Rubriche

Sant’Agata sui due Golfi, agriturismo Le Tore di Vittoria Brancaccio. Passaggio in Campania

1 settembre 2010 23

di Giancarlo Maffi SANT’AGATA SUI DUE GOLFI è un luogo di serenità assoluta. Perfino ad agosto le due tre strade importanti sono intasate da un traffico dolce. Osservi le facce nelle auto in attesa. Il locale ti guarda con aria di  pacata rassegnazione.” Tanto te ne andrai fra breve, lasciandoci qualche soldino…  Leggi tutto »

Sara Palmieri: “Pizza Gluten free? Non sono più brava perché ho un vantaggio sui miei colleghi: sono celiaca!”

16 luglio 2019 0

di Laura Guerra Celiachìa fa rima con pizzeria; il verso giusto, per combinare l’ossimoro fra intolleranza al glutine e impasto a base di grano, lo ha trovato Sara Palmieri che scherza: “Non sono più brava degli altri, ho il vantaggio…di essere celiaca”. Perché un vantaggio? “Perché un pizzaiolo normale ha qualche difficotà…  Leggi tutto »

Scabin cuoco dell’anno a Identità Golose

8 febbraio 2015 0

Davide Scabin è cuoco dell’anno per questa edizione di Identità Golose. La creatività del “ragazzo” di Rivoli non conosce soste e si solidifica con l’esperienza e la maturità. L’ennesimo ricoscimento all’eccentrico cuoco. Dora Sorrentino…  Leggi tutto »

Scompare Bepi Quintarelli, il più grande artigiano dell’Amarone

16 gennaio 2012 2

di Angelo Peretti* Faceva freddo, ieri sera. Più freddo delle altre sere. Forse arriva l’inverno. Stavolta arriva davvero, credo. Mi si è fatta gelida la sera quand’ho saputo che il Bepi se n’è andato. Giuseppe Quintarelli è morto. Con lui scompare l’Amarone della tradizione….  Leggi tutto »

Scompare Giuseppe Paternoster, papà dell’Aglianico del Vulture

22 luglio 2011 3

Ha attraversato la grande trasformazione, praticamente dal Dopoguerra in cui si produceva sfuso per dirigerlo al Nord e in Europa sino alla nascita della nuova cantina a Barile. Ieri, improvvisamente, se ne è andato Giuseppe Paternoster, una delle figure chiave dell’Aglianico del Vulture. L’avevo conosciuto nel 1995, durante il mio primo viaggio enoico…  Leggi tutto »

Se ne è andata Lya Ferretti, amica e decana dell’enogastronomia napoletana. Ciao Lya

19 ottobre 2010 12

Ciao Lya Amica mia, da un pò di mesi, come sempre a causa dele tue fatiche estive in hotel a Diamante, non ci siamo sentite, ma ritrovarci è sempre stato facile, una telefonata, un incontro casuale a qualche evento, o la partecipazione alle magnifiche gite enogastronomiche che organizzavi per Enohobby. Sei sempre…  Leggi tutto »

Sei giovani cuochi che faranno il futuro della cucina italiana

21 agosto 2017 1

di Albert Sapere Dove va la cucina italiana? Quali sono le sue tendenze? Quale sarà il suo futuro? Perché proprio questi 6 giovani cuochi? Quattro domande a cui proviamo a dare una risposta seguendo diversi ragionamenti a seguito di tanti pranzi e cene fatti da tutta la redazione del Luciano Pignataro Wine…  Leggi tutto »

Selezioni Slow Food a Paestum per Campania, Basilicata e Calabria: lo slide show

7 luglio 2010 6

Due giorni di piacevole clausura al Savoy Beach Hotel di Paestum per selezionare i migliori vini da inviare nelle finali per la nuova guida Slow Wine di Slow Food. Un grande lavoro alla presenza di Giancarlo Gariglio che culmina tre mesi di lavoro nel corso dei quali sono state effettuate circa 150…  Leggi tutto »

Seta al Mandarin di Milano, parla la squadra di sala: ecco come nasce la macchina da guerra perfetta

3 febbraio 2017 1

di Catia Sulpizi Perché intervistare ogni componente di sala del Seta del Mandarin a Milano? Perché quando parli della sala del Seta non c’è un singolo nome che avanza, difficilmente ti senti dire “Si Tasinato (food and beverage manager del Mandarin Hotel che ospita il Seta) è bravo”, ma bensì “sono…  Leggi tutto »

