Rubriche

Vinitaly 2010, i nuovi vini del Sannio

14 aprile 2010 0

IL BENEVENTANO SI CARATTERIZZA SEMPRE PIU’ COME TERRA DI BIANCHI  di Pasquale Carlo  Il Sannio compie importanti passi verso la ricerca della propria identità enologica. Al Vinitaly appena terminato la provincia con i dati produttivi più significativi della Campania Felix sembra aver intuito con forza la particolare predisposizione per la produzione di vini…  Leggi tutto »

Vinitaly 2010. Taste Campania: le grandi annate

11 aprile 2010 2

Si è svolta nell’arco del programma delle degustazioni di Vigna Felix organizzate dalla Regione Campania in collaborazione con Ais Campania, la degustazione TASTE OF  CAMPANIA LE GRANDI ANNATE, condotta dal giornalista e responsabile settore vino Slow Food Luciano Pignataro con Marco Starace. Cinque  i vini in degustazione, autentici crus di…  Leggi tutto »

Vinitaly 2011. Evento clou in Campania: la Verticale Etichetta Bronzo Falerno del Massico 2007-2004-2002 e 1999 di Masseria Felicia

11 aprile 2011 2

di Monica Piscitelli In questa edizione 2011 del Vinitaly, nel pochissimo tempo a mio disposizione, come sempre, una buona parte è inevitabilmente stata dedicata alla Campania e al Sud, anche in vista dei prossimi impegni di Slow Wine. Tra le altre cose, trovo giusto il tempo di consegnare alla storia alcuni appunti…  Leggi tutto »

Vinitaly 2014: i quindici Fiano di Avellino di Lello Tornatore

10 aprile 2014 13

di Lello Tornatore Si voleva far passare il 2014 come l’anno della separazione dell’Irpinia dalla Campania al Vinitaly, ma non è stato proprio così. Certo fisicamente erano in due diversi padiglioni (anche se contigui), ma l’anima di una forte identità comune ha preso il sopravvento. Ma non voglio stare qui a spiegare…  Leggi tutto »

Vinitaly 2016: i tre Fiano di Avellino di Vincenzo Mercurio

16 aprile 2016 0

di Gennaro Miele ‘’Degustazioni Orizzontali’’ è il titolo della proposta degustativa dell’enologo Vincenzo Mercurio presentata nel recente Vinitaly, un percorso del vino attraverso tre calici che nell’incontro di martedì 12 aprile ha avuto protagonista un’eccellenza della Campania bianca, il Fiano, vitigno che vede in Avellino la sua terra eletta pur riuscendone a…  Leggi tutto »

Vinitaly 2016: undici aziende da visitare ma si accettano consigli

1 aprile 2016 0

di Fabio Panci* Guida Vinitaly a Verona. Siamo arrivati anche quest’anno alle porte della più importante manifestazione nazionale, e non solo, dedicata al mondo del vino. Con le sue 50 edizioni Vinitaly rappresenta un appuntamento imprescindibile in primis per gli addetti ai lavori, senza dimenticare però la grossa fetta di wine-lovers…  Leggi tutto »

Vinitaly, magico Abruzzo: 35 anni di Trebbiano chiusi dai 1988 e 1977 di Valentini

29 marzo 2012 0

di Pasquale Carlo Un ricco viaggio enologico attraverso quarant’anni. Di estremo interesse la degustazione “40 anni di vigna e di vino Trebbiano d’Abruzzo DOC” promossa dall’Associazione Vignaioli in Abruzzo e che ha  offerto una carrellata di vini Trebbiano d’Abruzzo Doc prodotti dalle aziende  aderenti relativamente alle annate 2011 – 2010 – 2008…  Leggi tutto »

Vino Coda di Volpe, dieci etichette da non perdere di un vino ancora sottovalutato

31 gennaio 2021 0

Coda di Volpe, un vino bianco a cui siamo sempre molto affezionati. In attesa delle 2020, ecco dieci etichette da non perdere di questo vitigno tipico e che sui tempi lunghi regala sensazioni fantastiche.   Bianco di Bellona Coda di Volpe 2019 Irpinia doc Tenuta Cavalier Pepe Nessuna azienda più di…  Leggi tutto »

Vino e carciofi: abbinamento impossibile? A Paestum si può:-)

2 maggio 2014 0

di Diodato Buonora Sicuramente sarebbero felici (se fossero ancora in vita) gli agricoltori del napoletano, che negli anni venti iniziarono le prime coltivazioni specializzate del carciofo nei pressi dei templi di Paestum, nel vedere che la loro intuizione è ancora oggi fonte di benessere per gli agricoltori della piana del Sele. Lo sarebbero ancora…  Leggi tutto »

Vino e pizza: cinque abbinamenti a colpo sicuro

6 settembre 2016 0

di Adele Elisabetta Granieri Vino e pizza. Dalla pizza povera degli anni ’50 a quella ricca e impreziosita di ingredienti di qualità. Una metamorfosi avvenuta di pari passo con quella del pizzaiolo, che da maestro dell’arte bianca è diventato un vero e proprio chef, in grado di abbinare sapori, profumi e consistenze,…  Leggi tutto »

Viticultura eroica dell’Alto Adige: le dieci etichette da non perdere

21 ottobre 2016 1

di Gianmarco Nulli Gennari L’Alto Adige è da sempre un pianeta a parte dell’universo del vino italiano. Viticultura “eroica”, con vigne anche a mille metri di altitudine, ma allo stesso tempo mediterranea, con temperature estive spesso estreme; grande attenzione alla pulizia in cantina e alla precisione esecutiva, predilezione per il mono-vitigno (come solo…  Leggi tutto »

