Archivio Maggio 2010

Il maiale alle castagne a Tenuta Montelaura

Le ricette > i secondi 2

Ingredienti   per  25 persone: mezzo carrè di maiale “pesante”,2 kg di castagne sbucciate,1 bottiglia di Fiano di Avellino da 0,75 lt, 150 cl di olio, sale , carote, sedano, cipolla, salvia e timo. La riuscita del piatto, essendo la sua preparazione molto, molto semplice,dipende quasi esclusivamente dalla materia prima. I soggetti…  Leggi tutto »

Semifreddo al latte di mandorla con salsa al cioccolato fondente, fragole e menta

Le ricette > dolci 0

INGREDIENTI 6 ROSSI D’UOVO 300  G DI ZUCCHERO A VELO 100 G DI LATTE DI MANDORLA 300 G DI PANNA FRESCA Mandorle spellate e tritate gocce di cioccolato cimette e foglie di menta 50 G DI CIOCCOLATO FONDENTE 25 G DI PANNA FRESCA 1 ESSENZA DI VANIGLIA 10 G DI BURRO…  Leggi tutto »

Fiano 2009 Basilicata igt. Cosa vuoi di più dalla vita? Un lucano!

GARANTITO IGP 1

“Il cibo ed il vino secondo Carlo Macchi, Luciano Pignataro e Franco Ziliani. Ogni lunedì, i tre blog di Vino Igp (I Giovani Promettenti) offrono ai loro lettori un post scritto a turno dai giornalisti Carlo Macchi, Luciano Pignataro e Franco Ziliani”. CARBONE Uva: fiano Fascia di prezzzo: da 5 a…  Leggi tutto »

Piccole Vigne. Elena Fucci, azienda monovitigno … con Titolo

Giro di vite > Giro di vite > Il vino del Sud: i protagonisti 2

Enologa e vigneron, Elena Fucci a Barile, dopo gli studi di enologia a Pisa, dal 2004, guida con polso sicuro la sua piccola azienda. I terreni sono quelli acquistati nel 1971 dal nonno parteno, Generoso, che per molti anni vi aveva lavorato come operaio. L’azienda, prima dedita alla produzione e alla vendita di…  Leggi tutto »

Silva Aura 2009 Terre del Volturno igt

I vini da non perdere > in Campania > Caserta > I vini da non perdere > I vini del Mattino 0

Questa settimana vi scrivo di un vino ancora in cantina, inaugurata ieri. Ne parliamo perché quando apre un’azienda rurale è sempre un segnale positivo, eccezionale, di ottimismo per il paesaggio e per la cultura di un territorio. Francesco Rao, medico, pescatore appassionato, si richiama alla campagna caiatina, bosco verde fitto, frutta, olivi e…  Leggi tutto »

Carlo Petrini al congresso Slow Food: per un nuovo umanesino

Documento 3

«Da questo Congresso Slow Food esce come nuovo soggetto politico che incide nella realtà concreta del Paese. La nostra caratteristica, la visione politica, non rientra nei canoni tradizionali e negli schemi della politica tradizionale: destra e sinistra sono categorie superate. La novità sta nella visione…  Leggi tutto »

Taurasi 1999 docg Perillo

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 2

Uva: aglianico Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Il vino di Michele ci piace perché nasce in vigna. Piove o c’è il sole, freddo o caldo, ogni giorno lui sta tra i filari a controllare la situazione, ci fatica e ci suda…  Leggi tutto »

Vogliamo l’Aglianico Ogm?

