Guida alle uscite sull’Autostrada Salerno – Reggio Calabria: mangiare, bere e comprare

20/7/2021 22.2 MILA

L’autostrada Salerno-Reggio Calabria, oggi del Mediterraneo, è la mia autostrada del cuore. Imboccarla e dirigersi verso Sud mentre gli olivi iniziano un abbraccio lungo oltre 400 chilometri, è per me inno alla libertà, al viaggio, alla scoperta di tre regioni meravigliose: il Sud della Campania, la Basilicata tirrenica e infine tutta la Calabria. Mari e monti si alternano a pianure attraverso viadotti spettacolari, ovunque la natura rigogliosa circonda un panorama libero e azzurro, il cielo man mano che si scende diventa sempre più luminoso. Le emozioni  cominciano con il Golfo di Salerno e terminano di fronte alla Sicilia: quasi metà dello Stivale!
Ogni uscita è uno scrigno di tesori gastronomici e di biodiversità. La bellezza del Sud è questa.
Vi presentiamo la prima guida completa che andremo a comporre giorno dopo giorno per i viaggiatori e per chi la percorre per lavoro. Abbiamo preso in considerazione solo quello che c’è  a cinque, massimo sette in qualche caso chilometri dalla uscita.
Due precisazioni: i posti che consigliamo li conosciamo tutti personalmente e sono stati visitati e raccontati da me o dai giornalisti del sito.
Secondo: per essere presenti non si deve pagare nulla, come del resto è per tutti i 28 post fatti in questo sito dal 2004 in poi.
Terzo: se avete suggerimenti, scrivete in calce nei commenti, andremo a formare una bella mappa che aiuta chi viaggia al Sud.

Autostrada Salerno Reggio- Pronvica di Salerno

Prima di partire

MANGIARE E BERE A SALERNO

LE PIZZERIE DI SALERNO

E adesso andiamo!

 

______________________
USCITA SALERNO FRATTE
______________________

Prima di imboccare l’autostrada subito una bella sorpresa.
CASEIFICIO UNICA

Unica caseificio

Allo svincolo di Fratte vi attende questa struttura aperta da pochi mesi. Si tratta di un vero e proprio caseificio certificato biologico in ci si produce mozzarella di latte di bufala in maniera eccellente. Lo troverete aperto a tutte le ore, perchè si parte di buon mattino con la colazione e i lievitati prodotti in proprio. Un pranzo light, vendita di prodotti tipici del Cilento e l’acquisto della mozzarella, buonissima.

AREA DI SERVIZIO SALERNO OVEST
Di rilievo un’ottima frittata di maccheroni di stile napoletano, ottima merenda per proseguire il viaggio.
Discreti panini, dimenticabili le pizze, fatte al momento ma si inchiummano.

________________
USCITA  SAN MANGO
________________

LA LOCANDA DEI FEUDI A SAN CIPRIANO PICENTINO

Locanda Dei Feudi
Locanda Dei Feudi

Esattamente a 10 minuti dal casello autostradale, una delle migliori pizze della Campania è a vostra disposizione, purtroppo aperta solo la sera. Il pizzaiolo, Francesco Capece, è al lavoro con tutta la famiglia, dal fratello specialista in ottimi fritti, al padre e alla madre. D’estate si mangia all’aperto. Buone birre e discreta carta dei vini.
Sui 20 euro

DIMORA NANNINA

Dimora Nannina a San Cipriano Picentino
Dimora Nannina a San Cipriano Picentino

Ancora prima sulla strada, sette minuti in auto, trovate questo ristorante ben tenuto dal giovane Giampaolo Zoccola, una cucina essenziale e leggera, fatta di buona materia prima con una discreta carta dei vini del territorio. Ottima materia di mare, mentre l’orto è dell’azienda agricola di famiglia alle spalle del ristorante. Sui 40 euro.

OLIO E VINO: MILA VUOLO

Mila Vuolo nel suo vigneto

Siamo a cinque chilometri e cento metri dal casello,  9 minuti di auto per arrivare in questa azienda, previo appuntamento, certificata biologica, che produce ottimo olio e due straordinari vini da Aglianico e Fiano.