Seta del Mandarin a Milano | Antonio Guida entra nel Les grande tables du monde

18 ottobre 2017 0

di Monica Caradonna Antonio Guida e Seta, il ristorante del Mandarin Oriental, tra Les Grandes tables du monde, l’associazione internazionale che riunisce les plus belles maison, unite nel solco dell’eccellenza dell’alta gastronomia. Cinque continenti, 24 paesi per 170 ristoranti che si fregiano dell’emblema di un’associazione che si preoccupa di difendere il patrimonio culinario…  Leggi tutto »

Sette indimenticabili piatti da gustare dopo la visita alla Reggia di Caserta

8 luglio 2021 0

di Antonella Amodio Si riprende, seppur lentamente, a viaggiare e ad andare in vacanza. Per chi sosta nella città di Caserta, dopo la visita alla Reggia vanvitelliana e ai diversi siti artistici di Terra di Lavoro, segnalo sette indimenticabili piatti da provare prima di lasciare il territorio. Insieme con il ricordo di un…  Leggi tutto »

Sette vini per sette ricette di baccalà

27 ottobre 2019 8

Vino e baccalà di Enrico Malgi Il baccalà è un alimento fondamentale per tutta la cucina italiana, rappresentando un gradito protagonista di molte ricette regionali, per piatti sempre gustosi, succulenti ed economicamente vantaggiosi. Essendo molto versatile, il baccalà si presta poi a svariate preparazioni che vanno dall’antipasto, al primo e/o al…  Leggi tutto »

Settesoli in ricordo di Diego Planeta

22 settembre 2020 0

La mia vita di lavoro non è stata fatica,  è stata il piacere della sfida ed il gusto del riscatto; e la cosa che forse mi ha più aiutato è stata la pazienza, così semplicemente definita da Giacomo  Leopardi “la più eroica delle virtù giusto perchè non ha nessuna apparenza di eroico“…  Leggi tutto »

Severino Garofano è morto. Addio all’enologo che ha fatto grandi la Puglia e i vini del Sud

5 settembre 2018 3

Addio a Severino Garofano. Il grande enologo di origine irpina ma pugliese di adozione se n’è andato improvvisamente a 82 anni, mentre camminava è salito in cielo senza avvertire nessuno. Una perdita che ci addolora umanamente e professionalente: dopo Beppe Rinaldi, il mondo del vino perde un altro grande protagonista del Rinascimento enologico…  Leggi tutto »

Sheep in Madrid, il rito della transumanza

31 ottobre 2010 3

Non è affatto raro, quando giriamo nel nostro Sud tra campi e vigneti, di doverci fermare e aspettare il passaggio di un gregge. Dove c’è lo spazio i nomadi impongono le loro regole, inconcepibili in città. Eppure è molto più stupido aspettare il verde di un semaforo per molti minuti al…  Leggi tutto »

Silvano Samaroli, l’eretico del Whisky

22 febbraio 2017 0

di Marina Betto Silvano Samaroli, un moderno eretico del mondo dei distillati. Nel 2016 era uscito il suo libro autobiografico intitolato -Whisky Eretico- Giunti Collana i Contorni di Piatto Forte e l’autore era Silvano Samaroli. Classe 1938, bolognese, Samaroli è stato il capostipite di tutti quelli che oggi fanno gli imbottigliatori…  Leggi tutto »

Silvia Imparato e la leggenda del Montevetrano

1 ottobre 2017 2

di Luciano Pignataro Metà anni ’80, la fotografa professionista Silvia Imparato frequenta un cenacolo di giovani appassionati di vino che si riuniscono presso l’enoteca Roffi Isabelli a Via della Croce a Roma, poco distante da Piazza di Spagna e Trinità dei Monti. Del gruppo fanno parte, oltre a Silvia, Daniele Cernilli, Luca…  Leggi tutto »

Simona Natale story: tutto cominciò con l’olio e Veronelli. I sacrifici e le battaglia di una donna del Sud divisa tra il marito, ilpadre e il Primitivo di Manduria

25 marzo 2020 2

Sono un grande estimatore di Simona Natale: in primo luogo perché, inutile nasconderlo, per una donna in Italia, e soprattutto al Sud, è sempre difficile disegnare il proprio percorso. Non è facile andare andre contro il desiderio di un padre che la voleva avvocato. Poi perché ha un carattere forte, diretto, un modo…  Leggi tutto »

Simone Loguercio, dal Cilento alla Toscana, Miglior sommelier d’Italia AisIl prossimo obiettivo? Insegnare il vino

11 maggio 2019 2

  di Francesca Faratro Lui è Simone Loguercio, il primo signore del vino per l’anno in corso, miglior sommelier d’Italia lo scorso novembre per l’AIS, Associazione Italiana Sommelier. Nelle sue vene scorre il sangue cilentano ma la terra che lo ha adottato e visto crescere professionalmente è stata la Toscana….  Leggi tutto »

