Archivio Gennaio 2022

Ricetta facile e gustosa: Pollo in padella con carciofi

Le ricette > i secondi > i secondi piatti 0

Pulire e tagliare i carciofi: a metà se sono piccoli, in quattro parti se di misura media. Lasciarli in acqua con spicchi e succo di un limone per circa 10 minuti. Nel frattempo, in un largo tegame antiaderente lasciar rosolare a fuoco vivace i cosciotti di pollo con un paio di cucchiai di olio extravergine…  Leggi tutto »

La strenua difesa dei piatti lombardi all’Osteria Due Colonne di Albignano d’Adda

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide 5

Osteria Due Colonne di Albignano d’Adda (Mi) Largo Conti Anguissola, 3 Sempre aperto, lunedì e martedì solo pranzo Tel. 02 9583025 di Marco Galetti Due Colonne, uno scorcio della cantina, poco oltre qualche tavolo dove stappare una buona bottiglia da degustare con un tagliere di…  Leggi tutto »

La storia di Ibrahim Songne e 50 Top Pizza rilanciata da National Public Radio commuove l’America

50 Top Pizza 0

di Albert Sapere Dopo l’intervista a Radio Radicale e l’artico di Roberto Saviano su 7 del Corriere della Sera che raccontano la storia la storia di Ibrahim Songne, pizzaiolo e patron di Ibris a Trento, al 46° posto delle migliori pizze in viaggio per 50 Top Pizza 2021, a dare la notizia della bella storia d’integrazione è NPR: La National…  Leggi tutto »

Christian Coco 
nuovo enologo e direttore di produzione di Poggio Al Tesoro

News dalle Aziende e dagli Enti 0

Poggio al Tesoro, la tenuta bolgherese fondata dai fratelli Walter e Marilisa Allegrini nel 2001, annuncia l’ingresso in Azienda di Christian Coco in qualita’ di Enologo e Direttore Tecnico di Produzione, prendendo il testimone di Lorenzo Fortini che, dopo 11 anni in azienda, ha deciso di trasferirsi a Verona…  Leggi tutto »

Bordeaux Blanc, why not?

I vini da non perdere 3

di Monica Bianciardi Prendi un Bordeaux Blanc mettilo in cantina ed aprilo tra dieci anni il risultato sarà sorprendente! Il territorio di Bordeaux con i suoi storici Château è forse la più famosa ed illustre zona di produzione di grandi vini rossi. Nel tempo il successo trainante di questi vini ha contribuito a…  Leggi tutto »

Ciro e Giovanna Ascione, gli “eterni sposini” campani trionfano a Bake Off Italia

Eventi da raccontare 3

di Marco Contursi Giovanna e Ciro, maestra lei e consulente commerciale lui, sono una coppia appassionata del buon cibo e della cucina di tradizione. Da sempre interessati a programmi di cucina, quasi per scherzo hanno inviato la loro richiesta di partecipazione a Bake Off Italia, un talent che si basa sulla sfida…  Leggi tutto »

Olearia San Giorgio dei fratelli Fazari , l’olio di qualità in provincia di Reggio

L'olio d'oliva > Storie di Olio di Fabiola Pulieri 0

di Fabiola Pulieri L’Olearia San Giorgio dei fratelli Fazari è un’azienda calabrese di San Giorgio Morgeto, affascinante borgo medioevale in provincia di Reggio Calabria. L’azienda ha aperto i battenti nel 1940, quando Domenico Fazari e i suoi 5 figli hanno deciso di rilevare un oliveto e un oleificio di piccole dimensioni….  Leggi tutto »

Ricetta | Pizza di scarola al forno

Le ricette > gli antipasti 1

L’impasto occorrente è essenzialmente quello del pane; se non lo si compra già pronto dal fornaio occorre procedere in questo modo: mettere su di un ripiano la farina a “fontana”, aggiungere l’olio, l’acqua, il cubetto di lievito, lo zucchero ed il sale sulla corona ed amalgamare bene il tutto e porre la pasta a lievitare…  Leggi tutto »

Polpette napoletane al sugo di Raffaele Bracale

Le ricette > i secondi 0

In una ciotola profonda mettere il tritato di manzo e di maiale, la mollica bagnata e strizzata le uova, l’uvetta ammollata, i pinoli tostati, un po’ di pangrattato, sale fino, aneto o prezzemolo tritato e formaggio grattugiato. Mescolate bene in modo da ottenere un impasto abbastanza denso, se è troppo morbido aggiungete ancora pangrattato….  Leggi tutto »

La ricetta del Sartù Napoletano di Raffaele Bracale

Le ricette > i primi 20

Preparate separatamente i vari componenti che poi verranno assemblati nel sartú: La mozzarella: tagliate la mozzarella a fettine e lasciatela scolare in un colino o tenetela in frigo per ca 10 ore. Il sugo Ammorbidite i funghi in acqua tiepida; soffriggete in una casseruolina la cipolla tritata con mezzo bicchiere d’olio ed un cucchiaio di…  Leggi tutto »

Mussillo e Cureniello, Stocco e Baccalà. Raffaele Bracale ci spiega la differenza

