Archivio Gennaio 2018

Lasagne bianche con salsiccia e carciofi

Le ricette > i primi > Le ricette 0

Pasta al forno o ragù? Tortellini in brodo o un bel risotto? Stamattina mi sono svegliata con le idee certamente poco chiare sul pranzo da preparare. E’ il giorno dell’Epifania, una festa dalla valenza emotiva ambivalente per adulti e bambini, da un lato la certezza che con oggi le festività giungono al loro…  Leggi tutto »

Vermicelli aglio fresco, olio e peperoncino con carciofo arrostito

Le ricette > i primi 1

L’abbraccio della festa: Vermicelli aglio fresco, olio e peperoncino con carciofo arrostito Paolo Gramaglia chef / patron “Ristorante President” in Pompei…  Leggi tutto »

Pasta e carciofi di Arcangelo Dandini

Le ricette > i primi 0

Pasta e carciofi secondo il grande Arcangelo Dandini: le sue ricette sono la sintesi della storia gastronomica romana. Ecco un piatto di stagione da mangiare con la pala….  Leggi tutto »

Addio al piccione allo spiedo di Andreina Isidori

Album > Personaggi 0

Di Albert Sapere Martedì 30 Gennaio 2018 alle 3.52 è venuta a mancare Andreina Isidori che fin dal 1959 con lo spiedo e la brace del Ristorante Andreina di Loreto ha segnato un pezzo importante della storia della cucina delle Marche. Cominciò piano, piano, in una mescita di vino famosa per la…  Leggi tutto »

Santo Palato a Roma, riproviamo la cucina romana di Sarah Cicolini: la tradizione che fa impazzire i gastrofighetti anche senza rapa rossa

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Roma e nel Lazio 1

di Virginia Di Falco La Trattoria Santo Palato a Roma è stata indubitabilmente l’apertura dell’anno nel 2017. Non c’è guida gastronomica, cartacea e on line che non ne abbia parlato in termini entusiastici: da Repubblica alla Guida Osterie Slow Food che l’ha prontamente inserita nell’edizione 2018, da «Roma nel Piatto» della Pecora…  Leggi tutto »

Giappo Capodichino. Un sushi da mangiare al volo

Cucina giapponese 0

di Ugo Marchionne Italia-Giappone andata e ritorno. La catena Giappo già da tempo ha toccato gli spazi tra i gate, insistendo stabilmente in quel di Capodichino. La moda del plane food a ben vedere ha contagiato tutti e tutti i trend gastronomici sono ricompresi tra un gate e l’altro. Voglia di un…  Leggi tutto »

Pierino Penati: pranzo stellato, critiche e perplessità

Polemiche e punti di vista 7

di Marco Galetti Se la mia critica non fosse pura, non muoverei le dita sulla tastiera, Kantiamogliele. Ieri sono stato a pranzo in un ristorante stellato, ho mangiato bene e ho speso poco. Allora di cosa lamenti… Ne parliamo dopo pranzo (continua… *)…  Leggi tutto »

Donnaluna 2016 Fiano Paestum igp Viticoltori De Conciliis

I vini da non perdere > in Campania > Salerno 1

Donnaluna Fiano Paestum De Conciliis E’ sempre bello questo sorso di Cilento firmato De Concilis. Una etichetta ormai ricca di storia, precisa, affidabile. Un vino biologico in linea con l’agricoltura compatibile dell’azienda e soprattutto in linea con la filosofia del Parco Naturale che sopravvive soprattutto, direi quasi esclusivamente, grazie agli artigiani del gusto….  Leggi tutto »

Scomposto Benevento Bianco Igt 2015 | Tenuta Sant’Agostino

I vini da non perdere > in Campania > Benevento 4

di Enrico Malgi Ci sono delle date e delle immagini che restano scolpite indelebilmente nella memoria di ognuno di noi e che al momento opportuno tiriamo fuori con sentimento e nostalgia. Il 28 agosto è la festa di Sant’Agostino e proprio in quel giorno la famiglia Ceparano era solita riunirsi tutta insieme…  Leggi tutto »

Torna dal 5 all’11 giugno RADICI DEL SUD, il multi evento dedicato ai prodotti da vitigno autoctono e agli oli extravergini del mezzogiorno d’Italia

Appuntamenti, persone 0

A giugno la settimana dedicata alla valorizzazione dei vitigni autoctoni del sud Italia: concorso, incontri btob con buyer ed esperti, banco d’assaggio e grande festa finale Torna dal 5 all’11 giugno RADICI DEL SUD, il multi evento dedicato ai prodotti da vitigno autoctono e agli oli extravergini del mezzogiorno d’Italia. Sette…  Leggi tutto »

