Rubriche

Le proprietà nutrizionali della melanzana, amica dell’estate italiana

21 luglio 2020 0

di Francesca Marino Proprietà nutrizionali della melanzana. Si legge estate e si pronuncia melanzana. Questo meraviglioso ortaggio viene da lontano, ma è parte integrante della nostra cultura gastronomica, sorprende per la sua versatilità e per quanto sia fonte di continua ispirazione per cuochi e appassionati di tutto il mondo. Si tratta di…  Leggi tutto »

Le strade della mozzarella, nel regno della bufala

28 maggio 2011 6

Sulle Strade della Mozzarella. Dopo Maffi, Cauzzi , Fiordelli, Caffarri e Scarpato ora tocca a… di Leo Ciomei La mozzarella: questa sconosciuta !  tutti si sentono in grado di pontificare sulle virtù delle mozzarelle di bufala campane ma quanti in effetti hanno conoscenze tali da disquisire sulle varie tipologie locali ?…  Leggi tutto »

Le vie del latte: il caciocavallo silano dop nel Vallo di Diano e in Campania

28 aprile 2019 1

Si chiama Caciocavallo Silano, celebrato entusiasticamente da Cassiodoro, ma è sbagliato pensare ad un prodotto solo calabrese. In realtà è il formaggio tipico dell’Appennino Meridionale la cui qualità è garantita dalla materia prima, il latte vaccino di animali allevati allo stato brado e semibrado. Una tradizione antichissima, sicuramente il termine risale alla consuetudine…  Leggi tutto »

Lenticchia e lenticchie. Con quattro ricette storiche: antica Roma, Israele, Etiopia, Egitto

6 novembre 2020 1

di Federico Valicenti Nelle feste appena trascorse molti clienti mi hanno chiesto il valore simbolico delle lenticchie a capodanno e il suo significato. Le lenticchie, alimento base per i popoli nomadi fin dal Neolitico,  assumono fin dalla coltivazione  un significato ben augurale. La loro coltivazione inizia nelle terre dell’antico Egitto diventando subito…  Leggi tutto »

Lezione al Gambrinus: come si fa un buon cappuccino

25 gennaio 2016 3

di Dora Sorrentino Quando si parla di Napoli, si parla solo di caffè, ma del cappuccino neanche l’ombra. Eppure, insieme al caffè, è una delle bevande più consumate per la colazione e gradita soprattutto ai turisti, che sono abituati a consumarla anche dopo pranzo. Da alcuni anni impazza in tutto il mondo…  Leggi tutto »

Lezioni di pasta: gli spaghettini! Ossia come lo stesso formato intero o spezzato fa due piatti diversi e opposti con gli stessi ingredienti. FOTOGALLERY 18 SPAGHETTINI DA NORD A SUD

25 agosto 2020 0

https://www.lucianopignataro.it/a/spaghettini-con-acqua-di-limone-olio-e-provolone-di-peppe-guida/89780/ Anche i formati di pasta seguono le mode, adesso è sempre più facile trovare ricette di spaghettini. Ed è su questo formato che ci fermiamo brevemente. Diciamo anzitutto che non vanno confusi con i capellini che sono ancora più sottili. Si tratta di un formato che prima nelle case si usava soprattutto nello svezzamento…  Leggi tutto »

Lievito madre, in Italia non si parla d’altro. Come fare e gestire il lievito madre a casa

23 marzo 2011 6

di Gaspare Pellecchia Il crìscito (chiamato lievito madre, o lievito naturale, crescente, madre acida..) è un composto di acqua e farina lasciato fermentare liberamente all’aria aperta. E‘ un lievitante completamente selvaggio: ingrediente antichissimo, è il progenitore del cubetto di lievito di birra; si usa o puro o in combinazione ad altri agenti…  Leggi tutto »

Liquore allo zafferano

12 maggio 2006 0

di Pietro Valdiserra Avete presente il risotto giallo alla milanese, dal profumo inebriantedi zafferano, vanto storico della cucina ambrosiana? Quello stesso risotto che Pellegrino Artusi inserì in tre versioni diverse nel suostorico ricettario del 1891? Bene, lasciate da parte per un momento ilrisotto e concentratevi sullo zafferano.La mitologia greca attribuiva la nascita dello zafferano…  Leggi tutto »

ll fico dottato cosentino ha ottenuto la DOP

13 novembre 2010 2

di Giovanni Gagliardi Sicuramente i fichi in Calabria sono arrivati con i Fenici, il popolo navigatore, allenato a lunghe traversate. Sulle navi questo frutto nutriente, nella versione secca, era una buona riserva di calorie per le fatiche della ciurma. In Calabria, la particolare situazione ambientale ha generato condizioni che in altri territori…  Leggi tutto »

Lo spumone, irresistibile gelato terrone

28 agosto 2015 0

di Alfonso Sarno “Io, sòreta e tu…/Jamm’o o bar o Chiatamone:/ “Vuo’ ‘o cuppetto o vuo’ ‘o spumone?/ “Chello ca costa e’ cchiù!” Caro e sontuoso, secondo Riccardo Pazzaglia e Domenico Modugno, autori di “Io, mammeta e tu”, il classico spumone nocciola e cioccolato dal morbido cuore di pan di spagna. Appuntamento…  Leggi tutto »