I miei prodotti preferiti 14

di Raffaele Bracale Ci accostiamo pian pianino alle festività di fine d’anno e con la scusa di illustrare a tutti una tipica portata partenopea del pranzo della vigilia di natale e cioè il MUSSILLO DI BACCALÀ FRITTO, colgo l’occasione  per chiarire a gli amici napoletani ed un po’ anche a gli altri …  Leggi tutto »

La storica pastiera napoletana di Raffaele Bracale

Le ricette > I dolci 4

di Raffaele Bracale È l'incontrasto dolce principe della pasticceria napoletana, dolce tipico del periodo pasquale (primavera), ma buono e consigliato in ogni altro periodo dell'anno! Ingredienti Per Sei Persone Grano cotto – 1 lattina 450 gr, Aroma millefiori per dolci – 15 ml, Latte – 250 gr, Strutto…  Leggi tutto »

L’olio EVO esaltato in mixology, nel drink MADRE MARTINI di Sabina Yausheva, bar manager del DRY MILANO

Le stanze del gusto > Liquori, infusi & C 0

di Carlo Dutto photo by Andrea Di Lorenzo Un twist, una rivisitazione sul classico Martini, il drink Madre Martini proposto da Sabina Yausheva, con un ingrediente originale, l’olio extravergine di oliva. La nuova bar manager del DRY Milano, da poco insignita del Cook Award del Corriere della Sera come Miglior Talento Bartender…  Leggi tutto »

Pasta al ragù di genovese | Lectio magistralis di Raffaele Bracale: origini del nome e ricetta napoletana

Le ricette > i primi 6

Mondate ed affettate allo spessore di ½ cm. le cipolle, (piangerete per un po’, ma pazienza; dopo ne sarete contenti! ) mettetele in una pentola con la carne, l’olio, la sugna, la carota ed il sedano tagliati a cubetti, eventualmente il pomodoro spezzettato; coprite, e fate cuocere per circa un’ora a fuoco…  Leggi tutto »

Prodotti della campagna e antiche tisane: continuano gli appuntamenti con il Mercato Della Terra a Stabia

Appuntamenti Slow Food 0

di Marco Milano Domenica mattina rendez-vous a Castellammare di Stabia con il Mercato della Terra Stabia. Un appuntamento mirato alla conoscenza e la diffusione della filosofia di una corretta alimentazione e del sostegno dei piccoli produttori del territorio che dopo l’accordo firmato tra Slow Food e il comune di Castellammare di Stabia…  Leggi tutto »

Porzio prova la pizza di Cracco e la sua recensione fa 3,5milioni di visualizzazioni!

Curiosità 3

Ricordate la pizza di Cracco e le polemiche e le polemiche del 2018?  Un altro mondo. La pizza resta sempre in carta ed è andato Enrico Porzio a provarla facendo una recesione su Tik Tok, Facebook e Instagram. Ebbene Porzio ha appena sforato il tetto delle 3 milioni e mezzo  di visualizzazioni….  Leggi tutto »

La Bolla, locale green a Caserta, le nuove pizze di Simone De Gregorio

Le pizzerie 1

di Antonella Amodio Inutile dirlo, Caserta ha tanto da offrire oltre alla Reggia Vanvitelliana, che da sola vale il viaggio ovunque voi siate, anche se arrivate dall’altro capo del mondo. Poi San Leucio, la colonia borbonica per la lavorazione della seta, il piccolo borgo medievale di Casertavecchia, il quartiere Vaccheria datato 1773,…  Leggi tutto »

Vini Benanti Viticoltori– Nuove annate

I vini da non perdere > in Sicilia 0

di Enrico Malgi Parlare dei vini di Benanti è come rievocare tutta la storia della viticoltura etnea iniziata in modo empirico già dalla fine dell’Ottocento. Dal 2012 i fratelli Antonio e Salvino Benanti sono diventati i proprietari dell’azienda di Viagrande, ma sempre seguiti dall’occhio vigile di papà Giuseppe, che incominciò l’avventura…  Leggi tutto »

Il Molino di Annalisa e Mauro Torzilli a Montefiascone

L'olio d'oliva > Storie di Olio di Fabiola Pulieri 0

di Fabiola Pulieri Nel cuore della Tuscia, territorio dell’Alto Lazio in provincia di Viterbo, in una vasta e verdeggiante area in collina tra Montefiascone e Tuscania, vicino al Lago di Bolsena, si trova l’azienda agricola biologica Il Molino. L’azienda appartiene alla famiglia di Annalisa e Mauro Torzilli dal Settecento. In particolare,…  Leggi tutto »

La maison di Champagne Pol Roger investe in Italia: rilevata una quota di Compagnia del Vino

Curiosità 0

di Raffaele Mosca Lo Champagne Pol Roger mette radici in Italia e diventa azionista di Compagnia del Vino, che la rappresenta sul mercato nazionale dal 2015. La Maison più amata da Winston Churchill,  da decenni fornitrice ufficiale della Corona Britannica, ha siglato un accordo per l’acquisto del 20% delle quote della società…  Leggi tutto »

