Rubriche

Fotografare i cibi e le ricette

8 aprile 2010 2

di Andrew Scrivani dal THE NEW YORK TIMES Andrew Scrivani, fotografo freelance e food stylist del New York Times, risponde alle domande su come fotografare i cibi. Andrew scrive sul blog di cibo e fotografia Making Sunday Sauce. Nel frattempo qui di seguito cinque consigli come fare belle foto di cibi….  Leggi tutto »

Franciacorta, le bollicine che scoppiano di salute

3 novembre 2011 0

 La fotografia del Franciacorta grazie ai dati Cermes-Bocconi, ai primi risultati del neonato Osservatorio economico interno e a un’analisi della percezione degli italiani sulle bollicine a cura di AstraRicerche Professionalità e serietà abbinate a entusiasmo e passione sono gli ingredienti del successo del vino Franciacorta. In un mercato delle bollicine già positivo (+4,7%)…  Leggi tutto »

Frittata senza uova, frittata di scammaro di Ippolito Cavalcanti

11 marzo 2021 0

Frittata senza uova scammaro Ippolito Cavalcanti La celebre frittata senza uova riportata nel 1837 del Trattato di Ippolito Cavalcanti raccontata da una bravissima gastronoma sorrentina che ci ha lasciato. Ma non avremmo potuto farlo certo meglio di come lo ha fatto leim con passione, competenza e professionalità. Una frittata senza uova, sembra…  Leggi tutto »

Frollature, fermentazioni e orti marini: dalla cucina di pesce alla cucina di mare

22 giugno 2021 0

Nonostante i suoi 8300 chilometri di costa e la ricchezza dei mari oltre che delle tradizioni regionali, la stragrande maggioranza dei cuochi è impegnata a dimostrare la propria bravura con le carni, steccando in pratica il tema del giorno dell’enogastronomia mondiale che è la sostenibilità, mare più orto. Sono davvero pochissimi i cuochi…  Leggi tutto »

Garantito Igp. Invito ai produttori di vino: rispondete a queste domande su giornalisti, blogger, influencer italiani e stranieri. Quale categoria preferite e perchè?

13 marzo 2019 0

  In tempi in cui il giornalismo enogastronomico italiano (cartaceo e sul web) è considerato sempre meno importante e spesso è surclassato da una parte dalla stampa estera e dall’altra edulcorato da un enorme numero di blog personali, di influencer etc,  crediamo sia giusto chiedere a voi cosa ne pensate della stampa, italica e…  Leggi tutto »

Giovani in agricoltura: la vera rivoluzione silenziosa italiana secondo lo studio Cia

13 settembre 2013 0

L’agricoltura non è più solo un “affare di famiglia”. Se un tempo in campagna ci si nasceva e il mestiere si ereditava dai genitori, oggi cresce sempre di più il numero di chi sceglie la vita dei campi, pur provenendo da esperienze e formazioni diverse. Ed è così che delle 158 mila aziende “under…  Leggi tutto »

Good News: Robert Parker si innamora dei vini Quintodecimo di Luigi Moio

14 luglio 2011 35

Pubblichiamo volentieri la scheda e i punteggi dati da Antonio Galloni, riferimento italiano di  Robert Parker, ai vini di Luigi Moio. Una grande soddisfazione per lui, ma soprattutto per tutto il Sud, un territorio a cui si guarda con sempre maggiore interesse grazie alla tipicità. Una soddisfazione meritata, risultato di un progetto rigoroso…  Leggi tutto »

Guida Michelin Francia 2015, due nuovi tre Stelle: chi sale e chi scende

2 febbraio 2015 0

Ed è arrivata la Michelin delle Michelin, quella della Francia che sarà in edicola da venerdì 6 febbraio. Ecco tutte le novità. Michael Ellis ha presentato la Guida Michelin 2015 Francia, presso il Ministero degli Affari Esteri. Il Ministro degli esteri francese Laurent Fabius ha esordito così: La Francia è il Paese…  Leggi tutto »

I cinesi iniziano davvero a bere vino, ma non quello italiano: ecco l’analisi di uno scenario impensabile sino a cinque anni fa

4 ottobre 2010 13

di Alberto Forchielli Dopo una lunga altalena tra illusioni e disincanti, il vino in cina ha assunto una propria fisionomia economica. Rappresenta oggi un mercato in crescita del 35% annuo e finalmente strutturato. Esistono importatori specializzati, fiere commerciali, club di degustazione, riviste settoriali. I consumi sono in crescita, anche se sono ancora…  Leggi tutto »

I grandi formaggi dop italiani: tutto quello che bisogna sapere prima di comprarli

19 settembre 2017 0

di Barbara Guerra  E’ stato il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana, presso la propria sede nella Reggia di Caserta, ad ospitare qualche giorno fa il seminario di approfondimento sui Grandi Formaggi Italiani a marchio DOP. Accolto dal direttore Pier Maria Saccani un docente d’eccezione: l’agronomo Leo Bertozzi,  ex…  Leggi tutto »