Lo zafferano abruzzese dell’Aquila: cooperativa Altopiano dei Navelli

3 settembre 2015 0

Cooperativa Altopiano di Navelli Viale Umberto I,7 Civitaretenga-L’Aquila Tel. e Fax 0862 959163 di Gemma Russo Un altopiano che s’estende da Barisciano a San Benedetto in Perillis, vasto, di natura carsica, posto a circa 700 metri sul livello del mare, attraversato dalla statale 17 dell’Appennino Abruzzese e Appulo Sannitica. Lungo questo,…  Leggi tutto »

Lo zafferano in Molise

13 novembre 2017 0

di Assunta Fanelli Zafferano in Molise. In una regione piccola e suggestiva come il Molise, dove l’agricoltura è un settore vitale dell’economia, non poteva mancare la produzione dell’oro rosso, spezia pregiata, fonte di antiossidanti con proprietà antidepressive e afrodisiache, una vera esplosione di gusto per il palato. A Riccia, centro più importante…  Leggi tutto »

Macellerie Maddaloni, l’atelier della Marchigiana nel Sannio

13 settembre 2014 1

di Pasquale Carlo Nello Show Cooking in programma nell’ambito di ‘Oleando –Terravecchia’, la manifestazione che dal 10 al 13 settembre animerà la cittadina di Frasso Telesino, lo chef Angelo D’Amico proporrà anche una polpetta ottenuta da carne di vitellone bianco di razza Marchigiana. E il segreto della polpetta, come di tutte le carni di…  Leggi tutto »

Maritozzo day a Roma

24 novembre 2017 0

di Floriana Barone Un impasto semplice e goloso e un baffo di panna densa e morbida: a Roma il maritozzo è un classico della tradizione dolciaria di origini antichissime. Proprio tra le vie della Capitale, sabato 2 dicembre si celebrerà il primo Maritozzo Day: dalle 10, i bar e le pasticcerie più…  Leggi tutto »

Masseria Del Sesto nell’Alto Casertano, in viaggio tra legumi e Presidi Slow Food: il cece di Teano e il lupino gigante di Vairano

22 novembre 2020 0

Masseria del Sesto a Pietravairano Località Castagneto Tel. 0823 982068 di Franco D’Amico Ai confini con il Molise e il Lazio, tra terre bagnate dal Volturno, una piana d’eccezione si incunea tra i Monti del Matese più a Nord e la fascia dei Trebulani che guardano al Tirreno in lontananza, racchiusi…  Leggi tutto »

Milza imbottita, il piatto di San Matteo a Salerno e di Santa Rosalia a Palermo

21 settembre 2017 1

di Alfonso Sarno Bene, come chiamarla? Milza imbottita o farcita, da perfetti manzoniani che hanno “sciacquato i panni in Arno” o “’a mèvesa ‘mbuttunata” da nostalgici borbonici che, sotto sotto, rimpiangono Ferdinando I, il re lazzarone che frequentava scugnizzi e taverne ed invece del francese (lingua abituale dei Savoia) parlava un…  Leggi tutto »

Mostra mercato del Tartufo Nero di Bagnoli Irpino. Il prodotto non è in fuga

22 ottobre 2010 1

di Monica Piscitelli Dopo che hanno spopolato per tutti gli anni Novanta è il momento del declino delle sagre. Se ne dice, tra gli addetti ai lavori e i consumatori più avveduti, peste e corna. Chi ha il polso delle tendenze e sa dove si dirige l’enogastronomia ai tempi d’oggi, riconosce…  Leggi tutto »

Mozzarella in carrozza e dintorni: cucinare con gli avanzi e gli scarti. Il recupero dei latticini in sei ricette

17 settembre 2013 6

di Bruno Macrì Cucinare con gli avanzi e con gli scarti non è solo una questione di parsimonia, ma è una operazione culturale molto più complessa. Non buttare significa evitare inutili sprechi, non produrre altri rifiuti, avere rispetto per il cibo, pensare a chi non può permettersi neanche un pezzo di pane…  Leggi tutto »

Mussillo e Cureniello, Stocco e Baccalà. Raffaele Bracale ci spiega la differenza

9 dicembre 2015 14

di Raffaele Bracale Ci accostiamo pian pianino alle festività di fine d’anno e con la scusa di illustrare a tutti una tipica portata partenopea del pranzo della vigilia di natale e cioè il MUSSILLO DI BACCALÀ FRITTO, colgo l’occasione  per chiarire a gli amici napoletani ed un po’ anche a gli altri …  Leggi tutto »

Nasce Casa Barbato, tutti i segreti della cipolla ramata di Montoro

17 febbraio 2016 1

di Antonella Petitti Casa Barbato: l’uomo della cipolla ramata di Montoro Nicola Barbato è una persona pratica, lavora sodo e ama ciò che fa. Ha fatto del bene all’agricoltura irpina perchè ha saputo guardare avanti, anche in un momento difficile in cui le terre avevano bisogno di avviare una necessaria (quanto…  Leggi tutto »

