Archivio Marzo 2016

Pasqua cilentana, ecco la Roccolomba (colomba di Roccagloriosa)

Le stanze del gusto > I dolci e i gelati 3

La ‘Roccolomba’ (colomba di Roccagloriosa) è una delle novità della Pasqua cilentana 2016. E’ sempre un piacere quando i produttori di un territorio si mettono insieme per un progetto, un’idea, uno scopo comune. Soprattutto nel Mezzogiorno questo accade assai di rado e così anche il Cilento vanta, ahinoi, un record negativo di…  Leggi tutto »

Acerra (Na) Pizzeria Regina 2. A tutta cozza con Pasquale Di Fiore

Le pizzerie > La Pizza e basta 0

Pizzeria Regina 2 Acerra Corso Vittorio Emanuele II 150 Tel. 081.5202715 – 081.0199733 di Tommaso Esposito Pasquale Di Fiore ha avuto come maestro il papà Paolo che è stato uno dei più conosciuti pizzaioli di Acerra. Passione e tenacia caratterizzano il suo impegno. Ora sta qui dove funziona l’asporto e c’è…  Leggi tutto »

Vietri sul Mare, Pascalò e la semplicità del mare

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > Il Paradiso: Capri, Ischia, la Penisola Sorrentina, e la Costiera Amalfitana 3

di Marco Contursi Pascalò a Vietri sul Mare. Pasquale Vitale è chef con la C maiuscola. Uno di quelli che possono vantare esperienze in mezzo mondo e in strutture di prima categoria. Un bagaglio di esperienze che ti forma ma che ti fa mantenere i piedi per terra, che non ti fa…  Leggi tutto »

Triglia in carpione con riduzione alla soia, cuscus di cavolo romano, papaccelle ed olive nere

Le ricette > gli antipasti 0

Per la triglia, ci piace giocare con le altre culture, con quella giapponese siamo molto legati, questo piatto potrebbe dirsi fusion, ma sarebbe riduttivo, noi preferiamo dire eccezionalmente contemporaneo. Ricetta registrata su www.mysocialrecipe.com…  Leggi tutto »

Tramonti, Agriturismo Le Querce: braceria a chilometro zero

Gli agriturismi più belli 3

di Francesca Faratro Tramonti, il “polmone verde” della Costa d’Amalfi  patria di sapori antichi rimasti nel tempo A poche centinaia di metri al di sopra dello specchio d’acqua sul quale si riflette la Costa d’Amalfi, sorge Tramonti, un paese denominato il “polmone verde” dell’intera zona costiera e costituito da ben 13…  Leggi tutto »

Monsieur Le Cognac Vallein Tercinier

Eventi da raccontare 2

di Marina Betto Tra i distillati il Cognac si distingue per eleganza e raffinatezza gustativa. Sua è un’anima nobile che sussurra, suggerisce profumi e sensazioni, che infiamma pure ma in modo pacato mai con veemenza o modi rudi. Queste sue qualità spesso annoiano se espresse in modo troppo semplice, banale, lasciando il…  Leggi tutto »

Taurasi 2004 docg Vesevo, buono ma imbevibile

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 3

Uva: aglianico Fascia di prezzo: nd Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Ecco un caso di studio molto interessante. La tenuta di un Taurasi in cui è difficile ritrovare territorialità, sapidità, freschezza tanto è avvolto da dolcezza, la liquirizia e la china. Siamo convinti che se lo offrissimo a chi non beve…  Leggi tutto »

Pasqua: un vino per ogni piatto regionale

Curiosità 2

di Marina Alaimo Sono i momenti legati alle più importanti celebrazioni cattoliche a dare vita a una moltitudine di pietanze e piatti tradizionali che raccolgono le famiglie intorno alla tavola, il luogo della condivisione e della convivialità per eccellenza. In Italia tutto questo si traduce in un fermento di preparazioni gastronomiche…  Leggi tutto »

Enzo Coccia ricomincia da tre con i fritti: ‘o sfizio d”a Notizia |I VIDEO

Le pizzerie > La Pizza e basta 0

di Dora Sorrentino I fritti di Enzo Coccia che ricomincia da tre. Sempre a via Caravaggio, il vulcanico pizzaiolo che ha rivoluzionato l’arte della pizza e la sua percezione in Italia e nel mondo lancia un concept di lusso con fritti napoletani e bollicine. Come da noi anticipato qui e sul Mattino,…  Leggi tutto »

