Archivio Novembre 2011

Le Lingue di suocera: il dolce tipico dell’isola di Procida del Bar Roma

Le stanze del gusto > I dolci e i gelati 5

di Floriana Schiano Moriello La tiepida estate di San Martino ci ha concesso una piacevole passeggiata nelle prime ore del pomeriggio a Procida, ‘l’isola di Arturo’,  sul porto di Marina Grande detta anche marina di Sent’Co ( Sancio Cattolico) su cui si snoda la lunga via Roma  che dal porto turistico arriva…  Leggi tutto »

Napoli, Antica Trattoria–Pizzeria Da Donato, dal 1956 a Porta Nolana

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Napoli 10

di Giulia Cannada Bartoli Via San Cosmo fuori Porta Nolana 26/28 Tel.081. 287828 fax 081.06009529 [email protected] chiuso :lunedì aperto a pranzo e cena ( 12.00 – 16,00/ 19:00 – 23.00) carte di credito, bancomat, TRestaurants: si ferie: tre settimane in agosto guida osterie Slow Food 2012 – lingue: inglese e francese…  Leggi tutto »

Rose di Lulù 2010 Murge igt |Voto 87/100

I vini da non perdere > I vini del Mattino > I vini da non perdere > in Puglia 5

Vista 5/5. Naso 24/30. Palato: 26/30. Non Omologazione 32/35 Ah, sì, facciamo ANCHE il rosato. Così vedo la mia depressione sul viso del produttore che parla così. Musica totalmente nuova sulle Murge, 700 metri di altezza guadagnati tra olivi, vigneto e campi di grano, quando si…  Leggi tutto »

Banchetto da pesci. Impazza la Fish Therapy

Curiosità 0

di Monica Piscitelli Avete una grande passione per le grandi abbuffate di pesce? Bene. Pensate per un attimo di finire voi nella bocca di un pesce. Di diventare un piattino per il banchetto. L’idea, insomma, è quella di giocare un po’ a Pinocchio finito nella pancia della balena….  Leggi tutto »

Lettera dell’ispettore Michelin, l’Italia da Gualtiero Marchesi a Massimo Bottura

TERZA PAGINA di Fabrizio Scarpato 7

di Fabrizio Scarpato Stamattina tirava un vento bestiale sul promontorio di Cap Fréhel. Mi chiama Routtier, da Cancale: “Un tipo non ha visto di meglio che buttarsi giù dalla scogliera. E’ roba tua, sembra sia di Trouville”. Il collega bretone sapeva che stavamo cercando un giovane scomparso da qualche giorno:…  Leggi tutto »

Napoli, Pasticceria Leone dal 1956. Maestri dei grandi dolci napoletani alla Riviera di Chiaia I sapori e la colazione di una volta

Le stanze del gusto > I dolci e i gelati 5

Riviera di Chiaia 61. Tel.081.681542 Sempre aperti dalle 6:30 alle 20:00 Ferie: 1° gennaio, Lunedì in Albis, una settimana in agosto Consegne su ordinazione per feste e cerimonie di Giulia Cannada Bartoli Comincia con la Pasticceria Leone, una piccola raccolta sulla stessa linea della rubrica delle osterie. L’usanza…  Leggi tutto »

Selvetelle 2005 Greco di Tufo docg Voto 83/100

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 1

Vista: 5/5. Naso: 22/30. Palato 24/30. Non Omolgazione 32/35 CENTRELLA Uva: greco di Tufo Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Capolinea. Sembra finita la corsa di questo nel Greco di Tufo, risultato di una agricoltura familiare e tipica nel cuore della docg: intendiamoci, a distanza…  Leggi tutto »

Dubl Greco 2006 Feudi di San Gregorio

I vini da non perdere > in Campania > Avellino > I vini da non perdere > Bollicine 9

Uva: greco di Tufo Fermentazione e maturazione: metodo classico Fascia di prezzo: da 15 a 20 euro Questo spumante metodo classico millesimo 2006 da uve greco  in purezza rappresenta una delle etichette più interessanti della produzione Feudi di San Gregorio. La sinergia nel lavoro tra il giovane amministratore Antonio Capaldo e…  Leggi tutto »

Roma Caput Vini. La sorprendente scoperta che cambia il mondo del vino. Di Giovanni Negri ed Elisabetta Petrini

Eventi da raccontare 7

di Marina Alaimo Ci ha piacevolmente sorpreso l’apprendere che il libro di Giovanni Negri edito da Mondadori esordisca citando questo blog. Nelle prime righe del prologo si legge esattamente così: ho deciso di scrivere questo libro l’11 giugno 2010. Era un venerdì, e stavo curiosando in un autorevole blog dedicato al vino…  Leggi tutto »

Guida Michelin 2012 | Germania batte Italia 9 a 7. Lo sapevate che a Berlino si mangia meglio che a Roma?

