Rubriche

Coda di Volpe 2007 Irpinia doc Vadiaperti

15 marzo 2009 0

Uva: coda di volpe Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Ritrovo questo gioiello in una carta dei vini a Sorrento e lo prendo. Certo 26 euro significa un ricarico del 400 per cento e così poi ti spieghi anche perché il vino gira molto meno di…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2008 Irpinia doc

17 ottobre 2009 0

MANIMURCI Uva: coda di volpe Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Carattere e pulizia. Molto economico. Insomma, un piccolo grande vino. Sempre mi è piaciuto il bianco dell’azienda fondata nel 2002 e portata avanti da Carmine Aliasi, uno dei pochi in Irpinia che va avanti…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2008 Irpinia doc Masseria Murata

7 gennaio 2015 1

Come sapete, amo molto la Coda di Volpe: ci sono veri e propri artisti di questo vitigno bianco irpino ancora meno conosciuto di Fiano e Greco ma non per questo meno valido. Cito per tutti il grande Michele Perillo che lo produce come unico bianco al suo Taurasi. Ed è questo che lo…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2008 Michele Perillo

23 dicembre 2015 0

Non so se Michele Perillo manterrà la sua innocenza rurale, ma in tanto ce la godiamo. Però dobbiamo intenderci sul termine, perché nel vino ha un significato preciso: dare il giusto tempo a prescindere dalla pressione commerciale. Ossia la vera filosofia dell’artigiano che domina e non si fa dominare dal mercato. Se un…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2009 Irpinia doc Perillo |Voto 83/100

9 agosto 2011 2

Vista 5/5. Naso 22/30. Palato 23/30. Non Omologazione 33/35 Ci sono bicchieri cordiali e sinceri che riportano all’uso alimentare del vino. Si tratta spesso di etichette poco conosciute, da scartabbellare nelle pieghe della guide se avete un po’ di pazienza, o da centrare con una buona ricerca su Google. La…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2010 Irpinia doc Di Prisco | Voto 85/100

4 ottobre 2011 1

Vista 5/5. Naso 22/30. Palato 25/30. Non omologazione 33/35 I tini e le vasche della cantina sono sistemate nei locali della vecchia stalla ristrutturata. Qui, appena fuori dalla silente Fontanarosa, nascono alcuni dei bianchi più strepitosi d’Italia, a cominciare dal Greco Pietrarosa che in molte annate non ha eguali per l’equilibrio tra…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2010 Irpinia doc Perillo

13 gennaio 2014 5

Quali le mie grandi passioni nel vino? Il tempo, il bianco e…la Coda di Volpe. Questa estate ne abbiamo goduta una straordinaria del 2006 di Michele Perillo. Ecco perchè quando sono tornato in zona, parlo di Montemarano-Castelfranci in provincia di Avellino, in occasione dei 25 anni di Molettieri ho fatto un salto in…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2010 Irpinia doc Vadiaperti Voto 89/100

6 luglio 2011 0

Uva: coda di volpe Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Vista 5/5. Naso 25/30. Palato 26/30. Non omologazione: 33/35 Ho nella testa il racconto di oltre trecento bottiglie e il cuore scaldato dall’armonia del gruppo di lavoro Slow Wine. Stavolta vorrei davvero non finisse…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2011 Irpinia doc Donnachiara

1 agosto 2012 4

Uva: coda di volpe Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Vista 5/5. Naso 25/30. Palato 25/30. Non Omologazione 31/35 Sapete la Coda di Volpe perché è importante, furbacchioni? In primo luogo perché quando si tratta di aziende irpine, in special modo nell’areale di Taurasi, è…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2012 Irpinia doc Di Meo

12 marzo 2014 0

Bianco. Così, semplicemente. Espressione del territorio senza alcuna forzatura, una essenziale vinificazione in acciaio e l’attesa di un po’ di tempo. È stato bello assaggiare questa Coda di Volpe nel corso di una nuova visita alla cantina di Roberto e Generoso Di Meo. In quella stanza dove nel 1997 per la…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2012 Irpinia doc Michele Perillo

29 novembre 2020 1

Coda di Volpe Perillo 2012.Fa una certa impressione rivedere questo vino esattamente cinque anni dopo il battesimo che facemmo in cantina a Castelfranci. Il responso è sempre quello: un bianco che va oltre ogni immaginazione possibile per compostezza, complessità, energia territoriale. Ci sono i profumi dell’uva coltivata da Michele Perillo con passione…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2012 Irpinia dop Historia Antiqua