____________________
USCITA PONTECAGNANO
___________________

ANTICA PIZZERIA NEGRI

Antica Pizzeria Negri

Assolutamente imperdibile, ma ricordate che è aperta solo la sera, l’Antica Pizzeria Negri che ha quasi un secolo di storia, con il dehor e la vetrata in stile liberty, le vecchie cantine. Una pizza di grande personalità, diversa da quella napoletana. L’unica pizzeria italiana a cui negli anni ’60 fu riconosciuta la stella Michelin. Buono anche il cucinato, tra cui il famoso pollo cotto nel forno a legna.
A 1,4 chilometri dal casello, 4 minuti di auto.

 

PIZZERIA MANGIAFOGLIA

Pizzeria Mangiafoglia, l’esterno

Più recente, ma assolutamente da provoare, è la pizzeria Mangiafoglia, dallo stile napoletana, impegnata anche nell’asporto caso mai andate di fretta.
1 chilometro, 3 minuti di auto

PIZZERIA LA FUCAGNA

La Fucagna, la sala
La Fucagna, la sala

Nei pressi della stazione ferroviaria, nel cuore del paese a cinque chilometri dall’uscita, 10 minuti di auto consodiderando il traffico, ancora una pizzeria, in un ambiente interno carino e intimo e tavolini all’aperto.

DEMETRA PUB

Demetra Pub Birreria a Pontecagnano Faiano. Gli interni
Demetra Pub Birreria a Pontecagnano Faiano. Gli interni

Per gli amanti della birra, una bella e inaspettata novità da non perdere, ormai realtà consolidata: buona lista di birre da acompagnare a tanti sfizi.

TRATTORIA BISTECCHERIA BRUNO

Bisteccheria Bruno
Bisteccheria Bruno

Una bisteccheria consolidata e affidabile, aperta anche a pranzo tranne martedì (chiusura) e mercoledì (solo la sera). Mr Bruno è un personaggio simpatico e competente e vi potete affidare su ogni tipo di carne.
Via Torino, 26. Tel 331 366 5737
a 3 chilometri dall’uscita.

__________________________________________
USCITA MONTECORVINO -PONTECAGNANO SUD
_______________________________________

SETTANTA NEO BISTROT

Settanta Neo Bistrot, Angelo Borghese - Enzo Figliolia Fotografia
Settanta Neo Bistrot, Angelo Borghese – Enzo Figliolia Fotografia

Un ottimo posto dove fermarsi anche a pranzo con piatti ben eseguiti e di territorio, buona carta dei vini. Una cucina di grande pulizia piacevole ed economica. A 2,5 chilometri dall’uscita, sei minuti di auto.

________________
PIZZERIA I BORBONI

Daniele Ferrara e Valerio Iessi
Daniele Ferrara e Valerio Iessi

Una delle migliori d’Italia secondo 50TopPizza. Daniele Ferrara e Valerio Iessi sono due bravissimi pizzaioli e tutto è curato nei minimi particolari, dalla lievitazione lunga ai prodotti. D’estate si mangia all’aperto.
A dieci minuti di auto

PIZZERIA TERRA MIA ALFONSO ESPOSITO 

Terra Mia, Alfonso Esposito
Terra Mia, Alfonso Esposito

Appena ci si immette sulla Statale girando verso il centro di Pontecagnano troviamo questa realtà molto concreta con un pizzaiolo di esperienza che ha fatto dei prodotti del territorio una sua missione. Pizza molto buona e ampia scelta di birra e di vini.
A cinque minuti dall’uscita

BRACERIA COSANOSTRA

Cosanostra a Montecorvino Rovella
Cosanostra a Montecorvino Rovella

Non pensate ai film del Padrino, ma al modo di dire “e’ cosa nostra” nel senso che lo sappiamo fare. Nasce da una famiglia di macellai questa braceria con qualche primo ben eseguito e perfino una pizza di tutto rispetto, con un vantaggio enorme per chi viaggia: aperto dalle 9,30 sino a mezzanotte, fa anche asporto. Grande carta dei vini, bellissimo banco di formaggi e salumi.
A 6,5 chilometri dall’uscita, 9 minuti di auto.

