Archivio Aprile 2019

Enoteca Iorio, un piccolo harem del vino ad Afragola

I vini da non perdere 0

di Simona  Mariarosaria Quirino Vini per passione. È la prima cosa che si nota, entrando nel locale, sotto la scritta Enoteca Iorio ad Afragola. E non è il solito motto che accompagna chi vende qualcosa. È il piccolo grande mondo di Pasquale Iorio, che ha scelto Afragola per la sua enoteca, in…  Leggi tutto »

Anno 2019, voglia d’estate, voglia di Bikini (che diventa anche albergo)

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > Il Paradiso: Capri, Ischia, la Penisola Sorrentina, e la Costiera Amalfitana 1

Il Bikini Vico Equense Strada Statale Sorrentina, 145 km 13,900, Vico Equense Tel. 081.8016222 www.ilbikini.com Ci sono i ristoranti e poi c’è il Bikini di Vico Equense. Che significa voglia di staccare, voglia di evadere, viaggi di desideri da mettere in bottiglia per affidarli alle correnti. Una nuova stagione con Giorgio…  Leggi tutto »

Battil’oro Fuochi+Lieviti+Spiriti: la pizza di Gennaro Battiloro a Querceta (LU)

Le pizzerie 0

di Floriana Barone La pizza come racconto di vita, un prodotto al passo con i tempi e in continua evoluzione: nel 2018 Gennaro Battiloro ha aperto “Battil’oro Fuochi+Lieviti+Spiriti” a Querceta, un tranquillo borgo della Versilia, a pochi minuti da Forte dei Marmi. Tre spicchi Gambero Rosso sulla Guida Pizzerie d’Italia…  Leggi tutto »

Gastronomia come cultura: debutta il primo corso dell’Alta Scuola Veronelli

Appuntamenti, persone 0

Una visione dell’ENOLOGIA e della GASTRONOMIA come PRODOTTI CULTURALI; un approccio alla cucina, al vino, alla vigna e alla degustazione che privilegia le modalità della ricerca, l’esame critico, l’assegnazione di significato e valore. Tutto questo costituisce il filo conduttore del PRIMO CORSO di perfezionamento attivato dall’ALTA SCUOLA ITALIANA DI GASTRONOMIA LUIGI VERONELLI, CAMMINARE…  Leggi tutto »

Vini di Principi di Spadafora

I vini da non perdere 2

di Enrico Malgi L’azienda agricola biologica Principi di Spadafora produce ottimo vino siciliano dal 1993, utilizzando lieviti naturali con fermentazione in pied de cuve e senza fare ricorso alla solforosa. In questo modo le fermentazioni avvengono in modo spontaneo, sviluppando così gli aromi tipici dell’uva. Sempre molto attenta e sensibile a queste…  Leggi tutto »

Luigi Moio alla vicepresidenza dell’OIV

Breaking News 2

Venerdì 5 aprile 2019 a Parigi, nel corso del Consiglio Scientifico dell’OIV, il professor  Luigi Moio, ordinario di enologia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, è stato eletto all’unanimità vicepresidente dell’OIV, l’Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino, fondata nel 1924 e  riferimento tecnico-scientifico della filiera vitivinicola internazionale che  con i suoi…  Leggi tutto »

Vinitaly 2019. “Il Vesuvio da bere e da mangiare. A tavola con il cuore italiano: Lacryma Christi e vini Doc, pasta di Gragnano e pomodorino del piennolo”

Appuntamenti, persone 2

“Il Vesuvio da bere e da mangiare. A tavola con il cuore italiano: Lacryma Christi e vini Doc, pasta di Gragnano e pomodorino del piennolo”. E’ questo il tema dell’incontro promosso da Confagricoltura Napoli che si terrà al Vinitaly di Verona, il prossimo 7 aprile dalle ore 11, nella Hall D stand E2-E3/F2-F3….  Leggi tutto »

Vinitaly, La bellezza dei paesaggi dei vini in Campania in degustazione

Appuntamenti, persone 0

Ischia doc Biancolella Tenuta Frassitelli 2018 Casa D’Ambra Ischia doc – Biancolella Vigne del Lume 2018 Cantine Mazzella Ischia doc – Pithecusa Rosso – La Pietra di Tommasone Vigna Astroni 2016 Astroni Paestum igt – Fiano – Tresinus 2017 – San Giovanni Costa D’Amalfi – Tramonti Rosso 2016 – Tenuta San Francesco Costa…  Leggi tutto »

La Carbonara di Arcangelo Dandini: amen!

