Rubriche

Falanghina dei Campi Flegrei 2003 di Agnanum, Raffaele Moccia

27 settembre 2012 0

Uva: falanghina Fascia di preozzo: nd Fermentazione e maturazione: acciaio La Falanghina dei Campi Flegrei ci è stata sempre presentata come un vino della quotidianità. Da bere in tempi non molto lontani dalla vendemmia e dal carattere piuttosto semplice e beverino. E ci piace sceglierla a tavola proprio per queste caratteristiche,…  Leggi tutto »

Falanghina dei Campi Flegrei 2008 doc

29 dicembre 2009 0

GROTTA DEL SOLE Uva: falanghina Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Forse nessuna azienda meglio di Grotta del Sole può sintetizzare meglio la trasformazione del vino in Campania negli ultimi vent’anni, ossia il passaggio dalla mera vinificazione alla trasformazione di uve proprio o in conduzione o…  Leggi tutto »

Falanghina dei Campi Flegrei 2014 Contrada Salandra

5 dicembre 2017 0

Davvero fantastica la Falanghina 2014 di Giuseppe Fortunato. La ordiniamo come primo vino dalla carta sempre più interessante di Palazzo Petrucci e ci rendiamo conto di trovarci di fronte ad un vino intrigante e complesso. Non solo note agrumate, ma anche fumè ed idrocarburi molto intensi. Al palato una buona bevibilità, ancora buone…  Leggi tutto »

Falanghina Domus Giulii 2009 La Sibilla

20 aprile 2014 0

Incontriamo la famiglia Di Meo nel padiglione Campania del Vinitaly e tutta la gamma dei loro vini flegrei conferma la continua e costante ascesa di chi ha puntato tutto sulla territorialità. E del resto sarebbe una idiozia ignorare di appartenere ad un territorio unico e straordinario come quello dei Campi Flegrei: le terre…  Leggi tutto »

Falanghina frizzante 2011 Pompeiano igt

31 luglio 2012 0

Il successo della Falanghina è davvero irrefrenabile. In meno di due decenni è diventato il vino bianco campano più diffuso, coltivato in tutte e cinque le province oltre che in Molise, dove è il vitigno di riferimento insieme alla Tintilia, in Basilicata e in Puglia. Le ragioni sono due:…  Leggi tutto »

Falangos 2005 Falanghina dei Campi Flegrei doc

8 maggio 2007 0

CANTINA ASTRONI Uva: falanghina Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Mi è piaciuto, mi è piaciuto. Parlo del millesimo 2005 base della Cantina Astroni provata qualche giorno fa insieme alla 2006. Sia ben chiaro: non bisogna essere esperti per cogliere la differenza quando si provano insieme le due annate,…  Leggi tutto »

Falangos 2006 Falanghina dei Campi Flegrei doc

5 maggio 2007 0

CANTINE ASTRONI Uva: falanghina Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Questo campioncino bianco conferma sostanzialmente due cose. La prima è l’annata positiva per la Falanghina che si presenta finalmente ben strutturata, piena, grassa, molto fresca, in bottiglia. L’altra è la conferma della continua crescita qualitativa di questa…  Leggi tutto »

Falangos 2007 Falanghina dei Campi Flegrei doc

22 aprile 2018 0

Avevo proprio bisogno di un tuffo nel Cilento per stare in compagnia della mia cantina dei ricordi in cui ogni bottiglia è una cartolina. Prendiamo allora Falangos 2007, annata prediletta dagli enologi perché non li ha fatto lavorare e la stappiamo ricordando i primi passi di Gerardo Vernazzaro e le moglie Emanuela Russo…  Leggi tutto »

Fauno Bianco 2008 Vesuvio doc

5 novembre 2009 0

TERRE DI SYLVA MALA Uva: coda di volpe Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Miriam Siglioccolo (a destra) con Francesca Di Criscio a Vesuvinum: la nuova generazione di produttrici campane mette tutti in riga con passione e competenza Mi avevano parlato con grande entusiasmo delle splendide…  Leggi tutto »

Fior di Ginestra 2011 Pompeiano igt Sorrentino

18 dicembre 2016 0

Tre vitigni coltivati con passione sul Vesuvio: la catalanesca, la coda di volpe e la falanghina. Nasce così il Fior di Ginestra, il passito dell’azienda Sorrentino. Poche bottiglie, appena un po’ più di un migliaio, dolce ma non stucchevole, fresco e lungo con rimandi di caramello, albicocca in conserva. L’anno è il 2011,…  Leggi tutto »

