Archivio Febbraio 2010

Identità Golose, la pasta con mare da bora di Uliassi

Le ricette > i primi 0

Mauro Uliassi , talento e saggezza , tradizione e tradimento Senigallia, tutto cominciò con un bar- ristorantino di famiglia, stabilimento e cucina. Il ristorante oggi è sul porto canale, cucina di mare e di terra che affonda le sue radici nella tradizione marchigiana e italiana. La filosofia di Uliassi,…  Leggi tutto »

Napoli, Pizzeria Fresco

Le pizzerie 2

Via Partenope, 8 081.6582823 Un posto che ci piace sul lungomare cittadino con Alfredo Forgione, il Re della Pizza, ai comandi Il temperamento è quello che è, irruente e irriverente. Al suo fan Emanuele Filiberto, che lodava la pizza, rispose: «Voi siete principe, io sono re». Appunto, il re della…  Leggi tutto »

Napoli, La Cantinella. Con sette ricette

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Napoli 2

Ristorante La Cantinella, via Cuma n°42 Napoli. Tel. 081 7648684. Chiuso domenica Varcare la soglia della Cantinella ed avere il piacere di sedere al tavolo con Rosolino ha il sapore di un incontro con la storia. Quando mi sono presentata Giorgio ha esordito dicendo di essere un uomo di poche…  Leggi tutto »

Althea 2005 Montepulciano d’Abruzzo doc

I vini da non perdere > in Abruzzo 1

  TIBERIO Uva: montepulciano Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Un rosso senza grilli per la testa Durante la bellissima serata  organizzata dalla famiglia Tinari a Guardiagrele, sorvegliati dalla Majella abbiamo bevuto molto bene un…  Leggi tutto »

Atripalda, il tesoro di Zì Pasqualina

Album 2

In occasione della presentazione della nuova Guida dei Vini di Slow Food abbiamo ricaricato le batteria dal mitico Zì Pasqualina- Valleverde ad Atripalda. A parte la frugale colazione di lavoro (antipasti vari di salumi e formaggi, zuppe di ceci, di fagioli, minestra maritata, fusilli con il ragù, cotiche, tracchiole e caffè) abbiamo…  Leggi tutto »

McItaly, la foto più deprimente di Zaia e la nostra modesta opinione

Album 6

Zaia addenta gli ultimi resti della nostra civiltà gastronomica, un po’ come i talebani bombardarono i Buddha giganti. Vi presentiamo il nostro parere, articolato e meditato….  Leggi tutto »

Angelo Gaja: spiragli di luce per il vino italiano

Polemiche e punti di vista 1

Riceviamo e volentieri pubblichiamo di Angelo Gaja Mentre il 2009 è stato l’anno nero per l’export del Made in Italy, meno 20% (fonte ISTAT), per il vino italiano ha invece raggiunto il massimo di sempre con una crescita in volume che non si discosta molto dal 10% pur con una perdita…  Leggi tutto »

Fisciano (Sa), Gastronomia Pierri

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > Le stanze del gusto > Le gastronomie 4

Via Ponte don Melillo, 41 Tel.089 825947 Aperto a pranzo e a cena Chiuso il lunedi Servizio da asporto Tradizione Low Cost In principio fu la macelleria. Ma quante storie cominciano così ultimamente in Campania? A Calitri e a Paupisi tanto per citare esperienze analoghe. Sicuramente questa, con una generazione di…  Leggi tutto »

Pre dessert di salsa di pere, gelato alla cassata con cialda di cioccolato allo zenzero

Le ricette > dolci 0

Per la salsa alle pere 500 gr. di pere mature, 150 gr. di saccarosio, 70 gr. di burro all’82% di grasso, 30 gr. di succo di limone fresco,  50 gr. di rum. Unire gli ingredienti e metterli in una casseruola sul fuoco fino al raggiungimento della laccatura delle pere. Passare al mixer e lasciar raffreddare….  Leggi tutto »

Trancio di gallinella all’acqua pazza con scarole, capperi, olive nere e sedano croccante

Le ricette > i secondi 1

Ingredienti per 4 persone 4 tranci di gallinella da 180 gr. l’uno, 200 gr. di pomodorini, 4 cucchiaini di capperi, 40 gr. di olive nere, 1 scarola liscia, 4 coste di sedano, 1 spicchio d’aglio, olio extravergine d’oliva, sale  e pepe q.b. Procedimento Pulire e lavare la scarola e cuocerla al vapore per 4 minuti, poi…  Leggi tutto »

Monocromatico di loti con semifreddo al torroncino e meringa bruciata

Le ricette > dolci 0

Ingredienti per 4 persone Per la crema di loti 100 gr. di loti maturi, mezzo limone. Per il nougat: 50 gr. di glucosio, 200 gr. di saccarosio, 200 gr. di  zucchero di canna, 500 gr. di nocciole. Per il nougat glacè: 400 gr. di nougat, 250 gr. di zucchero semolato, 100 gr….  Leggi tutto »