Simone Morosi sta con noi al Bikini di Giorgio Scarselli

5 settembre 2013 0

Ci sono piccoli gesti capaci di illuminare una serata, farti stare meglio e donare il pieno di ottimismo al tuo spirito dopo una giornata di lavoro difficile. Come ieri sera al Bikini di Giorgio Scarselli, per esempio. Facciamo una improvvisata con gli amici di sempre (Barbara, Albert, Tommaso) e ci tuffiamo…  Leggi tutto »

Simone Padoan, dai primi impasti a dieci anni alla nascita della pizza all’italiana

27 luglio 2017 1

di Renato Malaman Simone Padoan, titolare della pizzeria I Tigli di San Bonifacio, vicino Verona, e quinto nella classifica della guida 50 Top Pizza, qualche anno fa gettò un grosso macigno nello stagno. Nessuno prima di lui osò tanto: mettere in discussione la supremazia dei “napoletani”, ovvero dei sacri custodi dell’arte della…  Leggi tutto »

Siti ristoranti: ecco quelli della top ten della 50Best

15 luglio 2018 0

di Leo Ciomei Scrivevo la settimana scorsa sulla completezza dei siti web dei grandi ristoranti italiani. Oggi diamo una veloce occhiata ai grandissimi mondiali. E comunque.. “se Atene piange, Sparta non ride”. Del number one Bottura abbiamo già parlato quindi analizziamo i siti web degli altri facenti parte della Top 50 Best San Pellegrino…  Leggi tutto »

Slow Wine 2011, il video di Carlo Petrini: ecco la nuova filosofia della guida, gli esami ai produttori sono finiti

23 ottobre 2010 4

C’è un passaggio fondamentale nella presentazione della guida Slow Wine tenuta a Torino che spiega cosa è cambiato. Giovanni Gagliardi lo ha girato per noi e ve lo proponiamo integrale https://www.youtube.com/watch?v=vtxQYNFGzL4…  Leggi tutto »

Slow Wine 2011, work in progress, i lavori al Pala Isozaki: si entra nel vivo della presentazione

20 ottobre 2010 11

si parla di Chiocciole, il massimo riconoscimento….. La presentazione prosegue, si racconta della Venarìa Reale dove alle 15,00 avrà luogola degustazione dei vini delle 160 aziende premiate con la chiocciola. Ci siamo il momento tanto atteso e preannunciato dalle anteprime web sui contenuti della nuova guida Slow…  Leggi tutto »

Slow Wine 2011. La degustazione dei vini con la chiocciola alla Reggia di Venaria, focus Abruzzo e Puglia

21 ottobre 2010 0

160 aziende tutte riunite nei saloni della splendida Reggia di Venaria, qualche volto conosciuto, ma poi tanti piccoli vignaioli, fuori dagli onori delle cronache delle guide tradizionali, proprio a significare che questa guida è semplicemente DIVERSA, analizza altri parametri da una diversa angolazione come sottolineato stamattina da Burdese e da Carlo…  Leggi tutto »

Slow Wine 2012: il gruppo Basilicata-Calabria-Campania. Ci mettiamo la passione e la faccia!

3 ottobre 2011 2

Finalmente il frutto di un anno di lavoro sta per arrivare in libreria. Il 23 e il 24 saremo tutti a Milano per la grande degustazione di presentazione della Guida Slow Wine 2012. E questa settimana tutti potrete iniziare già a vedere una parte del risultato nel nostro lavoro. Si tratta delle segnalazioni…  Leggi tutto »

Slow wine a Vigne di Raito, il racconto di Lello Tornatore

19 luglio 2013 0

Lello Tornatore, uno degli autori delle ricette di Napoli, lancia alla grande i vini della Costiera Amalfitana:-) Scherzi a parte, godetevi il reportage del nostro pasdaran irpino sulla bellissima visita che abbiamo fatto da Patrizia Malanga a Vigne di Raito durante una pausa di degustazione scritta per il sito Slowine….  Leggi tutto »

Slow Wine e la Campania al Salone del Gusto in slide show

26 ottobre 2010 2

Giorni emozionanti, la presentazione della prima guida del vino DIVERSA, lavorata sul campo a contatto con la terra e i vignaioli e poi le eccellenze da preservare dei territori del Sud. La gioia provata davanti a Carmine Ferrante, quasi ottantenne produttore di fagioli a Controne, che mi ha intrattenuto per oltre mezz’ora, spiegandomi…  Leggi tutto »