Polemiche e punti di vista 19

  Riceviamo e volentieri pubblichiamo Ho saputo che stanno giungendo a termine numedrosi progetti per viti Ogm, tra cui il progetto Barbera Ogm della Fondazione Bussolera-Branca con l’Università di Pavia e Milano. All’interno di questa koiné “culturale” so che sta compiendosi anche un interesse “scientifico” per produrre cloni di…  Leggi tutto »

Caiazzo, Podere Bell’Angelo in Slide Show: e il dottore Rao tornò alla terra

Giro di vite 1

di Monica Piscitelli Francesco Rao, primario di odontostomatologia a Napoli, ha realizzato il suo buen ritiro nella campagna caiatina e ieri ha aperto le sue porte a pochi ospiti, tra cui i rappresentanti delle locali istituzioni e alcuni giornalisti, tra quali la sottoscritta impegnata nella moderazione della chiacchierata con i presenti, per…  Leggi tutto »

Congresso Slow Food. L’intervento del presidente Roberto Burdese

Documento 0

Cari delegati e invitati al Congresso, cari amici, è mio compito, gradito, innanzitutto ringraziare, a nome di tutta l’Associazione, le realtà – pubbliche e private – che hanno contribuito all’organizzazione di questo nostro appuntamento. In modo particolare ringrazio la Regione del Veneto, che è il capofila dei partner del nostro Congresso e…  Leggi tutto »

Roma, ristorante Pastificio SanLorenzo

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Roma e nel Lazio 1

Stefano Preli Via Tiburtina, 196 Tel. 06.97273519 Aperto dal Martedì al Venerdì dalle 12.30 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 2.00 Sabato dalle 19.00 alle 2.00 Domenica dalle 12.30 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 2.00 Chiuso il Lunedì www.pastificiocerere.com Aperto dallo scorso settembre e affidato al giovane Stefano Preli – già…  Leggi tutto »

Riapre il Gambero Rosso a San Vincenzo, siamo andati a trovare Emanuela Cattani Pierangelini e il nuovo giovane chef

Album 6

di Giancarlo Maffi Grazie ad un amico oggi siamo stati ospiti in quel di San Vincenzo, dove Emanuela Cattani Pierangelini riaprirà fra breve il SUO Gambero Rosso, il mitico ristorante dove Fulvio Pierangelini creò con lei un pezzo importante della storia recente della ristorazione italiana. Prima di chiudere era al top…  Leggi tutto »

Greco di Tufo 2009 docg Feudi di San Gregorio

I vini da non perdere > in Campania > Avellino > I vini da non perdere > I vini del Mattino 3

Programma scontato: lo scorso anno si è sperimentato il Fiano nelle sue diverse declinazioni territoriali, stavolta al Salone della Mozzarella nel Looking for White si è invece cercato di capire quale Greco di Tuffo potesse andare bene in abbinamento con bocconcini prodotti nella piana del Sele. Un gioco di gusto nel corso del…  Leggi tutto »

Cirò e Savuto verso la modifica dei disciplinari, avanti con cabernet e merlot! La mia Fatwa: non berremo i nuovi vini di Satana

Polemiche e punti di vista 3

di Giovanni Gagliardi In 2 territori distinti del vino calabrese, il Savuto e il Cirò, sono in corso grandi manovre per modificare i disciplinari di produzione di questi 2 grandi vini regionali. Il file rouge che unisce l’esigenza di modifica è quella più pericolosa che un produttore o un gruppo…  Leggi tutto »

Le mie 10 domande al futuro Presidente del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino

Polemiche e punti di vista 4

Elezioni del Consorzio ex più potente d’Ialia. Questione di nomi o di progetti. Quali idee si confrontano? Esistono programmi? Valutazioni su inchieste, scandali del passato? di VignadelMar* Queste 10 domande vedono la luce alla vigilia del rinnovo del Consiglio di Amministrazione del Consorzio del Brunello di…  Leggi tutto »

Positano, il ristorante dell’Hotel San Pietro

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > Il Paradiso: Capri, Ischia, la Penisola Sorrentina, e la Costiera Amalfitana 20

Statale Amalfitana, Località San Pietro. Via Laurito 2 Tel.089.875455 www.ilsanpietro.it Aperto la sera, a pranzo la domenica Ferie da novembre a marzo Tre generazioni, Carlino, Salvatore e Virgina, Carlo e Vito, per rendere materico, visibile, didattico, il concetto di eleganza. Ossia quando il lusso è uno stile di vita per…  Leggi tutto »