3 aprile 2015 1

Uva: coda di volpe Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Non finisce di stupire la Coda di Volpe. Le continue prove ci costringono a modificare radicalmente i nostri convincimenti su questo vitigno a bacca bianca considerato minore rispetto a Fiano, Greco e Falanghina. In realtà…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2014 Irpinia doc Perillo

18 febbraio 2019 1

Coda di Volpe Perillo. La ritroviamo nella carta dei Bros a Lecce e la scegliamo per un bisogno di bianco essenziale, dissetante, assolutamente secco e senza residui. Sono passati appena tre mei dal nostro primo assaggio ufficiale e già la troviamo più equilibrata e convicente. Non tanto al naso, ancora sostanzialmente fresco e…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2015 Irpinia doc Perillo

14 agosto 2020 0

Se dovessi fare un bilancio degli ultimi trent’anni direi che la Coda di Volpe di Michele Perillo è il vino che mi ha spiazzato di più. Va bene Fiano, Greco e Falanghina, ma davvero mai mi sarei aspettato da questo vitigno considerato da taglio e comunque secondario una perfomance di valore assoluto. La…  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2017 Irpinia doc Perillo

12 agosto 2020 2

di Antonella Amodio Coda di Volpe 2017 €16,00 Cantina Perillo C/da Valle 19,  83040 Castelfranci ( AV ) Tel 347 1640170 www.cantinaperillo. it La coda di volpe è tra i vitigni a bacca bianca che godono di un fascino tutto particolare, per diversi motivi, a cominciare proprio dal nome….  Leggi tutto »

Coda di Volpe 2019 Nardone

22 ottobre 2020 0

di Antonella Amodio Coda di Volpe € 16,00 Azienda Vitivinicola Nardone Nardone Via Dell’Industria, 83030 Pietradefusi ( AV ) www.nardonenardone.it Tel 0825 965378 Domenico Nardone è un giovane viticoltore che ha preso le redini della cantina fondata nel 2006 da suo padre e che già prima aveva iniziato l’attività con il…  Leggi tutto »

Coda di Volpe Campania Igt 2009 Di Meo: anima e godibilità 89/100

22 febbraio 2011 0

Uva: coda di volpe Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Vista: 5/5. Naso: 26/30. Palato: 26/30. Non omologazione: 32/35 di Monica Piscitelli Non c’è che dire, la Campania vanta alcuni tra i migliori bianchi del Paese. E quindi del Mondo. Penso alle nostre Docg, ma…  Leggi tutto »

Colle dei Cerri 2002 Fiano di Avellino doc

3 gennaio 2009 0

DI MEO Uva: fiano di Avellino Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: legno Non so se Robertino Di Meo gira per i locali sostituendo le bottiglie, fatto sta che ogni volta il Colle dei Cerri 2002 è più fresco della precedente. Merito di un’annata particolarmente votata all’acidità e un…  Leggi tutto »

Colle dei Cerri 2007 Fiano di Avellino docg Di Meo

16 marzo 2019 0

L’azienda dei fratelli Roberto e Generoso di Meo è quella che, insieme a Mastroberardino, maggiormente ha investito sul tempo come valore aggiunto su Taurasi e Fiano. Questa etichetta, appena uscita in commercio dopo 12 anni non è infatti l’unica, si affianca al Per Erminia del 2002 e ai Taurasi riserva che vengono venduti…  Leggi tutto »

Colle dei Cerri Fiano di Avellino Docg 2007 Azienda di Meo

29 dicembre 2020 0

di Enrico Malgi Ma veramente il Fiano di Avellino è un vino che può sfidare il tempo come fosse un rosso di vaglia? E se è così qual è la sua durata massima? Le due risposte sono complementari, perché nel primo caso è un “sì” deciso e nel secondo si può ipotizzare…  Leggi tutto »

Colle Serrone Greco di Tufo Docg 2016 – Cantine Di Marzo

23 febbraio 2018 2

di Enrico Malgi Un’azienda vitivinicola irpina come quella di Cantine Di Marzo, nata ufficialmente nel 1647 per merito del capostipite Scipione inventore del Greco di Tufo, è un esempio lampante di come la viticoltura campana affondi le sue radici nell’antichità. Dal 2009 l’azienda è passata sotto il controllo della famiglia Di Somma,…  Leggi tutto »

Congregazione 2012 Fiano Campania igp, Antoine Antoine cosa hai fatto?

