Archivio Marzo 2017

Food blogger e giornalisti a sbafo? Cari ristoratori, non lamentatevi su Facebook, la colpa è vostra

Polemiche e punti di vista 17

di Luciano Pignataro Una chiacchierata con un collega che sta facendo l’inchiesta su cibo e comunicazione in Italia ha centrato l’attenzione su un tema sempre vivo sul web. In passato se ne parlava molto sui blog, ma oggi, con il diffondersi della social-idiozia, è veramente un dilagare generale. Vien da di dire…  Leggi tutto »

Roma, Enoteca Del Frate: cento anni di vini e oggi anche un’ottima tavola

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > A Roma e nel Lazio 0

di Virginia Di Falco Mettete un’enoteca di famiglia, ormai alla terza generazione, che sta per festeggiare il primo secolo di vita. Che è passata, cioè, dal vino e olio sfusi dell’apertura alle prime etichette degli anni Ottanta pre-scandalo metanolo, fino alle 3000 attuali. Aggiungete che all’enoteca Fabio Del Frate ha pensato di…  Leggi tutto »

Contrada Marotta 2010 Greco di Tufo docg Villa Raiano

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > l'Irpinia 0

Eravamo davvero curiosi di capire quando inizia l’evoluzione di questi straordinari cru organizzati da Fortunato Sebastiano a Villa Raiano, l’azienda della famiglia Basso a San Michele di Serino. Eravamo curiosi perché ad ogni stappo li abbiamo sempre trovati prematuri, contratti, freschissimi. Bene, finalmente siamo in grado di dirvi che dopo sei vendemmie…  Leggi tutto »

Antitrust a Eataly: fate chiarezza sulla reale provenienza delle materie prime di prodotti venduti on line come Made in Italy

Breaking News 1

  L’Antitrust ha puntato i riflettori su «Eataly», con una richiesta di informazioni per fare chiarezza sulla reale provenienza delle materie prime di alcuni prodotti venduti come «Made in Italy» sul sito web e chiedendo al colosso dell’alimentazione di depositare entro il termine di 20 giorni una serie di informazioni specifiche….  Leggi tutto »

La Tradizione a Portici, un luogo della gioia

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > A Napoli 0

La Tradizione a Portici via Verdi 26 Tel.081. 7768569 Ci suono luoghi di gioia, pieni di gente e che fanno una buona ristorazione di servizio a prezzi giusti. La Tradizione a Portici è sicuramente uno di questi, aperto dal 1972 da Salvatore Brancaccio, erede di una tradizione nel settore che risale all’800…  Leggi tutto »

Sabbie di Sopra il Bosco 2015 Nanni Copè

I vini da non perdere > in Campania > Caserta 1

Non è certo un mistero la mia passione per il rosso di Giovanni Ascione. Si tratta infatti dell’ultimo vino evento che ha espresso la Campania negli ultimi anni e il risultato si vede con il passare del tempo in maniera sempre più clamorosa perché questo blend di pallagrello, aglianico e casavecchia evolve in…  Leggi tutto »

A Montefalco da Antonelli anche il Vermouth rosso Antica Torino

Le stanze del gusto > Liquori, infusi & C 0

di Carlo Bertilaccio Ebbene sì, tra le degustazioni e le visite in cantina in occasione dell’anteprima del sagrantino per l’annata 2013, ci siamo ritrovati da Filippo Antonelli per un saluto e un assaggio di vecchie annate. Ma Filippo, sempre prodigo di sorprese, prima di tutto ci ha fatto assaggiare una novità assoluta:…  Leggi tutto »

Cari ristoratori, non è colpa dei contadini se comprate solo Longino, Selecta &C

Polemiche e punti di vista 17

di Luciano Pignataro Ieri un nostro post ha fatto molto discutere, quello sulla spesa al mercato e molti ristoratori (più di quelli che pensavo) si sono sentiti punti nel vivo, qualcuno che non ha mai fatto la spesa è sceso a livelli infimi di linguaggio, evidentemente degno dei suoi piatti noiosi, qualche…  Leggi tutto »

A 32 anni muore Domenico Cassella cuoco del Guardiano del Matese a Cusano Mutri

Breaking News 3

Stroncata improvvisamente la giovane vita di Domenico Cassella, trentaduenne  chef del ristorante ‘Il guardiano del Matese’ di Cusano Mutri. La sua cucina era diventata il punto di riferimento di tanti titernini ma anche di moltissimi clienti non sanniti, quelli che con particolare frequenza raggiungono Cusano Mutri in occasione dei week-end. Domenico era…  Leggi tutto »

