Archivio Dicembre 2018

Era Ora a Copenaghen, l’Italia vera nei paesi nordici

Città e paesi da mangiare e bere 0

  di Barbara Guerra Ristorante Era Ora a Copenhagen. Da banchiere in Umbria a bandiera italiana a Copenhagen. Così si potrebbe riassumere in poche parole la vita di Elvio Milleri, patron del ristorante Era Ora, stella Michelin da vent’anni. Anche il suo “Fornaio” miete successi ed apprezzamenti, una delle più riuscite bakery della città dove si…  Leggi tutto »

Natale e Santo Stefano 2018, il menù perfetto dei grandi ristoranti campani

Appuntamenti, persone 0

  di Albert Sapere Tempo di Natale, di goduriose mangiate in compagnia della propria famiglia ma anche l’occasione giusta per avvicinarsi alla cucina d’autore. La ristorazione Campana, che propone alcune delle tavole migliori del Bel Paese, si prepara alle festività natalizie del 2018. Componiamo il menù ideale per il pranzo di…  Leggi tutto »

Ferran Adrià: l’idea di prodotto naturale è profondamente sbagliata e antiscientifica

Album > Personaggi 1

di Giulia Gavagnin «Sapete cos’è un pomodoro? È una pianta? Un ortaggio? Un frutto? È un prodotto naturale o artificiale? Sapevate che l’idea di prodotto naturale che avete è sbagliata? Non è naturale il vegetale privo di pesticidi, ma quello prodotto senza alcuna influenza dell’uomo..». È un fiume in piena Ferran Adrià,…  Leggi tutto »

Da Wapo a Napoli, il gluten free gustoso e mediterraneo firmato da Giovanni Gentile

Gluten free 0

di Laura Guerra La filosofia di Wapo sta tutta in un piatto, “le tagliatelle purple con melanzane”;  sarebbe interessante farlo assaggiare alla cieca, bendando il commensale senza anticipargli  dove  si trova  in modo che ambienti, atmosfere ed arredi non ne  influenzino le aspettative. Di certo lo stupore sarebbe notevole…  Leggi tutto »

Birrificio Irpino, avamposto brassicolo avellinese

Voglia di Birra 0

di Alfonso Del Forno Birrificio Irpino. L’Irpinia è una delle zone della Campania più votate alla viticoltura, ma negli ultimi anni è anche terra di birra, con diversi produttori molto interessanti. Partendo per un ipotetico viaggio attraverso l’Irpinia brassicola, non possiamo che iniziare dal capoluogo di provincia, Avellino. Qui…  Leggi tutto »

Vino & Consumatori – XI edizione della giornata scientifica del Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia

Appuntamenti, persone 0

PRODUZIONE – RICERCA – COMUNICAZIONE Dipartimento di Agraria Università degli Studi di Napoli Federico II Venerdì 21 dicembre 2018 CENTRO CONGRESSI ex CARCERE BORBONICO – AVELLINO Per info: [email protected] La XI edizione della giornata scientifica del Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia si svolge il 21 dicembre 2018, presso…  Leggi tutto »

GUIDA |Venti vini dolci italiani per le feste di Natale

Verticali e orizzontali 0

di Adele Elisabetta Granieri È il culmine della maratona gastronomica più impegnativa dell’anno, il momento più atteso dai commensali, quello in cui la sala da pranzo viene pervasa da quell’aroma inconfondibile di canditi e cioccolato, cannella e chiodi di garofano, miele, datteri e frutta secca: è il momento dei dolci di Natale….  Leggi tutto »

Garantito IGP | Da Predappio con amore: i vini di Noelia Ricci

GARANTITO IGP 0

  di Andrea Petrini “Siamo una storia di famiglia. Quattro generazioni di passione e dedizione al territorio. Siamo una storia di donne, siamo una storia di fratelli. Siamo una storia di terra, scritta con le antiche argille e le sabbie calcaree. Una storia che ha il colore chiaro del Sangiovese di…  Leggi tutto »

Cambio al vertice: Silvano Brescianini nuovo presidente del Consorzio Franciacorta

Curiosità 0

E’ Silvano Brescianini il nuovo Presidente del Consorzio Franciacorta. Il Direttore Generale di Barone Pizzini, già vicepresidente del consorzio dal 2009 con delega alle attività tecniche e di ricerca, raccoglie il testimone di Vittorio Moretti, patron di Bellavista e Contadi Castaldi, che negli ultimi tre anni ha guidato il Consorzio. Rinnovato anche…  Leggi tutto »

Come deve lievitare un panettone alla perfezione? Sentiamo i consigli di un grande esperto: il professore Franco Antoniazzi

Polemiche e punti di vista 6

di Marco Contursi Si sente spesso parlare di lievito madre e di come deve essere un panettone artigianale, io dopo averne visto uno palesemente difettato ( caverna grande come quelle di Lascaux) pubblicato sul sito ufficiale di un grande Chef, ho deciso di capirci di più e ho chiesto lumi, a uno dei…  Leggi tutto »

De Laurentis: la pizza romana è migliore di quella napoletana |VIDEO!