21 luglio 2014 8

Uva: fiano Fascia di prezzo: 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Questo vino è tanto buono quanto lontano, lontanissimo, dalla stupenda bellezza dei bianchi a cui Antoine Gaita ci ha abituato dal 1997 in poi. E la prima cosa che mi viene in mente è la tesi secondo la quale non è…  Leggi tutto »

Conoscete il vigneto dei “Quattro Cerri”? Andate in Irpinia alla Masseria Della Porta

3 novembre 2018 0

di Antonella Amodio Il dolce pendio del vigneto, che si estende per nove ettari, termina in un ampio spazio sul quale dominano la vecchia casa di famiglia, datata 1800, e quattro centenari alberi di cerro.  A Monteaperto, piccola frazione di Montemiletto, la cantina Masseria Della Porta di proprietà di Achille Della Porta, giovane…  Leggi tutto »

Contrada Marotta 2009 Greco di Tufo docg

16 ottobre 2010 1

VILLA RAIANO Uva: Greco di Tufo Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e bottiglia Non c’è che dire, il territorio irpino continua ad essere, meritatamente, l’epicentro indiscusso della vivace nouvelle vague della vitienologia campana. Invero si assiste già…  Leggi tutto »

Contrada Marotta 2013 Greco di Tufo docg

15 giugno 2015 1

VILLA RAIANO Uva: greco di Tufo Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Fermentazione e maturaizone: acciaio Si sa noi terroni come siamo fatti: quando lasciamo il Sud portiamo sempre i nostri sapori con noi. Oggi forse un po’ meno di ieri, ma questa cosa resta. Così prima di andare…  Leggi tutto »

Contrada Marotta 2014 di Villa Raiano, può un Greco di Tufo essere elegante?

19 giugno 2017 0

Si prova questo Contrada Marotta di Villa Raiano da Triglia, il nuovo locale di mare aperto ad Avellino da Mirko Balzano. Quale vino più di un energico Greco di Tufo può essere adatto per la cucina, cotta e cruda, di mare? Impossibile resistere. In questo nuovo Medioevo in cui stiamo precipitando con Facebook…  Leggi tutto »

Contrada Marotta Greco di Tufo Docg 2014 – Villa Raiano | Vino arrivato secondo a Radici del Sud 2017

12 agosto 2017 0

di Enrico Malgi Ci sono vini che trasmettono sicurezza a scatola chiusa, prima ancora di stappare la bottiglia oppure di conoscere l’annata e l’azienda che li produce. Basta sapere solo la tipologia. Se parliamo di vini bianchi autoctoni della Campania allora siamo davvero certi che saranno eccellenti in ogni caso: Fiano, Greco….  Leggi tutto »

Contrada Sant’Aniello 2013 Fiano di Avellino docg Vigne Guadagno

28 dicembre 2019 0

Alla fine il Califfato di Montefredane è caduto e si torna a parlare serenamente di vino anche sulla collina baciata dalle condizioni pedoclimatiche davvero favorevoli alle porte di Avellino. Annunciamo senza tema di smentita di essere letteralmente sconvolti dal cru di Vigne Guadagno dei fratelli Giuseppe e Pasquale, una delle aziende più giovani…  Leggi tutto »

Cretarossa 2004 Irpinia igt

9 giugno 2007 0

I FAVATI Uva: aglianico Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Per molti anni è stato difficile trovare buoni Aglianico che non fossero Taurasi. Per buoni intendo vini capaci di regalare emozione e complessità tali da poterli proporre anche in occasioni importante: questo perchè la maggior…  Leggi tutto »

Cretarossa 2005 Campi Taurasini Irpinia doc

20 ottobre 2008 0

I FAVATI Uva: aglianico Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Ecco un rosso base da incorniciare per iniziare bene la settimana, cari amici. C’è la crisi, tutti siamo un po’ distratti dalle preoccupazioni quotidiane e per i giovani è davvero sempre più dura perchè è passato…  Leggi tutto »