Nino Di Costanzo e Mimì alla Ferrovia: peperone, parmigiana e sartù in tutto il mondo

14 luglio 2015 0

Nino Di Costanzo e Mimì alla Ferrovia: dal binomio di due grandi eccellenze napoletane nasce la prima linea di grandi classici napoletani. Il sartù di riso, la parmigiana di melanzane e il famoso peperone imbottito. Si tratta di un progetto che vede in campo la nuova generazione dello storico locale napoletano fondato…  Leggi tutto »

Nocillito. Il cioccolatino al Nocillo di Angelo Tortora confezionato da Umberto Pignatiello

2 febbraio 2014 4

di Tommaso Esposito Panna, fresca, cioccolato bianco, miele e Nocillo per la ganache. E poi cioccolata fondente, finissima per il bon bon. Qualche prova di assaggio e  via. Così è nato Nocillito, il cioccolatino al nocillo. Creato da Angelo Tortora & Figli per mano di  Umberto Pignatiello con il Nocillo Angelo Tortora….  Leggi tutto »

Non tutti i salami sono buoni, occhio alle truffe di Pasqua dopo l’inverno caldo

26 marzo 2016 3

di Marco Contursi Pasqua, Pasquetta, tempo di “fellata paesana” ossia affettato di salumi. Magari da abbinare a ricotta salata e due fave fresche. Sì, d’accordo ma occhio a quel che si compra. Infatti, mai come quest’anno Pasqua è venuta presto, a gennaio ha fatto caldo e molti artigiani (le industrie hanno…  Leggi tutto »

Nuove tendenze, aperitivo all’olio

26 gennaio 2010 0

Antonio Ruggiero lancia la sua idea ”Olio Aperitivo”. Da un guizzo di genio e un’idea lanciata quasi per gioco a Milano, al BIT 2005, nasce oggi il marchio “Olio Aperitivo di Antonio Ruggiero”, registrato e dotato di un disciplinare di assaggio di Maddalena Venuso Che l’olio extravergine di oliva italiano…  Leggi tutto »

O’ vino pa’neve: il Vincotto

4 settembre 2008 0

di Angelo Di Costanzo Il piacere di una scoperta è sempre doppio (e stupefacente) quando questa in realtà svela solo il più semplice dei dilemmi. Avete mai sentito parlare di  “O’ vino pa’ neve” , il vino per la neve? Beh, io tantissime volte, ma in realtà oltre alla simpatica sonorità dialettale che esprime…  Leggi tutto »

Olivo, oliva e olive: quel che c’è da sapere e sei ricette per conservarle

12 dicembre 2010 0

di Federico Valicenti Il giornalista Mort Rosenblum nel suo libro Storia delle olive, ed-Donzelli, descrive ironicamente l’oliva come” una pallina senza importanza in fondo a un Martini”. Mentre le olive, in realtà, hanno impregnato la storia e la cultura di molte civiltà, dall’antichità fino ai giorni nostri. Siamo tanto consapevoli ed…  Leggi tutto »

Orta di Atella, Nocillo Leanza: dal 1890 il nocillo di riferimento in Italia

21 dicembre 2011 7

di Phyllis De Stavola Nonne, zie, mamme, suocere in Campania custodiscono la propria ricetta tramandata da generazioni del nocino, liquore ottenuto dai malli delle noci in infusione, che propongono a fine pasto come liquore amaro digestivo. Dal 1890 l’azienda Leanza, antica e prestigiosa distilleria , produce un liquore di noci secondo un…  Leggi tutto »

Orto da sballo | Tutta la verità sui broccoli di Paternopoli

14 marzo 2011 6

di Monica Piscitelli Il Broccolo di Paternopoli è quella che si definisce una specie a rischio, finita in un cassetto della memoria che nessuno apre più. Eppure chi lo ha assaggiato difficilmente lo dimentica. Un’iniziativa dell’amministrazione del paese che gli dà il nome, lo vede in lizza per la Dop, essendo…  Leggi tutto »

Ostriche italiane, ne sapevate qualcosa? Ecco l’Ostrica di Scardovari, la Perla del Delta: buona per tutte le stagioni e allevata con l’energia solare

15 ottobre 2020 0

di Daniele Testa* Il nostro meraviglioso viaggio nel mondo delle ostriche continua in Italia…E rivolgiamo la nostra attenzione al metodo di allevamento a sospensione, dove le ostriche vengono attaccate a delle funi che permettono di alternare periodi di immersione a periodi di esposizione all’aria e al sole, simulando l’alternanza delle maree molto…  Leggi tutto »

Otto motivi per mangiare pollo senza passare per polli

13 maggio 2015 3

In un post sul pollo nelle grandi cucine qualche mese fa abbiamo posto il problema del reinserimento di questo cibo nei menu. Manco a farlo apposta, abbiamo oggi i risultati di un consensu molto interessante che volentieri pubblichiamo. Apporto di proteine “nobili” di elevato valore biologico, specifiche vitamine tra cui quelle del…  Leggi tutto »