Archivio Dicembre 2019

Il giudice: Marc Veyrat ha torto, la Michelin non gli deve alcuna spiegazione!!!

Breaking News 0

Marc Veyrat Michelin: qualche ora fa il giudice ha respinto la richiesta dell’ex cuoco tristellato di conoscere i motivi per cui la Rossa gli ha tolto la terza stella. Un caso clamoroso per il mondo dell’alta cucina: il  tribunale di Parigi ha stabilito che lo chef…  Leggi tutto »

Linguine con la spigola, la ricetta di mare perfetta

Le ricette > i primi > Le ricette 1

di Bruno Sodano Oggi sono felice. È una bella giornata e fuori c’è il sole. Cosa c’è di meglio di una bella passeggiata? Prendo Lara (il mio bellissimo beagle) ed usciamo. Prendo il solito caffè e inizio a camminare. I turisti sono partiti tutti e l’aria che si respira è davvero pulita. Verso…  Leggi tutto »

Linguine Cacio e Pepe, Cipolla alla brace e Gambero rosa di Giovanni Peggi

LSDM 2019 0

Giovanni Peggi, chef del Marula Ristorante di Follonica, partecipa al Primo Piatto dei Campi 2019, iniziativa siglata LSDM e Pastificio dei Campi, con Linguine dei Campi Cacio e Pepe, Cipolla alla brace e Gambero rosa. Il piatto è la rivisitazione di un classico della cucina, la Cacio e Pepe. L’idea della ricetta…  Leggi tutto »

Scelto Caserta , il beefbar dall’anima giovane

Le stanze del gusto > La carne e i salumi 0

Scelto Caserta Via Statale Appia, 228 81023 Santa Maria a Vico Tel 0823 1490646 Aperto dalle 18:30. La Domenica anche a pranzo di Antonella Amodio Fioccano le aperture di steakhous e bisteccherie che, superata la statica proposta di carne del passato, oggi offrono una varietà di alternative, che vanno dall’aperitivo con…  Leggi tutto »

“Eccopinò” le declinazioni del Pinot Nero sull’Appennino Toscano

I vini da non perdere 0

di Monica Bianciardi Quattro valli appenniniche con spiccate diversità e nomi geografici propri della Toscana: Lunigiana, Garfagnana, Mugello e Casentino, unite da un vitigno conosciuto in tutto il mondo come vitigno principe della Borgogna detto anche per il suo carattere nobile, ma capriccioso e difficile da coltivare,”enfant terrible”. Del resto non è…  Leggi tutto »

Dieci Champagne da non perdere a meno di 40 euro

Verticali e orizzontali 0

di Adele Elisabetta Granieri La fine dell’anno si avvicina. Il tintinnare dei cristalli e le bollicine che salgono, brillanti, nei calici: è il momento del brindisi, il cuore della festa. Se una bottiglia di Champagne non può mancare nelle occasioni più importanti, a Capodanno il favoloso nettare francese vive il suo…  Leggi tutto »

Parigi, ristorante Tosca dell’hotel Splendid Royal: una ambasciata italiana nel cuore della Francia

Città e paesi da mangiare e bere > Parigi 0

Ristorante TOSCA dell’Hotel Splendid Royal 20 Rue du Cirque (Paris 8ème) Tel. +33 1 42 68 10 00 Aperto a pranzo e a cena Chiuso: lunedì www.spledidroyal.fr Ristorante Tosca dell’Hotel Splendid Royal a Parigi. Siamo a due passi dall’Avenue des Champs-Élysées, in un piccolo gioiello di architettura ed eleganza (fa parte del…  Leggi tutto »

Castel Morrone (Ce), Il Frantoio Ducale con la bella cucina di Silvia e Pietro

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide 1

Il Frantoio Ducale Castel Morrone Via Altieri, 50 Tel. 0823.399167 www.frantoioducale.com Aperto pranzo e cena. Chiuso il martedì di Antonella Amodio Per fortuna è ancora facile in Campania trovare ristoranti dove si cucinano piatti della tradizione gastronomica locale. Bello soprattutto che resistano – come prezzi e come proposta -…  Leggi tutto »

Jorudan Sushi compie 10 anni! Storia di un successo partenopeo

Cucina Giapponese 0

Jorudan Sushi Take Away & Delivery a Napoli Via Tasso n.288 Tel.081/64.05.64 Jorudan Sushi Boutique Via Posillipo n.322 Tel.081/04.80.536 di Ugo Marchionne Lo scorso 19 dicembre ha marcato una data molto importante per la ristorazione giapponese. Dopo il Jap-One anche il Jorudan Sushi ha celebrato degnamente i…  Leggi tutto »

Mario Matano, il notaio del vino Re della Valle, un Tridente di rossi

I vini da non perdere > in Campania > Caserta 0

di Gennaro Miele Ci sono lavori in cui il tempo trascorre racchiuso tra le mura di un ufficio, dove il ritmo delle giornate è scandito tra documenti e incontri di lavoro. Tra le pieghe di questa routine il notaio Mario Matano, nel 2014 a Castel Campagnano (CE), ha creato un suo…  Leggi tutto »

Campi Taurasini Doc 2015 – De’ Gaeta

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

di Enrico Malgi Piccola, giovane e coraggiosa, ma sapientemente guidata l’azienda biologica certificata De’ Gaeta dei fratelli Bruno e Salvatore Gaeta, che dal 2009 è stata avviata nel vocato territorio irpino di Castelvetere sul Calore, dove nei cinque ettari vitati si coltiva soltanto Aglianico,  seguiti da Vincenzo Mercurio. Appena tre le…  Leggi tutto »

Il nuovo Marennà dei Feudi di San Gregorio: semplicemente spettacolare e buono con la cucina dello stellato Roberto Allocca!

