Rubriche

I pezzari e le grandi griffe

24 novembre 2007 0

Appunti critici alla ideologia dell’autenticità Vi siete mai chiesti chi fa le scritte sui muri? Boh, appaiono improvvise e poi vengono cancellate. Poi riappaiono. La rete è bella, per parafrasare un esempio di Fabio Rizzari, perché ti consente di vedere e seguire chi è dedito a questo genere di attività, ossia, in mancanza…  Leggi tutto »

Aste e territorio

14 novembre 2007 0

Riceviamo e volentieri pubblichiamo di Angelo Gaja Le aste acquisirono popolarità in Inghilterra perchè permettevano ai discendenti dell’impero di pagare le tasse ereditarie vendendo beni di famiglia. Il meccanismo era semplice ed efficace: in modo discreto, senza clamori, esso consentiva a soggetti privati di vendere quadri, mobili d’epoca, gioielli ed altre preziosità ad…  Leggi tutto »

Verticale di Montevetrano 2005-2004-2002-2001

12 novembre 2007 0

di Diodato Buonora Non capita tutti i giorni di essere invitato ad una verticale del vino più prestigioso della provincia di Salerno: il Montevetrano. Qualche notizia: è prodotto con cabernet sauvignon 60%, merlot 30% e aglianico 10%; l’azienda è a San Cipriano Picentino, a pochi km da Salerno; possiede circa 4 ha di vigneti…  Leggi tutto »

Anteprima Taurasi. Analisi dell’annata 2004

0

IL RITORNO DEL CLASSICO Estate calda e asciutta ma senza eccessi tropicali, inizio di autunno tra i più caldi degli ultimi anni, raccolta generosa con picchi di eccellenza. Annata ricca ed elegante ma anche difficile e austera, piacerà agli appassionati più pazienti, amanti dei Taurasi da invecchiamento Dopo due millesimi estremi,…  Leggi tutto »

Costumi politici

29 ottobre 2007 0

Davvero mi sono consolato di recente: vedo infatti come in Italia non ci siano differenze sul comportamento scostumato dei politici e degli amministratori locali, indipendentemente dalla regione e dallo schieramento a cui appartengono. Questa marmellata indistinta ha infatti prodotto un unico modulo comportamentale abbastanza omogeneo da Nord a Sud, da destra a sinistra. Prendiamo i…  Leggi tutto »

Slow Food, Guida al Vino Quotidiano 2008

27 ottobre 2007 0

19 i vini campani premiati Presentata a Torino la sesta edizione della Guida al Vino Quotidiano – I migliori vini d’Italia a meno di 8 euro di Slow Food Editore, alla presenza dei curatori, Tiziano Gaia e Giancarlo Gariglio, e di Carlo Petrini, presidente internazionale di Slow Food. Si tratta di una pubblicazione importante…  Leggi tutto »

Si è spezzato un fiore

23 ottobre 2007 0

Morto il giovane proprietario de Le Campestre: aveva rilanciato il conciato romano Questo sito è costretto a registare anche i momenti bruttissimi: non le miserie umane di cui per fortuna non resta traccia e che ignoriamo, ma quelli duri imposti dalla ineluttabilità della morte. A giugno è scomparso Luigi Rapuano, ieri Fabio Lombardi, un…  Leggi tutto »

La vendemmia secondo Gaja

17 ottobre 2007 0

Prezzi in crescita, il fiato degli stranieri sui vini sotto i tre euro Riceviamo e volentieri pubblichiamo di Angelo Gaja Ha battuto tutte le previsioni. Dati certi non ci saranno prima dell’anno nuovo.  Si ritiene però che l’Italia produrrà circa 40 milioni di ettolitri di vino, il calo si aggirerebbe attorno al…  Leggi tutto »

Paestum, degustazioni Amira. Primitivo di Puglia 2004

15 ottobre 2007 0

Vince Allora di Calatrasi di Diodato Buonora* L’Amira (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti e Alberghi) sezione Paestum, organizza periodicamente delle degustazioni vinicole “alla cieca”, vale a dire i degustatori non sono informati dei vini che assaggiano. Il tema dell’ultima degustazione è stato: “Primitivo di Puglia 2004”. Sono stati presi in degustazione i vini prodotti in…  Leggi tutto »

Guida Espresso 2008. I migliori ristoranti del Sud

10 ottobre 2007 0

Campania, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia: tutti i voti sino a 15 Ho pochi dubbi su come sia fatta la guida Espresso: bene, benissimo. Ci collaboro dal 1998, ci sono rimborsi delle schede più che soddisfacenti dietro presentazione delle ricevute o dichiarazioni di responsabilità, si ruota ogni anno, si prenota in incognito. Questo…  Leggi tutto »