Vitigni minori, spumanti maggiori. Gli autoctoni di Anima al Veritas di Napoli

3 marzo 2011 5

di Monica Piscitelli Bollicine nazionali in ascesa e una gran sete di prodotti di qualità originali, da scoprire al sicuro dall’imperante appiattimento del gusto sul quale, per la verità, sembrano aprirsi negli ultimi anni sempre più numerose e ingombranti le falle. Se la matematica non è una opinione, le due indicazioni – spumante…  Leggi tutto »

Vitigno Italia 2010, la verticale di Taurasi Mastroberardino: 1968,1977, 1980, 1997, 1999 e 1999 dei 130 anni, 2001 e 2003

29 gennaio 2010 1

di Sara Marte E’ decisamente imponente: Verticale di Taurasi Riserva di Mastroberardino con le annate ’68, ’77, ’80, ‘97, ’99 e ’99 “130”, 2001 e 2003. E’ un percorso guidato che poco cede a schemi fissi, con un vino che nel bicchiere di minuto in minuto si apre e cambia. Qui…  Leggi tutto »

Vitigno Italia, la jam session di Cernilli con la Falanghina del Sannio

21 maggio 2019 0

di Antonella Amodio Ci sono territori che attraverso l’enogastronomia mettono in risalto il valore di un territorio, costituito da paesaggi naturali, beni artistici e culturali, tradizioni. Tra questi territori si distingue da sempre il Sannio, Capitale Europea del Vino per il 2019, e con esso la denominazione “Sannio Falanghina”. Un nuovo e…  Leggi tutto »

Vitigno Italia, la verticale di Centomoggia di Terre del Principe

30 maggio 2008 0

Emozioni forti nel bicchiere: il Casavecchia delle annate 2006-2005-2004-2003 di Ugo Baldassarre In qualità di degustatore di vino (termine più qualificante ed elegante di quello, più rispondente al reale, di bevitore – assaggiatore – appassionato), confesso di essermi imbattuto in una fortuna sfacciata allorquando Luciano, per impegni sopraggiunti e per il protrarsi…  Leggi tutto »

Volturno in rosa di Anna Della Porta con Donna Maria, Tenuta Santa Monica e Le Masserie

8 luglio 2019 0

Volturno in rosa: cresce il fenomeno di imprenditori e persone impegnate delle professioni liberali che tornano alla terra con la voglia di valorizzare antichi appezzamenti di famiglia dimenticati o trascurati. Un fenomeno interessante perché gli investimenti stanno rimettendo a posto le nostre campagne, soprattutto quelle meridionali che erano sino a qualche decennio fa…  Leggi tutto »

WeareTodini, Cantina Todini da Per Me di Giulio Terrinoni

14 luglio 2020 0

di Marina Betto Non c’è miglior modo di conoscere le qualità di un vino se non accompagnarlo con il cibo. La Cantina Todini ha scelto la cucina di Giulio Terrinoni  da “Per Me ” a Roma per presentare le nuove annate in uscita. Questi vini umbri in gran parte rossi si sposano…  Leggi tutto »

Wine Tasting | Tutti i vini rossi del Vesuvio

17 settembre 2018 0

Una degustazione completa dei rossi del Vesuvio organizzata dal Consorzio dei Vini di Tutela nell’ambito di vesuvinum 2018 Vini scattanti e piacevoli, vince chi punta sulla bevibilità del Piedirosso, lontano da ogni ecessi. Valutando la 2017, è evidente la differenza zonale: in questa annata siccitosa la parte vecchia, quella Monte Somma, presenta vini…  Leggi tutto »

Wine Tasting 3| Gli spumanti del Vesuvio

18 settembre 2018 0

Un errore che non bisogna fare quando si valutano le bollicine italiane è il paragone con lo Champagne. L’esplosione del fenomeno che riguarda tutta la Penisola va letto solo come un metodo per interpretare i diversi territorio. Il Vesuvio si conferma con le caratteristiche che abbiamo ritrovato nelle altre degustazioni: sapidità, freschezza e…  Leggi tutto »

Wine Tasting 4 | I vini bianchi del Vesuvio

19 settembre 2018 0

Ed ecco al vaglio tutti i vini bianchi del Vesuvio nel tasting organizzato dal Consorzio Monte Somma-Vigne Montana   Lacryma Christi Bianco 2017 La Cantina del Vulcano Prova sfortunata per questa cantina con doppio tappo. In sottofondo, si colgono buona frutta e freschezza. NC Lacryma Christi Bianco…  Leggi tutto »

Wine Tasting 5 | La catalanesca del Vesuvio.E poi Caprettone e Falanghina

20 settembre 2018 1

di Adele Elisabetta Granieri La Catalanesca del Vesuvio, dal grappolo rado, gli acini rotondeggianti e la buccia dorata, spessa e croccante, fu portata a Napoli dalla Catalogna da Alfonso I di Aragona nel XV secolo ed impiantata alle pendici del Monte Somma, tra Somma Vesuviana e Terzigno, dove attecchì perfettamente. Per…  Leggi tutto »

Wine tasting| I rosati 2017 del Vesuvio

16 settembre 2018 0

Appena cinque rosati, ma quasi tutti nella stessa direzione: color cipolla, un riferimento chiaro allo stile provenzale, neanche stonato visto che qua siamo vicino al mare. La tradizione rosata del Lacryma Christi è decisamente in ombra rispetto a bianchi e rossi, ma durante il tasting organizzato dal Consorzio di Tutela abbiano trovato spunti…  Leggi tutto »