Archivio Gennaio 2019

Amatriciana a Roma, dalla ricetta alla guida dei migliori locali low cost dove mangiarla

Le ricette > i primi 1

di Virginia Di Falco Amatriciana. Ci vogliono solo 3 ingredienti. E la pasta. (Si lo sappiamo, sembra il testo di una pubblicità che circolava qualche anno fa in Tv). Pomodoro, guanciale e pecorino. Eppure, al solito, ognuno ha la sua ricetta. E poi c’è la diatriba sulla cipolla: ci vuole o non…  Leggi tutto »

La gatta mangiona, Roma – L’umile eccellenza di Giancarlo Casa

Le pizzerie 1

di Lorenzo Allori A pochi passi dal Gianicolo il locale La Gatta Mangiona di Giancarlo Casa si conferma baluardo della pizza in stile italiano. Un locale pensato come una accogliente casa, disseminato di felini da musi furbi un po’ dappertutto, che propone un doppio percorso: un ampio spazio dedicato alle pizze e…  Leggi tutto »

Roma, Menabò Vino e Cucina a Centocelle: osteria si nasce e si studia

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Roma e nel Lazio > Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide 1

Menabò Vino e Cucina Via Delle Palme, 44D (Centocelle) Tel. 06 8693 7299 Aperto la sera 18:00-00:30 (sabato e domenica anche a pranzo) Chiuso: lunedì Pagina Facebook sempre aggiornata di Virginia Di Falco Daniele e Paolo Camponeschi, ai romani lo dirà il cognome, il mestiere ce l’hanno nel sangue. Famiglia di ristoratori…  Leggi tutto »

Mamma Roma ai Parioli. Da Mamma Mia il tributo di Andrea Dolciotti alla vera Cucina Romana

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Roma e nel Lazio 0

di Ugo Marchionne Premessa Come dice il mio maestro Luciano Pignataro, per essere un buon critico bisogna innanzitutto professionalizzarsi, essere professionali ed essere dei professionisti. Ed eccomi quì, a Roma a compiere un altro passo importante della mia vita e della mia carriera. Ad onor del vero però, questa città è uno…  Leggi tutto »

Roberto Restelli, ex direttore Michelin Italia: la rossa è superiore perché più omogenea ed è fatta per chi viaggia, non per coltivare l’ego degli chef

Album > Personaggi 0

di Luciano Pignataro Chi è Roberto Restelli? Per undici anni, dal 1977 ho svolto il ruolo di ispettore della Guida Rossa, tanto è il tempo necessario per coprire l’intero territorio nazionale palmo a palmo e nei dodici anni successivi ho ricoperto il ruolo di responsabile dell’edizione italiana fino al 2000. Sono passato…  Leggi tutto »

Garantito igp | Nizza docg ovvero quando la Barbera e’ grande

GARANTITO IGP 0

di Andrea Petrini I produttori del Nizza li conosco da molto tempo, assieme a Daniele Chiappone, Gianluca Morino e Gianni Bertolino, oggi attivo Presidente dell’Associazione Produttori del Nizza, ho degustato in tempi assolutamente non sospetti i loro vini che, lontani dal riconoscimento della DOCG, già svelavano un carattere unico ed indissolubile tra…  Leggi tutto »

Divoto Copertino Rosso Riserva Dop 2004 – Apollonio

I vini da non perdere 0

di Enrico Malgi Ancora un’altra bottiglia datata, che ha accompagnato le mie innumerevoli scorpacciate durante le recenti festività natalizie e di fine anno. Questa volta si tratta dell’etichetta Divoto Copertino Rosso Riserva Dop 2004 della Casa Vinicola Apollonio di Monteroni dei fratelli Massimiliano e Marcello e che ha visto la luce nel…  Leggi tutto »

Candele spezzate al ragù napoletano e ricotta di Mimì alla Ferrovia

Le ricette 0

di Salvatore Giugliano ‘O ‘rraù ‘O rraù ca me piace a me m’ ‘o ffaceva sulo mammà. A che m’aggio spusato a te, ne parlammo pè ne parlà. io nun songo difficultuso; ma luvàmmel’ ‘a miezo st’uso Sì,va buono:cumme vuò tu. Mò ce avéssem’ appiccecà? Tu che dice?Chest’ ‘è rraù? E io…  Leggi tutto »

Pasta e broccoli, la ricetta vegeteriana che fa impazzire i carnivori

Le ricette > i primi 0

Ricetta Pasta e broccoli. La pasta con le verdure e gli ortaggi, oltre che con i legumi, è un classico della tradizione napoletana e meridionale Qui al posto delle classiche orecchiette o degli spaghetti usiamo le candele spezzate che possono reggere bene la preparazione. Si tratta di una ricetta di grande sapore, semplice…  Leggi tutto »

Masseria Picone a Castel Campagnano, non solo allevamento di lumache ma anche agriturismo e pizzeria