Sancta Sanctorum a Napoli, ci siamo andati per voi

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > A Napoli 0

di Ugo Marchionne Se ne è parlato e detto tanto, tantissimo, uno dei ristoranti più attesi della nuova scena del fine dining partenopeo: il Sancta Sanctorum. Nome evocativo, location sfarzosa in stile liberty vestita di blu e terrazza mozzafiato sul salotto bene della città, nel cuore di via Filangieri. Il Sancta Sanctorum…  Leggi tutto »

Pizzeria Polichetti a Roccapiemonte e la passione per l’impasto

Le pizzerie 0

di Francesca Faratro La famiglia Polichetti produce pizze per passione, lo fa selezionando sapientemente gli ingredienti utilizzati, dalla farina per gli impasti fino ad arrivare agli elementi che andranno a condire il disco di pasta. La loro storia parte qualche tempo fa con il capofamiglia Raffaele che,…  Leggi tutto »

Col coltello trai denti, così vi vorrei. Sottotitolo: cari super chef ma non ci siete mai, [email protected]

Polemiche e punti di vista 5

di Marco Galetti ” non credo che un cliente che richiede l’esclusività di un prodotto, possa pretendere che sia stato Enzo Ferrari ad avvitare tutti i bulloni della Ferrari che ha appena acquistato.” Ho preso in prestito il virgolettato di Ducasse che così si difese per l’assenza ingiustificata dal posto di lavoro, se…  Leggi tutto »

#stwEATterature / Lugana Brolettino 2014, Cà dei Frati

TERZA PAGINA di Fabrizio Scarpato 0

di Fabrizio Scarpato Il giallo dorato di uno zabaione ai limoni del Garda: profumi impetuosi, rocciosi, acidi. Poi intingi il dito, in un abbandono dannunziano….  Leggi tutto »

Falanghina del Sannio Dop Maior 2012 Fosso degli Angeli

I vini da non perdere > in Campania > Benevento 0

di Enrico Malgi Giovane, ma già protagonista indiscussa l’azienda sannita Fosso degli Angeli di Casalduni. Ufficialmente è nata appena otto anni fa, con le prime fasi di vinificazione risalenti al 2011, anche se i titolari Pasquale Giordano e Marenza Pengue possono vantare a livello familiare una lunga e proficua militanza per la…  Leggi tutto »

Caterina Ceraudo, Luca Abbruzzino, Antonio Biafora e Nino Rossi protagonisti di Identita’ Golose Milano 2017

News dalle Aziende e dagli Enti 0

La Calabria tra le tendenze dell’alta cucina contemporanea. A raccontarla i quattro chef del collettivo Cooking Soon La Calabria protagonista a Milano, dal 4 al 6 marzo, alla tredicesima edizione del congresso di Identità Golose dedicato alle tendenze dell’alta cucina contemporanea e che coinvolge i più importanti cuochi d’Italia ed esteri. Al Mico,…  Leggi tutto »

Pizzeria Il figlio del Presidente: Gigi Cacialli

Le pizzerie 0

di Dora Sorrentino Gigi Cacialli è uno dei tre figli del grande Ernesto, il pizzaiolo del Presidente. Ernesto Cacialli non è solo il pizzaiolo del Presidente, Ernesto è colui che ha scritto una parte fondamentale della storia della pizza napoletana. Il padre, don Vincenzino, era sarto e voleva che suo figlio seguisse…  Leggi tutto »

Vallo della Lucania, da Vincenzo, la prima pescheria cilentana con cucina

Guida ai ristoranti e alle trattorie d'Italia del Centro Sud 0

Vallo della Lucania, come tutte le zone interne, non ha mai coltivato la tradizione della cucina di mare, sebbene si stia a soli 20 minuti di auto dal pescoso mare del Cilento e nonostante il pesce azzurro sia universalmente riconosciuto come il cuore della dieta meditarrenea. Così, fino a poco tempo fa, anche…  Leggi tutto »

Carni e salumi irpini: Biancaniello a Torella dei Lombardi

Le stanze del gusto > La carne e i salumi > Le stanze del gusto 0

di Marco Contursi Continuando il nostro viaggio tra le realtà più interessanti della produzione salumiera campana, mi sono imbattuto quasi casualmente nella azienda Biancaniello di Torella dei Lombardi. Una realtà che merita di essere conosciuta per la qualità dei suoi prodotti. Nasce nel 1989 come allevamento dopo che la madre degli…  Leggi tutto »

Vini di De Conciliis-D’Orta

I vini da non perdere > in Campania > Salerno 1

di Enrico Malgi Il Cilento vitivinicolo è stato per moltissimi anni un territorio dormiente. All’improvviso poi si è destato un interesse spasmodico intorno alla viticoltura locale, quando una ventina di anni fa sono sorte le prime aziende commerciali, produttrici di ottimi ed apprezzati vini. E così negli ultimi anni si è assistito…  Leggi tutto »

