Archivio Novembre 2016

Il supplì e la mozzarella in carrozza di Arcangelo Dandini: un pezzo di Roma al Grand Tasting

LSDM 2016 0

Di Laura Guerra Morbido e croccante il suppli; dorata e filante la mozzarella in carrozza. Due fritti tradizionali italiani portati a Parigi da Arcangelo Dandini, deliziando i partecipanti del secondo atelier “La Grande école de la friture à l’italienne” organizzato da LSDM – Le Strade della Mozzarella al Grand Tasting al Carrousel…  Leggi tutto »

Vissani senza freni su Repubblica.it: boccia Bottura (sopravvalutato), Romito (un bluff), Uliassi e la “setta dei vegani”

Polemiche e punti di vista 1

Come al solito non le manda a dire Gianfranco Vissani. In una chiacchierata a tutto tondo su Repubblica/sapori con Guido Barendson spara a pallettoni su lacuni dei suoi colleghi che gli hanno tolto il primato mantenuto per molti anni. Ti batti – chiede Barendson -come se fossi il vendicatore della salute a…  Leggi tutto »

In Irpinia nasce il Consorzio dei Produttori Vitivinicoli

Eventi da raccontare 0

di Rosa De Angelis 60 aziende vitivinicole irpine unite per indicare una nuova via. Nasce in Irpinia il Consorzio dei Produttori Vitivinicoli.  Con l’atto costitutivo, firmato dal notaio lunedì scorso, si apre una nuova fase, non senza turbolenze, nel mondo del vino irpino. Nessuna volontà di contrapposizione o guerra con il Consorzio…  Leggi tutto »

Il Primitivo di Manduria, la produzione 2016: il bilancio finale e ufficiale

Breaking News 0

Le cifre definitive del  Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria indicano una produzione di 20 milioni di di ettolitri di vino, + 10- 12% sul 2015.  Qualità ottima. Una vendemmia a 5 stelle per il Primitivo di Manduria. Venti milioni di ettolitri per la vendemmia 2016 del Primitivo di Manduria, una cifra che…  Leggi tutto »

Tognano 2014 Fiano di Avellino docg Rocca del Principe

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

Il tema non cambia. Ormai tutti i Fiano di Avellino, in un modo o nell’altro, sono buoni vini. Ma per valorizzarli sul mercato ci sono due strade per ora percorse da pochi: produrre dei cru e allungare i tempi di uscita. Il Tognano 2014 di Rocca del Principe centra entrambi gli obiettivi e…  Leggi tutto »

La pizza fritta di Pasquale e Gaetano Torrente a Lsdm Parigi

LSDM 2016 0

di Laura Guerra Etonnante, sorprendente;  fondante, che si scioglie in bocca; supér, superlativa. Sono solo alcuni dei commenti entusiasti raccolti fra i partecipanti al primo atelier gourmet  “La Grande école de la friture à l’italienne” all’assaggio della pizza fritta di Gaetano e Pasquale Torrente. Il laboratorio, organizzato da…  Leggi tutto »

Rise Live Bistrot a Vimercate: benvenuti al nord|

Le pizzerie 0

di Marco Galetti Conosco Marco Locatelli, già premiato da Luigi Cremona come Pizza Chef Emergente Nord 2014, dai tempi del Paradiso della Pizza, quando con Giulia diede inizio al suo percorso di attenzione, dedizione e studio circa impasti, lievitazioni, cotture e materie prime, grande rispetto quindi verso il mondo della pizza e,…  Leggi tutto »

Lecce. 400 Gradi ed è subito pizza con Andrea Godi pizzaiolo verace

Le pizzerie > La Pizza e basta 0

400 Gradi Pizzeria Lecce Via Adriatica 4D Tel. 391.3318359 Su Facebook Aperto la sera Pizza da 4,50 a 9,50 euro di Tommaso Esposito Andrea Godi è il nostromo di questo posto che lui ama chiamare Officine della Pizza. Figlio d’arte, si è addestrato con Francesco Cassiano a Lecce…  Leggi tutto »

Home restaurant il Tintore: vera cucina contadina a Tramonti in Costa d’Amalfi

Guida ai ristoranti e alle trattorie d'Italia del Centro Sud 4

di Francesca Faratro Vi si respira l’aria buona, quella della natura e delle cose semplici, l’aria dei camini accesi, delle tavole imbandite e dei lunghi pasti in famiglia: siamo a Tramonti, polmone verde della Costa D’Amalfi, più precisamente, all’unico home restaurant della zona, nella piccola frazione di Capitignano. “Il…  Leggi tutto »

Trentodoc: sette etichette da non perdere per finire l’anno alla grande

I vini da non perdere 0

di Adele Elisabetta Granieri Quella del metodo classico in Trentino è la storia di una sfida ambiziosa e caparbia iniziata un secolo e mezzo fa, quando Giulio Ferrari intuì le potenzialità  di  spumantizzazione delle uve di montagna e diede la spinta a tutti gli altri produttori. Classe 1879, frequentò l’Istituto Agrario di…  Leggi tutto »