Piccole Vigne a Melfi. Carbone Vini, quando il bicchiere ha personalità

Giro di vite > Giro di vite > Il vino del Sud: i protagonisti 1

di Monica Piscitelli Dal 2004 i fratelli Sara e Luca Carbone continuano la tradizione di famiglia a Melfi, tra le Contrade Piani dell’Incoronata, Montelapis e Braide, con lo slancio nuovo che punta alla qualità sui terreni acquistati dal padre Vittorio insieme al fratello Enzo alla inizi anni Settanta come seconda attività. 12…  Leggi tutto »

Un virus denominato agropirateria

Polemiche e punti di vista 6

di Stefano Buso   Per contrastare l’arrembaggio dei prodotti falsificati non esistono vaccini multiuso. Può altresì essere efficace una terapia d’urto, intesa come informazione martellante che ostacoli il dilagare degli alimenti e vini sofisticati tutelando così le aziende italiane dell’agroalimentare.  E fornendo inoltre linee guide a “difesa” dei consumatori giustamente affezionati…  Leggi tutto »

Festa dell’olio di Ponte: cavatelli di borragine con fagioli e gelato di racioppella proposti da Giuseppe Di Gioia

Le ricette > i primi 0

di Pasquale Carlo La sfida era di quelle difficili: preparare un piatto per l’ampia platea di partecipanti alla seconda serata della prima Festa dell’olio che si è svolta lo scorso week-end a Ponte. Di gente sabato sera ce ne era veramente tanta nello spazio antistante la struttura del…  Leggi tutto »

Nerano di Massa Lubrense, ristorante Quattro Passi da Tonino Mellino

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > Il Paradiso: Capri, Ischia, la Penisola Sorrentina, e la Costiera Amalfitana 9

Località Nerano, Via Vespucci 13/N Tel. 081.8082800 www.ristorantequattropassi.com Sempre aperto in estate. Chiuso martedì sera e mercoledì. Ferie variabili tra novembre e gennaio Ogni sito o blog ha i suoi innamoramenti e le sue fissazioni. La nostra è per Quattro Passi. Per tre motivi motivi motivi. Il primo è l’atmosfera assolutamente rilassata…  Leggi tutto »

Piccole Vigne a Melfi/2: l’articolo del Quotidiano della Basilicata e il secondo slide show

Album > Eventi da raccontare 3

[slideshow id=3386706919827645416] di Iranna De Meo Due giornate dedicate alla scoperta delle cantine del Vulture. L’iniziativa “ Le piccole vigne del Vulture” ha visto protagoniste le aziende vitivinicole di nicchia (Camerlengo, Carbone, Colli Cerentino, Eleano, Eubea, Grifalco, Michele LaLuce, Macarico, Musto-Carmelitano) è stata organizzata da Luciano Pignataro, responsabile vino di Slow…  Leggi tutto »

Il Tintore di Tramonti sulla rivista Slow Food 45. ‘A Scippata, Borgo di Gete, Iss e Monte di Grazia: le degustazioni di tutte le bottiglie

Documento > Verticali e orizzontali 3

Ecco le schede di degustazione che hanno accompagnato l’articolo del Tintore di Tramonti sulla rivista Slow Food numero 45 ‘A Scippata Costa d’Amalfi rosso doc Verticale 2005-2000 APICELLA Uva: tintore e piedirosso (20%) Prezzo: 15 euro franco cantina Fermentazione in acciaio, elevamento in legno grande per 18 mesi e in bottiglia…  Leggi tutto »