 

CASEIFICIO TAVERNA PENTA

 

Caseificio Taverna Penta
Caseificio Taverna Penta

Storico riferimento per gli appassionati di uno degli allevamenti storici. Punto vendita aziendale con parcheggio e yogurteria. Imperdibile.
A dieci minuti dall’uscita.

CASA DI BAAL VINO E OLIO BIOLOGICI

casa di Baal, Francesca e Annibale Salerno
casa di Baal, Francesca e Annibale Salerno

Nei pressi della Braceria Cosanostra, a 6,4 chilometri dall’uscita, c’è questa storica azienda della famiglia salerno impegnata nella produzione di olio con le olive di proprietà certificate biologiche. Come ceritificati biologici sono i buoni vini prodotti da quattro ettari piantati soprattutto ad Aglianico e Fiano.

Autostrada Battipaglia-Campagna
Autostrada Battipaglia-Campagna

_________________
USCITA BATTIPAGLIA
_________________

HOTEL COMMERCIO, RISTORANTE LE RADICI

Antonino Cannavacciulo con Matteo Sangiovanni
Antonino Cannavacciulo con Matteo Sangiovanni



Da anni riferimento per una sosta: l’albergo è sulla Statale 18 ad un paio di chilometri dall’uscita con una novità: la nuova proprietà ha messo in cantierie straordinari investimenti e ha chiamato un cuoco di grande esperienza a dirigere le cucine, Matteo Sangiovanni. Braceria e pesce crudo, piatti della tradizione appena alleggeriti, un locale di servizio ma anche per una cena impegnativa, arricchita da un carta ampia da cui si può pescare. Sempre aperto.
A cinque minuti, sui 50 euro

 

‘O VICOLO ‘E L’ALLERIA

O vicolo 'e l'alleria, menu' e acqua
O vicolo ‘e l’alleria, menu’ e acqua

Stile vintage Sud anni ’70 come era nella memoria della nonna: così questa trattoria dove rivivono piatti della tradizione in via di estinzione è diventata un punto di riferimento assoluto. Baccalà, pasta e fagioli, scarole imbottite, seguendo la stagionalità e la memoria. Imperdibile.

Sui 35-40 euro

PIZZERIA PIZZART: PIZZA E GRANDI PANETTONI ARTIGIANALI

Helga Liberto e Vito De Vita

Il regno dei lievitati tradizionale e storico in città. Helga Liberto è diventata un valore aggiunto con i suoi panettoni veramente buoni, dolci e salati. Bel servizio, è nel cuore della città. Attenzione: molto diversa dalla pizza napoletana.
Sui 20 euro.

PIZZERIA D&D

Pizzeria D&D, Valerio Di Bratto tra i figli Pietro e Alessandro - a sinistra
Pizzeria D&D, Valerio Di Bratto tra i figli Pietro e Alessandro – a sinistra

Da diversi anni la famiglia Di Bratto è attiva con entusiasmo e successo nel campo dell’arte bianca garantendo una accoglienza radiosa e solare ai tanti affezionati clienti. La Pizzeria D&D originariamente era un circolo ricreativo dove si potevano spiluccare pizzette e panini. Poi nel 1998, a seguito della liberalizzazione delle licenze, il locale venne trasformato in bar e pizzeria. E’ così che Valerio Di Bratto iniziò a maturare l’idea di indirizzare il locale verso una specializzazione, cioè di concentrarsi sul fare una cosa e farla nel migliore dei modi. Dal 2015 D&D è esclusivamente pizzeria, lo stile non è napoletano.

 

FRANTOIO LA TORRETTA: OLIO DOP DI QUALITA’

Maria Provenza, La Torretta
Maria Provenza, La Torretta

Fuori città, ma molto facile da raggiungere dall’uscita autostradale, uno dei migliori oli di sempre in Campania, quello de La Torretta. Diretta da Maria Provenza e dalla sua famiglia, l’azienda ha di recento acquisito nuovi oliveti e ha tanti progetti sul tappeto.
A 5 minuti di auto.