Benvenuta primavera: caviale e bollicine da Quinzi&Gabrieli

Eventi da raccontare 0

di Ilaria Pipola Una serata riuscita quella del ristorante storico romano Quinzi&Gabrieli, che per dare il benvenuto alla primavera ha organizzato una cena speciale e gustosa. Due i protagonisti: l’ottimo caviale di Calvisius e le finissime bollicine della cantina Costaripa di Vezzola Mattia & Figli. Il locale, tra i più famosi di…  Leggi tutto »

Zafferano del Cilento. Il ritorno dei quarantenni alla terra

I miei prodotti preferiti 0

di Antonella Petitti “Lo zafferano conforta allietando e rafforzando le membra ed il fegato sanando” Scuola Medica Salernitana Quando volti e storie si sostituiscono ai dati statistici sul ritorno giovanile alla terra, non si può che sorridere. Si tratta di farsi spettatori della migliore speranza per il futuro dell’Italia. Piccole…  Leggi tutto »

Re Maurì a Vietri sul Mare, la stella che illumina Salerno

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide 2

Via Enrico de’ Marinis, 2 Tel. 089.7633687 Aperto a pranzo e a cena. Chiuso lunedi e martedi. www.remauri.it   Re Maurì, il ristorante dell’Hotel Baia che da Salerno apre la strada alle meraviglie della Costiera Amalfitana, dallo scorso dicembre brilla (anche) di una stella Michelin, grazie allo chef Lorenzo Cuomo. Posto…  Leggi tutto »

Giovani cuochi del Sud: cinque cose da evitare

Polemiche e punti di vista 6

Cinque errori che molti giovani cuochi stanno facendo nelle cucina del Sud. Ne ho parlato sul Mattino ieri e il pezzo sta facendo migliaia di letture sul www.mattino.it. Ne offriamo una sintesi anche qui perché il tema sta suscitando molto interesse 1-La studio del passato In una società liquida, dove ogni giorno…  Leggi tutto »

La pastiera napoletana di Leopoldo, il classico dei classici

Le ricette > dolci 2

La storia della pastiera è ormai nota a tutti. Questa è una ricetta che proviene da una delle pasticcerie storiche della città, Leopoldo dal 1940. La ricetta è quella classica napoletana, il segreto è tutto nella passione che si mette in cucina, soprattutto quando si preparano piatti della tradizione napoletana.  …  Leggi tutto »

La pastiera napoletana di Pasqua veramente fatta in casa

I miei prodotti preferiti 3

di Gaspare Pellecchia Benedetti quei Greci che ce l’hanno tramandata! Pastori lo erano, ma anche buongustai, tanto da creare un dolce che se non lo prepari non ti sembra Pasqua. Grano cotto mischiato con ricotta di pecora e poi, col tempo, addolcito dai frutti caldi del Mediterraneo: aranci e cedri macerati nello zucchero….  Leggi tutto »

La storica pastiera napoletana di Raffaele Bracale

Le ricette > dolci 4

di Raffaele Bracale È l'incontrasto dolce principe della pasticceria napoletana, dolce tipico del periodo pasquale (primavera), ma buono e consigliato in ogni altro periodo dell'anno! Ingredienti Per Sei Persone Grano cotto – 1 lattina 450 gr, Aroma millefiori per dolci – 15 ml, Latte – 250 gr, Strutto…  Leggi tutto »

Vigna Lapillo 2014 Lacryma Christi rosato doc Sorrentino

I vini da non perdere > in Campania > Napoli 0

Uva: piedirosso, aglianico Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Un bel paccaro al pomodoro e il rosato del Vesuvio. Così, all’aria aperta, proprio nel cuore dell’azienda della famiglia Sorrentino che si è organizzata per l’accoglienza a oltre vent’anni dalla nascita della cantina. Ed è la seconda,…  Leggi tutto »

Pastiera napoletana: video ricetta ufficiale dell’Associazione Pasticceri Napoletani. 12 minuti con Pietro Sparago

Le ricette > dolci 5

Ci mancava la ricetta video. Prendiamo quello ufficiale degli amici dell’Associazione Pasticceri Napoletani…  Leggi tutto »

Acerra (Na). Casatiello. La pizza di Gaetano Giglio

Le pizzerie > La Pizza e basta 0

Acerra (Na) Pizzeria Giglio Via Madonnella 14 081.18858458 – 391.1348382 Su Facebook Aperto sempre Chiuso mai Pizze da 4 a 9 euro di Tommaso Esposito Certo nel tempo di Pasqua ci azzecca. Eccome. Ma ha pure il pregio di poter essere mangiata tutto l’anno. Così, come comfort food. Cioè cibo non…  Leggi tutto »