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > l'Irpinia 0

Marennà Sorbo Serpico Feudi di San Gregorio Marennà Sorbo Serpico Feudi di San Gregorio Località Cerza Grossa Tel. 0825 986666 sempre aperto chiuso la domenica sera, lunedì e martedì a pranzo Antonio Capaldo ha mantenuto la promessa: Marennà ha riaperto più bello e più competitivo di prima. L’occasione per visitarlo…  Leggi tutto »

Pizza a Firenze: Giovanni Santarpia riparte dalle Due Strade

Le pizzerie 0

di Sabino Berardino Ci siamo: da mercoledì 8 gennaio 2020 inizia la nuova avventura, in proprio, di Giovanni Santarpia nella sua pizzeria sita a Firenze in via Senese 155r (alle due strade). Dopo gli anni trascorsi fuori Firenze, a San Donato in Poggio, e l’esperienza di piazza Annigoni, conclusasi ben oltre…  Leggi tutto »

Capodanno ‘Made in Italy’: 12 grandi bollicine italiane per tutte le tasche

Verticali e orizzontali 4

di Adele Elisabetta Granieri Il mondo della spumantistica italiana celebra le feste al termine di un anno che vede il record storico dell’export a 6,36 miliardi di euro, con una crescita del 2,9% sul 2018. Arrivano i primi brindisi firmati Unesco con le bollicine del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, ma è…  Leggi tutto »

Cosa fare a Napoli in un week end lungo: 35 indirizzi tra ristoranti pizzerie, pasticcerie, trattorie e paninoteche

Città e paesi da mangiare e bere 0

La rivista Cucina italiana mi ha commissionato un pezzo su cosa fare a Napoli. Difficile rispondere in poco più di diecimila battute. Ci ho provato, ed ecco qual l’articolo uscito nella rivista di giugno. Aggiornato a dicembre per voi. Napoli è una enorme, per certi versi ancora inesplorata, millefoglie antropologica dove ogni…  Leggi tutto »

Izu in Porta Romana a Milano. La tradizione nipponica secondo lo Chef Jin Hu

Cucina Giapponese 1

Ristorante Izu – Milano Corso Lodi 27, Porta Venezia 20124 – Milano Costo p.p.:  50/70 Euro di Ugo Marchionne Considerazioni e premesse Un futuro colorato partendo da zero. Una storia di integrazione tutta italiana che parla di concetti che scaldano il cuore in questo freddo inverno del diritto che ormai attanaglia l’Italia…  Leggi tutto »

La Cosacca Pizza e Fritti: un piccolo gioiello nel cuore di Pompei

Le pizzerie 0

Pizzeria La Cosacca a Pompei Via Lepanto, 271 350 063 2650 sempre aperta In un viaggio a Pompei tra scavi romani e Santuario, tappa del gusto obbligatoria è la pizzeria “La Cosacca Pizza e Fritti” di Via Lepanto, a due pasi dal casello autostradale Scafati-Pompei della Napoli-Salerno. Progetto imprenditoriale di Pasquale…  Leggi tutto »

Vetere Rosato Paestum Igp 2019 – San Salvatore

I vini da non perdere > in Campania > Salerno 2

di Enrico Malgi Non è usuale assaggiare un vino prodotto nello stesso anno della vendemmia. Bene, devo dire che io ci sono riuscito grazie a Peppino Pagano dell’Azienda Agricola San Salvatore 1988, che mi ha dato l’opportunità di degustare il Vetere Rosato Paestum 2019 in formato magnum. Soltanto Aglianico…  Leggi tutto »

Contrada Sant’Aniello 2013 Fiano di Avellino docg Vigne Guadagno

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

Alla fine il Califfato di Montefredane è caduto e si torna a parlare serenamente di vino anche sulla collina baciata dalle condizioni pedoclimatiche davvero favorevoli alle porte di Avellino. Annunciamo senza tema di smentita di essere letteralmente sconvolti dal cru di Vigne Guadagno dei fratelli Giuseppe e Pasquale, una delle aziende più giovani…  Leggi tutto »

Alimenta Bistrot a Benevento, il miracolo di Don Nicola De Blasio direttore della Caritas