Gli agriturismi più belli 0

di Antonella D’Avanzo Masseria Picone, la splendida tenuta della famiglia Marra immersa nel verde delle colline di Castel Campagnano, un piccolo comune del casertano non molto distante dal capoluogo, racconta la storia di persone che hanno saputo fare impresa in agricoltura con coraggio ed intraprendenza, partendo da zero nel periodo di crisi…  Leggi tutto »

Bocuse d’Or- i piatti di Martino Ruggieri

Curiosità 0

Piatto – Chartreuse “Rapsodia italiana nella forma di una farfalla” Ispirato dalle piazze delle città Creative UNESCO per la gastronomia A reinterpretazione di un tradizionale risotto di mare a forma di farfalla, con verdure e spinaci. Fiore vegetale: verdure fresche dai banchi del mercato locale, serviti come un’insalata…  Leggi tutto »

Cetara, le Contaminazioni di Pasquale Torrente per i 50 anni del Convento

Eventi da raccontare 0

di Francesca Faratro 50 anni del Convento a Cetara. “Contaminazioni” è il nome che Pasquale Torrente ha  voluto dare  agli incontri organizzati al Convento di Cetara per festeggiare i 50 anni dell’attività di famiglia. A pochi passi dal mare e nel pieno centro della Costa d’Amalfi, a Cetara, Pasquale ha pensato di…  Leggi tutto »

Vini di Tasca Conti d’Almerita – Nuove annate

I vini da non perdere > in Sicilia 2

di Enrico Malgi Dici Tasca Conti d’Almerita è subito pensi alle assolate e calde spiagge siciliane; ai tramonti infuocati sull’immenso mare; alla storia antica che ha segnato e cadenzato i tempi remoti ma anche quelli attuali della dolce Trinacria; alla ricca e tradizionale gastronomia locale che è stata contaminata da mille popolazioni…  Leggi tutto »

Piazzetta Milù: lascia Luigi Salomone, arriva Maicol Izzo

Breaking News 0

Finisce l’avventura di Luigi Salomone a Piazzetta Milù: dal 18 febbraio ai fornelli ci sarà il più giovane dei fratelli Izzo, Maicol, che si è fatto le ossa, tra gli altri, da mauro Colagreco e da Albert Adrià a Tickets. Un divorzio consensuale e ampiamente previsto che si chiude con un bilancio più…  Leggi tutto »

Gino Sorbillo replica a Selvaggia Lucarelli

Polemiche e punti di vista 8

Dopo l’articolo di Selvaggia Lucarelli sull’attentato alla pizzeria Sorbillo ecco la replica del pizzaiolo. di Gino Sorbillo Ciao, Selvaggia. Spero, e speriamo tutti, che questo preoccupante episodio che ha preso di mira la mia pizzeria non resti impunito. Le indagini sembrerebbero giunte…  Leggi tutto »

Un salto da Cracco e l’accoglienza Da Zero nel nuovo locale di Via dell’Orso

Le pizzerie 6

di Marco Galetti Un salto da Cracco e l’accoglienza Da Zero,  nel nuovo locale di Via dell’Orso a Milano,  è una novella anomala, l’onda di insoddisfazione causata da marea, fase lunare e luna di traverso è tornata piatta come la calma che mi ha pervaso raggiunta la boa Cilentana,…  Leggi tutto »

Ristorante Pizzeria La Contrada ad Aversa. Tutto il calore dell’atmosfera familiare

Le pizzerie 0

di Ugo Marchionne La Contrada ad Aversa. Aversa, il centro storico, cuore pulsante di una città che il weekend registra il tutto esaurito gastronomico un ristorante dopo l’altro, una pizzeria dopo l’altra. Aversa, esempio magnifico di come la Campania sia ancora così meravigliosamente viva nel suo essere vitale. Aversa, una città che sto…  Leggi tutto »

La Catalanesca e la sua culla sul Monte Somma. KATA, un calice d’identità territoriale

I vini da non perdere > in Campania > Napoli 0

di Gennaro Miele Il nome dell’azienda è legato a quello della vicina fonte dell’Olivella dove, negli anni Settanta, furono ritrovati frammenti di anfore romane destinate al trasporto del vino. Sui quei resti era impressa l’immagine di una foglia che, rielaborata, è divenuta il logo delle cantine. Domenico Ceriello insieme…  Leggi tutto »

Selvaggia Lucarelli attacca Gino Sorbillo sul Fatto Quotidiano

Documento 3

Sulla bomba a Sorbillo si è parlato tantissimo in tutto il mondo. Stiamo seguendo la vicenda, siamo stati i primi ad intervistarlo e a dare conto delle manifestazioni di solidarietà e ci sembra giusto riportare tutte le opinioni perché poi i lettori hanno l’intelligenza giusta per formarsi la propria. Ecco quella,…  Leggi tutto »

Paccheri al ragù di crostacei

Le ricette 1

di Crescenzo Della Ragione Ragù rosso, intenso nel colore e nel gusto. Primo piatto di mare in cui la dolcezza dei crostacei si sposa con l’acidità del cannellino dei Campi Flegrei. su www.mysocialrecipe.com…  Leggi tutto »

Antonio La Trippa a Napoli, il passato che diventa futuro in cucina!