OPIFICIO POMPOSELLI : VINI E GASTRONOMIA

Opificio Pomposelli – panettoni

Avete dimenticato di fare il pieno di vino e di sfizioserie gastronomiche. Ecco un indirizzo giusto qualificato e professionale dove trovate tutto dalla Campania alla Francia. Vino ma anche salumi, formaggi, olio d’oliva, dolciumi e tutto quello che può offrire una gastronomia di qualità. Poetet piure sedervi e mangiare qualcosa di buono, conserve ittiche o dell’orto con un calice.

GELATERIA ARTIGIANALE CITRUS

Citrus, Grazia Citro

Un riferimento assoluto per chi ama il gelato ben fatto e sano. Una sosta obbligata!

CASEIFICIO JEMMA. LA MOZZARELLA DI BUFALA

Caseificio Jemma
Caseificio Jemma

Sicuramente il migliore di Battipaglia e uno dei migliori in Italia. Lo trovate lungo la statale 18 ed è un riferimento sicuro per storia e tradizione.
A 10 minuti dall’Uscita

CASEIFICIO LA FATTORIA E LA ZIZZONA DI BATTIPAGLIA

La zizzona di Battipaglia
La zizzona di Battipaglia

La Fattoria oltre a produrre ottima mozzarella da latte di bufala, ha inventato la Zizzona di Battipaglia, una mozzarella di grandi dimensioni chiusa in testa a mo’ di capezzolo. A sei minuti di auto dall’uscita dell’Autostrada.

____________
USCITA EBOLI
____________

Eboli è stato a lungo il centro più importante della Piana del Sele, tutti ricordiamo il famoso libro di Carlo Levi che l’ha resa famosa. Oggi ha un bel litorale libero da costruzioni abusive coraggiosamente abbattute venti anni fa dall’ex sindaco Rosania (200 case, il più grande abbattimento della storia italiana) ma le potenzialità turistiche sono tutte da esprimere. Peccato perchè ha un bellissimo centro storico e vale la sosta del vostro viaggio.

RISTORANTE IL PAPAVERO (1 stella Michelin)

Il Papavero
Il Papavero – Eboli

 

Ecco qui con la Stella Michelin più a Sud della Campania, ormai consolidata da anni, il locale del dottore Maurizio Somma nasce per passione. Una brigata di giovani guidata da Fabio Pesticcio, sale più accoglienti del salotto di casa vostra, un bellissimo giardino d’estate e un costo che difficilmente supera i 50 euro vini esclusi con tanta cucina di territorio. In sala il bravo Roberto Gigantino cura una carta dei vini curiosa e colta con ricarichi da enoteca che fanno girare la cantina. Direi una tappa obbligata!
A tre chilometri, 6 minuti di auto.

VICO RUA

VicoRua, il tavolo
VicoRua, il tavolo

In un locale fiabesco del Centro storico la solida cucina terragna della Piana del Sele, quella che trasformava le verdure povere in piatti ghiotti e irrinunciabili e che come carne aveva solo le interiora degli animali. Buona carta dei vini e tanta passione. Solo la sera

IL PANIGACCIO

Gustavo Sparano, Kalinka Todorova e Paola Fulgione
Gustavo Sparano, Kalinka Todorova e Paola Fulgione

Storico locale bandiera della gastronomia ebolitana, il locale di Gustavo Sparano è un must. Imperdibile, nell’ambito di una cucina fedele al territorio nei prodotti e nelle presentazione, la ciaulella, il tipico piatto dellacittadina della Piana del Sele che somiglia alla ciambotta cilentana. Bella carta dei vini a partire dalla Campania.

‘A CAMIONISTA CUCINA DI MARE

Rosario, il mitico patron del ‘A Camionista

L’accento dopo la A nell’insegna è l’unica cosa sbagliata di un locale di mare pop, inclusivo, che si trova dopo un paio di chilometri svoltando a destra all’uscita autostradale. Cucina basica, spaghetti con le vongole, scialatielli ai fruttui di mare, fritture di pesce, pezzogne al forno e dolci ad un prezzo più che ragionevole grazie al continuo ricambio.  Ristorante di passaggio è il claim che richiama ogni giorno decien e decine di avventori. Imperdibile

 

PASTICCERIA COPPOLA

Pasticceria Coppola Eboli
Roberta, Federica e Andrea

Diventata ormai un punto di riferimento a Eboli, in provincia di Salerno, la pasticceria è gestita da tre giovani donne, Roberta Coppola e le sue nipoti Federica e Andrea, i volti della quarta generazione di una famiglia di pasticceri dal 1968.

