

La Nonna Pizza, dedicata a Carmela Pintauro, mamma di Enzo Piccirillo e nonna di Cristiano e Salvatore. Una montanara ricoperta di ragù napoletano preparato con la carne di Golosità Sannite (Telesino, BN), pomodori La Fiammante e proposta spesso con l’aggiunta di mozzarella di bufala o crema di provola di Latteria Sorrentina (Sant’Anastasia, NA) (photo credits: Nice Milk)

La Nonna Pizza di Cristiano Piccirillo (photo credits Nice Milk)
La Nonna Pizza di Cristiano Piccirillo (photo credits Nice Milk)

 

Dante Amarante (Sapureat, Frattamaggiore, NA)

Salsiccia&Friarielli: fior di latte, friarielli napoletani saltati in padella, salsiccia sbriciolata di maialino nero, olio extravergine d’oliva delle Tenute Fratelli Moscato (Campagna, SA) e bocconcino di bufala

La Salsiccia&Friarielli di Dante Amarante
La Salsiccia&Friarielli di Dante Amarante

 

Andrea Cucciniello (I Resilienti Pizza e fritti d’autore, Avellino)

Il Tagliere de I Resilienti: base provola di bufala del Caseificio La Fonte del formaggio (Contrada, AV), farcita, all’uscita, con ciuffi di ricotta di bufala (La Fonte del Formaggio), Blu di bufala di Carmasciando (Guardia Lombardi, AV), fonduta di Grana 24 mesi fatta in casa, cialde di pecorino irpino fatte in casa, gheriglio di noce, miele al tartufo nero di Bagnoli di Central Funghi (Atripalda, AV) e olio extravergine d’oliva Ravece Conte D’oro di Ariano Irpino (AV)

Il Tagliere de I Resilienti di Andrea Cucciniello
Il Tagliere de I Resilienti di Andrea Cucciniello

 

Amalia Costantini (Mater, Fiano Romano)

La Viola: fior di latte di Agerola, Blu di bufala del Caseificio Quattro Portoni (Cologno Al Serio, BG), granella di noci Igp tagliate al coltello, crema di cappuccio viola, verza viola pastellata e salsa di cipolle rosse di Tropea in agrodolce (photo credits Francesca Termine)

La Viola di Amalia Costantini (photo credits Francesca Termine)
La Viola di Amalia Costantini (photo credits Francesca Termine)

 

Sharoxan De Leo e Giuseppe Petruzzella (Il Vecchio Gazebo Ristorante Pizzeria, Molfetta, BA)

La San Martino: crema di cicerchia, fior di latte del Caseificio Europa di Andria (BT), funghi cardoncelli del Parco Nazionale Alta Murgia, porro soffiato e, all’uscita, olio extravergine d’oliva Gran Cru Coratina fruttato intenso del Frantoio Galantino di Bisceglie (BT)

La San Martino di Sharoxan De Leo e Giuseppe Petruzzella
La San Martino di Sharoxan De Leo e Giuseppe Petruzzella

 

Antonio De Rosa (Pizzeria Capri Blu, Castellammare di Stabia, NA)

La Margherita: fior di latte di Agerola, pomodoro Gustarosso, olio evo Cilento Dop Cantine Barone (Rutino, SA) e basilico

La Margherita di Antonio De Rosa
La Margherita di Antonio De Rosa

 

Alessandro Bruner (La Bottega – Alessandro Bruner, Cardito, NA)

Gusto velato: pomodorini del Piennolo Dop disidratati, cipolla ramata di Montoro Igp caramellata al miele di acacia e, all’uscita, lardo di Pata Negra ibérico, Parmigiano Reggiano Dop e olio evo del Cilento Dop Cantine Barone (Rutino, SA)

Gusto Velato di Alessandro Bruner
Gusto Velato di Alessandro Bruner

 

Filomena Palmieri e Giuseppe Di Gaetani (Pizzeria Da Filomena, Castrovillari, CS)

Bosco d’autore: porcini spadellati della Sila, cipolla fresca dell’orto, zucca fritta dell’orto, ossocollo di Manzetta Prussiana, spuma di rafano e sale a fiocchi Jolanda de Colò (Palmanova, UD)

Bosco d'autore di Filomena Palmieri e Giuseppe Di Gaetani
Bosco d’autore di Filomena Palmieri e Giuseppe Di Gaetani

 

Marianna Iaquinto (Pizzeria Lady Anna, Ceppaloni, BN)

La Tartufata (gluten free): crema di tartufo biologico, fior di latte dell’Azienda agricola Caseificio E Carni Ciaramella (Airola, BN), pomodorini pachino, funghi porcini, pancetta affumicata, basilico e olio extravergine d’oliva Seleca Terre di Molinara (BN)

La Tartufata di Marianna Iaquinto
La Tartufata di Marianna Iaquinto

 

Enzo Coccia (Pizzaria la Notizia 53 e Pizzaria La Notizia 94, Napoli)

Ripieno di scarole: scarola liscia cotta, provola di bufala campana Dop, olive di Gaeta, acciughe e pecorino grattugiato

Ripieno di Scarole di Enzo Coccia
Ripieno di Scarole di Enzo Coccia

 

Carmine Fontana (Trecentogradi, Corigliano Calabro, CS)

La Margherita gialla: fior di latte di mucca Jersey de La Bovarina (Sassano, SA), pomodorino giallo di Corbara, burratina pugliese del Caseificio La Gioia Bella (Gioia del Colle, BA), olio evo La Dolce di Rossano, origano della Sila e basilico fresco

La Margherita Gialla di Carmine Fontana
La Margherita Gialla di Carmine Fontana