Rubriche

Vinitaly 2008. Verona sotto choc

5 aprile 2008 0

Un clima plumbeo avvolge il Vinitaly, provocato dall’inchiesta del settimanale L’Espresso che travolge sia la fascia alta della filiera, quella ammaliata negli ultimi anni dal Brunello e dal modello Toscana, sia quella cosiddetta bassa, con vini adulterati per contenere i costi. Un clima pesante che allontana il tiepido sole di primavera dagli stand, capace di…  Leggi tutto »

Vinitaly 2008, Moio: più trasparenza contro i vizi italiani

0

Luigi Moio, ordinario di Enologia a Portici, oltre ad essere titolare di aziende storiche in Campania, collabora con cantine in Puglia, nel Lazio, in Toscana e in Piemonte. Ma soprattutto si è formato quattro anni a Bordeaux e, lavorando con i francesi, ha ben chiaro cosa sia la costruzione di una filiera vitivinivola in grado…  Leggi tutto »

Vinitaly 2008. Guido Barendson: il Sud è la terra vergine d’Europa

4 aprile 2008 0

Parla il nuovo direttore di Gambero Rosso Channel di Santa Di Salvo è vero che l’Italia del vino si è spostata a Sud? Se parlare del Negroamaro del Salento è diventato una moda, c’è però una voglia vera e spasmodica di scovare attraverso l’enogastronomia «le ultime terre vergini d’Italia», come le definisce Guido…  Leggi tutto »

Vinitaly 2008, c’è voglia di Sud nel bicchiere

3 aprile 2008 0

Dopo molti anni all’insegna dell’euforia, Vinitaly 2008 misura la capacità del mondo del vino italiano di far fronte alla generale depressione dei consumi, con un occhio particolare rivolto al mercato anglosassone. Da oggi sino a lunedì ritorna il più grande evento fieristico italiano dedicato al settore, che, dopo aver confermato nel 2007 la sua leadership…  Leggi tutto »

Vinitaly 2008, è la diversità l’arma segreta del vino italiano

0

di Nicoletta Gargiulo* Si apre il sipario di Vinitaly, evento straordinario da non perdere per tutti coloro, che per lavoro e per passione, si interessano al vino. Questa manifestazione è il punto di riferimento dell’attivita’enologica nazionale ed internazionale.Grande momento del vino italiano sono 1,54 milioni di ettolitri che vengono esportati nel mondo principalmente sul…  Leggi tutto »

Vinitaly 2008. Intervista al Quotidiano della Basilicata

2 aprile 2008 0

Riporto volentieri l’intervista che la collega mi ha gentilmente richiesto, pubblicata sullo speciale Vinitaly del maggiore quotidiano lucano (mercoledì 2 aprile). Agli appassionati campani e ai lettori del Mattino l’ appuntamento giovedì 3 in edicola con il nostro speciale di quattro pagine dedicate al mercato italiano, all’iniziativa Ais a Caserta, alle tendenze in Usa con…  Leggi tutto »

Ais, le Radici del Sud e Le Campestre: orgoglio e speranza

31 marzo 2008 0

di Antonio Prinzo Sabato 29 marzo un cielo spettacolare, azzuro che ti viene voglia di volare e voliamo da Roma alla Reggia di Caserta dove si tiene le Radici del Sud. L’AIS Campania in questa spettacolare cornice ha dato il meglio di se mettendo insieme tantissime etichette soprattutto Campane ma anche di tutti i…  Leggi tutto »

Carlo Petrini in Penisola Sorrentina

30 marzo 2008 0

di Francesco Aiello Il destino degli incendiari, si sa, spesso è quello di ritrovarsi a fare il pompiere. Incontri Carlo Petrini, invece, e scopri che il fondatore di Slow Food è diventato ancora più radicale, se possibile, nella sua scelta si sostegno in tutto il mondo di una agricoltura “sana”, in grado di dare…  Leggi tutto »

Buon Compleanno Taurasi

28 marzo 2008 0

La degustazione per i 15 anni della docg di Raffaele Del Franco Ogni volta che sento scandire da qualcuno o leggo da qualche parte la frase, Buon Compleanno, mi viene automatico pensare al CD di Ligabue dal titolo Buon Compleanno Elvis. Per chi ama il Rock & Roll come me, anche se in…  Leggi tutto »

Message in a bottle

27 marzo 2008 0

Gentilissimi produttori,Vi ricordiamo che il giorno 28 Marzo in occasione di Radici del Sud c’è il “PRIMO FORUM DEI PRODUTTORI DI VINO DELLA CAMPANIA” Quale futuro per il vino campano dopo la crisi di immagine della regione e il cambio sfavorevole del dollaro? Quali rischi da evitare, ritardi da colmare, errori da corregere dopo il…  Leggi tutto »