Le ricette > i primi 12

Una cottura perfetta, e poi uno studio accurato per raggiungere il massimo equilibrio possibile. Questo è il piatto di Arcangelo Dandini che ci offre la prima di una serie di ricette per mettere un punto fermo sulle ricette storiche e classiche della cucina romana….  Leggi tutto »

Ricetta cult. La carbonara di Andrea Dolciotti

Le ricette > i primi 5

Eccovi la ricetta di una carbonara davvero speciale. E’ quella di Andrea Dolciotti ex chef del ristorante Inopia ora al Pigneto di Roma, al quale si deve, tra l’altro, il successo di uno dei posti dove oggi la carbonara è praticamente un culto: Roscioli. «La cosa importante, ovviamente, è la scelta della materia…  Leggi tutto »

Ricetta vegetariana. Bucatini e carciofi alla carbonara ma senza pancetta

Le ricette > i primi 7

Sin dall’età di dieci anni ho preso le distanze dalla carne. Non per motivi ideologici, ma di igiene mentale. Parliamo di quaranta e passa anni fa, quando mangiare questo alimento al Sud era ancora segno di benessere familiare, ma a me quelle fette sempre con lo stesso sapore non mi hanno mai attirato….  Leggi tutto »

Come si fa la Carbonara: solo tuorlo o anche albume?

Curiosità 11

di Leo Ciomei Se avevo dei dubbi su quali piatti fanno discutere di più gli appassionati del mondo della gastronomia…beh, ora non li ho più! Se scrivete su qualsiasi blog del settore o social-network le magiche paroline “amatriciana” o “carbonara” verrete sommersi da opinioni, consigli, maldicenze, improperi, ecc… Mosso da…  Leggi tutto »

La carbonara tale e quale: la ricetta dello chef Cotugno di Eataly

Curiosità 0

di Floriana Barone A Roma “nun se vive de solo amore, ce vole pure ‘na Carbonara”, come spesso si legge sulle lavagne delle trattorie, tra i vicoletti del centro storico. C’è poco da fare: nella Capitale la carbonara è un piatto che mette tutti d’accordo: una ricetta semplice, che tuttavia necessita di…  Leggi tutto »

Gli antenati della Carbonara al Sud: Scarpella, pastiere montorese e vermicelli pertosani

I miei prodotti preferiti 7

Girare per borghi a caccia di ricette e abitudini riserva sempre belle scoperte. Certo, non parliamo della fusione dell’atomo, è curioso però vedere come si sviluppino abitudini simili anche in zone lontane e diverse fra loro. Questo è il bello della gastronomia di territorio, quel territorio che ancora sopravvive all’omologazione e che sta…  Leggi tutto »

Nerua Guggenheim Bilbao e le magie di Josean Alija

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide 1

di Barbara Guerra  Con la primavera arriva anche la voglia di viaggiare. Se vi trovate sotto gli occhi una di quelle offerte di volo low cost per Bilbao non ci pensate due volte. Accertatevi però di prenotare un ingresso al Guggenheim Museum e un tavolo al Nerua. Si giunge qui perché amanti del buono…  Leggi tutto »

Joselito – Juan Antonio Medina

Eventi da raccontare 0

di Giulia Gavagnin E’ la Ferrari dello jamon iberico e, come tale, taglia il traguardo sempre per prima. Joselito non è soltanto un acclamato brand di prosciutti lussuosi, così diversi dai nostri, più affusolati, dalla linea aerodinamica, il sapore intenso ed inconfondibile. E’ un’autentica scuola dell’eccellenza agroalimentare, termine inflazionato e odioso, ma…  Leggi tutto »

Locanda Severino a Caggiano, il week end lontano dal logorio della vita moderna

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > il Cilento 0

Locanda Severino a Caggiano Largo Re Galantuomo, 11 Telefono: 0975 393905 Tempo di Primavera, tempo di carciofo bianco di Pertosa. Locanda Severino è il rifugio ideale per chi vuole uscire dai soliti percorsi turisti della Costa, tra l’altro è a quindici minuti di auto dalla…  Leggi tutto »

5StarWines: Antonio Mazzella cantina dell’anno al Vinitaly 2019

Breaking News 0

di Pasquale Carlo Antonio Mazzella e le cantine dell’Irpinia fanno man bassa alla terza edizione della ‘5StarWines – the Book’, la selezione annuale di vini organizzata da Vinitaly. L’azienda ischitana si aggiudica infatti l’ambitissimo premio di ‘Cantina dell’anno – Gran Vinitaly 2019’, oltre ad aggiudicarsi il riconoscimento di miglior vino bianco con…  Leggi tutto »

Vini di Colli di Castelfranci – Nuove annate

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 1

di Enrico Malgi Azienda giovane, ma già bene inserita nel panorama vitivinicolo irpino e nazionale quella di Colli di Castelfranci, appartenente alle famiglie Gregorio e Colucci. In passato ho spesso avuto l’occasione di assaggiare gli ottimi vini aziendali e nel 2017, come giudice a Radici del Sud, ho assistito alla premiazione da…  Leggi tutto »

GARANTITO IGP | Dieci vini da bere sulla carbonara

GARANTITO IGP 0

di Luciano Pignataro Come tutte le ricette tradizionali italiane, la carbonara non solo è un evergreen, ma è protagonista di un vero e proprio rilancio grazie alle interpretazioni di giovani cuochi come Luciano Monosilio, AlbaEsteve Ruiz, Sarah Cicolini che, pur rispettando la tradizione, l’hanno usata come trampolino di lancio per estrarre più…  Leggi tutto »