News dalle aziende e dagli enti 1

Sebbene con un cambio al vertice, restano nove i Tre Stelle riconosciuti dalla Guida Michelin alla cucina tedesca. Due più dell’Italia, sicché potrebbe essere questo il vero Paradosso Francese: come sia possibile che i tedeschi vengano da noi perché si mangia meglio e non restino a casa a godersi le loro Stelle. Forse…  Leggi tutto »

Pasta mista con fagioli tondini tipici del Sannio

Le ricette > i primi 0

Ingredienti per 4 persone: • 300 g di Pasta Mista Rummo • 300 g di fagioli tondini • 100 g guanciale • 3 pomodorini rossi • 1 costa di sedano bianco • 1 carota piccola • 1 spicchio d’aglio • 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva • sale q.b. • peperoncino…  Leggi tutto »

4.7.7 (Quattro Luglio Duemilasette) Syrah 2007 Puglia IGT | Voto 85/100

I vini da non perdere > in Puglia 0

AZIENDA AGRICOLA ALBERTO LONGO UVA: SYRAH FASCIA DI PREZZO: 18,00-20,00 EURO FERMENTAZIONE E MATURAZIONE: ACCIAIO E LEGNO VISTA 5/5 – NASO 25/30 – PALATO 25/30 – NON OMOLOGAZIONE 30/35 La Puglia enoica non finisce mai di stupire. Piccole e grandi aziende da tempo stanno portando avanti un progetto…  Leggi tutto »

Montegrosso d’Andria. L’orto nel piatto alla trattoria Antichi Sapori: la cucina di Pietro Zito riscalda il cuore

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide 2

di Marina Alaimo Siamo nel cuore di Andria, nelle Murge, territorio che ha conservato nel tempo una identità legata all’agricoltura ed alla pastorizia molto forte. Appena arrivati Pietro Zito ci conduce nel suo impero, l’orto, distante pochi metri dalla deliziosa locanda. E c’è tanta poesia nella cura e nella disposizione dei…  Leggi tutto »

Greco di Tufo 2009 docg Cantine dell’Angelo |Voto 87/100

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 9

Uva: greco di Tufo Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Vista: 5/5. Naso: 22/30. Palato: 25/30. Non omolgazione 35/35 Fa sempre piacere verificare come le nostre scelte siano seguite dai ristoratori più attenti, quelli che non si accontentano della consuetudine e cercano spigolature interessanti nelle…  Leggi tutto »

Campi Flegrei, Cantine del Mare a Monte di Procida

Giro di vite 3

di Angelo di Costanzo Non è più da considerare una anomalia quella di un vino rosato della scorsa annata addirittura non ancora commercializzato, quando siamo praticamente sul finire del 2011: un anno è più dalla vendemmia, tra l’altro con la nuova già in cantina in affinamento nelle vasche d’acciaio. Unico…  Leggi tutto »

Ricetta cult napoletana | Il timballo di maccheroni secondo Renato

Le ricette > i primi 10

Una torta di pasta per schiaffeggiare la fame antica, far godere la gola, passare la domenica e le feste in modo allegro. Si tratta di una ricetta antica, che per il suo modo di presentarsi risale sicuramente alla tradizione dei monzù. Fatela per Natale e divertitevi seguendo la ricetta di Renato, un’amico della…  Leggi tutto »

Fiore di Vigna 2009 Primitivo Salento igt 2009 Paolo Leo

I vini da non perdere > in Puglia 5

Uva: primitivo Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: legno Abbiamo riprovato questo primitivo salentino con un buon piatto di agnello delle Murge nell’osteria Antichi Sapori di Pietro Zito. Il vino è stato vincitore dell’ultima edizione di Radici, festival dei vitigni autoctoni del sud Italia, dopo essere stato valutato…  Leggi tutto »

Dalla fame all’inappetenza, appunti per una parabola del cinema italiano

Polemiche e punti di vista 7

Come annunciato, inizia con questo articolo la rubrica Cinema e Cibo di Roberto Curti «Non soffrirai più lo freddo, né calura, né fame, né sete, né bastonate, né spaventi, ma uno cielo sempre a bello e l’uccelletti sui rami degli arbori in fiore, e l’agnoli che ti daranno le gran pagnocche…  Leggi tutto »

Raviolo ripieno di patate e caciocavallo di podolica ai carciofi con polpettine di zampina

Le ricette > i primi 0

Ingredienti per 4 Per la pasta dei ravioli 125 gr. di semola di grano duro 35 gr di tuorlo 40 gr. di uova intere Setacciare la farina e formare una fontana. Aggiungere le uova e lavorare sino a quando si otterrà un impasto liscio e…  Leggi tutto »

Fumin 2009 Valle d’Aosta Chateau Feuillet

I vini da non perdere > Assaggi 1

di Marina Alaimo Come per Maurizio Fiorano, produttore di questo piacevolissimo fumìn, anche per me è stato il caso a condurmi nell’aspro territorio della Valle d’Aosta. Da vent’anni ci torno ripetutamente, ma le prime volte non riuscivo a coglierne  la bellezza ed il piacere di addentrarmi in quella Valle angusta, dai colori…  Leggi tutto »

Coccia, Sorbillo e Starita: ecco la Pizza Libera!

