Rubriche


“Primo Piatto dei Campi” – Carne E Maccarune: Tartare di carne posta sulla mezza frittatina di mischiato potente su di un letto concentrato di pomodoro corbarino e cerchio sedano-rapa

29 dicembre 2016 0

Con questa ricetta Giovanni D’Apice, chef del Jammo Já Restaurant, The Netherlands, partecipa alla prima edizione del Premio “Primo Piatto dei Campi“, la nuova iniziativa siglata LSDM e Pastificio dei Campi in collaborazione con Luciano Pignataro WineBlog eMySocialRecipe. Giovanni, per l’occasione, ha deciso di abbinare il Mischiato Potente del Pastificio dei Campi…  Leggi tutto »

“Primo Piatto dei Campi” – L’Azzurro Spaghettato

4 gennaio 2017 0

Con questa ricetta Valentino Interlandi, chef di Interlandi Cucina e Vini, Mancaversa, partecipa alla prima edizione del Premio “Primo Piatto dei Campi“, la nuova iniziativa siglata LSDM e Pastificio dei Campi in collaborazione con Luciano Pignataro WineBlog e MySocialRecipe. Valentino, per l’occasione, ha deciso di abbinare gli Spaghettini del Pastificio dei Campi…  Leggi tutto »

“Primo Piatto dei Campi” – La Chiaisedda

28 dicembre 2016 0

Con questa ricetta Marco Ambrosino, chef del 28 Posti Bistrot, Milano, partecipa alla prima edizione del Premio “Primo Piatto dei Campi“, la nuova iniziativa siglata LSDM ePastificio dei Campi in collaborazione con Luciano Pignataro WineBlog eMySocialRecipe. Marco, per l’occasione, ha deciso di abbinare gli Spaghetti del Pastificio dei Campi alle alici salate…  Leggi tutto »

“Primo Piatto dei Campi” – La Ramata tra i Campi: Mezzi Occhi di Lupo Pastificio dei Campi, estratto di Genovese, Cipolla Ramata di Montoro, Alici di Cetara e Nocciola Tonda di Giffoni

2 gennaio 2017 0

Con questa ricetta Antonio Petrone, chef del Ristorante Pensando A Te, Baronissi, partecipa alla prima edizione del Premio “Primo Piatto dei Campi“, la nuova iniziativa siglata LSDM e Pastificio dei Campi in collaborazione con Luciano Pignataro WineBlog e MySocialRecipe. Antonio, per l’occasione, ha deciso di abbinare i Mezzi Occhi di Lupo del…  Leggi tutto »

“Primo Piatto dei Campi” – Pasta, Pane e Spuenz

4 gennaio 2017 0

Con questa ricetta Leonardo Lacatena, chef dell’Osteria dei Sassi, Matera, partecipa alla prima edizione del Premio “Primo Piatto dei Campi“, la nuova iniziativa siglata LSDM e Pastificio dei Campi in collaborazione con Luciano Pignataro WineBlog e MySocialRecipe. Leonardo, per l’occasione, ha deciso di abbinare le Fresine del Pastificio dei Campi al Pane…  Leggi tutto »

“Primo Piatto dei Campi” – Ricco e Povero

0

Con questa ricetta Michele De Martino, chef del Ristorante Evù, Vietri sul Mare, partecipa alla prima edizione del Premio “Primo Piatto dei Campi“, la nuova iniziativa siglata LSDM e Pastificio dei Campi in collaborazione con Luciano Pignataro WineBlog e MySocialRecipe. Michele, per l’occasione, ha deciso di abbinare i Mezzi Paccheri del Pastificio…  Leggi tutto »

Loading…

#LSDM la prima giornata in Sala Blu

19 aprile 2016 2

di Luciana Squadrilli Ad aprire i lavori dell’edizione 2016 Matteo Baronetto, da quasi due anni al Ristorante Del Cambio di Torino. Lo chef punta sull’essenzialità con il “carpaccio” di animella affumicata e mozzarella, ma anche sulla provocazione con la sua versione degli spaghetti burro e parmigiano. Punta su un grande classico italiano…  Leggi tutto »

#LSDM la seconda giornata in Sala Blu

20 aprile 2016 0

Di Luciana Squadrilli A proposito di contaminazioni, la seconda giornata in Sala Blu è una sorta di torre di Babele dove si mescolano lingue e sapori, con tanti chef stranieri ospiti. Si parte con il francese Alexandre Gauthier de La Grenouillère, che porta piatti e ragionamenti in cui la mozzarella resta intatta…  Leggi tutto »

A Paestum arrivano le «Mozzy bag» dello chef Ilario Vinciguerra

17 aprile 2016 0

La «bufala arancione» sbarca a Paestum (SA) in occasione dell’edizione 2016 di «Lsdm – Le strade della mozzarella». E lo fa non solo come partner della kermesse tutta dedicata all’«oro bianco» ma presentando anche le ultime creazioni e i brand di successo della «Ilc La Mediterranea». La prima è per la sera…  Leggi tutto »