InvecchiatIGP: Colle Santa Mustiola – Poggio ai Chiari 2004

GARANTITO IGP 0

di Andrea Petrini Se parliamo di sangiovese toscano inevitabilmente la nostra mente enoica si dirige verso importanti e storiche denominazioni come il Chianti Classico, il Brunello di Montalcino, il Nobile di Montepulciano proseguendo il suo viaggio verso la zona del Chianti, con le sue mille sfaccettature, e il Morellino di Scansano….  Leggi tutto »

Frittata di patate senza uova

Le ricette > i secondi 0

Affettare le patate e lasciarle a riposo in acqua, senza sale, per circa 6 ore. Scolare bene, eventualmente tamponando accuratamente con carta da cucina per eliminare tutta l’acqua in eccesso. Trasferire le patate in un recipiente grande e aggiungere il formaggio, l’origano, il basilico, il pepe nero. Mescolare bene affinché tutti gli ingredienti…  Leggi tutto »

Addio a Raffaele Bracale, sue alcune memorabili ricette napoletane agli inizi di questo blog

Album > Personaggi 4

Oggi è un giorno triste per tutti noi del blog: ci ha lasciati a 75 anni Raffaele Bracale, persona amata e rispettata, grandissimo appassionato di Napoli, della sua storia e del suo dialetto oltre che della sua cucina. Funzionario del Banco di Napoli, fu costretto da una improvvisa invalidità a non poter più…  Leggi tutto »

Addio vecchi gourmand: parole nuove e parole vecchie dell’anno che verrà

Polemiche e punti di vista 0

di Luciano Pignataro* Quali saranno le tendenze del nuovo anno iniziato fra mille difficoltà? Il Covid ha accelerato profondi cambiamenti già in atto nel nostro modo di alimentarci e nel mondo gastronomico. Vediamo quali saranno i temi dei prossimi dodici mesi. LE CONFERME Sicuramente alcune tendenze e protagonisti dello scorso anno continueranno…  Leggi tutto »

I giorni della merla? No, i giorni del maiale

La stanza di Carmen 1

di Carmen Autuori In Campania c’è un’ espressione molto colorita: “Sant’ Antuono s’annamuraie ‘ro puorco”, a significare che l’amore è cieco. Ma se volessimo dare ad essa una lettura più ampia ci accorgeremmo dell’esatta misura dei pregiudizi nei confronti del maiale. Sacro alla dea Cerere, celebrato da Virgilio nell’episodio della scrofa che indica ad…  Leggi tutto »

Pizza. Storia napoletana, il nuovo libro diAntonio e Donatella Mattozzi edito da Slow Foof

Le stanze del gusto > I libri da mangiare 1

  di Santa Di Salvo Il caso unico, eccezionale e documentato, è quello della pizzeria di via Tribunali 35, dove dal lontano 1822 in poi si registra, salvo qualche breve eccezione, la presenza delle donne. Si comincia con Teresa Santelia e si arriva a Esterina Sorbillo, scomparsa nel 2010, a cui…  Leggi tutto »

Irpinia Aglianico Passito: il fascino della vendemmia tardiva in Irpinia | La Molara, scrigno enologico dell’imprenditore Riccardo Morelli

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

di Gennaro Miele La vegetazione in novembre si tinge di toni caldi, al posto del luminoso verde si alternano le sfumature del giallo e del rosso, tanto sulle chiome degli alberi che tra i filari, sui pampini. È questo un periodo in cui grappoli superstiti alla raccolta ordinaria mutano, concentrando negli acini…  Leggi tutto »

VINerdi | Cantine di Nessuno – Etna Rosso DOC “Nuddu” 2017

GARANTITO IGP 0

di Andrea Petrini Blend di nerello mascalese e nerello cappuccio coltivati nella zona sud-est dell’Etna, tra Fleri e Trecastagni. La versione base del rosso di questa piccola cantina etna si fa apprezzare per l’aderenza territoriale di questo vino che sa di cenere e bacche scure mature. Sorso teso, pulito, sapido e di…  Leggi tutto »

Casalferro 2018 Toscana Igt, Ricasoli

I vini da non perdere 0

L’età porta a maturazione laica, forse c’è la consapevolezza di godere le cose per il meglio senza pretendere di cambiare prima il mondo. Ecco allora che all’Enoteca Achilli a Roma dopo una batteria di stupendi Chianti a base sangiovese (Colledilà, Roncicone, Ceniprimo,Castello di Brolio) abbiamo goduto prima di uno Chardonnay troppo giovane (Torricella)…  Leggi tutto »

Sostenibilità, la Michelin lancia Dina, Gerani e Casa del Vino della Vallagarina: tre esempi verdi, ecco perchè

Breaking News 0

Non si ferma la pressione della Michelin sui ristoranti sul tema sostenibilità. In queste ore sul sito sono apparse tre segnalazioni di ristoranti impegnati su questo tema, due al Nord e il Bib Gourmand Campano Gerani di Giovanni Sorrentino a Sud. Ne approfittiamo per lanciare un warning dal Po in giù…  Leggi tutto »