Marco Pellone: torniamo al ripieno al forno, con la ricotta di pecora ovviamente

Le pizzerie > La Pizza e basta 2

Il ripieno al forno o calzone al forno. Chi mi accompagna in pizzeria lo sa: chiedo sempre marinara,margherita, ripieno e una a piacere. La prima per capire il manico nell’impasto, la seconda per vedere come si gioca con più ingredienti, il terzo invece spiazza sempre perché quasi nessuno lo chiede più. Sostituito dalla…  Leggi tutto »

Menu Degustazione / Ristorante Giglio, Lucca

TERZA PAGINA di Fabrizio Scarpato 1

di Fabrizio Scarpato Bisogna avere pazienza. Anche il semplice appassionato dovrebbe avere pazienza. La stessa che esercitano spesso quei ristoranti a conduzione familiare che a un certo punto della loro storia affidano il testimone alle nuove generazioni. Possibilmente senza scossoni. Vengono in mente i Ceraudo, gli Abbruzzino, o ancora i Costardi, i Milone:…  Leggi tutto »

Pizza a Vico 2019: Tre Giorni di festa per la Pizza a Vico Equense. Ecco le 26 pizzerie che partecipano

Appuntamenti, persone 0

Vico Equense. Tre giorni con una full immersion nel pianeta «pizza». Sì, «sua maestà» la pizza, va presentata con la lettera maiuscola. Non a caso l’arte del pizzaiolo napoletano è stata dichiarata patrimonio culturale dell’umanità unesco. Qui, dove c’è l’università della pizza, per il quarto anno consecutivo si celebra un avvenimento che…  Leggi tutto »

Stratificazione di Pastiera Napoletana: la ricetta cult di Lino Scarallo

Le ricette > dolci 0

I sapori della tradizione rivisti in chiave moderna. Ricetta registrata su www.mysocialrecipe.com…  Leggi tutto »

Supplizio, i supplì di Arcangelo Dandini a Trastevere

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Roma e nel Lazio 0

Supplizio a Trastevere Via di San Francesco a Ripa, 1 Sempre aperto Ecco la terza apertura romana per Supplizio, il locale di street food ideato da Arcangelo Dandini dove oltre ai suppli si rovano piatti del giorno e buone zuppe. Un mangiare semplice e veloce, decisamente efficace a buon prezzo. E adesso…  Leggi tutto »

Pontecagnano, Pizza e Fritti Terra Mia, il ritorno in Campania di Alfonso Esposito

Le pizzerie 0

di Francesca Faratro Terra Mia – Pizza e fritti a Pontecagnano. Alfonso Esposito ci ha messo un po’ per ritrovare la sua Itaca: un posto per mettere in pratica le conoscenze sulla pizza, apprese in anni di lavoro in giro per il mondo. Dopo tutte queste esperienze ci è riuscito, aprendo a…  Leggi tutto »

Piero Matarazzo a Perdifumo, chi è il produttore cilentano che ha vinto il Sirena d’Oro

L'olio d'oliva 2

di Enrico Malgi Piero Matarazzo a Perdifumo. Attenti a non snobbare più il Cilento (dove si trova? mi chiedono ancora al Nord Italia). Patria indiscussa della Dieta Mediterranea, fatta conoscere in tutto il mondo attraverso il certosino lavoro operato da parte di scienziati di fama internazionale (uno su tutti Ancel Keys), che…  Leggi tutto »

Marzia Buzzanca chiude Percorsi di Gusto all’Aquila e si trasferisce a Termeno in Alto Adige all’Hofstätter Garten di Martin Foradori

Breaking News 0

L’annuncio ufficiale è arrivato stamattina: la chef e pizzaiola Marzia Buzzanca va a lavorare all’Hofstätter Garten, winebar e ristorante della cantina di Termeno in provincia di Bolzano. Marzia ha scelto un luogo capace di riunire la sua passione per l’enologia, l’amore per la natura, le vette incontaminate e la ricerca di materie prime pregiate. In questo…  Leggi tutto »

Il VINerdì di Garantito Igp. Mueggen 1997 Salvatore MuranaM

I vini da non perdere > in Sicilia 0

Nasce da quella che è definita “l’isola dell’isola”, la zona più lontana dal mare e più nascosta. Dopo 21 anni questa bottiglia del mitico Salvatore Murana lascia la strepitosa cantina della Taverna del Capitano per presentarsi al pubblic: fresca, giovane, datteri, fichi, note balsamiche. Stupendo. vinimurana.it  …  Leggi tutto »

Pietramara 2017 Fiano di Avellino 2017 I Favati

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

Sempre affidabile la cantina I Favati seguita da Vincenzo Mercurio. Che si tratti di Fiano o di Greco e di Taurasi, le bottiglie non tradiscono mai. La vocazione dell’azienda condotta da Rosanna Petrozziello è comunque il Fiano e si sente: che sia banca o nera, questo bianco registra sempre una straordinaria evoluzione con…  Leggi tutto »