Guida ai ristoranti e alle trattorie dentro e fuori le guide > Il Sannio 1

Alimenta – Wine Bar Bistrot Via Traiano 53 82100 Benevento Tel. 348 549 1086Sempre aperto di Pasquale Carlo Cosa c’entra il cibo con le grandi sfide del futuro? Cosa c’entra il cibo con la sopravvivenza dei piccoli comuni, con i flussi migratori, la salvaguardia dell’ambiente? Basta sedersi ai pochi tavoli del…  Leggi tutto »

I dieci grandi ristoranti d’albergo italiani in città

50 Top Italy 0

Da Capri alla Penisola, da Taormina alle Alpi non mancano tanti ristoranti di albergo in Italia. Anzi, finalmente si investe seriamente e dobbiamo dire che la nuova direzione della Michelin, partendo proprio dal Capri palace, è assolutamente sensibile a questo tema, meglio se di lusso. Ma a noi interessano gli alberghi che stanno aperti tutto…  Leggi tutto »

Johnny Pizza Portafoglio Johnnytakeuè, Milano, segnali di fumo

Le pizzerie 3

Johnny Take Ué Milano Viale Regina Margherita 1/ Viale Bligny 42 20122 Milano Aggiornamento – novembre 2019 di Ugo Marchionne Dopo le visite in quel di Napoli da parte mia e lo splendido report di Monza di Marco Galletti, ho portato recentemente alcuni colleghi di lavoro da…  Leggi tutto »

Pizzeria Tèmpora a San Marco Evangelista, la nuova apertura di Luciano Freddo della storica Il Diavoletto, prepara la pizza nel ruoto

Le pizzerie 0

Pizzeria Tèmpora San Marco Evangelista Viale della Libertà, 311 Tel 329 1638179 Aperto tutte le sere di Antonella Amodio Cambiano le mode, le esigenze, e di conseguenza le richieste, e nel cambiamento c’è qualche volta un ritorno alle cose del passato. Ne sono un esempio gli stilisti, che spesso si…  Leggi tutto »

Vini di Tenuta Fontana

I vini da non perdere 0

di Enrico Malgi I fratelli Mariapina ed Antonio Fontana insieme con il loro papà Raffaele e con la fattiva collaborazione dell’enologo toscano Francesco Bartoletti stanno facendo davvero un ottimo lavoro con la loro azienda Tenuta Fontana sita in quel di Pietrelcina. I premiati vini aziendali, infatti, riscuotono grande successo. In questi giorni ho…  Leggi tutto »

VINerdì Igp | Giacomo Borgogno – Barolo Cannubi 2010

GARANTITO IGP 0

di Lorenzo Colombo E poi ti capita di assaggiare (di bere in realtà) un vino così e ti rendi conto che le 300 battute previste per il VINerdì IGP non possono assolutamente bastare, tante sarebbero le cose da scrivere per poter raccontare la miriade di sensazioni che un simile Barolo ti trasmette….  Leggi tutto »

San Leonardo 2015, Tenuta San Leonardo

I vini da non perdere 1

San Leonardo 2015, Tenuta San Leonardo Uve: cabernet sauvignon, carmenere, merlot Fermentazione e maturazione: cemento e barrique Prezzo: sui 70 euro Nuova edizione del San Leonardo, un vino che ha fatto la storia della moderna enologia italiana, quando, negli anni ’70, Carlo Guerrieri Gonzaga iniziò a ristrutturare la proprietà di famiglia in…  Leggi tutto »

The New York Times – I migliori tre vini italiani (su 12) consigliati da Eric Asimov come atto d’amore

Curiosità 3

di Antonio Prinzo Eric Asimov critico enogastronomico per il NYT traccia un bilancio e sceglie i suoi 12 vini che hanno lasciato ricordi ed emozioni in questo 2019. È un approccio libero, perché quando sono i sentimenti che prevalgono l’incontro con il vino è un atto d’amore. Dodici vini di tutto il mondo…  Leggi tutto »

La ricetta del Sartù Napoletano di Raffaele Bracale

Le ricette > i primi 19

Ricetta Sartù Napoletano   di Raffaele Bracale Nella duplice versione bianca e rossa Cominciamo con il dire che il riso fu introdotto in Napoli dagli Aragonesi (1442/1501) ed occorse molto tempo prima che fosse accettato sulle tavole napoletane; infatti da principio fu usato quasi esclusivamente come medicamento nelle malattie…  Leggi tutto »

Dodici cuoche che non si possono perdere nel 2020

Album 0

Le migliori cuoche italiane. Nadia Santini, Valeria Piccini, Cristina Bowerman sono le icone, le antesignane di una smentita sonora alla tesi secondo la quale lo chef è maschio. Io credo che quando c’è una donna ai fornelli cucinare diventa anche nutrire, fare il massimo per il cliente anche perchè le donne rispetto ai maschi hanno…  Leggi tutto »

Cappello di Prete 2010 Salento igp Candido in magnum

I vini da non perdere > in Puglia 0

Cappello di Prete Candido. Talvolta si dice questo è un vino del Sud dando alla specifica un connotato quasi negativo, al contrario “non sembra un vino del Sud” ha sempre un valore di commento positivo. Eppure il leggendario Cappello di Prete è proprio un vino del  Sud, un grande rosso del Salento ottenuto…  Leggi tutto »