PAN GURME’

Pan Gurmè, l’ingresso

Una buona paninoteca ideata da Antonio Martuscelli con prodotti di buona qualità serviti in un ambiente molto carino. Massimo una decina di tipologie, buone birre. Aperto a pranzo e a cena. Anche asporto.

CASEIFICIO LA MASSERIA

Caseificio La Masseria
Caseificio La Masseria

L’autostrada taglia la Piana del Sele e questa uscita è l’ultima per comprare mozzarella da latte di bufala. Il caseificio La Masseria è comodo oltre che molto buono perchè ha un punto vendita proprio di fronte all’uscita di Eboli con un piccolo parcheggio. Caciocavalli freschi, ricotta, yogurt, pane cafone e fusilli di Felitto sono i prodotti su cui puntare oltre, naturalmente, che alla mozzarella.

CASA MADAIO

formaggio da stagionare

A un paio di chilometri dall’uscita, poco dopo il Palasele, c’è una chicca che i gourmet italiani ben conoscono: è casa Madaio. Molto più di un caseificio, un affinatore, per molti anni il solo al Sud, che vi metterà a disposizione un numero incredibile di proposte con prodotti da latte vaccino, di capra, pecora e bufalino oltre che di caciocavalli podolico. Un regalo da portare con voi, bello da vedere anche grazie al packaging bello da vedere ed ecosostenibile. Incredibile anche la varietà sui mesi di affinamento. Imperdibile.

________________
USCITA CAMPAGNA
________________

Qui dobbiamo trasgredire la regola dei cinque chilometri. L’autostrada si immerge nella natura e i due paesi più vicini a questa uscita sono Campagna e Serre, a circa dieci chilometri. Se avete tempo, la visita a Campagna sarà una sorpresa per il numero di Chiese, Palazzi e Conventi testimoniano il periodo aureo, quando era feudi dei Grimaldi di Monaco, poi comunque capoluogo di distretto e sede arivescovile.

IL BRIGANTE

Il brigante - Pasta fresca con ceci e funghi porcini
Il brigante – Pasta fresca con ceci e funghi porcini

Aperto solo la sera, appena fuori paese, è una vera cucina rurale che costa sui 25-30 euro. Belle paste fresche, funghi, verdure e zuppe di legumi. Un rosso sincero in brocca, carni e salsicce alla brace. Aperto solo la sera.
A 13 minuti.

AGRITURISMO L’ANTICO CASALE

Agriturismo l'Antico Casale
Agriturismo l’Antico Casale

Non lontano un’altra bella cucina rurale con una scelta di vini più ampia e stanze per poter dormire. D’estate anche la piscina per rinfrescarvi. Una bellissima costruzione dove potete programmare la vostra sosta notturna.

ANTICA TRATTORIA LA BERSAGLIERA

L’insegna della Bersagliera

Nel cuore del centro cittadino, la trattoria iconica e identitaria. Anche in questo caso una cucina ghiota e semplice, dalle lagane e ceci alla pasta e fagioli, dai ravioli al pomodoro alle verdure e alle carni della tradizione contadina. Sui 30 euro. Aperto anche a pranzo.

VINO: CASULA VINARIA

Casula Vinaria Daniele Iuorio, Armando Ruggiero e Fiorello Iuorio
Casula Vinaria Daniele Iuorio, Armando Ruggiero e Fiorello Iuorio

La piccola azienda Casula Vinaria di Campagna dal 2007 appartiene a tre intraprendenti e giovani cugini: Daniele e Fiorello Iuorio ed Armando Ruggiero, che hanno ereditato la passione per la viticoltura e la terra stessa dai loro nonni, dando continuità ad un progetto di crescita di tutto il territorio. Dopo gli studi in Agraria, i tre ragazzi hanno deciso d’intraprendere l’attività di viticoltori a tempo pieno. La cantina di questi giovani vale la visita per un bel rifornimento per le vostre vacanze o per il rientro in città

A SERRE MADONNA DELL’OLIVO, UNO DEI MIGLIORI EXTRAVERGINI D’ITALIA!