I Tigli a Montemonaco e il dramma del terremoto

5 novembre 2016 1

Questo articolo sul terremoto in Umbria lo  condividiamo insieme agli amici di Passione Gourmet di Alberto Cauzzi Troppe speculazioni si sono fatte sulle recenti tragedie. Noi vogliamo solo raccontare una storia. Una storia di ristorazione ma anche di imprenditoria. Enrico Mazzarroni, chef di talento in quel di Montemonaco – sui monti…  Leggi tutto »

Il bere moderato nella cultura classica dei greci e dei romani

18 agosto 2010 4

di Enrico Malgi L’Italia da sempre contende alla Francia il primato mondiale della produzione vinicola, dell’alta qualità e dell’esportazione. A livello nazionale siamo intorno ai 46-47 milioni di ettolitri di vino prodotto. Nel volume dell’export, poi, nel corso del 2009 si è avuto un incremento addirittura…  Leggi tutto »

Il Fiano del Cilento e la Santa Sofia: primo studio sul campo

9 febbraio 2016 5

di Enrico Malgi La viticoltura nel Cilento affonda le sue radici, come in tutto il Meridione d’Italia, nell’antica tradizione ellenica. Tra il VII e VI secolo a.C. si stanziarono sulle coste cilentane i Focei, che fondarono Hyele-Elea (che poi in seguito divenne Velia con i Romani), ed i Sibariti, discendenti diretti dei…  Leggi tutto »

Il Greco Musc’ di Taurasi, un nuovo antico vitigno. Verticale 2008-2007-2004

5 maggio 2010 3

di Marina Alaimo Nella gionata di approccio ai Vignerons d’Europe organizzata a Taurasi da Slow Food, si è svolto un interessante laboratorio sul vitigno greco musc’. Tradotto in italiano significa greco moscio, così chiamato dai contadini dell’areale per l’acino un po’ asfittico, leggermente disidratato, condizione determinata dall’eccesso di materia verde che caratterizza…  Leggi tutto »

Il mito del cuoco, l’intervento ad App.etite

21 settembre 2014 4

Ieri e oggi si è tenuto a Bologna, organizzato dall’Alma App.etite, un convegno su enogastronomia e crossmedialità. A me era stato assegnato il tema del mito dello chef. Contro tutte le regole degli algoritmi e degli studi di attenzione su internet, pubblico per intero la mia traccia scritta che riflette sostanzialmente quello che…  Leggi tutto »

Il Naso, i Napoletani e l’apologia del Piedirosso

9 gennaio 2019 18

Nel 2011 due baldi giovani scrissero questo pezzo sul Piedirosso. In questi otto anni Gerardo Vernazzaro ha realizzato splendidi Piedirosso. Un post molto attuale dopo sette anni, accogliamo i suggerimento di rilanciarlo, anche alla luce delle ultime riflessioni che sto facendo in base alle quali è questo il rosso della Campania. di…  Leggi tutto »

Il ruolo dei consorzi di tutela | 2. Cosa possono e cosa non possono fare. In poche parole: a cosa servono?

17 luglio 2018 0

  di Nicola Matarazzo* Indipendentemente dall’osservanza e rispetto di norme giuridiche, come già descritto qui, mi piace pensare ai consorzi di tutela come dei veri e propri gruppi volontari e solidali di scopo, dove lo scopo è rappresentato dalla ricerca, in maniera socialmente responsabile, del bene(essere) comune, cioè territorio e denominazioni geografiche….  Leggi tutto »

Il ruolo dei consorzi di tutela 3: la reputazione collettiva

31 agosto 2018 0

di Nicola Matarazzo * Il mondo dei cibi e quello dei vini sono particolarmente complessi, nello specifico quello dei vini è un comparto complicatissimo, altamente frammentato, dove non esistono dei veri e propri leader, e dove le asimmetrie informative hanno un effetto determinante. Cosa sono le asimmetrie informative ? Quando…  Leggi tutto »

Il ruolo dei consorzi di tutela- 1. Coopero Ergo Sum

15 luglio 2018 1

di Nicola Matarazzo* Il mio primo incarico di consulenza nello specifico ambito dei consorzi di tutela risale al 2003. Dopo quindici anni di “lavoro in campo” provo a illustrare la mia esperienza di quello che è, e potrebbe essere, il ruolo dei consorzi di tutela, in primo luogo per fare chiarezza, ma anche per…  Leggi tutto »

Il Tintore di Tramonti sulla rivista Slow Food 45. ‘A Scippata, Borgo di Gete, Iss e Monte di Grazia: le degustazioni di tutte le bottiglie

11 maggio 2010 3

Ecco le schede di degustazione che hanno accompagnato l’articolo del Tintore di Tramonti sulla rivista Slow Food numero 45 ‘A Scippata Costa d’Amalfi rosso doc Verticale 2005-2000 APICELLA Uva: tintore e piedirosso (20%) Prezzo: 15 euro franco cantina Fermentazione in acciaio, elevamento in legno grande per 18 mesi e in bottiglia…  Leggi tutto »

