Rubriche

Vino e cibo in Sicilia: sette cose che ho messo in valigia

4 settembre 2015 0

di Fabio Panci Parafrasando una strofa della canzone di Fabrizio Moro ho voluto dare un titolo alla mia estate tutta all’insegna dello stravizio enogastronomico. Con buona pace di dottori, dietologi, consigli, suggerimenti, ho deciso di andare oltre il limite, coadiuvato (anzi direi proprio spinto) dalla mia regione del cuore in materia:…  Leggi tutto »

Vino e crisi del coronavirus: la parola a Giacomo Savorini, direttore del Consorzio Lambrusco di Modena

6 giugno 2020 0

di Adele Elisabetta Granieri Qual è la situazione delle vostre aziende? Il periodo come noto per tutti non è dei migliori, tuttavia come ci mostra l’ultima ricerca di IRI per Vinitaly il Lambrusco risulta, da alcuni anni a questa parte,  uno dei vini che ha retto, nei primi mesi, l’urto della pandemia nel…  Leggi tutto »

Vino e crisi del coronavirus: la parola a Stefano Quaggio, direttore del Consorzio Vini Venezia

29 maggio 2020 0

di Adele Elisabetta Granieri Vino e crisi del coronavirus: la parola a  Stefano Quaggio, direttore del Consorzio Vini Venezia, Consorzio volontario per la tutela dei vini delle DOC “Venezia”, “Lison-Pramaggiore”, “Piave” e le DOCG “Lison” e “Malanotte del Piave”. Qual è la situazione delle vostre aziende? Gli effetti della pandemia da Covid-19 si stanno riflettendo sulle nostre aziende…  Leggi tutto »

Vino e crisi del coronavirus: la parola ad Eduard Bernhart direttore del Consorzio Vini Alto Adige

2 giugno 2020 0

di Adele Elisabetta Granieri Intervista direttore Consorzio Vini Alto Adige Eduard Bernhart Qual è la situazione delle vostre aziende?  Teniamo conto innanzi tutto che la produzione vitivinicola dell’Alto Adige è una realtà microstrutturata e variegata, con quasi 5.000 aziende che occupano circa 10.000 addetti. Nel settore della vinificazione e della…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 11| Isabel Ferran (Francia/Spagna)

21 novembre 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a Isabel Ferran Isabel si è laureata nel 2006…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 12| Bernardo Conticelli (Italia)

12 dicembre 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a Bernardo Conticelli Bernardo ha una laurea in Scienze Politiche…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 13| Asa Johansson (Svezia)

15 giugno 2018 1

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 14| Gabrielle Vizzavona (Francia)

1 agosto 2018 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 15| Nan-Young Baek (Corea)

25 agosto 2018 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 16| Armando Castagno (Italia)

24 settembre 2018 1

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 17| David Ransom (USA)

20 ottobre 2018 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 18| Giancarlo Gariglio (Italia)

7 novembre 2018 1

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 19| Antonio Boco (Italia)

7 dicembre 2018 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 3| Cathy van Zyl (Sud Africa)

8 marzo 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a Cathy van Zyl. Cathy si è ritrovata nel mondo del…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 4| Akihiko Yamamoto (Giappone)

4 aprile 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a: Akihiko Yamamoto Akihiko Yamamoto ([email protected]) è giornalista freelance…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 5| Arto Koskelo (Finlandia)

15 maggio 2017 0

di Chiara Giorleo  Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a: Arto Koskelo Arto Koskelo scrive di cibo e…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 6| Aldo Fiordelli (Italia): il critico del futuro deve affrancarsi dalle tribù del vino

6 giugno 2017 1

Di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo ad Aldo Fiordelli Aldo Fiordelli, giornalista professionista fiorentino di 40…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 8| Madeline Puckette (USA)

24 agosto 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a: Madeline Puckette. Madeline Puckette è responsabile dei contenuti…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 9 | Ned Goodwin MW (Australia)

30 settembre 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a: Ned Goodwin MW. Nato a Londra, cresciuto in…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker| Alessandro Torcoli di Civiltà del Bere

18 gennaio 2017 2

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo ad Alessandro Torcoli  Alessandro Torcoli è editore e direttore…  Leggi tutto »

Vino monodose!