Album 4

 Una Pizza Libera, dedicata cioé all’Associazione impegnata a produrre nelle terre e nei caseifici confiscati alla Camorra. L’anteprima qualche ora fa a San Gregorio Armeno, la via dei presepi napoletani famosa in tutto il mondo.  La presentano Enzo Coccia, Gino Sorbillo e Antonio Starita, ciascuno erede di una centenaria tradizione familiare….  Leggi tutto »

Il futuro del vino: il vigneto di Feudo Antico a CasaDonna di Niko Romito

Eventi da raccontare 0

di Daniele Di Vittorio Il futuro del vino? «Vigneti in quota e incroci tra vitigni». Ad affermarlo è il professor Attilio Scienza dell’Università di Milano alla presentazione del  progetto che vede Feudo Antico e  CasaDonna collaborare insieme nella realizzare un vigneto sperimentale a…  Leggi tutto »

Il cake design di Claudia Deb. Agrifoglio di zucchero

Le torte e i dolci di Claudia Deb 5

di Claudia Deb I fiori di zucchero, per me, sono una vera passione. Nella maggior parte dei casi, richiedono tempo, pazienza e dell’attrezzatura specifica e costosa. L’agrifoglio è l’eccezione che conferma la regola! E’ una bellissima decorazione direi quasi immediata, e poi…. fa tanto Natale!!! Vediamo insieme come realizzarlo….  Leggi tutto »

Mafalda con pomodorini del piennolo, by Francesco Sposito. La ricetta del Pasta Day

Le ricette > i primi 1

a c. di Tommaso Esposito Eccola qua. Una chicca speciale per l’ Accademia Italiana della Cucina Napoli-Capri e Nola  al Pasta Day. Pensata da Francesco Sposito di Taverna Estia. Genialmente semplice. Con la pasta de Le Gemme del Vesuvio. Ora la ricetta è svelata….  Leggi tutto »

Le More Riserva 2008 Castel del Monte doc | Voto 87/100

I vini da non perdere > in Puglia 5

SANTA LUCIA Uva: nero di Troia Fascia di preozzo: da 15 a 20 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno VISTA 5/5 – NASO 26/30 – PALATO 26/30 – NON OMOLOGAZIONE 30/35 La tendenza progettuale ed il sussulto neo-rinascimentale del vino meridionale, che in questi ultimi anni hanno fortemente…  Leggi tutto »

Napoli, Ristorante Umberto. La nuova carta dei Vini va su iPad

Eventi da raccontare 13

Via Alabardieri 30-31 Tel. 081.418555 www.umberto.it Chiusto il lunedì di Tommaso Esposito 1916, Ermelinda e Umberto Di Porzio aprirono il Don Umberto. 2011, Lorella, Roberta e Massimo Di Porzio continuano la tradizione cent’anni dopo. Anzi la rinnovano. Intanto in cucina le radici restano…  Leggi tutto »

Lucca o Firenze? Damiano Donati o Luca Cai? Ecco come è andata la disfida del Lampredotto

TERZA PAGINA di Fabrizio Scarpato 7

di Fabrizio Scarpato Subito sotto l’albero di cachi c’è il tee di partenza, per mettere alla prova lo swing. In effetti sull’aia del Serendepico credo sarebbe davvero bello ballare: una di quelle cose che ti guardi negli occhi, senza necessità di muoversi più di tanto, le luci sospese, le candele, l’orchestra americana. Ma…  Leggi tutto »

Destinazione Collio. Dormire nel vino. Cormòns, Azienda Agricola Picech

Le stanze del gusto > Dormire nel gusto 0

di Giulia Cannada Bartoli Az. Agr.PICECH Loc. Pradis 11, 34070 Cormons GO Tel: 39+0481-60347 Fax: 39 + 0481-629577 , sempre aperto su prenotazione www.picech.com [email protected] B&B: € 80,00 per camera, bambini fino a 10 anni gratis, oltre + 20% sulla camera Solarium e piscina:si carte…  Leggi tutto »

Il leghista Gianluca Buonanno: la Padania esiste perché c’è il Grana Padano! E noi che non avevamo capito il perché

Curiosità 19

di Leo Ciomei Eh, confesso che non ho una sperticata fiducia nel nuovo governo Monti anche se spero in un nostro Rinascimento. Ma, ascoltando le farneticazioni sulla Padania di questo signore (chiamarlo onorevole mi sembra eccessivo) di 45 anni, deputato Lega Nord, diplomato ragioniere (ah, domani vado a restituire il mio…  Leggi tutto »