Archivio Ottobre 2017

Radici del sud 2017: a novembre si premiano i 66 vincitori

Appuntamenti, persone 0

Il 27 novembre al Castello Normanno di Sannicandro saranno premiati i 66 vini finalisti. La prossima edizione di Radici del Sud in programma dal 5 all’11 giugno 2018 Si svolgeranno lunedì 27 novembre alle ore 17 al Castello Normanno di Sannicandro di Bari le premiazioni dei 66 vini selezionati nella dodicesima edizione…  Leggi tutto »

Secondo voi dove si può trovare una pizza così a Napoli?

Curiosità 4

La risposta è la più triste che possiamo dare: all’Aeroporto di Capodichino, ossia il biglietto da visita gastronomico della città. Avevamo fatto un post molto trionfale sul fatto che quello di Napoli non solo è uno degli aeroporti più belli d’Europa, ma anche uno dei più buoni, dove si mangia meglio. Questa foto…  Leggi tutto »

Vogliamo capire quanto costa una pizza margherita? E quanto costa in più se fatta con prodotti eccellenti? Al netto della comunicazione però

Alimentazione corretta > Le pizzerie > La Pizza e basta 9

Quanto costa una margherita? Forse è importante saperlo analizzando i diversi costi. Vediamo un po’.   Ora questi dati, che sono suscettibili a mille variabili dalle tasse comunali al luogo dove si trova il locale, se è di proprietà o in fitto dal fatto se…  Leggi tutto »

Danì Maison a Ischia di Nino Di Costanzo: l’illusionismo dei piatti matrioska e il piacere della semplicità complessa

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > Il Paradiso: Capri, Ischia, la Penisola Sorrentina, e la Costiera Amalfitana 1

Danì Maison a Ischia porto prima traversa Montetignuso, 28 Tel. 081 993190 www.danimaison.it Chiuso lunedì, aperto a pranzo e cena. Ferie da novembre a marzo. Nino Di Costanzo l’illusionista. Nino Di Costanzo e i suoi piatti matrioska che ne contengono un altro, e poi un altro ancora sino alla cura del più…  Leggi tutto »

Piazzetta Milu, 12 ottobre incontri ravvicinati   C h a m p a g n e Goulard

Appuntamenti, persone 0

Un unico tavolo conviviale. Seduti accanto al produttore in persona che racconterà la propria Maison, Il territorio di appartenenza e lo stile di un vino unico al Mondo. Ospite d’eccezione : J.M. GOULARD Produttore di assoluto prestigio del Massif de Saint Thierry, 15 km a nordovest di Reims e quindi…  Leggi tutto »

Sabato 7 ottobre a Cantine Olivella la X edizione di “Vendemmiamo la Catalanesca”

Appuntamenti, persone 0

Questa edizione è dedicata alla città di Roma ed al rapporto millenario che lega la produzione vitivinicola del Vesuvio alla Capitale d’Italia. Infatti in epoca romana i vini prodotti in terra vesuviana erano molto ricercati per la loro qualità ed anche perché potevano invecchiare anche fino a dieci anni. L’invecchiamento, infatti, era la caratteristica che…  Leggi tutto »

VINerdì Igp, il vino della settimana: Barbera d’Alba Superiore 2013 – G.D.Vajra

GARANTITO IGP 1

di Roberto Giuliani Arriva dal Bricco delle Viole e dal Bricco Bertone, questa Barbera macerata 35 giorni e maturata 2 anni in rovere di Slavonia da 25Hl: colore rubino violaceo e bouquet intrigante di ciliegia nera, amarena, bacche di ginepro, incenso, muschio. Bocca freschissima, avvolgente, succosa, in grande armonia….  Leggi tutto »

Beniamino D’Agostino dopo l’attacco al Gambero Rosso: oggi le marchette sono inutili perché non servono manco più a vendere il vino

Polemiche e punti di vista 9

Beniamino D’Agostino. Ex dj, ex avvocato,  produttore di vino dal 1991 quando, dopo una burrascosa udienza in Tribunale, decise di non voler più mettere piede in quei “postacci” accogliendo l’invito del padre e di Severino Garofano che lo chiamarono al capezzale dell’allora agonizzante Cantina sociale di Gravina in Puglia, seguito dopo pochi anni…  Leggi tutto »

Prove tecniche di genovese di podolica

Eventi da raccontare 0

di Lello Tornatore L’idea nasce da un incontro fortuito tra Salvatore Montone, uno dei maggiori produttori della cipolla ramata di Montoro e Mario Laurino, macellaio e allevatore di podolica. Mettiamo la genovese di podolica in vasetto??? All’appello ha risposto prontamente Gerardo Marrazzo, titolare di Casa Marrazzo una piccola azienda di Pagani (Sa)…  Leggi tutto »

Il falso storico delle origini casertane della pizza a canotto

Curiosità 1

di Marco Galetti Le origini casertane della pizza a canotto sono un falso storico. Dire che verità viene a galla, parlando di gommoni, canotti e, come vedremo, ciambelle, avvalora in qualche modo la tesi sulla vera nascita del cornicione pompato, scoperta ieri per puro caso. Come tutte le verità tramandate…  Leggi tutto »