Pizza fritta baccalà e scarola: la ricetta di Enzo Coccia

Le ricette > i secondi > Le ricette 0

Questa pizza trae ispirazione da una ricetta di IPPOLITO CAVALCANTI: il Pasticcio de pesce dal trattato “Cucina teorico-pratica” del 1837. Si è partiti dalla classica pizza tradizionale con la scarola e si è cercato di crearne una fritta con l’ aggiunta del baccalà. su www.mysocialrecipe.com…  Leggi tutto »

Ricetta | Pizza di scarola al forno

Le ricette > gli antipasti 1

di Raffaele Bracale Questa preparazione in uso nella cucina napoletana è tipica delle feste natalizie e di fine anno. Infatti tale pizza viene consumata i giorni del 24 e 31 dicembre quale desinare di mezzodí in attesa del luculliano pasto (quantunque di magro) serale di vigilia, ma trattandosi di un asciolvere squisito,…  Leggi tutto »

La pizza di scarola di Chicchina, piatto della Vigilia nella tradizione ischitana

Le ricette > gli antipasti 15

di Bruno Macrì Foto Antonio Di Costanzo La pizza di scarola è uno dei piatti che meglio rappresenta la cucina contadina ischitana. La singolarità dell’impasto, del ripieno, della cottura e di altre piccole attenzioni, rende la pizza di scarola ischitana unica. Difatti, benché sia una pietanza di larga…  Leggi tutto »

Sei proprio una scarola! Le virtù della verdura invernale più amata a Napoli

I miei prodotti preferiti 2

di Francesca Fanny Marino Il suo nome è Indivia e proviene dall’ Asia Minore, è una verdura dal sapore amarostico di cui ne esistono due varietà, una a foglie strette ed a foglie larghe. Di cosa stiamo parlando? Della nostra scarola riccia», parente stretta di radicchio e cicoria e piatto tipico…  Leggi tutto »

#stwEATterature / Per Me Giulio Terrinoni, Roma. Trippa di rana pescatrice alla romana

TERZA PAGINA di Fabrizio Scarpato 0

di Fabrizio Scarpato Vedi la Barcaccia a Piazza di Spagna e ripensi a questo piatto così forte e gentile: di fatto, per forma e sostanza, una sintesi di romanità…  Leggi tutto »

Chicchi di legumi, una vera chicca con broccoletti e peperoncino

Curiosità 0

di Marco Galetti Come sempre, o quasi, qualcosa di facile, veloce, ma efficace. Alla prova d’assaggio, questa ricetta di sopravvivenza culinaria, si è ben comportata. Al supermercato ho trovato dei chicchi composti per il 100% da farina di legumi, ce n’erano tre tipi, ho voluto provare quelli con lenticchie rosse e…  Leggi tutto »

I trucchi del pizzaiolo: a lezione di Enzo Coccia su margherita, marinara e… melanzane

Le pizzerie > La Pizza e basta 1

di Enzo Coccia Vorrei  fare alcune considerazioni su come una portata, in questo caso la pizza, può diventare un piatto eccellente o pessimo utilizzando gli stessi ingredienti, allo stesso momento e con le stesse attrezzature. Per una maggiore comprensione farò alcuni esempi su tre tipi di pizza napoletana che sono tra…  Leggi tutto »

Mezzo pacchero con genovese di baccalà e carciofi arrosto

Le ricette > i primi 0

di Angelo D’Amico La genovese di baccalà deriva da un’idea di tradizione campana su un prodotto largamente utilizzato sia sulle coste che soprattutto nell’entroterra. Il mio è un omaggio alla tradizione campana con piccolo tocco di modernità. Degustatelo nel mio ristorante presso Locanda Radici a Melizzano. su www.mysocialrecipe.com…  Leggi tutto »

Roma: Frida Talenti fa il bis e lancia una formula gustosa con pizza e cucina

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Roma e nel Lazio 0

di Floriana Barone Piatti appetitosi, simbolo delle migliori tradizioni culinarie italiane, ingredienti di ottima qualità e grande attenzione alla stagionalità dei prodotti: nel quartiere romano Talenti, lo scorso dicembre è stata inaugurata Frida Pizza&Cucina, “sorella minore” dell’omonimo ristorante aperto ai Parioli pochi mesi fa. Le proposte sono semplici e…  Leggi tutto »

Agriturismo Antico Pozzo degli Ulivi a Sant’Agata de’ Goti (BN)

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > Il Sannio 0

di Tiziano Terracciano Circa 20 anni fa Francesco Dalessandro, pizzaiolo di Quarto, si trasferisce con la famiglia nella Comunità Montana del Taburno Camposauro e precisamente tra le colline di Sant’Agata de’ Goti dove avvia la propria Azienda Agricola coltivando 5 ettari di terreno per la produzione di Vino Aglianico (da vitigni impiantati negli…  Leggi tutto »