Brunello di Montalcino e mozzarella di bufala

25 marzo 2008 0

Campania e Toscana, vite non parallele: a proposito delle inchieste giudiziarie sull’agroalimentare Inchiesta sulla diossina presente nel latte della mozzarella di bufala Immediatamente le notizie dei sequestri si diffondono con comunicati ufficiali delle forze dell’ordine e dopo, come è giusto che sia, sull’Ansa, tutti i quotidiani che si stampano in Campania, e…  Leggi tutto »

Guide ai ristoranti, si riapre la stagione fra visite e cause legali

14 marzo 2008 0

di Angelo Di Costanzo Una notizia che mi arriva dalla non vicina Irlanda del Nord racconta di una sentenza del tribunale della corte di appello di Belfast che condanna il titolare di una Pizzeria, The GoodFellas a restituire circa 25.000 sterline ricevute legittimamente in prima istanza come risarcimento danni da un editore citato in…  Leggi tutto »

Populismo e popolare, una lezione da Slow Food

3 marzo 2008 0

Ove si discetta anche di idealtipo gastronomico e della differenza fra cibo e vino in Italia. Sabato sono stato invitato in amicizia a Vallesaccarda, siamo ai confini fra Campania e Puglia, in provincia di Avellino, dalla condotta di Baronia di Vico diretta da Franco Archidiacono, una delle migliori dieci a livello nazionale per iniziative…  Leggi tutto »

Il Nuovo Mondo del vino

28 febbraio 2008 0

di Angelo Di Costanzo Negli ultimi decenni siamo stati costantemente presi nella morsa della rincorsa ai mercati internazionali dove sempre più andavano affermandosi i vini del “nuovo mondo”, tipo Australia, Cile, Nuova Zelanda che pian pianino si sono affermati quali nuovi riferimenti soprattutto in materia di vini easytodrink, cioè di quei vini di…  Leggi tutto »

Paestum, degustazione Amira: Greco di Tufo 2005 docg

27 febbraio 2008 0

Primo Tenuta Ponte di Diodato Buonora* Il “Greco di Tufo Docg 2005” è stato il tema dell’ultima degustazione al “buio” dell’Amira (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti e Alberghi) sezione Paestum. Mentre tutti iniziano a degustare i vini del 2007, i maîtres dell’Amira hanno voluto verificare l’evoluzione di un vino a due anni dalla messa…  Leggi tutto »

Sagrantino di Montefalco 25 anni 2003 docg di Caprai, appunti e riflessioni

25 febbraio 2008 0

Un millesimo difficile, il 2003, ci ha dato questa tipica bottiglia umbra di importante fattura, anche se un po’ troppo concentrata. All’occhio il colore si presenta forte, scuro e denso, scarsamente brillante; i toni blu notte e i rari bagliori rossi, come di rubini in trasparenza, ci dichiarano che siamo in presenza di un bicchiere…  Leggi tutto »

Fois Gras? No, grazie!!

23 febbraio 2008 0

di Angelo Di Costanzo Un importante Ristorante 3 stelle Michelin di Cambridge, in Gran Bretagna è stato costretto alla chiusura forzata per diversi giorni a causa di cruente proteste da parte di scatenati ed alquanto inferociti “avventori”…Messa così potrebbe essere una notizia alquanto insolita e se vogliamo curiosa ma la questione è assai…  Leggi tutto »

Acidità o morbidezza? L’assurda verità di Feuerbach

22 febbraio 2008 0

So bene che a quelli che hanno meno di 45 anni quel che scrivo adesso non vuol dire nulla, a meno che non siano appassionati studiosi di filosofia. Oggi vi sembrerà strano, ma negli anni’70 uno dei temi centrali del dibattito culturale fra noi giovani, parlo di generazioni intere e non di gruppi di segaioli,…  Leggi tutto »

Il vino Made in Italy di successo nel mondo. Il Sud cresce!

20 febbraio 2008 0

di Angelo Di Costanzo Una interessante inchiesta condotta dalla rivista Gambero Rosso nei paesi stranieri rivolta esclusivamente a wine writers, esperti di vino, e diversi tra operatori professionali, sommeliers, ristoratori ha permesso di stilare una speciale classifica dalla quale si evince quale siano le aziende più qualificanti per il made in italy in fatto…  Leggi tutto »

Chateau Petrùs ’64? Irriconoscibile!