A Napoli anteprima Vitignoitalia 2017: 100 cantine e 500 etichette

I vini da non perdere 0

Martedi’ 29 Novembre, Presso Il Grand Hotel Excelsior, Dalle 17.30 Alle 23.00 Si preannuncia come una sorta di collezione autunno-inverno, l’attesa Anteprima di Vitignoitalia, il Salone dei Vini e dei Territori Vitivinicoli Italiani. Un vero e proprio parterre di eccellenze, con 100 cantine e 500 etichette a sfilare nel suggestivo Salone degli Specchi, fiore all’occhiello…  Leggi tutto »

#stwEATterature / Pesce Briaco, Lucca. Coniglio, patate e ortaggi.

TERZA PAGINA di Fabrizio Scarpato 0

di Fabrizio Scarpato Dal cilindro di una cottura sottovuoto senza esasperazione, esce un coniglio nobile e vero. E tutto intorno profumo d’ulivi, orti… e Francia…  Leggi tutto »

Antica Osteria Magenes a Barate di Gaggiano: imperdibile pausa pranzo vicino MIlano

Guida ai ristoranti e alle trattorie d'Italia del Nord 1

di Marco Galetti Le foto sono di Giuseppe Porzani La strada è la stessa che hanno percorso mercanti, poeti, pellegrini, contadini carichi dei loro raccolti di frutta e verdura, qualche Santo e qualche navigatore del Naviglio, ma non c’è bisogno di alcun navigatore per arrivare in questo posto, a soli quindici minuti dalla…  Leggi tutto »

Parigi, Le Soufflé e…niente più da 55 anni!

Città e paesi da mangiare e bere 0

Le Soufflé Rue Mont Thabor, 36 Tel. 01 42 60 27 19 Aperto a pranzo e a cena Chiuso la domenica www.lesouffle.fr Le Soufflé è un posto che sforna soufflé a pranzo e a cena. Dolci o salati. E no. Non lo trovate accanto alla casa di marzapane di Hänsel e Gretel,…  Leggi tutto »

Dolce Nocillo, la ricetta che sballa

Le ricette > I dessert > Le ricette 0

Una monoporzione di mousse al cioccolato bianco e zenzero con interno di ganache al nocillo, glassato al cioccolato fondente e nocillo su streusel alle noci. Il nocillo è un infuso di noci acerbe, raccolte, secondo la miglior tradizione, nei giorni vicini alla festa di San Giovanni, il 23 giugno, messe in infusione in…  Leggi tutto »

Campo alle Comete, Feudi di San Gregorio arriva in Toscana

Cantine e Produttori di Vino 0

di Gianmarco Nulli Gennari Feudi di San Gregorio sbarca in Toscana, e più precisamente a Bolgheri. Gran salto in avanti per il marchio irpino, che si accinge a divenire, coi suoi oltre 400 ettari di vigne, tra i più importanti del Paese, considerando la sua presenza ormai consolidata anche in Puglia, Basilicata, Etna…  Leggi tutto »

Terremoto in Penisola Sorrentina: dopo Luigi Tramontano, via anche Domenico Iavarone da Capo La Gala e Andrea Napoletano da Palazzo Marziale

Breaking News 2

Dopo l’addio tra Luigi Tramontano e l’Excelsior di Sorrento l’autunno segna il distacco  tra Andrea Napolitano e Palazzo Marziale  dopo una sola stagione e di Domenico Iavarone da Capo La Gala Insomma, dopo la grande ondata durata quasi vent’anni sembra quasi si stia chiudendo un ciclo nel territorio più stellato d’Italia, episodi tanto più…  Leggi tutto »

Atelier Etoile de Robuchon sugli Champs-Élysées: il monumento della cucina francese alla portata di tutti

Città e paesi da mangiare e bere > Parigi 0

Avenue des Champs-Elysèes, 133 Tel.01-4723.7575 www.joel-robuchon.net Sempre aperto Una rivoluzione che oggi ha il confortante sapore della classicità mozartiana, la certezza che la musica del menu sarà perfetta in un crescendo continuo costruito con canoni ben precisi di temperatura, di materia. Robuchon è stato un grande innovatore nel panorama francese,…  Leggi tutto »

Terza vetrina d’ingresso rotta in due mesi da La Quinta Pinta a Caserta: adesso basta!

Polemiche e punti di vista 0

di Andrea Docimo Tre vetrine rotte negli ultimi due mesi. Attacco mirato o coincidenza fortuita la reiterazione del misfatto? Beh, considerando che la prima volta sono stati trafugati 130€ circa (con cassa), la seconda 50€ in monete e banconote di piccolo taglio (con cassa) e la terza volta la sola cassa (vuota,…  Leggi tutto »

La Stampa Estera premia il caseificio Barlotti. Alè!