Aglianico del Sannio: le dieci migliori etichette

Verticali e orizzontali 2

1) Aglianico del Taburno Docg ‘U Barone 2011 Torre a Oriente Tipicità tutta espressa in un interessante calice. All’olfatto si presenta con un intreccio perfettamente riuscito tra le note fruttate e le spezie;. L’ingresso in bocca è subito profondo, con sentori terrosi, dotato di piacevole equilibrio tra le varie componenti: il robusto…  Leggi tutto »

Pizzeria Fratelli Grassia a San Giuseppe Vesuviano

Le pizzerie 0

  di Luciano Pignataro Pizzeria Fratelli Grassia a San Giuseppe Vesuviano. Siano in uno dei paesono più dinamici dell’hinterland vesuviano, polo tessile di primaria importanza tanto da essere meta di una forte immigrazione cinese e indiana. Una popolazione vivace, un ceto imprenditoriale attivo grazie alla posizione strategica: è sia lungo l’asse…  Leggi tutto »

Pizzeria Ricciardi Il Duetto di Dragoni

Le pizzerie 0

di Tiziano Terracciano Rieccoci nell’Alto Casertano e precisamente a Dragoni, un paesino che negli ultimi mesi ha assistito all’apertura di nuove attività ristorative tra le quali questa Pizzeria con una cinquantina di posti a sedere avviata da Adriano Ricciardi, un pizzaiolo del posto che avevamo già visto all’opera a Telese Terme….  Leggi tutto »

La ricetta cult | Pasta e fagioli napoletana. |VIDEO

Le ricette > i primi 58

di Sara Afeltra L’incontro del Grano e del Fagiolo …PASTA E FAGIOLI ….tutto nacque 2000 anni fa, il fagiolo e il grano duro, amanti per il contrasto e per il contenuto di nutrienti. Greci e Romani consumavano abitualmente il fagiolo ma non lo ritenevano un cibo prelibato. Virgilio lo chiamava “vilem phaseulum”…  Leggi tutto »

Per Papà 2012 Castello di Cigognola, il Nebbiolo dell’Oltrepò

I vini da non perdere 1

Un grande Nebbiolo nell’Oltrepò Pavese. Oltrepò? Ma non è terra di barbera e pinot nero? Certo, ma la scommessa che Riccardo Cotarella ha voluto giocare è quella di puntare sulle radici storiche di un territorio lombardo che si insinua come un triangolo tra Emilia e Piemonte e che un tempo era chiamato Vecchio…  Leggi tutto »

Tozzabancone. Bere vino nel centro storico di Salerno

Enotavole 0

di Antonella Petitti Una carta che contempla circa 120 vini (il pilastro è dato dai campani), 14 posti a sedere con una promessa di raddoppio a breve. “Tozzabancone” piace e fa piacere il vino, belle etichette con buoni prezzi. Una selezione per chi ama bere in maniera informale ma è consapevole di…  Leggi tutto »

Urubamba. A Napoli il debutto della Cucina Nippo-Peruviana

Cucina giapponese 0

di Ugo Marchionne Nikkei Is Coming. La cucina Nippo-Peruviana é finalmente approdata a Napoli. Filone della cucina giapponese molto apprezzato all’estero. Il cuore pulsante della tradizione Nikkei é fatto di piccantezza, acidulazioni, corpo e carattere. Tiradito, Ceviche & Griglia. Spezie e marinature, salse e erbe fini. Di questo e molto altro si…  Leggi tutto »

Mangiare la pizza napoletana a Southampton? Solo da Franco Manca!

Le pizzerie 1

Pizzeria Franco Manca Southampton di Enrico Botte L’esperienza di 50 Top Pizza ci ha confermato che per mangiare un’ottima pizza, non bisogna necessariamente restare a Napoli, anzi che a latitudini decisamente maggiori si trovano ottimi esempi di questa antica arte. Anche all’estero ormai questo è un fatto più che acclarato…  Leggi tutto »

Taurasi Docg 2013 Fiorentino | Vino vincitore a Radici del Sud 2017

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

di Enrico Malgi Aglianico e Taurasi un binomio inscindibile e sempre vincente, tanto da indirizzare spesso una precisa scelta aziendale, come quella fatta consapevolmente dall’Azienda Agricola Fiorentino di Paternopoli. Il titolare Giovanni Fiorentino, proprietario insieme con i fratelli che comunque si interessano di altro, ad una testuale domanda risponde così: “Noi coltiviamo solo…  Leggi tutto »