9 febbraio 2008 0

Una notizia raccolta nelle ultime ore sul Daily Mail, importante quanto influente quotidiano londinese ha lanciato in giro per il mondo un dubbio particolarmente allarmante sulla capacità di riconoscere legittimi certi millesimi di alcuni grandi vini, chateau francesi in primis. A far nascere tale dubbio è stata una imbarazzante situazione verificatasi presso il noto ristorante…  Leggi tutto »

The Guardian: il Respiro 2000 piace a Victoria Moore

6 febbraio 2008 0

Non si contano gli articoli stranieri sui vini campani, ma questo ci ha colpito per una coincidenza abbastanza singolare e molto piacevole per chi ama il Cilento. Il 16 gennaio vi abbiamo parlato entusiasti su questo sito dello splendido Aglianico Respiro 2000 di Alfonso Rotolo, tirato fuori dalla cantina e messo a confronto con altri…  Leggi tutto »

La grappa? Inventata dalla Scuola Medica Salernitana

31 gennaio 2008 0

di Gaspare Pellecchia La grappa e Salerno, direte voi (ricordando l’espressione di un celebre magistrato molisano): “e che ci azzeccano?”. Bene, forse vi ho incuriosito. Il mese scorso ho avuto per le mani una copia del mensile “Il mio vino”. Qui, in un piccolo trafiletto, leggevo la recensione al libro di Piero Valdiserra (che…  Leggi tutto »

Storica verticale di Serpico all’Ais di Roma

23 gennaio 2008 0

Il rosso dei Feudi di San Gregorio dal 2004 al 1996 di Antonio Prinzo Parco dei Principi, 21 gennaio: serata importante dell’Ais. Tante le degustazioni e le verticali fatte, ma adesso parliamo campano, parliamo di Aglianico, sentiamo il Serpico. Due parole sui Feudi di S.Gregorio, grande casa oramai conosciuta ai più, 3.500.000 bottiglie…  Leggi tutto »

Ocm vino, avvio della riforma

10 gennaio 2008 0

Riceviamo e volentieri pubblichiamo di Angelo Gaja L’accordo raggiunto a Bruxelles il 19.12.2007, tra la Commissione agricola del Parlamento europeo ed i rappresentanti dei ministeri dell’agricoltura dei Paesi membri, definisce le nuove regole che governeranno il mercato del vino europeo. Il negoziato si è chiuso in modo più che onorevole per l’Italia nonostante…  Leggi tutto »

2008. Dieci desideri per il vino italiano

7 gennaio 2008 0

Riceviamo e volentieri pubblichiamo di Angelo Gaja 1-Che il Ministro De Castro faccia il miracolo di darci il Catasto Viticolo Nazionale entro il 2008. Il primo a sollecitarlo fu Renato Ratti; il mondo del vino ne è rimasto in attesa per trent’anni. 2-Che ritorni con il 2008 una vendemmia abbondante, altrimenti i produttori…  Leggi tutto »

Il 2007 sotto l’albero

24 dicembre 2007 0

Un anno fantastico, ricco di nuove amicizie, scoperte di prodotti eccezionali del nostro Sud. Tante cose da mettere sotto l’albero, così cerco di darvi conto delle migliori che troverete sparse nel sito. Nel bicchiere Il rosso Sul podio il Montevetrano 1997 grande vino, di eccezionale complessità e longevità. Espressione compiuta di scienza enologica…  Leggi tutto »

Una società appiedata

12 dicembre 2007 0

Dopo un traffico impazzito, con tir bloccati sulla Marina, accessi autostradali chiusi, Fuorigrotta in tilt per le code a una pompa di benzina, la città, esausta dal suono dei clacson, ha chiuso bruscamente bottega verso le nove di sera coricandosi in un silenzio spettrale. Già, perché le emergenze mettono sempre in tilt prima i grandi…  Leggi tutto »

L’Italia spiegata ai giapponesi

10 dicembre 2007 0

L’amica giornalista Mayumi ci inviato la traduzione di questo articolo scritto per una rivista giapponese che volentieri pubblichiamo perché fotografa, con estrema semplicità e dunque efficacia, l’attuale momento del vino italiano. La moda del vino elegante di Mayumi Nakagawara Ora i vini italiani si sono messi in mostra. Il vino non ha…  Leggi tutto »

Da sindaco a fiduciario Slow Food

5 dicembre 2007 0

Inaugurata la condotta Volturno a Castel Campagnano Non è stata la solita cerimonia: da un lato c’era la foto di Fabio Lombardi, il giovane casaro del conciato romano morto tragicamente mentre lavorava con il trattore, dall’altro il dolore e la ferma volontà di andare avanti della madre Liliana e del papà. Solo il senso…  Leggi tutto »

Anteprima Taurasi 2004, note sparse

3 dicembre 2007 0

Grande qualità dei vini, ottima organizzazione, un po’ di confusione tra i produttori (a seguire i commenti) La mia esperienza taurasina si è chiusa domenica sera con il seminario organizzato da Antonio Del Franco, responsabile regionale Ais, a cui hanno partecipato Enzo Ricciardi, mitica figura del vino campano, dirigente nazionale Ais e titolare…  Leggi tutto »