Fusilli con vellutata di fave bianche, scaglie di ricotta salata e crudo di gamberi

Le ricette > i primi 0

Ingredienti per 4 persone 240 gr. di fusilli, 250 gr. di fave secche, 200 gr. di ricotta salata, 4 gamberoni reali, una costa di sedano di sedano, 1 carota, 1 cipolla media, 1 rametto di rosmarino, sale,  pepe, olio extravergine d’oliva, burro. Procedimento  Mettere in ammollo per 2 ore le fave secche. In un tegame…  Leggi tutto »

Spaghetti con vongole veraci, lattuga di mare e biscotto di grano arso grattugiato

Le ricette > i primi 0

Ingredienti per 4 persone 400 gr. di spaghetti Gerardo di Nola, 800  gr. di vongole veraci, 16 gr. di lattuga di mare, 120 gr. di biscotto di grano arso, 4 cucchiai di concassea di pomodoro, 2 spicchi d’aglio,  olio extravergine d’oliva, sale e pepe q.b. Procedimento In una padella soffriggere leggermente l’ aglio…  Leggi tutto »

Purea di broccoli friarielli con gnocchetti di pane cafone e veli di baccalà marinato all’olio d’oliva extravergine

Le ricette > gli antipasti 0

Ingredienti per 4 persone 300 gr. di broccoli friarielli, 200 gr. di pane raffermo, 200 gr. di latte, 2 uova, 6 foglie di basilico, 100 gr.  di farina 00, 150 gr. di pane al latte. 300 gr. di baccalà fresco precedentemente dissalato, prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, olio extravergine d’oliva, sale e pepe q.b. Procedimento Spinare…  Leggi tutto »

Arcobaleno di gamberoni reali con misticanza odorosa e pepe di Sichuan

Le ricette > gli antipasti 0

Ingredienti per 4 persone 4 gamberoni reali, 150 gr. di misticanza,  100 gr. di broccoli friarielli, 1 arancia, olio extravergine d’oliva,  pepe di sechuan, sale. Procedimento Sgusciare i gamberoni, pulirli bene togliendo anche il  budellino, tagliarli a ventaglio, porli su un foglio di carta forno e  batterli delicatamente dando loro una forma…  Leggi tutto »

Zuppetta di cipolle con uovo in camicia su pane raffermo

Le ricette > gli antipasti 0

Dopo la lasagna nel primo giorno di Quaresima si mangia di scammaro, cioè di magro. Singolare è l’etimo di scammaro. E’ il contrario di cammarare. Ce lo spiega Vittorio Imbriani a commento di un canto antico napoletano: “Santo Nicola a la taverna jeva. Era la vigilia e non sse cammerava. Disse…  Leggi tutto »

Terre del Gragnano 2008, Penisola Sorrentina Gragnano Doc

I vini da non perdere > in Campania > Napoli 7

IOVINE Uva: aglianico, piedirosso, sciascinoso Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e bottiglia In tempo di lasagna il pensiero corre al Gragnano. Con la sua bassa gradazione alcolica, il suo corpo agile e una esuberante personalità che sospinge su per le narici un’esplosione di profumi…  Leggi tutto »

Pizza di Carnevale

Le ricette > gli antipasti 1

Dalla Penisola Sorrentina una pizza rustica di tradizione, facile da ripetere a casa. Ingredienti per 12 persone Pasta Brisè: 1kg farina tipo 00 300 g sugna 3 uova 200cc latte intero fresco zucchero, sale e pepe q.b.. Farcitura 1kg treccia di fior di latte o 1…  Leggi tutto »

Aglianico rosato 2009 Campania igt

I vini da non perdere > in Campania > Caserta 0

MASSERIA FELICIA Uva: aglianico Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Ci sono persone, prima che vini, che non smetteresti mai di raccontare per paura di non averli mai ringraziati abbastanza per il loro alacre impegno e profonda dedizione messi…  Leggi tutto »

Parigi, Rech. Il bistrot di Alain Ducasse

Città e paesi da mangiare e bere > Città e paesi da mangiare e bere > Parigi 9

di Giancarlo Maffi Premessa Maffi uno: “ Dovremmo andare da Patek in Place Vendome a ritirare il crono che è arrivato gia’ da un mese” Maffi due: “Si perà che noia, anche per poco guadagno che i periodi son duri. Andata e ritorno in giornata ed una brasserie veloce. Non si potrebbe fare di…  Leggi tutto »