Album 1

Grande soddisfazione per la famiglia Barlotti: il gruppo Gusto della Stampa lo ha premiato a Firenze come miglior produttore di mozzarella di Bufala. Una famiglia impegnata dalla mattina alla sera nel lavoro, senza domenica, senza feste. I riconoscimenti arrivano così! Bravi….  Leggi tutto »

Les Climats, cuore di Borgogna a Parigi!

Città e paesi da mangiare e bere > Parigi 0

Les Climats Rue de Lille, 41 (7me Arr.) Tel. 01 58 62 10 08 Aperto a pranzo e a cena Chiuso domenica e lunedi www.lesclimats.fr Carole Colin e Denis Jamet sono una coppia di ristoratori parigini che ama alla follia la Borgogna. La girano in lungo e in largo, ne conoscono ogni…  Leggi tutto »

Umberto Giraudo della Pergola: l’arte della accoglienza è una scienza

Album > Personaggi 4

Parlare è la peggiore forma di comunicazione. L’uomo si esprime compiutamente attraverso i suoi silenzi. Frèdèric Dard di Catia Sulpizi Chissà cosa avrebbe pensato Dard nel vedere quanto oggi la sua massima fosse distante dall’uso comune delle persone. Chissà se la sua penna avrebbe risposto con ironia o dispiacere nel constatare una realtà di…  Leggi tutto »

l Fiano di Rocca del Principe: verticale 2014-2004

Verticali e orizzontali 0

di Teresa Mincione Tre round a suon di Fiano alle Parùle di Giuseppe Pignalosa ad Ercolano. Nove le annate proposte (cinque nel primo e quattro nel secondo) e l’assaggio del Cru Tognano ha chiuso il terzo giro di bicchiere. Dieci calici firmati Ercole Zarrella. Il patron dell’azienda Rocca del Principe ha dato…  Leggi tutto »

Le bistrot du Maquis: la cucina della gioia a Montmartre

Città e paesi da mangiare e bere > Parigi 1

Le Bistrot du Maquis 69 Rue Caulaincourt (Montmartre) 01 46 06 06 64 Aperto a pranzo e a cena Chiuso: martedi; mercoledi a pranzo. www.lebistrotdumaquis.com Che gioia, che felicità, che cucina vera e quanta tecnica che obbedisce alla materia e alla tradizione dura e pura. Amici, Montmartre è il quartiere per chi…  Leggi tutto »

Enologica 2016 a Bologna: la Romagna sfida la Toscana

Eventi da raccontare 0

di Maurizio Valeriani “Non ci sarà nostalgia, ma semplicemente il desiderio di capire se stessi, di indagare, di raccontare le persone e la cultura che ci hanno contenuti, e di cui il vino è il grande serbatoio di vita e di immaginario.” Con questa citazione dal libro del 1988 Un Racconto…  Leggi tutto »

Una passeggiata con Salvo Foti sull’Etna: la bottiglia è più importante dell’etichetta

Giro di vite 0

di Francesca Marino E’ dal 1989 che Salvo Foti, figura storica  della viticultura etnea, custodisce nove ettari di terra  coltivati sull’Etna in assoluta biodiversità: ciliegi, meli autoctoni, noccioleti, castagneti e, soprattutto, il  vitigno a bacca bianca autoctono della Sicilia, il Carricante, prodotto nel comune di Milo. La produzione risente molto dei versanti e quindi…  Leggi tutto »

Dovì Spumante Rosato Brut Metodo Classico 2013 Tenute Ferrocinto – Arrivato secondo a Radici del Sud 2016

I vini da non perdere > in Calabria 0

di Enrico Malgi Come si spiega il proliferare di ottimi spumanti prodotti al Sud, soprattutto con metodo classico e con vitigni autoctoni? Evidentemente si è preso coscienza delle grandi potenzialità spumantistiche che riguardano le varietà meridionali, in modo speciale fiano ed aglianico connotati da un’ottima acidità, e dei progressi tecnologici avvenuti negli…  Leggi tutto »

Cremapanuozzo dolce di Tommaso Di Palma

Le ricette > dolci > Le ricette 0

Singolare, unico e molto buono è il cremapanuozzo di Colorito, un dolce da provare assolutamente realizzato dallo chef di Vico Equense, Tommaso Di Palma.  Un panuozzo diverso, dove l’impasto è realizzato con farine pregiate, tra cui quella di “Tumminia” chiamata anche “Timilia” derivante da un grano duro trapanese, tra i più antichi al…  Leggi tutto »

Nausica Salento Rosato Negroamaro Igp 2015 Cardone Vini Classici – Primo classificato a Radici del Sud 2016

I vini da non perdere > in Puglia 0

di Enrico Malgi La storia dell’azienda Cardone Vini Classici di Locorotondo in Valle d’Itria è simile a quella di molte altre aziende pugliesi a cavallo degli anni ‘60 e ’70, quando i viticoltori avevano due possibilità per poter smaltire la loro elevata produzione: inviare i mosti di vino rosso in Francia e…  Leggi tutto »