Rubriche


Mais granodinio fritto

30 agosto 2012 4

di Tommaso Esposito E’ questo il periodo migliore per abbandonarsi a uno dei piatti più buoni della cultura contadina. Granodinio fritto. Sono necessarie soltanto alcune spighe di mais prima lessate in acqua salata. Vanno sgranocchiate. I grani di mais si adagiano in una padella antiaderente dal…  Leggi tutto »

Melanzana rossa di Rotonda alla scapece

13 settembre 2012 7

Ingredienti per 5 persone: 700 gr di melanzane rosse di Rotonda 1/2 l circa di olio extravergine di oliva 1/2 bicchiere di aceto bianco sale, origano e menta q.b. Tagliare le melanzane a fette sottili e lasciarle asciugare per un’oretta, meglio se al sole (a differenza di quelle…  Leggi tutto »

Melanzane alla scapece, molto meglio di una fetta di carne!

31 luglio 2017 4

Un piatto estivo condito come usava tanto tempo fa per conservare più a lungo gli ortaggi (ma anche alcuni pesci poveri) dopo la frittura. A base di aceto, olio extra vergine di oliva, aglio e menta, qui la scapece l’abbiamo provata con le melanzane di stagione….  Leggi tutto »

Melanzane, zucchine e patate mbuttunate alla cilentana: la ricetta vegetariana della dieta mediterranea

7 settembre 2017 0

di Bruno Sodano C’era un tempo in cui la mattina molto presto erano tante le donne e gli uomini che, nel Cilento, andavano in campagna e accudivano il bestiame. Mantenevano verde e vivo l’orto per poi raccogliere ciò che sarebbe diventato il pasto di tutta la famiglia. Prima non si comprava niente. Si faceva…  Leggi tutto »

Misticanza di erbette selvatiche, Na ‘nzalatella ‘mmescatella

13 aprile 2012 2

di Tommaso Esposito Con gli occhi che miravano verso Nord e scrutavano il cielo appena chiazzato da piccole nuvole ha esclamato: Ora o mai più per quest’anno. Così Giovanni, che è medico come me, ma soprattutto amico mio mi ha preannunciato l’altro giorno che  sarebbe andato per sciummo e per…  Leggi tutto »

Napoli, le ricette delle osterie low cost: i carciofi indorati e fritti de La Cucina di Elvira

8 dicembre 2011 1

Ingredienti per 4 persone: 8 teste di carciofi media grandezza 4 uova Farina q.b. Sale q.b. Pepe q.b Succo di limone q.b. Acqua q.b Abbondante olio per friggere Procedimento Mondare i carciofi, eliminando la parte del gambo non commestibile…  Leggi tutto »

Loading…

Papaccella di nonna Pasqualina

23 maggio 2016 0

La papaccella di nonna Pasqualina, era il piatto del giorno del pane. Ogni 15 giorni le donne facevano il pane nel forno in comune nei cortili e alla fine del lavoro, infornavano una teglia con il piatto unico per il pranzo.Nella papaccella cruda gli ingredienti erano dettati dagli avanzi presenti in dispensa, qualche…  Leggi tutto »

Papaccelle fritte in agrodolce, Papaccelle fritte cu ll’uva passa e pignuole

8 febbraio 2012 8

di Tommaso Esposito Ce ne sono ancora di papaccelle ricce in dispensa. Nessun avanzo. Sono soltanto ben tenute sotto aceto e non ancora ammollate. Gialle, rosse, verdi. Con gli stessi colori smaglianti e vividi di quando sono colte tra giugno e settembre negli orti di Napoli….  Leggi tutto »

Patate cu’ a Cauzodda – Antico Piatto Cilentano

31 agosto 2017 0

Le Patate cu’ a Cauzodda rappresentano un antico piatto della tradizione cilentana e sono patate fritte con la buccia. L’uso popolare di sostituire le patate al pane era piuttosto frequente: rimedio economico, nutriente e vantaggioso, perché le si aveva sempre a portata di mano, dopo una lunga giornata nei campi. In più,…  Leggi tutto »

Peperoni gratinati. La classica ricetta napoletana

13 settembre 2017 0

di Bruno Sodano I primi giorni di settembre sono i più belli. L’aria si pulisce, le spiagge si spopolano ed il sole sembra splendere in modo diverso. La natura ci regala un’abbondanza di frutti tutti da gustare. A meno che voi non abitiate in città, le zone di campagna sono piene di…  Leggi tutto »