Ana Roš a lsdm Paestum 2016, l’arte dell’improvvisazione

6 maggio 2016 0

di Dora Sorrentino foto di Francesca Massa Spesso le idee vengono fuori all’improvviso, magari dopo una passeggiata sulla spiaggia, come è accaduto ad Ana Roš, chef del ristorante Hiša Franko di Kobarid (Caporetto), in Slovenia. Ana aveva tutt’altra idea da presentare a Lsdm, ma in ventiquattro ore ha studiato e messo a punto…  Leggi tutto »

Andrea Berton a lsdm Paestum 2016, una mozzarella in brodo

27 aprile 2016 0

di Dora Sorrentino foto di Francesca Massa Andrea Berton a Lsdm porta la cucina dei brodi: nel suo ristorante di Milano ad ogni piatto è abbinato un brodo, che può trovarsi nel piatto oppure può essere bevuto a parte. Molto forte anche il legame che lo chef ha con la pasta: a…  Leggi tutto »

Antonia Klugmann a lsdm Paestum 2016, dal Friuli con sapore

24 aprile 2016 0

di Luciana Squadrilli foto di Alessandra Farinelli Anche Antonia Klugmann, come Mauro Colagreco, è una chef di frontiera, e più volte come ricorda anche Luigi Cremona: è nata a Trieste ma il suo ristorante sta tra Colli Orientali del Friuli e Collio, tra Italia e Slovenia, tra tradizione italiana e influenza austroungarica….  Leggi tutto »

Aspettando Lsdm: Rivisitazione di pasta, patate e provola di bufala

14 aprile 2016 1

di Francesca Faratro In questi giorni su pagine e siti gastronomici non si fa altro che parlare dell’indiscussa regina bianca, di mucca o di bufala che sia: sua maestà “la Mozzarella”. Dal sapore inconfondibile e suo bianco candido, sarà proprio questa la principale protagonista a “Le strade della Mozzarella in scena a…  Leggi tutto »

Christian, Manuel Costardi ed Elisa Bellavia a lsdm Paestum 2016, l’importanza della sala

28 aprile 2016 0

di Dora Sorrentino foto di Francesca Massa Di un ristorante non è importante solo la cucina, ma riveste un ruolo fondamentale anche il servizio in sala ed il rapporto che si instaura tra maître e cliente. Lo chef non ha rapporti diretti con il pubblico, di conseguenza il maître deve essere il suo…  Leggi tutto »

Davide Oldani a lsdm Paestum 2016, la mozzarella va a piedi

22 aprile 2016 0

di Luciana Squadrilli Foto di Alessandra Farinelli È ospite per la prima volta al congresso Davide Oldani, il creatore della “cucina pop” del D’O di Cornaredo, adesso in procinto di espandersi anche fuori i confini nazionali e di cambiare pelle ma non formula – basata su semplificazione della tavola, alleggerimento dei piatti e…  Leggi tutto »

Davide Scabin a lsdm Paestum 2016, il mozzarella-menu

28 aprile 2016 0

di Luciana Squadrilli foto di Alessandra Farinelli Tocca a Davide Scabin Lsdm – e, come è ormai tradizione, a Eleonora Cozzella – chiudere l’edizione 2016 del congresso. E lo chef del Combal Zero – che anticipa anche i suoi nuovi progetti sugli allergeni e la sicurezza alimentare e su un…  Leggi tutto »

Emanuele Scarello a lsdm Paestum 2016, la mozzarella dal nord-est

24 aprile 2016 0

di Dora Sorrentino foto di Francesco Massa Emanuele Scarello a Lsdm presentato da Enzo Vizzari, lo chef del ristorante “Agli Amici” di Udine. Lo chef ha interpretato la mozzarella di bufala secondo il punto di vista del nord-est dell’Italia. Tre i piatti proposti, che la prossima estate inserirà nel…  Leggi tutto »

Enrico Crippa a lsdm Paestum 2016, l’arte della contaminazione

0

di Luciana Squadrilli Foto di Alessandra Farinelli Uno chef brianzolo con la residenza in Piemonte e alle spalle anche un anno di lavoro in Campania (e con un collaboratore campano, Antonio, a fargli da spalla) così lo presenta Enzo Vizzari. Se poi il suo nome è Enrico Crippa può uscirne fuori qualcosa…  Leggi tutto »

Ernesto Iaccarino a lsdm Paestum 2016, le brigate della pasta

27 aprile 2016 0

di Dora Sorrentino foto di Francesca Massa Ernesto Iaccarino è’ da poco diventato presidente dei Jre, i Jeunes Restaurateurs, l’associazione che mette insieme i giovani ed i migliori rappresentanti dell’alta gastronomia. Nel nuovo manifesto dei Jre, il primo valore sono gli ingredienti. E chi meglio di lui poteva rappresentare questa associazione….  Leggi tutto »

Franco Pepe a lsdm Paestum 2016, la sfoglia di mozzarella

28 aprile 2016 0

di Dora Sorrentino foto di Francesca Massa Franco Pepe a Lsdm. Uno degli esempi più eclatanti di pizza contaminata è la pizza wurstel e patatine, una moda americana che non appartiene alla tradizione della pizza napoletana. La contaminazione, in casi del genere, crea problemi difficili da affrontare. E’ quanto emerso…  Leggi tutto »