La Trota a Rivodutri, l’unica vera Grand Table del Centro Italia

Guida ai ristoranti e alle trattorie d'Italia del Centro Sud 1

di Virginia Di Falco La Trota a Rivodutri dei fratelli Serva, in provincia di Rieti. Distanza da Roma: in chilometri, poco meno di cento. In anni luce, diciamo almeno un paio. Nel senso che dopo circa un’ora e mezza di auto – gran parte della quale in mezzo alla campagna – la…  Leggi tutto »

La libertà del Riccio di Alepa

Giro di vite 0

di Gennaro Miele La storia di una bottiglia è continuità di quella delle persone che trai filari, con gesti quotidiani, invisibili tra gli scaffali d’acquisto, prodigano la loro vita e la loro passione, nella creazione di vini che sono espressione di un territorio e dei suoi vitigni. Quella dei vini dell’azienda…  Leggi tutto »

#stwEATterature / Pita al nero di seppia, polpo e patate. Ape Romeo

TERZA PAGINA di Fabrizio Scarpato 1

di Fabrizio Scarpato Le bionde trecce… ma non sono rosa shocking? O mare nero, mare nero, mare ne… tu eri chiaro e trasparente come me… E mo me te magno. Chiaro?…  Leggi tutto »

Le 13 pizzerie napoletane ultracentenarie

Le pizzerie > La Pizza e basta 11

di Tommaso Esposito Correva l’anno di grazia 1916. Sembra l’inizio di un diario trovato in qualche cassetto lassù in soffitta. Invece è quello che si sono detti Salvatore Grasso e Massimo Di Porzio raccontando la storia delle loro famiglie di pizzaioli e ristoratori a Napoli. Pizzeria Gorizia in via Bernini al Vomero…  Leggi tutto »

Napoli, 21 marzo. 1200 anni di pizza napoletana: 18 mani per 7 pizze!

Appuntamenti, persone 2

Avvicinamento alla Festa del Centenario della Pizzeria Gorizia 1916 Si avvicina la data del 10 maggio, giorno nel quale la Pizzeria Gorizia festeggerà il suo centenario, e nell’ambito di tali festeggiamenti continuano le serate che presso la stessa ormai si tengono da mesi. Proprio in tale ottica e nell’intento di dare…  Leggi tutto »

Tecnicamente Pizza a Pignataro Maggiore: così si diventa pizzaioli

Eventi da raccontare 0

di Franco D’Amico La pizza è fatta così, si evolve, si aggiorna, cattura in ogni angolo del mondo appassionati con i suoi profumi e sapori, e per questo trasforma per sempre talune persone in artigiani del settore, facendoli diventare i moderni pizzajuoli che oggi conosciamo, ma lei la “Regina dal fascino irregolare”…  Leggi tutto »

Pizza Sant’Agostino

Le ricette > I pani e le pizze > Le ricette 0

Pizza con fior di latte e pancetta arrotolata artigianale, grattugiata di pecorino romano e colatura di vincotto. Ricetta registrata su www.mysocialrecipe.com…  Leggi tutto »

Pizza Via Toledo

Le ricette > I pani e le pizze > Le ricette 0

Pizza condita con fiordilatte di Agerola, scarola, pomodoro del piennolo del Vesuvio, baccalà, olio evo. Ricetta registrata su www.mysocialrecipe.com…  Leggi tutto »

Pizza Primavera

Le ricette > I pani e le pizze > Le ricette 0

La pizza primavera è nata dall’idea di riportare i sapori della nostra terra nel suo momento di pieno risveglio: la Primavera. Quando tutto incomincia lentamente a germogliare e respirare, l’aria fresca, il profumo dei fiori e il lieve tepore che accarezza la pelle sono segnali di un nuovo inizio. Tutto ciò legato alla…  Leggi tutto »

Pizza San Gregorio Armeno

Le ricette > I pani e le pizze > Le ricette 0

Pizza divisa a metà condita una metà con scarola, provola di Agerola e alici di Cetara e l’altra con pomodori del piennolo, carciofi, fiordilatte di Agerola e patate al forno. Ricetta registrata su www.mysocialrecipe.com…  Leggi tutto »

Barba di frate indiavolata

Le ricette > I pani e le pizze > Le ricette 0

Gli Agretti anche detti Barba di frate esaltano alla perfezione e danno un tocco di unicità ad una variante della cosiddetta pizza diavola, con filetti di pomodoro San Marzano dell’ Agro Sarnese-Nocerino D.O.P. Agrigenus e spianata calabra piccante. E per avere leggerezza, scioglievolezza e alveolatura anche con un comune fornetto elettrico di casa,…  Leggi tutto »