Antonino Mennella Madonna dell'Olivo
Antonino Mennella Madonna dell’Olivo

L’altro paese vicino l’uscita si chiama Serre. Qui vi dobbiamo segnalare l’azienda di Antonino Mennella, il mago dell’olio una delle migliori in Italia, e non perché lo diciamo noi ma per i continui riconoscimenti realizzati con una filiera completa, ossia un circuito completamente all’interno dell’azienda che parte dagli uliveti, passa dalla trasformazione nel frantoio ad esclusivo uso aziendale fino all’imbottigliamento e alla commercializzazione.

AREA DI SERVIZIO CAMPAGNA OVEST
Segnaliamo un’ottimo spazio dopo l’anonimo servizio di Autogrill. Paste, pizze, arancini, frittate di maccheroni. Un’ottima sosta, purtroppo solo per chi è diretto verso Sud. Si possono acquistare paste locali, conserve, olio e vini campani.

________________
USCITA CONTURSI
________________

L’uscita di Contursi Terme non è per coloro che vanno di fretta: è infatti in aperta campagna un po’ lontano dai centri abitati. La possiamo consigliare come sosta. Qui domina la cultura rural che ha la sua massima espressione in trattorie storiche e agriturismi.

__________________________
AGRITURISMO FONTANA LAURI

Agriturismo Fontana di Lauri
Agriturismo Fontana di Lauri

A Contrada Tavoliere, a nove minuti di auto, c’è questo agriturismo vero dotato di camere e di una cucina semplice e territoriale realizzati con molti prodotti propri o della zona. Produce anche olio d’oliva che potrete acquistare. Il pranzo costa sui 25 euro
Tel.348 251 0430

_____________________________
AGRITURISMO IL CASALE DEI LAURI

Il Casale dei Lauri
Il Casale dei Lauri

Poco distante c’è quest’altra struttura dotata di stanze e che propone una cucina rurale a base di paste fresche, legumi, salumi e prodotti dell’orto. Tel. 0828 791510

_________________________
OLIVETO CITRA, I DUE CANNONI

Interno

Se avete un po’ di tempo è davvero consigliabile la sosta in questo storico ristorante di Olivo Citra: pasta fresca (lagane e fagioli, lagane e ceci, ravioloni) e agnello con tante verdure per un costo che non supera i 30 euro. A venti minuti di auto, dodici chilometri.

 

 

 

10 commenti

    bruno

    ma quest’è tutto…?

    1 luglio 2021 - 16:51Rispondi

      Ros

      “Vi presentiamo la prima guida completa che andremo a comporre giorno dopo giorno”, basta leggere

      1 luglio 2021 - 20:19Rispondi

    Nicola Zottoli

    Ottima idea soprattutto per i bikers, non dimenticate il caseificio La Fattoria a Battipaglia dove è possibile assaggiare la famosa Zizzona…
    Saluti

    9 luglio 2021 - 16:54Rispondi

    Antonello

    Ma… qualcosa di meno solito e conosciuto, che faccia realmente territorio e buon uso delle materie prime… no?

    10 luglio 2021 - 10:14Rispondi

      Luciano Pignataro

      esempi pratici, ossia nome e cognome…no?

      10 luglio 2021 - 10:32Rispondi

    Antonello

    In realtà aspetterei da lei e dalla sua importante conoscenza del territorio qualcosa di più interessante e meno, come dire, “commerciale”…

    18 luglio 2021 - 18:14Rispondi

    Luciano Pignataro

    Questa è una guida per chi viaggia e che invece di fermarsi nelle stazioni di servizio ha un po’ di curiosità e non moto tempo. Quindi, questo è quello che c’è vicino alle ucite. Se lei conosce altro, ben disponili alla verifica

    20 luglio 2021 - 01:49Rispondi

    Giovanni Quarticelli

    Tutto interessante ed incredibilmente appagante.

    20 luglio 2021 - 09:29Rispondi

    Giuseppe

    Sicuramente da non perdere,poco distante dalla uscita di Eboli, è il caseificio Altieri

    20 luglio 2021 - 10:23Rispondi

      Luciano Pignataro

      Grazie per l’indicazione, proveremo

      20 luglio 2021 - 11:16Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.