12 gennaio 2010 0

Oneglass (ormai nomi italiani proprio non si portano più) presentato al Be Bop Bar di via Ferrigni a Napoli sabato scorso: 100 ml di vino rosso da uva Corvina in 10 grammi di poliaccoppiato. La pubblicità della ditta veronese (www.oneglass.it) ci assicura che <per la prima volta vini di grande qualità della tradizione…  Leggi tutto »

Virgilio Martinez: la ristorazione dopo il Cororonavirus si può salvare tornando alla naturalità

28 aprile 2020 0

di Albert Sapere Virgilio Martinez, peruviano, classe 1987, chef e proprietario del Central di Lima, 6 posto nell’ultima 50 word’s best restaurant e favorito insieme a René Redzepi del Noma di Copenaghen, per la vittoria nel 2020, poi rinviata nel 2021, viste le circostanze a livello globale, date dalla Pandemia da Coronavirus. Chef di grande…  Leggi tutto »

Visita a Reims, Champagne Pommery e la Nature Essentielle di Eric Briffard del George V

27 giugno 2011 4

Una puntatina  a Reims per visitare la Pommery che da un paio d’anni ha rilanciato la propria presenza nel nostro paese con la costituzione di Pommery-Italia presieduta da Ilario Iannone e una immagine da ricostruire dopo gli anni neri della distribuzione Stock che ha relegato questo Champagne agli scaffali della grande distribuzione. Bisogna…  Leggi tutto »

Vitigno Italia 2009, il brindisi finale

24 maggio 2009 0

Martedì 19 maggio, ore 20: brindisi a Castel dell’Ovo dopo la chiusura della manifestazione con un buon rosato del Taburno. Tra Luigi Cremona, Chicco De Pasquale e Maurizio Teti. Foto di Donatella Bernabò Silorata…  Leggi tutto »

Viva le alici, dall’antipasto al secondo: marinate, con gli spaghetti e fritte!

7 luglio 2012 0

  Evviva il pesce azzurro che ci consente di mangiare con gusto un prodotto di altissima qualità spendendo poco. In questo periodo dell’anno le alici del Mar Tirreno sono una meraviglia e ci consentono di dare ampio spazio alla fantasia in cucina. Così ne ho comprato una grossa quantità…  Leggi tutto »

Vocabolario Italiano, 11 febbraio 2010

11 febbraio 2010 1

Il ripasso* Il ripasso consiste nella rifermentazione del Valpolicella fresco con le vinacce o fecce appena utilizzate per la fermentazione dell’Amarone, provenienti da uve della stessa vendemmia e destinate all’appassimento. Nasce così il Valpolicella Superiore Ripasso. Si tratta di una tecnica assai simile al “rigoverno” toscano, dove però per la rifermentazione si usano…  Leggi tutto »

Voglia di pizza fritta! Ecco dieci indirizzi a Napoli dove è un vero culto

4 luglio 2018 2

Voglia di pizza fritta, in barba ai cadaverici protocolli punitivi di alcuni nutrizionisti. Una tradizione, quella della frittura, tipica dei paesi caldi perché era il modo più sicuro di mangiare quando non c’era ancora il frigorifero. Dopo il grande boom del dopoguerra era andata un po’ in disuso, ma adesso per fortuna è…  Leggi tutto »

Voglio un panino! 21 paninoteche con delivery ed asporto disponibile a Napoli

7 dicembre 2020 0

di Bruno Sodano Nonostante il periodo “Covid” c’è sempre la voglia di un bel panino e per non rinunciarvi ecco per voi 20 paninoteche a Napoli città che fanno servizio di asporto e delivery. Mastergrill (Vomero) Via Gian Lorenzo Bernini, 40 – Tel. 3890571280   Panamar…  Leggi tutto »

Vucciria e Capo: tutti i colori dei mercati di Palermo

5 giugno 2015 0

Servizio e foto di  Francesca Marino Vucciria e Capo, i due cuori di Palermo. Impossibile dire di conoscere la città senza averci speso almeno una giornata, Io ci sono stata ed ecco quello che ho raccolto.        …  Leggi tutto »

Walter de Battè, Natale Simonetta, Massimo Viglietti: l’anticonformismo è in tavola

24 settembre 2010 9

il termine conformismo indica una tendenza a conformarsi a opinioni, usi e comportamenti già definiti in precedenza e politicamente o socialmente prevalenti. In ambito sociale si definisce conformista colui che, ignorando o sacrificando la propria libera espressione soggettiva, si adegua e si adatta nel comportamento complessivo, sia di idee e di aspetto che…  Leggi tutto »