Rubriche

Troppo stress, Benedetta Rossi si prende una pausa e chiede scusa ai suoi 3,5 milioni di follower

23 dicembre 2020 0

Benedetta Rossi si autosoespende per ritrovare pace in casa e con il marito. La popolare foodblogger marchigiana lo ha appena comunicato ai suoi 3,5 milioni di follower su Instagram chiedendo scusa per questa assenza. Ecco il suo post. Ormai mi conoscete, sapete come sono fatta, condivido con voi la mia quotidianità, le…  Leggi tutto »

TuttoPizza 2018 | Raffaele Biglietto: la nostra è la fiera anticrisi

22 maggio 2018 0

di Domenico Barbati Consulente di direzione, esperto in marketing e comunicazione aziendale, economista e co-ideatore di Tuttopizza insieme a Sergio Miccú, Raffaele Biglietto ne è anche direttore. Vicino, per nascita, al mondo dell’arte bianca venendo da una tradizione dolciaria familiare, Biglietto, figlio e nipote di pasticcieri, una volta laureato in Economia ha iniziato…  Leggi tutto »

TuttoPizza 2018. Sergio Miccù: Non mi piace lo chef-vedette della tv che si improvvisa pizzaiolo

0

di Antonella D’Avanzo Presidente dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, Sergio Miccú di iniziative e battaglie a tutela della categoria ne ha portate avanti tante. E le soddisfazioni sono venute. A partire dal riconoscimento Unesco per l’arte del pizzaiuolo. Trasferitosi molto giovane in Francia, è lì che, insieme alla sua numerosa famiglia, ha costruito gran…  Leggi tutto »

Uliassi: La sostenibilità etica ed ambientale? E’ saggezza degli dei!

5 settembre 2019 0

di Laura Guerra “Riallinearsi a quel che è giusto usando il buonsenso, che è la saggezza degli Dei”. La sintesi rispetto alla sostenibilità ambientale, Mauro Uliassi la esprime così.  Un pensiero complesso distillato in una frase solo apparentemente semplice, riflesso fedele della sua filosofia in cucina. Il suo ristorante, ultimo…  Leggi tutto »

Umberto Giraudo della Pergola: l’arte della accoglienza è una scienza

27 novembre 2016 4

Parlare è la peggiore forma di comunicazione. L’uomo si esprime compiutamente attraverso i suoi silenzi. Frèdèric Dard di Catia Sulpizi Chissà cosa avrebbe pensato Dard nel vedere quanto oggi la sua massima fosse distante dall’uso comune delle persone. Chissà se la sua penna avrebbe risposto con ironia o dispiacere nel constatare una realtà di…  Leggi tutto »

Un anno dopo | Gino Sorbillo ricorda zia Esterina Sorbillo e Ivanka Scaturchio

23 marzo 2011 3

Per una misteriosa coincidenza, per qualche strano incrocio tra reale e irreale, sogno e materia, alle radici di quella sorta di animismo pre-cristiano che tutti i napoletani prendono molto sul serio, un anno fa scomparivano insieme Esterina Sorbillo, madre di una dinastia di pizzaioli e Ivanka Scaturchio, regina…  Leggi tutto »

Un anno senza Kyle

21 ottobre 2014 0

Di comune accordo abbiamo deciso, per ricordare il nostro amico Kyle Phillips ad un anno dalla scomparsa, di condividere i nostri pensieri, certi che lui ne sarà felice. Non posso certo parlare di amicizia nel senso più stretto del termine, la nostra frequentazione era limitata alle varie degustazioni in giro per l’Italia,…  Leggi tutto »

Una buona notizia: Raffaele Pappalardo dal Conte Andrea a Le Cinque Porte di Penta

14 marzo 2010 10

Ricordate la chiusura del Conte Andrea a Salerno, da noi considerata l’onda lunga dell’effetto Striscia la Notizia che alimenta la diffidenza verso i ristoranti gourmet? Bene, questa storia amara ha un lieto fine: il giovane Raffaele Pappalardo adesso lavora a Le Cinque Porte di Penta, vicino l’Università di Fisciano e all’Ikea….  Leggi tutto »

Una chiacchierata con Angelo Pizzi: il papà dell’Aglianico del Taburno e della Falanghina

25 marzo 2011 5

di Pasquale Carlo Da un incontro mattutino con Angelo Pizzi, tra le mura della cantina ‘Vigne Sannite’, nasce un racconto in pillole del trentennio di vita della moderna viticoltura sannita. La chiacchierata avviene davanti ai bianchi della cantina castelvenerese del gruppo Cecas, l’ultima avventura del bravo enologo che ha segnato la storia di…  Leggi tutto »

Una chiacchierata con Vincenzo Egizio: il contadino introspettivo

11 giugno 2020 1

di Annatina Franzese Pelle cotta dal sole, spalle larghe e mani callose, Vincenzo Egizio a guardarlo, incarna perfettamente la figura del contadino così come cantata o dipinta sino ad oggi. Introspettivo, meditativo, calmo, l’ho inseguito tanto in questo periodo, fino a raggiungerlo nella tarda serata di un giorno qualunque dopo una…  Leggi tutto »

Valentina Stinga, agriturismo Rareche a Sorrento: dalla Bocconi all’agricoltura consapevole e di precisione