Flaegreo, lo spumante napoletano di Cantine Federiciane

1 luglio 2013 1

Uva: falanghina Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: metodo charmat È il momento degli spumanti, l’unico segmento che vola perché la domanda è costantemente superiore all’offerta. Sono oltre un milione, ormai, le bottiglie di bollicine, tra metodo charmat e metodo classico, ossia con la rifermentazione in bottiglia,…  Leggi tutto »

Flavesco Lammicato del Vesuvio 2010

14 marzo 2011 2

MICHELE ROMANO Uva: moscato Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Il vino bianco dolce frizzantino delle feste. Quello che ha soli 5 gradi perchè si tratta di mosto solo parzialmente fermentato e che potete offrire ai parenti, in una cerimonia, quando arriva il momento finale,…  Leggi tutto »

Forastera 2009 Ischia doc, Pietratorcia

29 marzo 2010 2

L’anima vera contadina di Ischia è espressa dai grandi vini di Pietratorcia, l’azienda fondata nel 1996 dalle famiglie Iacono, Regine e Verde che, vendemmia dopo vendemmia, ha dimostrato sino in fondo le potenzialità delle uve, spesso coltivate in condizione di viticoltura estrema. L’altra sera al Circolo Savoia di Napoli, lì dove per pura…  Leggi tutto »

Forgiato 2001 Lacryma Christi del Vesuvio doc

7 maggio 2009 0

VILLA DORA Uva: aglianico e piedirosso Fermentazione e maturazione: legno e bottiglia Prezzo: dai 15 ai 20 euro E’ il vino che non ti aspetti, ti sorprende a tal punto che a fatica credi di stare bevendo un Lacryma Christi. Diversi anni fa quando conobbi Vincenzo Ambrosio, il titolare di Villa Dora, ebbi…  Leggi tutto »

Forgiato 2001 Lacryma Christi doc. Il Vesuvio che non ti aspetti.

8 agosto 2012 5

VILLA DORA Uva: aglianico e piedirosso Fermentazione e maturazione: legno Prezzo: dai 15 ai 20 euro Tornare tra i vecchi vigneti a pergola vesuviana dell’azienda Villa Dora costituisce sempre un’esperienza toccante. La bellezza del paesaggio in questo angolo di Vesuvio è mozzafiato. La tenuta di 13 ettari disegnati da…  Leggi tutto »

Forgiato 2003 Lacryma Christi doc Villa Dora

22 dicembre 2015 0

Uva: piedirosso, aglianico Fascia di prezzo: nd Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Ormai i vini che mi piacciono sono quelli che bevo con la giusta compagnia. Si, perché il bere si abbina alle persone come al cibo ed è per me importante stappare le bottiglie con persone che le sanno leggere…  Leggi tutto »

Forgiato Rosso Lacryma Christi doc

27 gennaio 2004 0

VILLA DORA Uva: piedirosso, aglianico Fermentazione e maturazione: legno Sicuramente questo vino, abbastanza morbido, rappresenta in questo momento una delle massime espressioni di ricerca sul Lacryma Christi che per anni è stato interpretato come vino beverino, da battaglia, con poco rispetto. Per questo inseriamo il Forgiato rosso nella nostra cantina campana. Sede…  Leggi tutto »

Frùscio 2008 Lacryma Christi bianco doc

14 agosto 2009 0

TERRE DI SYLVA MALA Uva: falanghina e coda di volpe Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Quando tutto sarà finito resterà il Vesuvio. Dopo il ciarlare umano di millenni, il silenzio minaccioso del Vulcano cattivo parlerà più di tutte le centinaia e centinaia di generazioni di…  Leggi tutto »

Fuocoallegro Vesuvio 2019 dop Casa Setaro

6 marzo 2021 1

Sempre biricchino e pimpante il Piedirosso, anche quando viene passato in Anfora e poi in legno di rovere francese. Certo, l’odore tipico di geranio passa in secondo piano rispetto alla ciliegia croccante e matura, ma il palato resta meravigliosamente semplice, immediato e diretto. Un vino rosso vesuviano da bere direttamente dalla…  Leggi tutto »

Fuocoallegro, Piedirosso del Vesuvio di Casa Setaro

8 maggio 2020 1

di Gennaro Miele ‘’Essere franco’’ indica la sincerità del proprio pensiero, nel mondo vinicolo un’espressione simile, a piede franco, è usata per le viti piantate senza l’uso del portainnesto americano, resosi necessario in Europa dopo la diffusione della fillossera nella seconda metà dell’ ottocento. In zone circoscritte tale pratica non è…  Leggi tutto »