Pashà a Conversano, perché non possiamo fare a meno della serena cucina di Maria Cicorella

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > la Puglia 0

di Monica Caradonna È rientrata da pochi giorni dagli Stati Uniti dove ha cucinato per tre sere consecutive a Boston, a Chicago e nella patria dell’Harley Davidson, a Milwauke. Si prepara a volare a Milano dove è stata chiamata per cucinare per una cena di beneficenza. Ha un sorriso che riporta alla…  Leggi tutto »

Spaghetti al pesto, la ricetta casalinga che invita a risparmiare sperimentando

Curiosità 4

di Marco Galetti Tempo fa ho fatto un corso con tanto di pestello al Baccicin Du Caru, da Gianni  Bruzzone,  giudice ai mondiali di pesto. Nonostante l’impegno e la dotazione del grembiule da Pestochef, probabilmente non sono stato un bravo allievo, ma un mezzo belino. Oggi infatti, proporrò una versione…  Leggi tutto »

Dopo il Prosecco per gli inglesi anche il pesto è da evitare perché fa più male ai bambini di un hamburger McDonald’s

Polemiche e punti di vista 4

Il pesto ligure peggio di un hamburger McDonald’s. L’affermazione paradossale è il risultato di uno studio fatto in Inghilterra su campioni di pesto della Saclà. Si tratta del secondo affondo della stampa britannica contro un prodotto italiano dopo l’attacco al Prosecco che rovina i denti. Secondo i ricercatori della campagna Consensus Actus su…  Leggi tutto »

Garantito IGP – Thomas Niedermayr e il suo Souvignier Gris

GARANTITO IGP 0

di Roberto Giuliani Ci sarebbe molto da raccontare su Thomas Niedermayr e il suo Maso Gandberg, cercherò di mettere a fuoco i punti fondamentali del suo percorso. Terzo di sei figli, Thomas cresce in un ambiente dove il vino si respira, anche se lui a soli 7 anni non ha la più pallida…  Leggi tutto »

I grani antichi e le vere bufale pseudo scientifiche di Gianluca Dotti contro la libertà dei contadini di scegliere

Polemiche e punti di vista 11

Il 13 febbraio fa pubblicammo questo articolo del Presidente di Slow Food Campania. Non eravamo veramente consapevoli fino in fondo degli interessi che si sono costituiti in Italia su questi temi e quanto sia forte la lobby che vuole crocifiggere tutti i contadini sulla croce del profitto senza preoccuparsi della tutela dell’ecosistema e…  Leggi tutto »

Melegatti in crisi, la fine del Pandoro industriale e di un’epoca che adorava i grandi numeri

Curiosità 0

Melegatti, improvvisamente, scalzò Motta e Alemagna. Il Pandoro come alternativa al Panettone. Era l’Italia del boom anni ’60, quando la grande industria del Nord universalizzò alcune abitudini alimentari trasformandole in un bisogno nazionale. Nella Napoli degli struffoli, dei susamielli e dei rocccocò, nella Sicilia dei cannoli e delle cassate arrivarono i panettoni industriali…  Leggi tutto »

Romania, ospitalità e tradizione contadina fuori e dentro il piatto

Città e paesi da mangiare e bere 0

di Marco Bellentani La Romania non convenzionale, passa per il profondo est del paese diviso ancora oggi dai discorsi radiofonici sul “era meglio quando c’era Ceaușescu ” e il “Ceaușescu ha distrutto la Romania”. Ad atterrare a Bacau pare che questa seconda campana non abbia torto: le chiese ortodosse troneggiano nella bruttura…  Leggi tutto »

Pizza canotto | La vera storia del cornicione da Napoli ai 14 giovani pizzaioli che fanno tendenza. Passando per Franco Pepe

Le pizzerie > La Pizza e basta 14

di Tommaso Esposito Ecco, diciamocelo con tutta chiarezza. Questa pizza canotto da dove è uscita? Chi ci segue su questo blog non ha difficoltà a darsi una risposta. Sono anni che, accanto al racconto delle emozioni che si provano visitando le pizzerie storiche, tradizionali napoletane, non ci siamo mai fermati nella ricerca…  Leggi tutto »

Agriturismo Colleverde a Caposele, fuori da ogni rotta turistica possibile e immaginabile

Gli agriturismi più belli 0

di Marco Contursi Pochi giorni fa, in calce a un mio articolo, un lettore, Michele Racioppi, consigliava alcune trattorie ed agriturismi dell’alto Sele, zona bellissima ma sconosciuta ai più. Detto fatto, sono andato a provarne una, e sono rimasto davvero contento, ergo ve la racconto. A breve conto di provarne un’altra. Siamo…  Leggi tutto »

Contest #pizzaunesco: le quattro grandi pizze Autolitano, Vesi, Capece e Pignalosa sono le prime menzioni speciali