Il Tintore di Tramonti, l’articolo pubblicato sulla rivista Slow Food 45/2010

2

Il Tintore di Tramonti, neanche diecimila bottiglie tra quattro piccoli produttori, ha trovato ampio spazio sull’ultimo numero della rivista Slow Food. Perché questa è Slow Food: la capacità di mettere in vetrina realtà altrimenti destinate a restare nascoste, chicche per appassionati. Ai cari lettori di questo sito vi offriamo il testo e un…  Leggi tutto »

Inchiesta Nomisma per Grandi Marchi : come sceglie il vino la ristorazione italiana in questo momento? Affidandosi soprattutto ai marchi affermati

9 novembre 2020 0

Nella scelta dei vini, in particolare quelli di alta qualità (fine wines), il brand – in particolare delle aziende “storiche” che da più tempo operano sul mercato – è rimasto in tempi di pandemia uno dei principali criteri di scelta da parte dei ristoratori nella formulazione della propria offerta in wine list (lo pensa l’84%…  Leggi tutto »

Indagine Ais, l’immagine dei vini italiani nel mondo

26 ottobre 2011 0

Un’indagine dell’Associazione Italiana Sommelier, condotta attraverso le delegazioni della WSA (Worldwide Sommelier Association) fotografa per la prima volta lo “status” del vino italiano fuori dai nostri confini. I vini più in voga  all’Estero  sono Amarone, Chianti e Brunello insieme all’inimitabile Prosecco. Nelle scelte di acquisito gli stranieri privilegiano il rapporto qualità/prezzo: per una…  Leggi tutto »

Integrale o integralisti? Dieci cose su fibre alimentari, pizza, pane e pasta da mandare a memoria per evitare i danni del poco e del troppo

1 febbraio 2015 9

di Sara Cordara* Iniziamo con il dire che negli ultimi decenni il contenuto di fibra nelle diete dei Paesi industrializzati è notevolmente diminuito. In Italia il consumo medio di fibra si aggira intorno ai 20 grammi al giorno contro i 30-35 grammi suggeriti dai nutrizionisti. Sono i cambiamenti delle abitudini alimentati e…  Leggi tutto »

Integrapes: liberi dai solfiti con la ricerca biotech

17 aprile 2013 4

Una società svizzera di biotech ha brevettato e commercializzato un metodo naturale e rivoluzionario per eliminare la principale causa di questo disagio con il quale ci si sveglia dopo aver alzato un po’ il gomito: i solfiti. Una soluzione che potrebbe anche mettere fine al dibattito che divide in modo molto…  Leggi tutto »

Ischia a Terra Madre, patto tra Slow Food e sindaci: no al degrado, no all’abusivismo edilizio

30 settembre 2010 4

Patto tra Slow Food Italia e l’isola d’Ischia: stop al degrado del territorio. L’isola è capofila di un laboratorio internazionale per il rilancio produttivo dell’agricoltura e la tutela ambientale nelle aree fragili. Redatto un decalogo operativo per gli enti locali, già approvato dai Comuni di Forio e Lacco Ameno. Sarà presentato a Torino…  Leggi tutto »

Iscrizioni per il nuovo anno accademico 2019/2020 ai Corsi di Laurea triennale in Viticoltura ed Enologia e Laurea Magistrale in Scienze Enologiche del Dipartimento di Agraria – Università degli Studi di Napoli Federico II

26 agosto 2019 0

Sono aperte le iscrizioni ai Corsi di Laurea di Viticoltura ed enologia (triennale), scadenza presentazione della domanda mercoledì 4 settembre 2019 e al Corso di Laurea Magistrale in Scienze enologiche scadenza presentazione della domanda mercoledì 11 settembre 2019. Per informazioni sui bandi: link per il corso di Laurea triennale in Viticoltura…  Leggi tutto »

Istat: Italia prima per riconoscimenti europei. Mozzarella e pizza napoletana uniche stg

18 settembre 2012 1

L’Italia è al primo posto nei prodotti agroalimentari di qualità. Il nostro paese «si conferma primo paese europeo per numero di riconoscimenti conseguiti: 239 i prodotti Dop, Igp e Stg riconosciuti al 31 dicembre 2011 (20 in più rispetto al 2010)». A dirlo è un report dell’Istat diffuso questa mattina….  Leggi tutto »

Jancis Robinson: inutili i vitigni internazionali nel Primitivo

8 giugno 2011 4

La giornalista inglese non ha dubbi: intervendo alla chiusura della manifestazione Radici del Sud non ha avuto peli sulla lingua. I vitigni internazionali non servono. “Abbiamo provato fantastici Primitivo in questa sesta edizione. Francamento non capisco a cosa servano merlot e cabernet, è un errore aggiungerli. In questo momento nel mondo c’è…  Leggi tutto »

Jeremy Parzen: Gragnano, il vino per tutte le cose calde e filanti

23 luglio 2011 6

Pubblichiamo volentieri la traduzione di un post dell’amico Jeremy Parzen segnalatoci da Franco Ziliani di Jeremy Parzen I tacos di pesce probabilmente non erano ciò che Dio aveva in mente quando creò il Gragnano (l’ottavo giorno?), uno dei miei vini preferiti dell’estate 2011. Ma è stato il vino davvero delizioso bevuto…  Leggi tutto »