Fuocomuorto e i bianchi del Vesuvio

26 dicembre 2012 1

di Sara Marte Li abbiamo trovati in forma e questo è buon segno per il Vesuvio.Prima che venissimo travolti dal Natale, siamo andati a trovare Vincenzo Oliviero nella sua azienda Fuocomuorto. Ci sono piccole, piccolissime realtà che lavorano in silenzio, eppure sgobbano su ripide vigne di pochi ettari. Nascosti poco più…  Leggi tutto »

Garantito igp | Forastera 2011 Ischia doc Pietratorcia

27 settembre 2012 0

Uva: forastera Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Forastera lo dice la parola stessa. Uva che viene da fuori, forestiera. Certo, dal punto di vista, diciamo, americano, sarebbe difficile definire così grappoli che vengono coltivati tra i terrazzamenti tenuti dalle paramine, muri a secco di tufo…  Leggi tutto »

Garantito igp: il rosso di Napoli. Piedirosso 2008 Campi Flegrei doc di Contrada Salandra | Voto 91/100

1 marzo 2012 3

Uva: piedirosso Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Vista: 5/5. Naso 26/30. Palato 26/30. Non Omologazione 34/35 Negli occhi delle donne si conserva la loro bellezza nel tempo, nel vino la grandezza agricola dei Campi Flegrei. Il territorio a Nord di Napoli dei…  Leggi tutto »

Garantito igp| Vigna del Pino 2003 e la leggenda della Falanghina di Raffaele Moccia

13 novembre 2014 1

Celebro vent’anni esatti della mia scrittura sul vino al Mattino e alcune cose sono molto utili per resettare e riflettere su quello che è successo. Quando iniziai a parlare delle bottiglie campane sul quotidiano, un dato era assolutamente certo e condiviso: i bianchi vanno consumati entro l’anno, la Falanghina è un vinello da…  Leggi tutto »

Garantito Igp|Vigna del Vulcano, tre annate del bianco del Vesuvio

15 ottobre 2015 1

C’è sempre qualcosa di minaccioso e al tempo stesso di rassicurante nel Vesuvio, ‘a muntagna come la chiamano tutti qui. La minaccia è nelle tracce di morte trasformate in spettacolo prima ancora che qualcuno pensasse alla società dello spettacolo. Rassicurante è il silenzio del guardiano del Golfo di Napoli che regala a tutti…  Leggi tutto »

Gelsorosa 2010 Lacryma Christi del Vesuvio doc Villa Dora

27 marzo 2012 3

 di Marina Alaimo La famiglia Ambrosio spesso racconta che qualsiasi cosa producano nella loro tenuta a Terzigno, alle falde del Vesuvio, abbia un sapore speciale e l’unico grande segreto nel riuscire ad avere sempre buoni risultati consiste nel lasciare che la terra faccia da se il suo lavoro.  In effetti è…  Leggi tutto »

Giardini Arimei 2003 vdt

1 febbraio 2005 0

GIARDINI ARIMEI Uva: biancolella, forastera, uva rilla, san Lunardo, coglionara Fascia di prezzo: da 15 a 20 euro Fermentazione e maturazione: legno Difficile scegliere un bicchiere in una serata come quella organizzata al Parker’s per presentare la carta dei Vini: 28 produttori napoletani, Mastroberardino e Terredora con i loro Lacryma Christi e Pompeiani igt…  Leggi tutto »

Giardini Arimei 2006 vdt

24 luglio 2008 0

GIARDINI ARIMEI . Uva: biancolella (40%), forastera (30%), san lunardo, uva rilla, coglionara Fascia di prezzo: da 20 a 25 euro Fermentazione e maturazione: legno Ischia, ovvero Arime, terra di fuoco, dunque nomen est omen. E questo è il vino per rendere felici i cultori di una certa arte, non solo dolciaria, dei tanti…  Leggi tutto »

Giardini Arimei vdt 2007

6 ottobre 2009 0

GIARDINI ARIMEI Uva: biancolella, forastera, san lunardo, uva rilla, coglionara Fascia di prezzo: da 15 a 20 euro franco cantina Fermentazione e maturazione: legno Festeggiano in questo periodo il loro decennale i Fratelli Muratori, famiglia di imprenditori industriali bresciani di successo impegnati nel settore tessile, manifatturiero e industriale, “imprestati” al vino. Non…  Leggi tutto »

Gocce D’Ambra vdt

25 luglio 2008 0

CASA D’AMBRA Uva: rillottola (varietà di uva rilla) Fascia di prezzo: da 15 a 20 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Il lavoro in vigna dimostra come al Sud non c’è bisogno del legno se si ha tempo, passione e tanta voglia di sacrificarsi per lavorare sul frutto. Di questo Andrea D’Ambra è convinto…  Leggi tutto »