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Napoli 0

di Tiziano Terracciano Gli esterni di questo locale sono alquanto moderni e da lontano mai si direbbe che già affacciandosi dalle enormi vetrate si venisse catapultati in un’ambientazione dove la tradizione napoletana regna sovrana. Per godere appieno di questa sorta di museo aperto ai commensali è consigliabile giungere qui in…  Leggi tutto »

Lunedì 28 gennaio la quinta edizione di Meet in Cucina Abruzzo

Appuntamenti, persone 0

Uliassi con Romito e tanti altri per il congresso regionale dei cuochi abruzzesi Sembra ieri quando Massimo Di Cintio, ideatore dell’evento, è salito sul palco della prima edizione di Meet in Cucina Abruzzo per presentare quello che è diventato un evento-simbolo della riscossa della cucina regionale abruzzese e non solo. Eppure…  Leggi tutto »

Vini Rosa del Golfo

I vini da non perdere > in Puglia 4

di Enrico Malgi I vini di Rosa del Golfo della famiglia Calò (le origini sono chiaramente pugliesi, anzi per la precisione salentine di Alezio, vicino Gallipoli) vengono da molto lontano e da un tempo molto remoto. Sono passati, infatti, due secoli da quando Leopoldo Calò prese a coltivare un piccolo appezzamento di…  Leggi tutto »

Otto Uve 2018 Gragnano doc Salvatore Martusciello

I vini da non perdere > in Campania > Salerno 3

di Antonella Amodio Dal neofita all’esperto, dall’appassionato al distratto, il Gragnano Otto Uve di Salvatore Martusciello conquista ogni palato. Così come occupa il posto nelle carte dei vini di ristoranti, pizzerie e wine bar di tutto il mondo, insieme agli altri vini prodotti da Gilda e Salvatore. Non sono informata sull’ eventuale…  Leggi tutto »

Primo piatto dei Campi 2019: Un concorso per giovani chef. Pasta cipolla e…. Piatti straordinari con ingredienti ordinari

LSDM 2019 1

di redazione  Pasta Cipolla e… ” è il tema della terza edizione dell’iniziativa “Primo Piatto dei Campi 2019”, progetto ideato da LSDM in collaborazione con Pastificio dei Campi. L’obiettivo dell’iniziativa è promuovere la cultura della pasta secca. “Cipolla, anfora luminosa, petalo e petalo si formò la tua bellezza, squame di cristallo…  Leggi tutto »

Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano igp

Curiosità 0

di Emanuela Sorrentino Gragnano città della pasta. E da ora ancor di più. Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 18 gennaio 2019, il Consorzio che riunisce 14 produttori diventa formalmente un Consorzio di Tutela e ottiene un nuovo strumento per far crescere ancora di più una realtà produttiva unica nel suo…  Leggi tutto »

Aperte le iscrizioni alla Settimana delle Birre Artigianali

Appuntamenti, persone 0

di Alfonso Del Forno L’Italia che ama le piccole produzioni di qualità, ogni anno si ritrova virtualmente unita sotto lo stesso cappello per festeggiare la Settimana della Birra Artigianale, evento organizzato da Andrea Turco, fondatore e curatore del blog Cronache di Birra. Dopo i festeggiamenti per i dieci anni del blog, culminati…  Leggi tutto »

Giovanni Sorrentino e Gerani. I dieci motivi per cui è uno dei migliori locali del Sud!

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Napoli 3

Gerani a Santa Maria La Carità Via Petraro, 1, 80050 Santa Maria la Carità NA Telefono: 081 874 4361 www.geraniristorante.it 1-Il primo motivo è il costo abbordabile. Difficilmente si superano i 40 euro e vini non hanno ricarichi eccessivi. Il parcheggio è molto facile da trovare perché il locale affaccia…  Leggi tutto »

La ricetta della pasta al gratin, grande classico della cucina napoletana scomparso in via di estinzione |Video ricetta tradizionale

Le ricette 1

Pasta al Gratin! Un grande classico della cucina napoletana che si faceva regolarmente nelle case e che è andato in disuso. Anche in questo caso le varianti sono tantissime, ogni famiglia aveva il suo segreto o il proprio ingrediente da aggiungere alla ricetta canonica. E’ un piatto che per il suo equilibrio piace…  Leggi tutto »

Tenute Silvio Nardi e le voci delle vigne

I vini da non perdere 0

di Marina Betto Montalcino ha molte sfumature, diverse voci che sono quelle delle sue vigne. Suoli diversi accomunati da un clima ideale per la crescita dell’uva. Tenute Silvio Nardi nascono nel cuore storico di questo territorio fortunato  dove si trova la grande casa di Casale del Bosco risalente al XVII sec. da…  Leggi tutto »