Breaking News 0

Inizia il conto alla rovescia per la grande grande finale del contest #pizzaunesco organizzato da Mysocialrecipe. In attesa dei dieci finalisti, che saranno resi noti lunedì prossimo selezionati dalla giuria presieduta da Enzo Vizzari, ecco un piccolo antipasto. Si tratta di quattro delle undici menzioni speciale anticipate dal sito di registrazione ricette….  Leggi tutto »

Pasta e cavolo al forno alla Annamaria

Le ricette > i primi > Le ricette 0

di Bruno Sodano Non so a casa vostra ma a casa mia si mangia sempre la pasta. Da buon italiano la adoro e penso che non debba mai mancare a tavola a pranzo o a cena. Quando ero ragazzino la mangiavo sempre, adesso devo limitarla o a pranzo o a cena. In ogni…  Leggi tutto »

Dolci novità a La Dispensa di San Salvatore

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > il Cilento 1

di Bruna Sapere Primi giorni di ottobre: temperature gradevoli, sole, voglia di stare all’aperto a mangiare qualcosa di gustoso e – perché no!?! – sedersi, scalzi, sul prato. Quale miglior pretesto per andare a La Dispensa 1988? Paradiso del gusto, nato da poco più di un anno dall’intuito di Peppino Pagano; luogo in cui…  Leggi tutto »

Pizzeria Catarì, spazzata via dal terremoto a Ischia dopo 50 anni

Le pizzerie > La Pizza e basta 0

50 anni di attività quelli del Ristorante Pizzeria Catarì, era nella parte alta di Casamicciola, a circa dieci minuti in auto dal centro della città, distrutti in pochi minuti dal terremoto che ha colpito l’isola verde lo scorso agosto. Il locale era nato nel 1966 dalla passione per la cucina della nonna Catarì, ereditata…  Leggi tutto »

Alma, il testamento ai giovani di Gualtiero Marchesi annuncia l’ultimo progetto: Casa di Riposo per Cuochi

Documento 0

Ieri l’addio di Gualtieri Marchesi all’Alma. Il timone della Scuola Internazionale di Cucina Italiana viene affidato a un Comitato scientifico presieduto da Enzo Malanca, lo stesso Gualtiero Marchesi, Andrea Sinigaglia e Matteo Berti. Marchesi ha scritto prole toccanti che sembrano chiudere un’epoca che riportiamo integrali perché sono una bella lettura per i giovani…  Leggi tutto »

Dalla grande degustazione Slow Wine 2018 all’Alleanza dei Cuochi, Montecatini è Slow per tre giorni

Appuntamenti Slow Food 0

Una rete di 1500 produttori, chef e appassionati riuniti dalla Chiocciola nella cittadina toscana dal 13 al 16 ottobre Un lungo week end all’insegna del piacere enogastronomico e dell’impegno per la salvaguardia del pianeta, contro la perdita di biodiversità…  Leggi tutto »

Modena Champagne Experience

Appuntamenti, persone 0

di Adele Elisabetta Granieri Si svolgerà a Modena, domenica 8 e lunedì 9 ottobre 2017, la prima edizione di Champagne Experience, manifestazione italiana dedicata esclusivamente allo Champagne, promossa e organizzata dal Club Excellence, associazione che riunisce dodici tra i più grandi importatori e distributori nazionali di vini e distillati d’eccellenza. Due giorni dedicati alle bollicine d’oltralpe,…  Leggi tutto »

#stwEATterature / Riviera Ligure di Ponente, Vermentino Superiore Maèn 2015, Podere Grecale

TERZA PAGINA di Fabrizio Scarpato 0

di Fabrizio Scarpato Attacco il Poggio respirando un balsamo di timo e anice. Poi la discesa: in faccia sale, mare e sapore di glicine, fitto, tra canne aguzze….  Leggi tutto »

Dimmi cosa mangi e ti dirò: la carne rende depressi e aggressivi

Alimentazione corretta 0

di Sara Cordara * Quanti di voi, quando sono presi dall’ira si buttano sul cibo in maniera totalmente incontrollata? Direi la maggior parte. Quando siamo arrabbiati attaccarsi al cibo rimane la forma più semplice per placare questo stato d’animo. Questa volta però intendo analizzare il legame esistente tra il cibo e…  Leggi tutto »

Pasta e zucca, Pasta e cocozza

Le ricette > i primi > La Tavola di Pulcinella 5

di Tommaso Esposito Cocozza, noto frutto per la sua natural insipidezza, onde per disprezzo metaforicamente detto d’un babbeo. Letto così, come scritto in uno dei tanti vocabolari della lingua napoletana ben poca fatica ci resterebbe da sprecare per cercare di tesserne l’elogio e portare la zucca in trionfo sulla tavola di Pulcinella….  Leggi tutto »

Les Pommes: un moderno bistrot nel cuore di Isola a Milano

Guida ai ristoranti e alle trattorie d'Italia del Nord 0

di Fabiola Quaranta Devo riconoscere con un sentimento misto di soddisfazione e compiacimento che Milano è una città eclettica e vivace, una vera metropoli, forse l’unica attualmente in Italia in cui sia possibile respirare la commistione tipica della grandi capitali europee. Ne è un segno evidente anche l’architettura. C’è un quartiere della città in…  Leggi tutto »