18 dicembre 2018 0

di Antonino Siniscalchi Agriturismo Rareche a Sorrento di Valentina Stinga. Le sue attenzioni si concentrano ora sulle verdure per la «minestra maritata», piatto tipico della cucina napoletana a Natale e non solo. Mostra con orgoglio la produzione dell’orto che coltiva nel borgo collinare di Casarlano, a Sorrento. La tenuta si chiama «Rareche»….  Leggi tutto »

Valentino Palmisano, da Pianura al Ritz Carlton di Kyoto

25 settembre 2014 2

di Francesco Aiello Da Pianura, periferia occidentale di Napoli, alle cucine del nuovissimo Ritz Carlton di Kyoto il passo non è stato certo breve. Eppure oggi è fatta e Valentino Palmisano, poco più di trent’anni, è al timone della Locanda, il ristorante-vetrina della cucina italiana dell’albergo situato nel cuore della città che…  Leggi tutto »

Vannulo di Antonio Palmieri, l’uomo che parla alle bufale

8 giugno 2014 9

di Francesco Faenza E’ nato nella notte di San Lorenzo, nel 1945. Figlio di allevatori cilentani, ha venduto latte fino al 1988. Poi ha costruito un caseificio, realizzando un sogno conosciuto in tutto il mondo: la Tenuta Vannulo. Ha un solo punto vendita, a Capaccio. Una strategia vincente, la mozzarella a chilometro…  Leggi tutto »

Villa Crespi di Antonino Cannavacciuolo: la grande cucina nel grande ristorante

12 ottobre 2013 5

di Albert Sapere Antonino Cannavacciuolo, “Tonino” per gli amici, da Vico Equense ma trasferito oramai da tanto tempo sul lago d’Orta, è stato protagonista della versione italiana del format “Cucine da incubo” e del programma di cucina con più successo Masterchef.  Tonino insieme alla moglie Cinzia Primatesta è riuscito a portare Villa Crespi  ai…  Leggi tutto »

Vincenzo Mercurio, un enologo da Oscar

16 maggio 2012 3

di Enrico Malgi La valenza della viticoltura campana, a parte i vini che produce, si esprime e si misura anche attraverso i suoi talentuosi rappresentanti. In questo contesto un posto di riguardo spetta di diritto al giovane e già affermato Vincenzo Mercurio. E’ da poco tempo che l’ho conosciuto e devo…  Leggi tutto »

Vinitaly | Riccardo Cotarella: L’ambiente? Non lo salvano gli sciamani ma i professionisti

14 aprile 2018 0

Ecco l’intervista che ci ha rilasciato il presidente di Assoenologi Riccardo Cotarella per l’inserto speciale pubblicato nel Mattino sul Vinitaly. di Luciano Pignataro Riccardo Cotarella e il Vinitaly, un binomio indissolubile sin dalle prime dizioni, quando la rivoluzione vitivinicola italiana era impensabile. Oggi Cotarella, oltre che ad essere impegnato in quasi…  Leggi tutto »

Vino e crisi del coronavirus: la parola a Stefano Quaggio, direttore del Consorzio Vini Venezia

29 maggio 2020 0

di Adele Elisabetta Granieri Vino e crisi del coronavirus: la parola a  Stefano Quaggio, direttore del Consorzio Vini Venezia, Consorzio volontario per la tutela dei vini delle DOC “Venezia”, “Lison-Pramaggiore”, “Piave” e le DOCG “Lison” e “Malanotte del Piave”. Qual è la situazione delle vostre aziende? Gli effetti della pandemia da Covid-19 si stanno riflettendo sulle nostre aziende…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 11| Isabel Ferran (Francia/Spagna)

21 novembre 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a Isabel Ferran Isabel si è laureata nel 2006…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 12| Bernardo Conticelli (Italia)

12 dicembre 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a Bernardo Conticelli Bernardo ha una laurea in Scienze Politiche…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 13| Asa Johansson (Svezia)

15 giugno 2018 1

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 14| Gabrielle Vizzavona (Francia)

1 agosto 2018 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 15| Nan-Young Baek (Corea)

25 agosto 2018 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 16| Armando Castagno (Italia)

24 settembre 2018 1

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 18| Giancarlo Gariglio (Italia)

7 novembre 2018 1

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Continua la serie di interviste ai critici del vino in Italia e all’estero….  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 3| Cathy van Zyl (Sud Africa)

8 marzo 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a Cathy van Zyl. Cathy si è ritrovata nel mondo del…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 4| Akihiko Yamamoto (Giappone)

4 aprile 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a: Akihiko Yamamoto Akihiko Yamamoto ([email protected]) è giornalista freelance…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 5| Arto Koskelo (Finlandia)

15 maggio 2017 0

di Chiara Giorleo  Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a: Arto Koskelo Arto Koskelo scrive di cibo e…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 6| Aldo Fiordelli (Italia): il critico del futuro deve affrancarsi dalle tribù del vino

6 giugno 2017 1

Di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo ad Aldo Fiordelli Aldo Fiordelli, giornalista professionista fiorentino di 40…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 8| Madeline Puckette (USA)

24 agosto 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a: Madeline Puckette. Madeline Puckette è responsabile dei contenuti…  Leggi tutto »

Vino e critica internazionale dopo Parker 9 | Ned Goodwin MW (Australia)

30 settembre 2017 0

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo a: Ned Goodwin MW. Nato a Londra, cresciuto in…  Leggi tutto »