Buccicatino vini a Vacri: il Montepulciano sincero e genuino…

I vini da non perdere 1

di Andrea De Palma Ci troviamo a Vacri in Abruzzo in Contrada Sterpara, qui Umberto Buccicatino ha da sempre commerciato in tanti settori, ereditata sicuramente dalla tradizione di famiglia, che già negli anni cinquanta in poi iniziano con una trattoria e poi tanto altro. Umberto inizialmente commercia in prodotti agricoli…  Leggi tutto »

VINerdì IGP: Pojer e Sandri Merlino – Rosso Fortificato

GARANTITO IGP 0

di Lorenzo Colombo Una spremuta di Mon Chéri (cioccolato, ciliegia, liquore dolce) questa la sensazione che si prova assaggiando questo elegante vino fortificato prodotto a partire da uve lagrein, in cui la fermentazione del mosto viene arrestata tramite l’aggiunta di brandy (prodotto in azienda) ottenuto da uve schiava e lagarino. Sembra un Porto…  Leggi tutto »

Roberto Petza, sapori di Sardegna. La pasta fermentata a LSDM London 2017

LSDM 2017 1

di Luciana Squadrilli È decisamente uno che ama le sfide, lo chef sardo che apre l’edizione londinese del congresso: da giovane studiava per diventare falegname e poi ha scelto la cucina, diversi anni ha trasferito il suo ristorante – S’Apposentu di Casa Puddu – dal capoluogo in pieno fermento a un paese…  Leggi tutto »

Lo chef che non fa la spesa al mercato ricorda chi preferisce solo il sesso a pagamento

Polemiche e punti di vista 7

di Luciano Pignataro Esibire un piatto di black code acquistato da un selezionatore di lusso mentre a dieci metri hai il mare dove si pescano merluzzi e ogni altro ben di Dio. Proporre un agnello già porzionato proveniente dalla Nuova Zelanda mentre nel tuo territorio ci sono i  pastori che rientrano con…  Leggi tutto »

Pizzagourmet Giuseppe Vesi a via Caracciolo

Le pizzerie 1

Pizzeria Vesi a Via Caracciolo Sempre aperto Sarà Mergellina il nuovo polo della pizza di eccellenza napoletana. I presupposti ci sono: dopo l’apertura di 50 Kalò a piazza Sannazzaro e in attesa di quella di Fresco con Antonio Troncone ecco l’atteso debutto di Giuseppe Vesi con il…  Leggi tutto »

Garantito IGP – Le Grane di Bocca di Gabbia in verticale e…

GARANTITO IGP 2

di Lorenzo Colombo La Ribona (o Maceratino) è un vitigno coltivato principalmente in provincia di Macerata. Il Registro Nazionale delle Varietà di Vite ne registra cinque diversi cloni e lo ammette come utilizzabile nella Doc Colli Maceratesi e in sette Igt di Marche ed Umbria, mentre la superficie vitata, secondo i dati…  Leggi tutto »

Alice, Milano. La stella fredda, in punta di bacchetta, fa una magia

Guida ai ristoranti e alle trattorie d'Italia del Nord 2

di Marco Galetti Viviana e Sandrina danno il benvenuto, con tanto di firma, sulla carta del ristorante, ma oggi  le intravedo appena e ritrovo il limite apparentemente invalicabile di molti stellati che a pranzo diminuiscono i prezzi e, in modo direttamente proporzionale, le attenzioni. Qualche ora fa ho varcato…  Leggi tutto »

Pizzeria Michele I Condurro a Fuorigrotta

Le pizzerie 1

Michele I Condurro Via Caio Duilio, 26, 80125 Napoli Tel. 081 1918 7772 Davvero impossibile stare dietro alle numerose aperture di pizzerie. Anche Fuorigrotta sta diventando un quartiere ricco di spunti interessanti. Per chi ha nostalgia e voglia di provare la pizza classica a ruota di carro secondo lo stile Condurro allora questo…  Leggi tutto »

Storie dal Rione Terra

Appuntamenti, persone 2

di Gemma Russo Foto di Marina Sgamato Dal 24 ottobre 2015 al dicembre 2016, durante i fine settimana e i festivi, sono stata volontaria della Pro Loco Pozzuoli al Percorso Archeologico del Rione Terra. In questo lasso di tempo, seduta ad una scrivania di un sedile del Seicento, ho guardato i volti di…  Leggi tutto »

Terra di Lavoro Campania Igp 2014 – Azienda Galardi

I vini da non perdere > in Campania > Caserta 8

di Enrico Malgi Non sempre i grandi vini rossi sono frutto di una vinificazione monovarietale, anzi spesso essi vengono assemblati con un variegato e composito blend multivarietale. A tal proposito, un esempio lampante ci viene fornito dalla provincia di Caserta ove da tanti anni le aziende locali hanno sperimentato…  Leggi tutto »