Nerone 2007 Nero di Troia Daunia igt

I vini da non perdere > in Puglia 4

LA MARCHESA Uva: nero di Troia Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Del tridente rosso pugliese il Nero di Troia è sicuramente la punta da affilare: mentre Negroamaro e Primitivo appaiono entrambi destinati a recitare rispettivamente un ruolo di potenza…  Leggi tutto »

Tendenze: la semplificazione della semplicità e i palati bamboccioni

Polemiche e punti di vista 18

A margine dello spaghetto al pomodoro di Davide Paolini Da alcune settimane sono alle prese con il problema della semplicità, intesa da me come forte rischio di noia e banalità omologata. Studio il fenomeno cercando la sua reificazione attraverso un complicato gioco di specchi riflessi al termine del quale…  Leggi tutto »

Giorgio Calabrese personaggio dell’anno per l’enogastronomia

News dalle aziende e dagli enti 0

  di Maddalena Venuso Un ricco parterre di ospiti di riguardo, giornalisti televisivi e della stampa, operatori dell’enogastronomia e dell’agroalimentare hanno applaudito il Prof. Giorgio Calabrese, il famoso nutrizionista che ha al suo attivo un’importante attività di medico e scienziato dell’alimentazione, oltre a  collaborazioni consolidate con alcuni dei più noti programmi…  Leggi tutto »

Taurasi, Irpinia. B&B Al Campanaro

Le stanze del gusto > Dormire nel gusto 1

Viale Italia, 13 Tel: 0827.74101- 338.5234241 info@alcampanaro.it www.alcampanaro.it Solo gli amanti dell’Irpinia e i più indefessi winetrotter possono apprezzare il gusto di svegliarsi al mattino nel cuore di Taurasi, capitale morale di quel misterioso forziere di eccellenze che è a poco più di un’ora da Napoli. Al Campanaro, il B&B di…  Leggi tutto »

Fabbrica dei Sapori: parte il Master of Food Vino 1° livello Slow Food

I vini da non perdere 0

di Novella Talamo Prima lezione del Master of  Food Vino 1° livello Slow Food. Nel corso di sei incontri teorico-pratici, organizzati dalla condotta Slow Food Cilento e rivolti a chi si avvicina per la prima volta al mondo del vino e desidera saperne di più, il docente Alberto Capasso passerà in rassegna…  Leggi tutto »

In tutte le librerie: 101 Vini da bere almeno una volta nella vita

Le stanze del gusto > I libri da mangiare 0

Un viaggio nei mille volti rurali dell’Italia, una miniera inesauribile di sensazioni e gusti, la diversità come risorsa. Dalla Val d’Aosta alla Sicilia 101 etichette da scegliere, nessuna delle quali supera i 10 euro franco cantina, tranne poche e rare eccezioni da segnalare per l’incredibile valore del rapporto qualità e prezzo. Rossi, rosati…  Leggi tutto »

LASAGNA DAY: SABATO RECORD CON 2591 VISITATORI UNICI

Album 1

Successo oltre ogni aspettativa con il nostro Lasagna Day lanciato in omaggio alla tradizione del Carnevale gastronomico napoletano con un boom di visitatori mai registrato sinora di sabato (2591) che, insieme alla domenica, è il giorno della settimana con minore traffico perché internet funziona così, esattamente l’opposto del quotidiano che proprio nel week end…  Leggi tutto »

Lasagna Day. Lasagna al ragù di latte e basilico con salsiccia del nostro maiale

Le ricette > i primi 0

Ingredienti per 6 persone Latte: 1 litro Farina: 2 cucchiai Basilico: 500 gr. Noci: 150 gr. Pinoli: 20 gr.. Scamorzone bianco : 300 gr. Olio extravergine di oliva Pepe bianco Lasagne: 500 gr. Formaggio pecorino: 200 gr.  Preparazione Per il ragù di latte e basilico Fate bollire il latte in una…  Leggi tutto »

Lasagna Day. Lasagna aperta con polpettine, scamorza di bufala di Paestum e frittatina di borragine

Le ricette > i primi 0

Ingredienti per 4 persone: 400 gr. di lasagne fatte in casa 200 gr. di scamorza di bufala di Paestum 400 gr. di pomodorini di collina 100 gr. di carne macinata di maiale 8 foglie di borragine lavate 4 uova 8 peperoni secchi 100 gr di salame di Gioi tagliato a fettine 100…  Leggi tutto »

Lasagna Day. Lasagnette carciofi e gamberetti rossi

Le ricette > i primi 2

Ingredienti per 6 persone: per la sfoglia (pasta all’uovo): 250g di farina tipo 00; 3 uova; sale q.b.; un po’ d’acqua se necessaria. per la farcitura: 2/3 carciofi (se reperibili meglio i violetti di Castellamare Presidio Slow Food); 250g di gamberetti rossi freschi tipo Sicilia; 1 tuorlo d’uovo; 80g ricotta vaccino; 60g di…  Leggi tutto »