Paestum, Degustazioni Amira: l’Aglianico irpino 2005

26 settembre 2007 0

Vince Terre del Principato di Diodato Buonora* L’Amira (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti e Alberghi) sezione Paestum, organizza periodicamente delle degustazioni vinicole “alla cieca”, vale a dire i degustatori non sono informati dei vini che assaggiano. Il tema dell’ultima degustazione è stato: “Aglianico avellinese 2005”. Sono stati presi in degustazione i vini Irpinia Aglianico…  Leggi tutto »

A proposito della critica alla critica acritica

20 settembre 2007 0

Il commento di Luigi Cremona Caro Luciano condivido il contenuto e il senso di quanto dici a proposito dell’ articolo di Carlo Cambi Quello che dà fastidio in quest’ articolo non è solo il tono e il linguaggio, (i nostri politici ci hanno abituato a questo e altro), quanto il “cupio dissolvi”, il criticare pur…  Leggi tutto »

Carlo Cambi non può passare

19 settembre 2007 0

Critica della critica acritica Sabato 15 settembre, quattro giorni dopo l’anniversario dell’attacco fondamentalista a New York che tante pesanti conseguenze ha avuto sull’export agroalimentare italiano, Carletto Cambi, dopo un lungo allenamento, si è scagliato contro le sue Torri Gemelle, Slow Food e il Gambero Rosso anche se il vero obiettivo resta il Pentagono, quell’Espresso…  Leggi tutto »

Il Gambero: Taurasi 1934 vicino alla perfezione

11 agosto 2007 0

La tradizione di Mastroberardino <Quando i numeri non arrivano a quantificare l’emozione che si può provare di fronte ad una bottiglia che è ancora molto lontana dall’essere confinata nel ruolo di reperto eno-archeologico. Rinunciamo a capire da dove venga quel naso così netto di piccoli frutti rossi e pepe nero, senza alcuna traccia…  Leggi tutto »

Angelo Gaja sull’Ocm vino: un duro colpo ai contributi facili e inutili

2 agosto 2007 0

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo contributo scritto per il nostro sito di Angelo Gaja Il negoziato che si sta svolgendo a Bruxelles per riformare il mercato del vino europeo è destinato a portare grandi cambiamenti. Personalmente ritengo che la commissione agricola di Bruxelles abbia avanzato un’ottima proposta, innovativa e riformatrice, ispirata dal…  Leggi tutto »

Paestum, degustazioni Amira. Lacryma Christi rosso 2006

30 luglio 2007 0

Vince Sannino di Ercolano di Diodato Buonora La “Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Doc 2006” è stato il tema dell’ultima degustazione vinicola “alla cieca”, organizzata dall’Amira (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti e Alberghi) sezione Paestum. Questo vino è ottenuto dai vitigni Piedirosso e/o Sciascinoso (min. 80%) e Aglianico (max 20%). La gradazione alcolica…  Leggi tutto »

Il Consorzio di tutela della mozzarella contro Autogrill

20 luglio 2007 0

Ecco il testo del comunicato “Autogrill SpA diffonde notizie false e tendenziose su Consorzio tutela mozzarella di bufala Campana Dop e commercializza prodotti non conformi alla Dop abusando del nome Mozzarella di Bufala” “Il Consorzio per la tutela del formaggio Mozzarella di Bufala Campana Dop non ha mai avuto ne ha in essere…  Leggi tutto »

Troppo giovani per essere bianchi

18 luglio 2007 0

Un servizio di Cucina e Vini rivela il grande ritardo del Sud Perchè stupirsi della spazzatura? Il mensile Cucina e Vini per il quale ho il piacere di collaborare dal 2004 ha appena pubblicato un bellissimo e originale servizio sui bianchi italiani da invecchiamento. Quando ho visto la copertina subito ho pensato: al massimo troverò…  Leggi tutto »

Paestum, degustazione coperta di Falanghina del Taburno doc 2006

16 luglio 2007 0

Primo “Il Poggio” vendemmia tardiva di Diodato Buonora L’Amira (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti e Alberghi) sezione Paestum organizza periodicamente delle degustazioni vinicole “alla cieca”, vale a dire i degustatori non sono informati dei vini che assaggiano. Il tema dell’ultima degustazione è stato: Falanghina Taburno Doc 2006. La falanghina è uno dei vitigni a…  Leggi tutto »

Vulture, a lezione da un produttore toscano

22 giugno 2007 0

L’individualismo non è una risorsa, ma l’oppio del Mezzogiorno Come ben sanno i miei amici e sodali, non stravedo tanto per il vino toscano, quanto per l’incredibilità capacità di proporlo e commerciarlo in Italia e in tutto il mondo: non a caso le banche sono nate qui. A questo proposito è esemplare quanto successo…  Leggi tutto »

Ricordo di Alessandro De Conciliis

21 giugno 2007 0

Ci siamo ritrovati ieri mattina con gli amici tra gli olivi secolari e il sole azzurro del Cilento nella chiesa più bella di Prignano costruita sul poggio la cui vista abbraccia il mare tra Punta Licosa e Capri per salutare Alessandro De Conciliis andato via a 82 anni, la stessa età che avrebbe avuto mio…  Leggi tutto »

Lettera al ministro De Castro: no alla igt Italia!