Peperoni imbottiti alla cilentana…papaccelle mbuttunate

15 aprile 2012 8

Ingredienti : per 4 persone: 4 peperoni (papaccelle) , 300 gr di pane raffermo, uvetta, olive cilentane snocciolate, capperi, olio extravergine di oliva, aglio, prezzemolo, albume di 2 uova (bianco), latte quanto basta, alici salate. Preparazione Mettere in ammollo in una tazza con abbondante acqua l’uvetta e i…  Leggi tutto »

Polpette di melanzane della Trattoria da Peppino

25 aprile 2012 2

Ingredienti per 4 persone: 2 melanzane di media grandezza Mollica di 4 fette di pane raffermo 1 uovo 80 gr.Formaggio parmigiano 80 gr. Pecorino romano Sale q.b. Pepe q.b. Procedimento: Lavate e tagliate le melanzane a dadini, pressatele sotto sale e friggetele….  Leggi tutto »

Pomodori e portulaca all’insalata, pummarole e porchiacchella a’ nzalata

1 ottobre 2012 3

  di Tommaso Esposito Non è difficile recuperare la portulaca oleracea detta porchiacca o porchiacchella per licenziosa allusione  onomatopeica al “vaso naturale muliebre “  scrive il D’Ambra . Ma precisa: “E’ erba che ha foglioline polpute e non sì tosto spunta, che attecchisce a piccoli cespi; ed è tenerina, e…  Leggi tutto »

Puparuolo calamare de padula ‘mbuttunato

12 novembre 2011 7

di Tommaso Esposito Puparuole calamarielli. I lunghi, che non sono ‘e chiochiari. Sono Calamare de Padula, somigliano a quelli di mare. Consistenza sottile con la buccia aderente quasi evanescente. Profumati del loro intenso profumo. Dopo la cottura saporosi, compatti, tendenzialmente dolci. Abboccati con un po’ di amaro infine. Delizioso agrodolce naturale. Son…  Leggi tutto »

Puparuolo chiochiaro arrecanato. Peperoni chiochiari con origano e aceto

19 settembre 2014 0

di Tommaso Esposito Chiochiaro nel lemma trascritto dal D’Ambra nel suo Vocabolario del dialetto napoletano di metà Ottocento sta per peperone. Ma di peperone chiochiaro nel Vocabolario Botanico Napolitano di Federico Gusumpaur, Napoli 1887 non c’è traccia. E neppure nella raccolta del Penzig. Eppure…  Leggi tutto »

Torre dell’Inserraglio, Salento. I Sanàpi e una ricettina sciuè sciuè

22 agosto 2011 0

di Tommaso Esposito Beh ogni volta che li cerco il lunedì, mercoledì o venerdì tra i cesti dei venditori che si affollano sul lungomare di Sant’Isidoro per offrire i frutti degli orti salentini si ripropone la vexata quaestio: come li chiamate questa specie di broccoli di rapa? “Sanàpi.” “No sanapìddi.” “None, sanapùddhi”,…  Leggi tutto »

Torzelle con olive, capperi e pinoli, Torzaricce stufate

11 marzo 2012 0

di Tommaso Esposito Enzo Mariniello è il pizzaiolo Ristorante Umberto. Prepara la sua Pizza con le Torzelle stufate. Eccovi la ricetta di questa preparazione che potete gustare anche come semplice contorno. Ingredienti per 4 persone Torzelle (cime e foglie più tenere)…  Leggi tutto »

Zucca marinata, Cocozza arrecanata

21 gennaio 2012 2

di Tommaso Esposito A cucozza comme t’a faje è sempe cucozza. Oppure:  Meglio avere in casa un granello di pepe che cento zucche. Così ci rammentano i proverbi, ai quali fanno eco i versi del Vate D’Annunzio: Sulle tegole brune riposano zucche gialle e verdastre, sembianti a de’ crani pelati,…  Leggi tutto »

Zucchini cacio e uova, Cocozzielle caso e ova

1 giugno 2013 5

di Tommaso EspositoCi sono due versioni di questa ricetta popolare e contadina. La prima la rende minestra un po’ brodosa. Da gustare con pane in intingolo. La seconda, ed è quella che vi propongo, è semplicemente una fricassea di zucchine. Va per contorno, per trasmesso  o per come volete voi. E’ squisita…  Leggi tutto »

Zuppetta di fagioli cannellini con pane cafone, ‘a zuppetella ‘e fasule janche

17 gennaio 2012 3

di Tommaso Esposito Ancora una semplice ricetta  per gustare nella sua piena bontà il Presidio Slow Food del Fagiolo cannellino Dente di Morto. Adatta per le serate fredde o per il pasto con il giusto equilibrio di carboidrati e proteine vegetali. Ingredienti per 4 persone Fagioli Cannellini Dente…  Leggi tutto »