Curiosità 2

Stasera mercoledi 18 dicembre alla festa del Napoli per gli auguri di Buon Natale per tutta la squadra e una strettissima cerchia di amici sono state sfornate centinaia di pizze Margherite e fritte da Enzo Coccia e Gino Sorbillo da D’Angelo Santa Caterina. Durante a serata il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentis…  Leggi tutto »

Il Pangiallo: la ricetta verolana del forno “Franco Sanità”

Le ricette > dolci > Le ricette 0

di Floriana Barone Ha quasi duemila anni ed è un tradizionale dolce natalizio del Lazio: Il Pangiallo romano ha origini antichissime, risalenti al periodo imperiale. All’epoca era usanza infatti preparare il pangiallo come regalo il giorno del solstizio d’inverno con la speranza che la Primavera non tardasse ad arrivare: la forma e il…  Leggi tutto »

La storia del Frascati in un percorso storico millenario – Garantito IGP

GARANTITO IGP 0

di Andrea Petrini L’origine della vitivinicoltura nei Castelli Romani si perde in epoche lontane fino a confondersi con la mitologia. Le leggende nate sulla vite e sul vino sono, infatti, numerose e hanno sempre come protagonista un Dio che dona la preziosa piantina all’uomo. Saturno, scacciato dall’Olimpo dal padre Giove, si rifugia…  Leggi tutto »

Il Pinot Nero 2015 secondo Martin Foradori di Hofstätter

I vini da non perdere 0

Pinot Nero, la grande passione di tutti i bevitori, reso popolare dal film Sideways da Paul Giamatti. I più fighetti pensano subito alla Borgogna, ritenuta insuperabile nonostante i suoi vini siano decisamente cambiati sotto la dittatura dei punteggi di Parker con l’introduzione sistematica delle barrique. Ma i veri appassionati, cioè quelli colti, sanno…  Leggi tutto »

La Pasta patate e provola azzeccata e il Cuoco Galante

Curiosità 1

di Marco Galetti La Pasta patate e provola azzeccata e il Cuoco Galante. Ma che c’azzecca il Cuoco Galante  con la pasta patate e provola azzeccata, piatto di tradizione napoletana dal sapore antico? Questa preparazione, che prevede l’utilizzo a me caro di pasta mista, è poco costosa, nutriente, saziante, appagante,…  Leggi tutto »

Il Pomodoro Re Fiascone in Costiera Amalfitana

I miei prodotti preferiti 2

di Marco Galetti Tramonti in Costiera Amalfitana, uno spettacolo unico al mondo, al calar del sole gli amanti accorciano le distanze e mentre lei sente il fiato sul collo il cielo si tinge di rosa, a Tramonti il pomodoro si tinge di rosso per finire qualche ora più tardi nel piatto degli…  Leggi tutto »

Cucina di recupero Toscana: i Grifi all’Aretina

Le ricette 0

di Sabino Berardino Il pranzo di compleanno di Paolo Verrazzani mi ha fatto conoscere un’altro piatto, di cucina tradizionale Toscana, che non avevo mai assaggiato: i grifi all’Aretina. Si tratta di uno stufato di carne – si usano le parti magri e callose del muso del vitello – che vengono ripulite…  Leggi tutto »

Osteria Centouno a San Giorgio del Sannio (BN)

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide 0

di Tiziano Terracciano Siamo a San Giorgio del Sannio, ai confini tra Sannio ed Irpinia, dove nella piazza principale troviamo questa autentica osteria che diventa il recipiente delle eccellenze enogastronomiche e delle tradizioni riferibili a questi due ricchi territori. Giungiamo qui in prima serata e riusciamo a scambiare quattro chiacchiere con…  Leggi tutto »

Per Enzo Ercolino la Campania è ferma agli anni ’90, il Dipartimento di Agraria di Portici non ha professori degni di essere coinvolti

Polemiche e punti di vista 1

A volte ritornano. Enzo Ercolino, indimenticabile patròn della Feudi di San Gregorio degli anni ’90, e parte del decennio successivo, torna alla grande ad occupare la scena campana con un bel convegnuccio a Tufo, di quelli che servono per contarsi e, come scrive Edoardo, in cui si parla pe ne parlà. Arriva così…  Leggi tutto »

Ferrara, ai Quattro Angeli. Cappelletti e cappellacci all’ombra del Castello Estense