14 giugno 2007 0

Dal grande produttore piemontese riceviamo, pubblichiamo e…sottoscriviamo! di Angelo Gaja Egregio Signor Ministro, Le scrivo per complimentarmi dell’azione che Lei ed il Suo Ministero conducono in favore del vino italiano. Per essersi Lei molto adoperato a convincere – miracolo! – gli incalliti succhiatori di sovvenzioni pubbliche, piovute incessantemente per oltre…  Leggi tutto »

Enotecari o tabaccai? -3

30 maggio 2007 0

Caro Signor Pignataro, leggo con costanza il suo blog, lo trovo interessante e soprattutto impostato su una giusta filosofia, che condivido in buona misura. Ma quando dentro di me si impone l’urgenza di dissentire su alcuni punti, ecco la mia lettera. Cercherò di essere sintetico e chiaro. E parto dalla sua lettera aperta: non sono…  Leggi tutto »

Enotecari o tabaccai? -2

0

La vita è bella perchè anche quando pensi di padroneggiare una materia c’è sempre qualcuno capace di regalarti nuove chiavi di lettura. L’intervento del lettore Carmine Capacchione pubblicato ieri ne è un esempio. A differenza di molti colleghi critici, degustatori e giornalisti, io non mi sono avvicinato al mondo del vino attraverso la frequentazione in enoteca,…  Leggi tutto »

Enotecari o tabaccai?

29 maggio 2007 0

Riceviamo e volentieri pubblichiamo Caro Luciano Pignataro, seguo con costanza il suo wine-blog e ne apprezzo lo stile e l’impostazione volta a valorizzare il vino della Campania e del Meridione. Mi sembra che spesso si lamenti da parte di produttori, enologi, sommelier e altri addetti ai lavori una scarsa cultura del vino nel nostro…  Leggi tutto »

Le tre lezioni di Vitigno Italia

26 maggio 2007 0

C’è una parabola che più di ogni altra cosa spiega la psicologia da sconfiggere qui al Sud, ove si parla di un milanese, di un romano e di un napoletano chiamati dal Signore, o dal Genio della Lampada se volete, ad esprimere un desiderio per compensare e facilitare la loro vita onestamente condotta sino a…  Leggi tutto »

La Sicilia vince la sfida della Selezione del Sindaco

21 maggio 2007 0

Oltre 760 le etichette in concorso. Sono siciliani i primi tre vini tra i bianchi, i rossi e i passiti. Tra gli spumanti primo posto al Veneto. Tre vini siciliani e un veneto si aggiudicano il primo posto al concorso enologico “La Selezione del Sindaco” per le categorie rossi, bianchi, dolci e spumanti. Il…  Leggi tutto »

VI concorso EnoHobby, i vincitori

2 maggio 2007 0

Il VI “Confronto dei vini campani nel rapporto qualità/prezzo”, organizzato dalla Confraternita dei Borbone EnoHobby presieduta da Lia Frretti, nelle tipologie Falerno Rosso, Falanghina IGT, Falanghina DOC Campi Flegrei e Beneventana, svolto il 2 maggio presso il Grand Hotel Parker’s, ha dato questi risultati: – medaglia d’oro alle aziende Villa Matilde, Cantine Astroni e Ruggieri;…  Leggi tutto »

Vinitaly 2007, Report Campania

6 aprile 2007 0

di Gaspare Pellecchia* Pallagrello nero 2004, di Vestini Campagnano. Si sente quasi il terreno nel calice polveroso, duro elegante borbonico sorso, ricco di cenere vulcanica, con ritorni di idrocarburi complessi. Le Ortole, 2005: quell’idea vecchia di fare un grande bianco vulcanico s’è evoluta, ed in quest’annata viaggia a 1000. Due vini di classe….  Leggi tutto »

Irpinia e Sannio, rischio di epidemia Merlot

1 aprile 2007 0

Allarme a Vinitaly Avete presente quando si avvertono i primi sintomi dell’influenza ma non al punto tale da farvi ammettere di essere malati? E’ questa la sensazione molto sgradevole che ho provato quest’anno a Verona girando tra gli stand e facendo alcuni assaggi ad Avellino e nel Vulture scoprendo che sono sempre più numerose…  Leggi tutto »