Il Tintore di Tramonti, l’articolo pubblicato sulla rivista Slow Food 45/2010

Documento > Giro di vite 2

Il Tintore di Tramonti, neanche diecimila bottiglie tra quattro piccoli produttori, ha trovato ampio spazio sull’ultimo numero della rivista Slow Food. Perché questa è Slow Food: la capacità di mettere in vetrina realtà altrimenti destinate a restare nascoste, chicche per appassionati. Ai cari lettori di questo sito vi offriamo il testo e un…  Leggi tutto »

Oscar del Vino 2010 Bibenda. Ecco le nomination di vini, giornalisti, cantine, sommelier, ristoranti

News dalle aziende e dagli enti 4

Per esserci Contributo per la degustazione 20 Euro da versare direttamente all’ingresso. Biglietti in prevendita presso la Sede AIS e le Segreterie dei Corsi e delle Attività. Prenotazione online su www.bibenda.it…  Leggi tutto »

Roma, Glass Hostaria

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Roma e nel Lazio 4

Vicolo dei Cinque, 58 Tel. 06 58335903 Aperto solo la sera, chiuso lunedì. Ferie in agosto www.glasshostaria.it di Giancarlo Maffi Scrivere dell’ Hostaria Glass di Roma, in trastevere, non mi intrigava, nemmeno un po’. Per diversi motivi: il ristorante di Cristina e Fabio è uno dei più seguiti…  Leggi tutto »

Piccole Vigne con Slow Food a Melfi: due giorni con l’Aglianico del Vulture. Contro il logorio della vita moderna in slide show

Eventi da raccontare 4

Mentre il vulcano dal nome impronunciabile riferma l’Europa, un altro vulcano a migliaia di chilometri di distanza, ormai dormiente dal Pleistocene (da 1,8 milioni di anni fa a 11.700 anni fa), contribuisce a produrre un importante rosso italiano: l’Aglianico del Vulture. Lo scorso fine settimana alcuni piccoli produttori insieme a Luciano…  Leggi tutto »

GARANTITO IGP. Donne e acciughe

GARANTITO IGP 2

Garantito IGP. “Il cibo ed il vino secondo Carlo Macchi, Luciano Pignataro e Franco Ziliani. Ogni lunedì, i tre siti di Vino Igp (I Giovani Promettenti) offrono ai loro lettori un post scritto a turno dai giornalisti Carlo Macchi, Luciano Pignataro e Franco Ziliani” Non so se sia vero il detto “Bacco,…  Leggi tutto »

Cosa sono gli aromi primari, secondari e terziari nel vino. Luigi Moio: ecco le novità della ricerca scientifica

Documento 24

Da un articolo sulla presentazione del Montevetrano 2008 si è sviluppata una interessante discussione sulla questione degli aromi terziari. Per questo ci siamo rivolti al professore Luigi Moio, ordinario di Enologia alla Federico II e presidente del gruppo di esperti di enologia dell’OIV (l’organizzazione mondiale della vigna e del vino), nonché famoso enologo…  Leggi tutto »

Pietramarina 1995 Etna bianco superiore doc

I vini da non perdere > in Sicilia 2

BENANTI Uva: carricante Fascia di prezzo: non disponibile Fermentazione e maturazione: acciaio Occuparsi di vino significa, tra l’altro, al tempo stesso tenere le orecchie a terra per sentire l’arrivo delle novità senza confondere ogni uscita con la bottiglia evento dell’anno e al tempo stesso tenere d’occhio il già conosciuto senza dare…  Leggi tutto »

Piccole Vigne a Melfi: visita alla cantina Macarico di Rino Botte e allo Sheschi di Barile

Giro di vite > Giro di vite > Il vino del Sud: i protagonisti 1

di Monica Piscitelli Dopo aver trascorso circa 30 anni nel bergamasco impegnato nella ristorazione di qualità, Rino Botte torna nel 2000 con sua moglie Lucia Giura a Barile per creare la “Locanda del Palazzo”, ristorante e struttura ricettiva, nel luogo dove i Botte- Gennaro, suo nonno, e Antonio, suo padre -…  Leggi tutto »