Guida ai ristoranti e alle trattorie d'Italia del Nord 0

di Virginia Di Falco Osteria ai Quattro Angeli. Non sai da dove prenderla, Ferrara. La città medievale, quella rinascimentale, le vie dell’acqua. I musei, il cimitero ebraico, le stradine dei romanzi di Giorgio Bassani. Una grandezza che ad un certo punto della storia ha rallentato per poi fermarsi e arretrare, e di…  Leggi tutto »

Valentina Stinga, agriturismo Rareche a Sorrento: dalla Bocconi all’agricoltura consapevole e di precisione

Album > Personaggi 0

di Antonino Siniscalchi Agriturismo Rareche a Sorrento di Valentina Stinga. Le sue attenzioni si concentrano ora sulle verdure per la «minestra maritata», piatto tipico della cucina napoletana a Natale e non solo. Mostra con orgoglio la produzione dell’orto che coltiva nel borgo collinare di Casarlano, a Sorrento. La tenuta si chiama «Rareche»….  Leggi tutto »

Vino Blu Taurasi DOCG Riserva 2012 MANN & Di Meo

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 1

di Antonella Amodio Il “Vino Blu” Taurasi Docg Riserva 2012 prodotto dalle Cantine Di Meo porta la firma anche del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Il “Vino Blu” nasce dalle suggestioni esercitate dal magnifico Vaso Blu, anfora vinaria rinvenuta a Pompei il 29 Dicembre 1837, ed inaugura il primo step…  Leggi tutto »

Bonny Ferrara va in sala da Nino Di Costanzo

Breaking News 0

di Barbara Guerra Bonny Ferrara lascia lo splendido panorama de Il Faro di Capo D’Orso a Maiori per approdare nel giardino incantato di Danì Maison a Ischia. L’autunno si sa, è tempo di bilanci e di ripartenze nel mondo della gastronomia. In Campania, terra di stelle, non mancheranno le novità a…  Leggi tutto »

Il primo servizio del Refettorio di Napoli, con Massimo Bottura, Gennaro Esposito, Ciro Oliva e Pasquale Torrente

Appuntamenti, persone 0

di Albert Sapere Una domenica speciale per alcuni senza tetto napoletani, nel chiostro della chiesa di Santa Caterina al Formiello, grazie a Food for Soul e a Made in Cloister, ma soprattutto grazie a Massimo Bottura, infatti, ieri partiva la prima esperienza del Reffettorio a Napoli. A differenza degli altri 4 Refettori (Milano, Rio de…  Leggi tutto »

‘E Vermicielle a Vongole, la top five 2018

Album 7

di Marco Galetti Gli spaghetti alle vongole, tipico piatto napoletano che, per tradizione, viene servito la cena della Vigilia di Natale, è uno dei piatti più richiesti da Nord a Sud, lungo la cerniera immaginaria che chiude lo stivale e le bocche di padani e campani che si riaprono subito dopo per…  Leggi tutto »

In arrivo per Natale una nuova versione del Monopoli dedicata alla pizza

Curiosità 0

di Bruna Sapere Buone notizie per gli appassionati di pizza che non hanno ancora terminato gli acquisti relativi ai regali di Natale. La Hasbro, brand statunitense che produce giochi e giocattoli – secondo solo alla Mattel – da pochissimi giorni ha lanciato una nuovissima versione del Monopoli (probabilmente il suo gioco…  Leggi tutto »

Beer Dock Lab, la nuova birreria ludica di Torre del Greco

Voglia di Birra 0

di Alfonso Del Forno Una sala giochi per chi ama la birra è l’idea balenata nella testa di Alfonso Agovino e Antonio Crispino quando hanno progettato il loro nuovo locale. La magia è stata trasformare l’idea in realtà. Questo è quello che può toccare con mano chi varca la soglia…  Leggi tutto »

Tra vini, panettoni ed altre bontà, a Battipaglia l’Opificio Pomposelli

Le stanze del gusto > Le enoteche 0

di Barbara Guerra Trent’anni di storia per quella che è tra le più fornite enoteche della provincia di Salerno. L’Opificio Pomposelli a Battipaglia è come un Paese di Bengodi con la differenza che qui nulla è immaginario, ma tutto molto reale. Oltre 1.600 etichette di vini che spaziano dalla Campania…  Leggi tutto »

Millesimi 2015 e 2016 Terra di Lavoro Campania Igp di Galardi

I vini da non perdere > in Campania > Caserta 0

di Enrico Malgi Terra di Lavoro Campania Igp di Galardi, gli ultimi messi sul mercato: 2015 e 2016. Un unicum rosso immortale consacrato alla storia, perché riesce ad evolversi e migliorarsi col passare degli anni e senza che la minima percentuale di piedirosso possa scalfire la tenuta temporale. D’altro canto, però,…  Leggi tutto »